Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Differenza tra Salomon x race Lab o SW

  1. #1

    Predefinito Differenza tra Salomon x race Lab o SW

    Buonasera a tutti,

    ho letto molte recensioni di questo sci (salomon x race LAB) ma navigando in internet ho trovato in commercio un altro modello (salomon x race SW) la cosa strana e che hanno un raggio differente nonostante siano due sci da "gigante " :

    - Salomon x race LAB 175 raggio 15
    - Salomon x race WC 175 raggio 17

    non capisco sono di annate differenti tra loro oppure uno è della GDO ?

    Essendo alto 1,77 e pesando 85 kg (sono un 5 livello)

    potrebbe andare bene come altezza 175 oppure meglio il 180...............oppure visto che lo sci è datato meglio passare ad uno nuovo ?

    Grazie in anticipo
    Massimo

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Se hai sbagliato sigla, sono sci diversi, probabilmente tutti del 2017 o 2018.
    Il Lab era il top di gamma dotato di piastra da gara, struttura più pesante e sistema di riduzione delle vibrazioni, rivale dei Rossignol Hero Master M16.
    L'SW era un rc gs più tradizionale un po' più leggero e con piastra meno performante, rivale dei Rossignol Hero Elite LT Ti (tanto per chiarire il concetto con un esempio di altra marca).
    La gamma race di Salomon era poi completata dagli SC, ancora diversi per struttura, geometrie, piastra e attacco, che sotto la grafica racing nascondevano piuttosto un'anima da allround di alto livello.
    I WC non li ho mai sentiti e anche andando indietro nel tempo, nel 2015 c'erano Gli X-Race Lab e gli X-Race... lisci.

    Ciò detto, il Lab 175 r15 ha senso in quanto sci da archi medi. Se preferisci i curvoni ci sarebbe il 182 r17.
    L'SW è solo da curvoni e avrebbe più senso prendere il 180 r19, pur essendo il 175 r17 un buon ripiego in caso di piste affollate e andature "civili" (alle quali il Lab da 182 si adatta con più difficoltà).
    Per l'SC il dilemma non si pone essendo 175 r17 la misura più lunga disponibile.

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PM10 Vedi messaggio
    Se hai sbagliato sigla, sono sci diversi, probabilmente tutti del 2017 o 2018.
    Il Lab era il top di gamma dotato di piastra da gara, struttura più pesante e sistema di riduzione delle vibrazioni, rivale dei Rossignol Hero Master M16.
    L'SW era un rc gs più tradizionale un po' più leggero e con piastra meno performante, rivale dei Rossignol Hero Elite LT Ti (tanto per chiarire il concetto con un esempio di altra marca).
    La gamma race di Salomon era poi completata dagli SC, ancora diversi per struttura, geometrie, piastra e attacco, che sotto la grafica racing nascondevano piuttosto un'anima da allround di alto livello.
    I WC non li ho mai sentiti e anche andando indietro nel tempo, nel 2015 c'erano Gli X-Race Lab e gli X-Race... lisci.

    Ciò detto, il Lab 175 r15 ha senso in quanto sci da archi medi. Se preferisci i curvoni ci sarebbe il 182 r17.
    L'SW è solo da curvoni e avrebbe più senso prendere il 180 r19, pur essendo il 175 r17 un buon ripiego in caso di piste affollate e andature "civili" (alle quali il Lab da 182 si adatta con più difficoltà).
    Per l'SC il dilemma non si pone essendo 175 r17 la misura più lunga disponibile.
    Grazie PM10,

    tutto chiaro....... scusa WC non esiste....... x fortuna nell'oggetto avevo scritto correttamente SW

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PM10 Vedi messaggio
    Se hai sbagliato sigla, sono sci diversi, probabilmente tutti del 2017 o 2018.
    Il Lab era il top di gamma dotato di piastra da gara, struttura più pesante e sistema di riduzione delle vibrazioni, rivale dei Rossignol Hero Master M16.
    L'SW era un rc gs più tradizionale un po' più leggero e con piastra meno performante, rivale dei Rossignol Hero Elite LT Ti (tanto per chiarire il concetto con un esempio di altra marca).
    La gamma race di Salomon era poi completata dagli SC, ancora diversi per struttura, geometrie, piastra e attacco, che sotto la grafica racing nascondevano piuttosto un'anima da allround di alto livello.
    I WC non li ho mai sentiti e anche andando indietro nel tempo, nel 2015 c'erano Gli X-Race Lab e gli X-Race... lisci.

    Ciò detto, il Lab 175 r15 ha senso in quanto sci da archi medi. Se preferisci i curvoni ci sarebbe il 182 r17.
    L'SW è solo da curvoni e avrebbe più senso prendere il 180 r19, pur essendo il 175 r17 un buon ripiego in caso di piste affollate e andature "civili" (alle quali il Lab da 182 si adatta con più difficoltà).
    Per l'SC il dilemma non si pone essendo 175 r17 la misura più lunga disponibile.
    Ciao PM10,

    mi è piaciuto molto il tuo esempio con marca Rossignol, e avendo appena venduto il Rossignol Hero Elite LT Ti da 176 con raggio 19 , stavo cercando un modello leggermente più performante (lo sci l'ho trovavo un pò scarico) però questo tipo di tipologia penso vada molto bene .......

  6. #5

    Predefinito

    Sulla base di quello che dici, se davvero ritieni lo LT TI 176 un po' morbido, allora dovresti salire un gradino, cioé rimanere in un ambito di raggio tra i 17m e i 20m ma prendendo uno sci con piastra più performante (race) e struttura derivata (da race).
    I primi esempi che mi vengono in mente sono Rossignol M18 (ovvero il gemello diverso Dynastar), oppure Head iSpeed Pro, Volkl Racetiger GS Piston o anche Salomon Race Pro...

  7. Lo skifoso thefabius ha 2 Skife:


  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Sulla base di quello che dici, se davvero ritieni lo LT TI 176 un po' morbido, allora dovresti salire un gradino, cioé rimanere in un ambito di raggio tra i 17m e i 20m ma prendendo uno sci con piastra più performante (race) e struttura derivata (da race).
    I primi esempi che mi vengono in mente sono Rossignol M18 (ovvero il gemello diverso Dynastar), oppure Head iSpeed Pro, Volkl Racetiger GS Piston o anche Salomon Race Pro...
    Thefabius avevo chiesto consiglio per uno sci con piastra piston....volkl racertiger gs .........mi era stato sconsigliato e credo sia la soluzione migliore

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Sulla base di quello che dici, se davvero ritieni lo LT TI 176 un po' morbido, allora dovresti salire un gradino, cioé rimanere in un ambito di raggio tra i 17m e i 20m ma prendendo uno sci con piastra più performante (race) e struttura derivata (da race).
    I primi esempi che mi vengono in mente sono Rossignol M18 (ovvero il gemello diverso Dynastar), oppure Head iSpeed Pro, Volkl Racetiger GS Piston o anche Salomon Race Pro...
    Thefabius avevo chiesto consiglio per uno sci con piastra piston....volkl racertiger gs .........mi era stato sconsigliato e credo sia la soluzione migliore

  9. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cardinale massimo Vedi messaggio
    Thefabius avevo chiesto consiglio per uno sci con piastra piston....volkl racertiger gs .........mi era stato sconsigliato e credo sia la soluzione migliore

    - - - Updated - - -



    Thefabius avevo chiesto consiglio per uno sci con piastra piston....volkl racertiger gs .........mi era stato sconsigliato e credo sia la soluzione migliore
    Allora, a pare il fatto che nemmeno avevo visto che l'autore della richiesta era il medesimo (vabbé, mea culpa, andavo un po' di fretta).
    Cmq nell'altro 3d hai paventato la possibilità di prendere un FIS 174/21 che è uno sci ragazzi che ti è stato sconsigliato (secondo me giustamente).
    Sulla piastra ti è stato detto cosa comporta, che effetti ha, e da solo hai valutato non fosse così necessaria (cosa abbastanza giusta, visto che richiede più energia e dunque dal momento che una delle condizioni era di non arrivare a fine giornata stanco, tutto sommato meglio evitare).
    Poi certo, dici che lo LT TI 176 ti sembra morbido e poco reattivo, e qui crolla un po' il castello di prima...
    Morale, devi capire (con te stesso) cosa sia meglio, se uno sci reattivo e con ritorno di energia (ma allora ovviamente più esigente e più stancante) o se uno sci più armonioso e duttile (ma allora ad alte velocità ti potrà sempre sembrare un po' morbido).
    Purtroppo, anche nei raggi "GS negozio" non credo troverai sci che siano esattamente a metà tra le due strade...
    Probabilmente (ipotesi molto personale) può valere la pena prendere uno sci che, seppur senza piastra race, sia nell'insieme abbastanza rigido e performante, come uno Head iSpeed normale, oppure un Salomon Race Rush. Ci sarebbe anche il Rossignol M18 senza la piastra R22, ma onestamente lo trovo una specie di non-senso...

  10. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Allora, a pare il fatto che nemmeno avevo visto che l'autore della richiesta era il medesimo (vabbé, mea culpa, andavo un po' di fretta).
    Cmq nell'altro 3d hai paventato la possibilità di prendere un FIS 174/21 che è uno sci ragazzi che ti è stato sconsigliato (secondo me giustamente).
    Sulla piastra ti è stato detto cosa comporta, che effetti ha, e da solo hai valutato non fosse così necessaria (cosa abbastanza giusta, visto che richiede più energia e dunque dal momento che una delle condizioni era di non arrivare a fine giornata stanco, tutto sommato meglio evitare).
    Poi certo, dici che lo LT TI 176 ti sembra morbido e poco reattivo, e qui crolla un po' il castello di prima...
    Morale, devi capire (con te stesso) cosa sia meglio, se uno sci reattivo e con ritorno di energia (ma allora ovviamente più esigente e più stancante) o se uno sci più armonioso e duttile (ma allora ad alte velocità ti potrà sempre sembrare un po' morbido).
    Purtroppo, anche nei raggi "GS negozio" non credo troverai sci che siano esattamente a metà tra le due strade...
    Probabilmente (ipotesi molto personale) può valere la pena prendere uno sci che, seppur senza piastra race, sia nell'insieme abbastanza rigido e performante, come uno Head iSpeed normale, oppure un Salomon Race Rush. Ci sarebbe anche il Rossignol M18 senza la piastra R22, ma onestamente lo trovo una specie di non-senso...
    Thefabius tutto molto chiaro,l'unica cosa che posso dirti e che il Rossignol l'avevo comprato usato e non mi sono informato di quanti uscite aveva fatto, sono fermamente convinto che il Volkl con la piastra piston non ha senso acquistarlo come il Rossignol M18 (senza piastra) mentre gli Head non mi sono mai piaciuti.
    Sto' valutando tre modelli Volkl racertiger gs 175 (verde/rosso) Elan gsx 180 oppure Salomon x race SW ma se trovo il Lab sarebbe meglio da 175.

    grazie

  11. #9

    Predefinito

    Ciao scusa se mi intrometto, gli SW dove li hai trovati? Li vedo solo da cisalfa on line ma 449 mi sembra un prezzo esagerato per degli sci '17/18

  12. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Descarado Vedi messaggio
    Ciao scusa se mi intrometto, gli SW dove li hai trovati? Li vedo solo da cisalfa on line ma 449 mi sembra un prezzo esagerato per degli sci '17/18
    Si da Cisalfa l'offerta è quella di €.449 ......poi ho trovato alla stesso prezzo in un'altro negozio (pezzo singolo) ma non mi ricordo bene se è un SW ma sono più propenso al LAB.




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •