Posizione classifica anno 2019: 75/170 | Posizione in classifica generale: 2035/3345.

icona Skitags: Diavolezza - Lagalb [15]

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Diamo inizio alle danze: Diavolezza 26 Ottobre 2019

  1. #1

    Predefinito Diamo inizio alle danze: Diavolezza 26 Ottobre 2019

    Non ho mai amato lo sci autunnale ma avendo lo stagionale e con un meteo eccezionale mi sono detto 'ma si proviamo qualche giro sul pistino aperto al Diavolezza'

    Nulla di più sbagliato! Mi sono proprio divertito! Ottima neve anche se sul muro troppo dura per i miei sci costantemente senza filo, oltretutto non da pista ma tuttofare. In seggiovia ho mandato un ordine su Amazon per il mio primo tiralamine.


    Largo alle foto ora:

    A valle, che è a 2000 metri, è ancora inizio autunno. I pochi trekker e biker si muovono in maglietta o felpa leggera:




    Qui in primavera si scende in fuoripista, mentre ora senza neve sembra da suicidio (scusate i riflessi):



    Come si scavalla l'ultimo pilone la situazione cambia radicalmente:



    La pista è divisa a metà tra atleti e sciatori liberi. In alto le varianti di muro sono tre, la più ripida riservata agli atleti ma anche quella centrale aperta a tutti metterà in grossa difficoltà gli sciatori che non amano il terreno duro. Cercherò continuamente di stare sulla neve riportata:




    In cima lo spettacolo, con i crepacci liberi da neve, è nel periodo di massimo splendore:



    Piz Palù:


    Bernina:


    Crast'Aguzza:


    Alla fine della discesa temevo la fila alla seggiovia, ma questa si rivelerà la peggiore della giornata:

    Immagino che forse presto alla mattina la situazione potrebbe essere peggiore, io ho sciato circa dalle 12 alle 15

    Prima salita:


    La zona in cui si uniscono le tre opzioni di muro:


    Il panorama dalla cima della seggiovia:



    Vista verso la stazione di monte della funivia. Non mi aspettavo la presenza del tappeto per tornare su, in quanto in inverno non l'avevo mai notato. Esso rende tutti gli spostamenti estremamente comodi, e permette anche a principianti assoluti di fare qualche discesa. A sinistra il Piz Morteratsch.



    Vista verso valle della pista nella sua interezza:



    Tra una pista e l'altra rimane la scimmia insoddisfatta di neve fresca. Il primo esperiemento della stagione su un fazzoletto già tracciato non dà risultati positivi:




    Fine sciata: il self service in cima ha prezzi 'umani' nonostante si è in svizzera in un posto classico dello Swiss tour turistico della zona, che prevede trenino del Bernina, sosta al Diavolezza e passeggiata al lago di St.Moritz. la piattaforma panoramica permette foto che i turisti da tutto il mondo terranno care per sempre:



    E ora un giro in mountain bike, per questa domenica di dannatissima ora solare


  2. #2

    Predefinito

    Che bello! Un giorno dovrò fare Diavolezza e Lagalb ... mi mancano all'appello.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Dei tre comprensori in zona è il mio preferito. Da venirci verso marzo e inizio aprile, quando è tutto carico di neve

  5. #4

    Predefinito

    Ohh che bello e forse con neve leggermente molle te la sei goduta anche con sci tutto fare. Peccato per il "ricordino" lasciato dal tentativo fuoripista
    Devo tornarci anche io in periodo di marzo per fare il Lagalb in firn, dev'essere un sogno quel panettone.

  6. #5

    Predefinito

    Ti aspetto! Comincia a chiedere lo skipass gratis in funzione marketing. Il Lagalb è effettivamente la migliore montagna dell'Engadina per il fuoripista (e forse anche per la pista), si scende in tutte le direzioni, compreso dietro.


    La neve era molle il giusto dopo i muri, ma sui muri era barrata. Ho visto maestri innaffiare il muro riservato agli atleti, ma per gli sciatori liberi spero non si faccia altrettanto

  7. Skife per pierr:





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •