Mostra risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Accoppiata asse scarpone

  1. #1

    Question Accoppiata asse scarpone

    Ciao a tutti, domanda secca: quanto è stupida come idea accoppiare un salomon MTN 95 con uno scarpone Atomic backland (non Carbon). Sto pensando di ampliare il parco sci con qualcosa di più adeguato alla neve leggera (sempre più rara, purtroppo) rispetto al mio Speedfit 84. Il Salomon sarebbe la scelta, ma secondo voi mi tocca anche comprare un nuovo scarpone? Grazie dell'aiuto!

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    La domanda non è sciocca...sono le aspettative che potrebbero esserlo...in linea di principio ski/attacco/scarpone/skiatore dovrebbero sopportare in egual misura la prestazione desiderata..non sapendo nulla dello skiatore, tra l’altro ben arrivato, e delle sue ambizioni/capacità,boh?forze che sni forte che no...tradotto se sei leggero o diversamente giovane,oltre che discretamente abile nel perdere gravità sciallando* magara può andare ancora bene, ma in quel mood cosa non va bene?...altrimenti eviterei a priori.

    *sciallare: sciallo, arte o pratica scivolatoria, sciall’pinismo lo stesso ma si prevede anche sciallamento contro gravità. sciallatori o sciallati sono definiti i praticanti. Si configura qualora manchi completamente la componente agonistico sportiva e prevale assolutamente quella trallullero stra trallallà

    Olè
    Ultima modifica di Jms-1; 27-09-2019 alle 10:31 AM.

  4. #3

    Predefinito

    Se il tuo scarpone fosse compatibile con l'attacco Trab TR2 verrebbe fuori una figata di set...

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    La domanda non è sciocca...sono le aspettative che potrebbero esserlo...in linea di principio ski/attacco/scarpone/skiatore dovrebbero sopportare in egual misura la prestazione desiderata..non sapendo nulla dello skiatore, tra l’altro ben arrivato, e delle sue ambizioni/capacità,boh?forze che sni forte che no...tradotto se sei leggero o diversamente giovane,oltre che discretamente abile nel perdere gravità sciallando* magara può andare ancora bene, ma in quel mood cosa non va bene?...altrimenti eviterei a priori.

    *sciallare: sciallo, arte o pratica scivolatoria, sciall’pinismo lo stesso ma si prevede anche sciallamento contro gravità. sciallatori o sciallati sono definiti i praticanti. Si configura qualora manchi completamente la componente agonistico sportiva e prevale assolutamente quella trallullero stra trallallà

    Olè
    Hai ragione... intanto grazie per il benvenuto!
    Ho 33 anni, peso 75 kg e non sono certo un provetto sciatore. Scendo ovunque, in discesa vanno anche i sassi, ma di certo non sono un elegante che viene dallo sciclub. Niente velleità garistiche, questo set nasce proprio per non sprofondare troppo col mio 84, che però quando c'è anche da scalare una cresta con gli sci in spalla continuerà ad essere il mio migliore amico.

  6. Skife per alethedeath:


  7. #5

    Predefinito

    Secondo me hai due strade:

    prendi quello ski e lo usi con il tuo scarpone x vedere l’effetto che fa...se non ti trovi sai già cosa non va.

    L’alternativa sarebbe uno ski meno tonico, mi viene in mente il Fisher Hannibal 94(o 96 non ricordo ma cè una mia recensione qui sul foro che trovi con la funzione cerca) che skia molto simile al solly ma è più sciallo e quindi si accompagna meglio con la tua scarpa.

    nel primo caso cè un netto margine di miglioramento dato dal potenziale dell’attrezzatura , magari ancora inespresso dallo skiatore. nel secondo invece, al netto del miglioramento del galleggiamento e quindi del divertimento nella fonda, molto meno. Ma del resto, nello sciallo, la prestazione fotte sega.

  8. Skife per Jms-1:


  9. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Se il tuo scarpone fosse compatibile con l'attacco Trab TR2 verrebbe fuori una figata di set...
    Penso lo sia, ma per l'attacco avevo pensato ad un ATK RT 2.0 o a un CREST

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    Secondo me hai due strade:

    prendi quello ski e lo usi con il tuo scarpone x vedere l’effetto che fa...se non ti trovi sai già cosa non va.

    L’alternativa sarebbe uno ski meno tonico, mi viene in mente il Fisher Hannibal 94(o 96 non ricordo ma cè una mia recensione qui sul foro che trovi con la funzione cerca) che skia molto simile al solly ma è più sciallo e quindi si accompagna meglio con la tua scarpa.

    nel primo caso cè un netto margine di miglioramento dato dal potenziale dell’attrezzatura , magari ancora inespresso dallo skiatore. nel secondo invece, al netto del miglioramento del galleggiamento e quindi del divertimento nella fonda, molto meno. Ma del resto, nello sciallo, la prestazione fotte sega.
    In verità, avendo venduto uno scarpone che mi fa male, sto anche pensando di recuperarne un altro più adatto (al mio piede e allo sci), tipo Salomon MTN Explore. Così avrei il parco raddoppiato e amen. La tredicesima esiste per questo e nessun altro motivo.

  10. #7

  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    Fai anche un lab(o come diavolo si chiama) quello blu insomma.
    Va bene, vedrò di provarli entrambi a dovere. Poi aspetto nevichi, per ora mi spacco i polpastrelli a scalare :)

  12. #9

    Predefinito

    ma adesso hai il backland o non hai nulla?

    io scio il vecchio atomic 95 con il backland carbon, non ho problemi si sorta, se non l'inclinazione dello scafo, ma che è un male di tutti quegli scarponi medio-leggeri

    la cosa piu semplice, se hai gia gli scarponi, è provarli con gli sci che prendi e vedere come ti trovi

    ricordati di far montare gli attacchi in maniera da non riforare se prendi un altro scarpone




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •