Pagina 12 di 12 PrimoPrimo ... 23456789101112
Mostra risultati da 166 a 171 di 171

Discussione: Dell'uso del bastone.

  1. #166

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Non lo prenderei come esempio per il nostro discorso. Giustamente uno scrive sotto il video:

    " Nice description of body movement but you never mentioned tipping the ski , all of the notions of reverse camber are all about tipping the ski. It doesn't really matter if the ski bends that much as long as its tipped it will turn. What is early rise and reverse cambered skis except an attempt to develop the arc without bending it too much."

    Sci antico.
    Probabilmente lil tipo non possiede l'intero lavoro composto da 4 DVD per diverse ore di lezione dove l'aspetto del tipping è descritto e spiegato in modo molto esaustivo.
    Nessuno può pensare di sciare con lo sci piatto , era solo uno spezzone dedicato a come caricare lo sci a inizio curva .... almeno,la sua proposta didattica....
    Mi pareva coerente con tutti i discorsi fatti fino adesso....
    Il video non è attualissimo , tutta l'opera ha ormai più di 10 anni ,ma a questo proposito gli sciatori più in voga al momento , sempre del mondo anglosassone , dicono oggi le stesse cose ,solo con più enfasi sulle tempistiche e sulla chiusura della curva spostando il carico sui talloni, ma per l'inizio curva siamo a questi concetti

  2. #167

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Grazie Edge. Puoi mettere la referenza?

    Questo riporta tutto nella norma: curva iniziata con il peso in avanti. Qui si parla di una prima fase in cui si porta il peso sulla parte anteriore dello sci per lasciar sbandare la parte posteriore e reindirizzare lo sci (con la punta che fa da fulcro -mobile ovviamente). Lo sbandamento si arresta ristabilendo una pressione abbastanza omogenea, a cui segue la fase che chiama carving con un carico leggermente arretrato e una punta scarica.
    Perdonami ma questo non mi sembra proprio il modo corretto di sciare oppure sono io che non ho capito di cosa si sta parlando. Io non sbando in ingresso di default e soprattutto se costretto a farlo non lo faccio di certo buttando fuori le code facendo fulcro sulle punte.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio

    @Wellness Se le code sono sollevate, il peso non può essere sui talloni; su questo non si può discutere... a quali dati di carico nelle diverse fasi di curva ti rifersici, quelli a p.130 del libro dei fratelli Cotelli? Non sono chiarissimi, ne hai altri?
    Boh, io direi che una discussione ci può stare... che dici?


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #168

    Predefinito

    La mia è una traduzione (non parola per parola) della didascalia postata sopra. Comunque in generale lo sci è sempre equilibrio tra skidding e carving, per ottenere la curva e la traiettoria che si vuole ottenere in un dato momento. Anche tra i pali.

    A di là dei dettagli, il principio è che in entrata in curva il peso si sposta verso la spatola per iniziare la curva, in uscita il peso si sposta verso la coda. Quanto si sposta rispetto alla posizione centrale dipende ovviamente da molti fattori. Per un "carving puro" i peso deve rimanere più centrale (ma anche in questo caso a inizio curva è necessario creare una maggiore pressione in spatola, per iniziare la curva). Uno spostamento molto accentuato del peso fa perdere il vincolo alla parte opposta dello sci (per es. la coda) con conseguente skidding.

    - - - Updated - - -

    Sul discorso code volanti, nella foto che hai postato, se c'è più carico sul tallone che in punta nel le spatole si sollevano per via del momento di forza applicato.

  5. #169

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Ci ho messo un po' per ritrovarlo.....
    https://youtu.be/1k4c87HEOAQ
    Ah ecco chi era... Mah... mi devo ricredere...



    Scusa un attimo, ma a te a inizio curva chettefrega di caricare la spatola, lo sci deve andare dritto per la sua strada, nella direzione della curva precedente (fotogramma 1).

    Solo quando decidi di chiudere, carichi la spatola e lo sci chiude. Fotogrammi 2 e 3.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Per un "carving puro" i peso deve rimanere più centrale (ma anche in questo caso a inizio curva è necessario creare una maggiore pressione in spatola, per iniziare la curva).
    Nell'immagine uno sciatore che sta "chiaramente" caricando le spatole per iniziare la curva.



    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    per l'inizio curva siamo a questi concetti
    Beninteso, fino a ieri l'altro ci credevo anche io. Però non ne sono più molto convinto... Hai presente quando ti dicono spalle parallele e loro le hanno inclinate, in avanti a inizio curva e poi loro entrano in curva che ormai si ribaltano indietro... Qualche dubbio poi ti viene, anche perché io NON RIESCO a trovare giovamento dal deformare queste cavolo di spatole a inizio curva. Mentre godo quando sento che le code si piantano in terra a inizio curva, perché so che da lì lo sci non si schioda e mi faccio la mia carvatona in scioltezza.

  6. Skife per WellnessGourmet:

    apo

  7. #170

    Predefinito

    Se per te l'ultimo fotogramma è l'inizio della curva, credo che non ci capiamo sui termini e sulla definizione di inizio curva. Poi bisogna vedere la sequenza.

    Quello che è chiaro è come si comporta lo sci, il resto lo lascio discutere a voi.

    Per cominciare a fa girare lo sci si crea il vincolo dalla spatola; quindi occorre caricarla. In una curva "carving" (senza sbandamento) il carico deve comunque rimanere bilanciato, se no le code scariche scappano.

    Nei dati postati da Edge (il libro, del 1997, si trova su internet anche in pdf) c'è anche una componente di "skidding", che permettere di curvare in uno spazio minore. Il drift di un atleta in gigante segue lo stesso principio: il carico maggiore sulle spatole permette una maggior frizione rispetto alle code: la spatola fa da fulcro e permette di orientare lo sci nella direzione desiderata.

  8. #171

    Predefinito

    Il bastone non ha avuto successo.

    Delle spatole allora parliamo qui:

    https://www.skiforum.it/forum/showth...=1#post2143889

  9. Skife per apo:


Pagina 12 di 12 PrimoPrimo ... 23456789101112



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •