Pagina 18 di 22 PrimoPrimo ... 8910111213141516171819202122 UltimoUltimo
Mostra risultati da 256 a 270 di 321

Discussione: Salviamo l'Italia 3

  1. #256

  2. #257
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Vuol dire che non stava così male.

    Un po' di risparmio per il SSN.


    Più Di Maio medici e più leghisti da curare!

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #258

    Predefinito

    e intanto qualcun altro ha perso la visita per colpa di sta qua...

  5. #259

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    quando frequento persone che ora hanno 80 anni e che hanno magari fatto le superiori, mi viene sempre la pelle d'oca dalla quantità di cose/accadimenti dettagliati che si ricordano

    loro però avevano ed hanno voglia di conoscere, migliorarsi, di eccellere, cioè quello che alberto 2 vorrebbe giustamente per tutti, e che giustamente critica a chi non la pensa allo stesso modo

    studiare le poesie, i teoremi, le canzoni, di per sè potrebbe aver poco significato, ma ti fa creare da piccolo un tuo sistema per memorizzare ed in seguito esporre (altrimenti quello che memorizziamo resta come un sogno che non sappiamo raccontare), cosa che oramai sta venendo meno, grazie a smartphone, google e wikipedia.
    Ed è un problema grave quello raccontato da ema93 (se non sbaglio)

    Già abbiamo un sacco di liceali e laureati in discipline umanistiche e simili, quindi memorizzazione ed esposizione, mentre ci sono già problemi di comprensione ed elaborazione di problemi, quindi diplomarsi in materie tecniche e laurearsi in materie tecnico/scientifiche è quasi cosa rara, quindi se viene meno anche la capacità di memorizzare, nelle prossime generazioni ci sarà una quantità elevata di pecore, che manco permetteranno di produrre pecorino
    ..................................
    non ti crucciare.. in cina si laureano 600.000 (seicentomila) ingegneri all'anno.. la fine è già segnata da un pezzo..

  6. #260

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    non ti crucciare.. in cina si laureano 600.000 (seicentomila) ingegneri all'anno.. la fine è già segnata da un pezzo..
    mi ricordo di qualche anno fa che in italia c'erano si laureavano 1000 ing all'anno ed in india 25000

    però noi avremmo il lato artistico

  7. #261

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    Nuovo drammatico scossone sullo scenario politico italiano, questa vicenda avrà inevitabilmente delle ripercussioni su tutte le strategie future del governo e dell'opposizione.
    Il PD si divide ancora? No, peggio.
    Il M5S si spacca? Macché! Peggio, molto peggio.
    Forza Italia si fonde con Italia Viva? Seh, magari...
    Tenetevi forte: Salvini rinuncia alla Nutella!

    «La Nutella signora, sa che ho cambiato perché ho scoperto che la Nutella usa nocciole turche.
    Io preferisco aiutare le aziende che usano prodotti italiani.
    Preferisco mangiare italiano se posso scegliere e aiutare gli agricoltori italiani perché ce n’è bisogno».
    la vera novita è questa..

    La direttrice di Euromedia Research Alessandra Ghisleri con gli ultimi sondaggi dell'area di centrosinistra: "Calenda con Azione è già accreditato del 3%

    salto del fosso per le vedove di italia morta...

  8. #262

    Predefinito

    uno di sinistra così ossessionato da Renzi solo perchè ha reso licenziabili i NUOVI assunti come sono licenziabili i lavoratori di tutto il resto del mondo è da curare.




    I maggiori provvedimenti adottati dal governo Renzi:


    Jobs Act (riforma del lavoro)
    Stop Irap e taglio dell'Ires
    80 euro per 11 milioni di italiani che guadagnano meno di 1.500 euro al mese
    80 euro in più al comparto sicurezza
    Riduzione del canone Rai da 113 euro del 2015 a 100 euro del 2016 che diventeranno 95 nel 2017 e si paga direttamente nella bolletta della luce.
    Abolizione della tassa sulla prima casa, Imu e Tasi
    Abolizione di Equitalia, dal 30 giugno 2017
    Stop tasse agricole, 1,3 miliardi in meno
    Processo civile telematico
    Banda ultralarga e crescita digitale
    Unioni civili
    Divorzio breve
    Norme per la non autosufficienza
    Legge sul 'Dopo di noi'
    Riforma Terzo settore e servizio civile
    Legge contro il caporalato
    Bonus bebè di 960 euro l'anno per ogni nuovo nato per 3 anni
    Aumento pensioni minime da un minimo di 100 euro a un massimo di 500
    Riforma del cinema e audiovisivo
    Riforma La Buona scuola
    18App, 500 euro per tutti i giovani che compiono 18 anni nel 2016
    Legge contro i reati ambientali
    Reato di depistaggio
    Tetto stipendi Pubblica amministrazione a 240 mila euro.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #263

    Predefinito

    a me dei nuovi assunti frega una sega,,se volevano difendere i loro diritti se ne andavano in piazza invece che farsi selfie...nessuno ti regala niente..i selfie quelli che tanto piacciono a renzi--è proprio il personaggio ad essere impresentabile con il suo stile simil piazzista tipo un giovane berlusconi
    Se ai nuovi assunti sta bene la nuova disciplina di precario a vita fatti loro..io posso andare a letto tranquillo
    Sotto il punto di vista della presentabilità nulla da ridire su calenda..spero che rubi i voti al bollito rottamato che sognava di rubarli a berlusconi
    Anche continuare a credere in un bollito politicamente fallito e finito continuando a votarlo è da malati mentali
    Vale al massimo un 5% di voti.lo vuoi capire? mi fai tenerezza..diventerai uno di quelli che votano partiti inutili con percentuali da prefisso..destinati a sparire..mi ricordate l'italia dei valori di di pietro che però almeno all'8% ci era arrivata
    Alla prossime elezione-che rischia di essere a breve-non avrete nessun senso non potendo essere l'ago della bilancia..il giochino è finito..il csx non ha bisogno di renzi..primo perchè il m5s andrà da solo e la partita con il cdx è finita in partenza,secondo perchè salvini e meloni si unisca chi vuole al prossimo giro sotterrano qualunque avversario anche unito
    Preso atto dei numeri attuali non ricattate più nemmeno nessuno..se salta il governo nessuno ha più nulla da perdere da elezioni ora,anzi qualcuno potrebbe auspicarle dato che sia pd che m5s perdono voti dall'alleanza,
    Detto tra noi il progetto di renzi non è riuscito,si ritrova un partitino ininfluente e c'è pure caso che gli tocchi andare alle elezioni da solo con numeri pietosi..vedrai che bella fine..quanto ai risultati passati li hai già postati varie volte..che devo dirti..poverini nessuno ve li riconosce..ma se vi piace applaudirvi da soli..
    Ultima modifica di missouri; 06-12-2019 alle 05:40 PM.

  11. #264

    Predefinito

    Pierr è proprio amore il tuo verso renzi...
    stai sereno tanto alle prossime elezioni te lo tromberanno ancora.

  12. #265

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessio90 Vedi messaggio
    Pierr è proprio amore il tuo verso renzi...
    stai sereno tanto alle prossime elezioni te lo tromberanno ancora.


    Da studioso di economia sono 20 anni che ritengo l'impossibilità di licenziare uno dei più gravi problemi per lo sviluppo italiano.

    Renzi è arrivato e ha risolto il problema. Là è nato l'amore.

  13. #266
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    mi ricordo di qualche anno fa che in italia c'erano si laureavano 1000 ing all'anno ed in india 25000

    però noi avremmo il lato artistico
    oh gente, 3’ fa in un ambulatorio, da una persona SICURAMENTE LAUREATA, ho sentito proferire:

    ”Perché mio figlio se ha l’impressione, poi svenisce”

    giuro, crepassi ora

    Ci ho messo 3 minuti a scriverla dal cellulare, combattendo col correttore automatico 😂

    Rido per non piangere eh...

  14. #267

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    oh gente, 3’ fa in un ambulatorio, da una persona SICURAMENTE LAUREATA, ho sentito proferire:

    ”Perché mio figlio se ha l’impressione, poi svenisce”

    giuro, crepassi ora

    Ci ho messo 3 minuti a scriverla dal cellulare, combattendo col correttore automatico 😂

    Rido per non piangere eh...
    è semplicemente l'unione tra svenire e svanire, vuol dire che il figlio sviene diventando trasparente, nulla di strano

  15. #268

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Da studioso di economia sono 20 anni che ritengo l'impossibilità di licenziare uno dei più gravi problemi per lo sviluppo italiano.

    Renzi è arrivato e ha risolto il problema. Là è nato l'amore.
    infatti..ora viaggiamo con pil che cresce all'8% senza l'art 18..
    Poi ha risolto il problema sopratutto nel settore pubblico vero?
    Ma poi com'è che i milioni e milioni di lavoratori assunti grazie al jobs act non votano renzi esprimendogli la loro immensa gratitudine invece di votare in massa per il cdx e in particolare per salvini e meloni? ah giù scusa,è come tutto il resto che avete fatto..poverini non vi hanno compreso.
    Si è creata solo (anche grazie e sopratutto grazie agli incentivi fiscali) una piccola fetta di occupazione di pessima qualità a impatto zero sul pil mettendo nel frattempo a rischio la stablità complessiva dell'occupazione..dimentichi sempre di ricordare che la nostra disciplina precedente non era una disciplina di illicenziabilità..le aziende sotto i 15 dipendenti avevano mano libera e le imprese di dimensioni più grandi,le grandi imprese,potevano licenziare con lo strumento del licenziamento collettivo presentando i dati di difficoltà aziendale..cos'è queste aziende fallivano perchè non potevano licenziare individualmente un singolo lavoratore? ma per favore.
    Finchè questo paese resta preda dell'illegalità,dell'evasione,del malcostume comune non crescerà mai..e dato che questi aspetti dell'italianità sono irrisolvibili nei fatti buonanotte..l'unico dato positivo è che il comparto pubblico è destinato a dimagrire autonomamente (dove prima si assumevano tre per un posto che serviva ora se ne assumono in genere uno per tre posti) e l'altra grande voce della spesa pubblica,le pensioni,andrà ad abbattersi con la morte dei retributivi e la nuova categoria dei pensionati contributivi
    Percui nel giro di 15-20 anni grosse voci di spesa pubblica ( eccesso di dipendenti/assurdità pensionistiche) andranno normalizzandosi..a quel punto se qualcuno si degnerà di combattere davvero l'evasione abbinando la minor evasione al calo naturale della spesa pubblica potrà ottenere qualche risultato economico concreto
    La disciplina lavorativa è irrilevante,in quel campo per sostenere il potere di acquisto del lavoratore-consumatore bisogna avere un chiara disciplina della rappresentanza sindacale ed una puntualità del rinnovo dei contratti in modo da garantire perlomeno la copertura dell'inflazione,detassare gli straordinari,le tredicesime,e sopratutto tagliare il cuneo fiscale..appena non ci sarà più il m5s al potere abolendo il reddito di cittadinanza e destinando le risorse liberate al taglio del cuneo premiando il lavoro e non il non lavoro
    I dati relativi alla disciplina del reddito di cittadinanza evidenziano (ma si sapeva) che il riaccompagnamento del sussidiato nel mondo del lavoro è una panzana colossale,si sono anzi rilevati diversi casi di persone che lavoravano in nero ricevendo il reddito
    Ultima modifica di missouri; 07-12-2019 alle 03:17 PM.

  16. #269

    Predefinito

    Non riesco a leggere tutto.

    Comunque le economie tirano quando c'è tanto lavoro di qualità e ben pagato, tanti investitori, lavoratori che si impegnano, e poi quando il mercato continuamente permette di portare i migliori lavoratori nei migliori posti e meglio pagati. E quando un azienda può tenere sempre ottimizzato il numero di dipendenti, sia all'insù che all'ingiù. Questo lavoro continuo del mercato è anche un incentivo a studiare, impegnarsi, realizzarsi perchè le possibilità poi per affermarsi ci sarebbero. Ma ora in Italia non ci sono.


    Ora voglio essere estremamente cinico ma questo concetto deve passare anche nelle menti più 'de sinistra':

    Dovendo scegliere tra:

    Il 55enne padre di famiglia, non più cosi produttivo, con difficolta a ricollocarsi

    e:

    Il 28enne laureato, voglioso, con tutte le forze per imparare e per impegnarsi, flessibile, che vuole costruirsi una vita piena con la sua fidanzata, e cioè avere figli, comprarsi una casa, una macchina, andare in vacanza e fare tutto questo senza i soldi di papà


    Io sto TUTTA LA VITA con il secondo. Anche perchè di lui se ne fottono tutti quanti.

    Il primo in un ciclo normale di vita dovrebbe arrivare a quell'età con qualche risparmio da parte, contributi pagati, il sostegno pubblico e comunque in un economia a pieni giri ci sarebbe spazio anche per lui.


    Mettiamola cosi: non accetto lezioni di sinistra da chi pensa solo al primo soggetto e se ne fotte del secondo. È di sinistra almeno quanto me che me ne fotto del primo e penso unicamente al secondo.


    Un paese che non riesce a proteggere il primo soggetto e spinge il secondo soggetto a emigrare, con enorme gettito perso e che per recuperarlo continua ad aumentare le tasse è un paese morto.

    O si spezza questo circolo vizioso o l'Italia finirà a ferro e fuoco con tutti i nuovi poveri che si stanno creando.



    Renzi ha fatto quello che ha potuto, tra 20 anni se ne vedranno i frutti. Rendere licenziabili i Missouri del settore privato e il settore pubblico avrebbe portato una grande violenza nel paese, quindi sarebbe stato controproducente. L' Italia è bloccata da ricattatori privilegiati.

    - - - Updated - - -

    Vabbè facciamoci una risata, anche se so già che in molti non rideranno:



  17. #270

    Predefinito

    La differenza è che un 50-enne va tutelato perchè a parte le chiacchiere in caso di perdita del lavoro è difficoltoso e costoso riallocarlo ammesso che riesca a ritrovare un posto,il giovane rampante finchè è giovane se ne ha le capacità può saltare facilmente da un posto all'altro..percui inizialmente può avere basse tutele..ho detto inizialmente perchè poi diventerà vecchio anche lui e a sua volta a 50 anni difficilmente potrà reggere la concorrenza giovanile..dato che una impresa a parità di competenze preferisce un giovane cui applicare una disciplina a basse tutele rimpiazzando il vecchio lavoratore tutelato di cui si disfa..e a volte anche non a parità di competenze se mira solo alla flessibilità..
    Percui invece che la disciplina precarizza tutti del jobs act aveva molto più senso la disciplina proposta dal governo berlusconi (flessibilità per i primi anni di lavoro,3-5 anni di durata, e poi stabilizzazione definitiva del rapporto con normali tutele)
    Dico precarizzatutti perchè in futuro finiti i vecchi contratti tutelati per cessazione del rapporto di lavoro tutti i nuovi contratti senza distinzione di età si ritroveranno precari..certo che gli effetti si vedranno tra 20 anni..una massa di precari sempre e comunque ricattabili con il coltello sempre puntato alla gola..incrementi occupazionali di bassa qualità e basso impatto economico
    Avevamo due eccellenze di tutela rispetto all'europa,disciplina del lavoro e modello sanitario,che lentamente e totalmente (grazie a voi in grande parte) sono stati mandati a putt.ane..e invece le migliaia di arretratezze che dovremmo colmare con l'europa sono sempre lì..grazie a gente come te cancelliamo le nostre parti migliori per assumere le loro peggiori e non cancelliamo le nostre peggiori per assumere le loro migliori
    L'emilia romagna è cresciuta in tutti questi anni a livello di pil come uno schiacciasassi anche con l'art 18..a livelli anche ben superiori a quelli europei..sai dove funziona la tua simpatica disciplina? nelle aree economicamente disastrate dove le aziende possono fare incetta di lavoratori destinati a lavorare senza tutele giuridiche in mansioni dequalificate e spesso degradanti dove il ricatto della perdita del posto di lavoro spinge ad accettare ogni cosa..quella che tu chiami la flessibilità..che in molti lavori di bassa lega si traduce in schiavismo orario e fisico stile antico egitto
    Se fossi al governo incrementi occupazionali di questo tenore non sarebbero il mio obiettivo,sventolare 100000 assunti in lavori sfigati e a condizioni da sfigati peggiorando al contempo anche le condizioni di milioni di lavoratori riportandoli indietro di un secolo come tutele non è certo un successo..oltre a dirmi quanta occupazione hai creato vorrei sapere di quale qualità ne hai creata e a quale costo per tutti
    I lavoratori qualificati di cui parli sta tranquillo che non sono aumentati perchè hai tolto l'art 18..quelli buoni le aziende da vent'anni li chiamavano a casa,non dovevano manco presentare il curriculum
    Dai la colpa della tua emigrazione alla cattiva disciplina del mercato del lavoro italiano..forse dovresti pensare che hanno scelto qualcun altro al posto tuo,e lo avrebbero scelto art 18 o non art 18..se uno da la colpa dei mali italiani all'art 18 permettimi è uno che cerca scuse,anche prima c'era chi trovava lavoro in un minuto e chi non lo trovava in tutta una vita
    Quanto alla fuga dei cervelli vanno all'estero per un semplice fatto..tempi di carriera e soldi che in italia non possiamo garantirgli e attrezzatura che non possiamo mettergli a disposizione per motivi che nulla hanno a che fare con il jobs act..occorre rifomare il sistema delle carriere (specie a livello universitario),valorizzare i ricercatori e non lasciare a sè stessi i settori innovativi sovvenzionando al loro posto inutili baracconi decotti clientelari
    Non sarà certo una facciata di incremento occupazionale di dubbia qualità (lautamente incentivato oltretutto fino a poco tempo fa con sgravi fiscali dello stato per drogare la disciplina prescelta dall'azienda) a portare fuori l'italia dalle sabbie mobili..difatti il pil continua a crescere di una sega.
    Ultima modifica di missouri; 07-12-2019 alle 06:53 PM.

Pagina 18 di 22 PrimoPrimo ... 8910111213141516171819202122 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •