Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Scelta scarpone last generoso

  1. #1

    Predefinito Scelta scarpone last generoso

    Salve a tutti,

    come da oggetto sono alla ricerca di uno scarpone con last generoso.
    Il mio piedino di fata e' lungo 300 mm e largo circa 115 mm.

    Al momento possiedo un lasportiva spitfire 2.0.
    Scelta sbagliata per molti versi purtroppo frutto di poca informazione, della necessita' di dover cambiare all'ultimo e del fatto che in negozio mi sembrava calzasse perfettamente. Sta di fatto che da tre anni soffro indicibilmente in discesa e perdipiu' mi sono reso conto che a livello di rigidezza e trasmissione degli impulsi allo sci non e' lo scarpone adatto per me.

    A questo punto mi chiedo: che scarponi ci sono con pianta larga che mi possa andare?
    Io cerco uno scarpone polivalente.
    Per ora come sci ho degli atomic backland 85, ma vorrei allargarmi un po' (bc navis o camox freebird ad esempio)

    Mi stavo orientando suigli scarpa maestrale (normale o rs non so ancora) che ne dite?
    Grazie in anticipo

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    prova a mettere un piede dentro un Dyna Hoji e l'altro dentro un Roxa
    Grazie della dritta.
    I dynafit hoji pro tour avevo glià letto da qualche perte effettivamente che avevano un bel last. L'unica cosa che non mi piace è il puntale. Dovrei cambiare i ramponi o prendere l'adattatore immagino.
    I roxa non li conoscevo

  5. #4

    Predefinito

    Hoji
    Ascendant (EDIT: per il tipo di sci che pratichi/cerchi forse no)
    (vecchio) mercury

    il roxa secondo me ha un last e una conformazione medio-generoso, per i tuoi piedi secondo me non abbastanza.

  6. #5

    Predefinito

    Da sempre ho il tuo stesso problema. Dynafit Hoji ( e Vulcan prima) hanno pianta sufficientemente larga e non mi hanno dato grossi problemi. Gli Hoji della scorsa stagione hanno richiesto parecchio lavoro per eliminare punti di contatto sui malleoli , ma la pianta era ok. Per il 2019/2020 vedo che e' stato introdotto anche Hoji Free, con puntale tradizionale ( anch'io ho il problema dei ramponi) . Dovrebbe essere perfetto. I maestrale li ho provati ma troppo stretti nella parte anteriore. Dyna e' decisamente piu' comodo.

  7. Skife per alezocchi:


  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alezocchi Vedi messaggio
    Da sempre ho il tuo stesso problema. Dynafit Hoji ( e Vulcan prima) hanno pianta sufficientemente larga e non mi hanno dato grossi problemi. Gli Hoji della scorsa stagione hanno richiesto parecchio lavoro per eliminare punti di contatto sui malleoli , ma la pianta era ok. Per il 2019/2020 vedo che e' stato introdotto anche Hoji Free, con puntale tradizionale ( anch'io ho il problema dei ramponi) . Dovrebbe essere perfetto. I maestrale li ho provati ma troppo stretti nella parte anteriore. Dyna e' decisamente piu' comodo.
    Io ho un doppio problema, devo usare un plantare perché ho l'arco plantare troppo basso e in più ho pianta larga. Ho uno scarpa modello base preso 8 anni fa che in realtà non mi ha mai dato problemi, per quello pensavo a scarpa.
    Proverò hoji free e magari anche maestrale.

    Certo che l'hoji costa come un appartamento!

  9. #7

    Predefinito

    Dal video di presentazione dell'hoji free ho visto che hanno ridotto un po' il last per renderlo più "preciso" in ottica free-ride.
    Mi domando, ma i produttori non forniscono una tabella lunghezza - last per tutte le misure che producono?

  10. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cavasayan Vedi messaggio
    Io ho un doppio problema, devo usare un plantare perché ho l'arco plantare troppo basso e in più ho pianta larga. Ho uno scarpa modello base preso 8 anni fa che in realtà non mi ha mai dato problemi, per quello pensavo a scarpa.
    Proverò hoji free e magari anche maestrale.

    Certo che l'hoji costa come un appartamento!
    Dimenticavo...anch'io uso plantari ortopedici specifici.

    - - - Updated - - -

    PS. E' vero che costa un'esagerazione, ma in una giornata di mal di piedi selvaggio ( e solo chi ha piedi "strani" puo' capirci ) quanto pagheresti per far sparire il male?

    - - - Updated - - -

    PS. E' vero che costa un'esagerazione, ma in una giornata di mal di piedi selvaggio ( e solo chi ha piedi "strani" puo' capirci ) quanto pagheresti per far sparire il male?

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alezocchi Vedi messaggio
    Dimenticavo...anch'io uso plantari ortopedici specifici.

    - - - Updated - - -

    PS. E' vero che costa un'esagerazione, ma in una giornata di mal di piedi selvaggio ( e solo chi ha piedi "strani" puo' capirci ) quanto pagheresti per far sparire il male?

    - - - Updated - - -

    PS. E' vero che costa un'esagerazione, ma in una giornata di mal di piedi selvaggio ( e solo chi ha piedi "strani" puo' capirci ) quanto pagheresti per far sparire il male?

    Per citare una famosa pubblicità: non avere male non ha prezzo, per tutto il resto c'è mastercard...in questo case forse mastercard per entrambele cose.

    Comunque il dolore laterale alla pianta del piede per troppa costrizione è la roba peggiore che abbia provato (sciisticamente parlando).

    Rinnovo la domanda che magari qualcuno lo sa:
    Ci sono produttori che offrono tabelle lunghezza/last per gli scarponi?

  12. #10

    Predefinito

    Su wildsnow vedo che l'hoji free vacome taglie dal 25 al 29.5

    E chi ha il piedone come me (30.5)?!
    Posso appellarmi alla corte europea dei diritti dell'uomo (in questo caso dello skialper)?




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •