Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 31

Discussione: Milano-Saint Moritz in giornata, è fattibile?

  1. #16

    Predefinito

    Scusate ma leggo tante cose strane qui dentro:
    L’engadina è una delle opzioni piu vicine a Milano nord:
    - più vicino di Bormio e Tutta l’alta Valtellina
    - più vicina di tutto il Trentino
    Facciamo prima a dire che l’unica opzione di ugual livello è Cervinia.
    Comunque, arrivi parcheggi a sils, ti fai furtschelas, Corvatsch, hannensee, convoglia e se ne hai ancora fai Diavolezza con discesa Mortearsch ( che quest’anno penso sia già quasi praticabile) e rientro treno più bus... poi mi dire cosa avrebbe di poco bello questo comprensorio.

  2. Lo skifoso vendul ha 4 Skife:


  3. #17

    Predefinito

    Non facciamo strani discorsi sulle dogane ragazzi, che un mio conoscente si è fatto una notte in cella in commissariato per aver portato troppa carne oltre i limiti ( doveva star su un mese e si era portato le provviste ).

    Certamente i controlli sono minori, soprattutto in periodi di Vacanze tendono a chiudere più di un occhio su bevande alcoliche e cibo, ma i controlli ci sono eccome quindi come giustissimamente è stato detto: sempre documenti in ordine, se state per più tempo occhio ai limiti su cibo e alcool, e in autostrada vignetta SEMPRE... i controlli ci sono e la multa è cattiva (200 chf + prezzo della vignetta).

    Al Sempione quando vogliono controllano eccome (anche gli svizzeri), sopra Chiavenna quando hanno voglia fermano tutti, e in autostrada ho visto controllare la vignetta negli ultimi mesi a Mendrisio, Lugano, e in due punti diversi in Vallese. Ah, davo per scontato: rispettare i limiti alla lettera!

  4. Lo skifoso Maxxx155 ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #18

    Predefinito

    Ieri il mio capo ha preso una multa in Val Bregaglia per un autovelox posto due metri prima (è tornato indietro a controllare) del cartello di limite a 60 uscendo dal paese dove il limite era 50. Occhio anche a quando accelerate.

  7. Skife per pierr:


  8. #19

    Predefinito

    Occhio anche all’uscita tunnel di Livigno.. gli svizzeri controllano da paura.. visto controllo a 4 ragazzi Italiani fatti salire uno ad uno su una specie di furgone con all’interno un sistema tipo aeroporto con macchinari vari... io ero in bici e aspettavo la navetta per rientrare a Livigno.. dopo un ora di controlli han trovato qualcosa perché li han fatti entrare dentro nell ufficio... dalla faccia li vedevo molto preoccupati..

  9. #20

    Predefinito

    Confermo, il tunnel di Livigno è la frontiera svizzera più controllata che conosco. Occhio soprattutto a carne e alcoolici, che siano entro i limiti

  10. Skife per pierr:


  11. #21

    Predefinito

    Io però mi riferivo ai documenti ..... Poi avrò la faccia buona ma davvero nessuno mi ha mai controllato di più che con un veloce sguardo a ciò che ho in macchina sul sedile dietro; se di notte con l'aiuto di una torcia .....

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Ieri il mio capo ha preso una multa in Val Bregaglia per un autovelox posto due metri prima (è tornato indietro a controllare) del cartello di limite a 60 uscendo dal paese dove il limite era 50. Occhio anche a quando accelerate.
    Beh su questo si sa che sono incommentabili, anche se pensavo recentemente al fatto che in CH perlomeno ci sono quasi sempre i 50 nei paesi; altrove la follia dilaga e in Austria e Germania spuntano i cartelli con il 30 come funghi, e non solamente in stradine residenziali.....

  12. #22

    Predefinito

    Se può essere utile, a St.Moritz e a Celerina i limiti sono 30 km/h che ho ampiamente superato svariate volte ma non ho mai preso multe.

    L'unica multa che ho preso è lungo il lago di St.Moritz dove c'è la centrale di polizia, per qualche giorno han piazzato un autovelox. Limite 50 e andavo a poco meno di 60

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #23

    Predefinito

    ^
    Dentro il centro abitato però?

    Mi sono spiegato un po' male: volevo dire che per il momento ho visto in Svizzera 30 sulla viabilità principale, a differenza dell'Austria e Germania (soprattutto la prima).

    Anzi, a tal proposito qualche settimana fa ho notato una cosa a parer mio vergognosa in Tirolo: viaggiavo sulla viabilità ordinaria perché non avevo la vignetta e ho attraversato numerosi centri abitati con il limite dei 30 per tutta la strada (principale) tra i due cartelli con il nome del paese.
    Allora ho iniziato indefessamente ad andare ai trenta precisi fino al cartello di fine centro abitato suscitando molto fastidio nei confronti di quelli che mi seguivano, i quali a volte tentavano dei sorpassi da bradipo dove la segnaletica lo consentiva.
    Perché ciò? Perché in realtà sotto al cartello 30 ci sono delle scritte in tedesco con indicati alcuni strani numeri. Naturalmente vuole dire: 30 tranne le strade che sono indicate lì sotto.
    Ma da quando in qua bisogna conoscere la lingua locale e la denominazione delle strade che si percorrono per poter decifrare i segnali stradali? Stiamo scherzando? In Unione Europea?

    Poi qualcuno potrebbe anche controbattere dicendo che io mio discorso è ipocrita perché l'Italia è l'essenza stessa della segnaletica stradale insensata, però c'è una sostanziale differenza a mio avviso: da noi fanno parte del folclore e chiunque sa o potrebbe immaginare come funzionano le cose e uno straniero che inavvertitamente rispettasse un 30 piazzato a caso su una delle strade italiane si renderebbe ben presto conto che non è il caso di comportarsi così; nella rigida e precisa Austria invece dove le cose funzionano diversamente e ci sono radar anche nel cul.o dei piccioni insegnato del genere lascia perplessi anche il più navigato degli automobilisti stranieri.

  15. #24
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic Automatic / Black Crows Navis FB / Dynastar Mythic Rider / Movement Bond / Dynastar Pierra Menta Pro

    Predefinito

    Ma ormai per lo skipass non è più possibile comprarlo a Chiavenna dal Mastai come si faceva una volta ?

    Come si fa ad averlo ad un buon prezzo ?

    Grazie

    Oli

  16. #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kingbolo Vedi messaggio
    Ma ormai per lo skipass non è più possibile comprarlo a Chiavenna dal Mastai come si faceva una volta ?

    Come si fa ad averlo ad un buon prezzo ?

    Grazie

    Oli
    Molto interessato all'eventuale risposta. Una volta c'era una convenzione anche con il Consolato svizzero a Milano, ma anche io prendevo la contromarca a Chiavenna
    Ciao

  17. #26

    Predefinito

    Purtroppo nn ci sono piü le contromarche a chiavenna.
    Per Corvatsch Furtschellas Diavolezza e Lagalb ci sono ottimi prezzi in gruppi da almeno 5 persone.
    http://www.skiengadin.it/#sconti-per-gruppi
    e alcuni sabati della stagione con prezzi ancora piü vantaggiosi
    http://www.skiengadin.it/wp-content/...A5_Seite_1.pdf

    Per far quadrare il numero dei componenti del gruppo puö essere interessante comprare anche uno o due giornalieri per ragazzi.

    Per il resto del comprensorio c'è il maledetto snow deal
    https://www.stmoritz.com/en/snow-deal/
    prezzi "dinamici" tendenti all'infinito....

  18. Skife per petervalanga:


  19. #27

    Predefinito

    sullo Snow Deal aggiungo solo una cosa:

    il prezzo di uno skipass plurigiornaliero è inferiore alla somma dei prezzi dei singoli giorni, perchè viene applicato uno sconto ulteriore.


    Esempio:

    prezzi dei giornalieri a gennaio se comprati ora:



    prezzo per un weekend lungo sabato-lunedi comprato ora:



    Altra possibilità di risparmiare è cercare un prezzo tramite Snow'n'rail farlocco: compri uno skipass inclusivo di un miniviaggio in treno che poi non effettuerai (ad esempio Samedan-Celerina) e si potrebbe risparmiare anche 10-15 CHF rispetto al prezzo dello skipass di quello stesso giorno.

  20. Skife per pierr:


  21. #28
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic Redster Gs Premium 2014/15 - Atomic Hawk R110 Ultra 2018/19

    Predefinito

    L'anno scorso c'era un promo di skipass ultra ridotto (non ricordo se addirittura 3x2)se soggiornavi 3 notti. Non ho trovato info in merito. Qualcuno ne ha?
    Thanks

  22. #29

  23. #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fudos Vedi messaggio
    ma Piste piu vicino a Milano c' ne sono...?
    Piani di Bobbio ...

Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •