Pagina 24 di 28 PrimoPrimo ... 141516171819202122232425262728 UltimoUltimo
Mostra risultati da 346 a 360 di 420

Discussione: Wlf 67 - multiwlf estivo

  1. #346

    Predefinito







































































































































































































    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    E' già scusato, a patto però che nella prossima lenzuolata di foto ve ne siano almeno un paio che ritraggono il Nipro (scattate a pelo d'acqua)!
    Immagino che lei ritirerà le sue scuse a questo punto .....
    Ultima modifica di Edo; 02-12-2019 alle 10:58 PM.

  2. Skife per Edo:


  3. #347

    Predefinito

    ^ Finalmente nella Grande Madre .... presto il seguito grazie

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #348

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio


    Immagino che lei ritirerà le sue scuse a questo punto .....
    Capisce bene che non mi posso ritenere soddisfatto...

    Magari con il Don andrà meglio: per ora non ritiro nulla

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio

    Il cartello mi pare un po' "ridondante"


    --------------------------

    Quanto tempo ha perso al confine?

  6. #349

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Il cartello mi pare un po' "ridondante"
    Credo che sia semplicemente deficitario di freccia a destra ...

  7. #350

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Credo che sia semplicemente deficitario di freccia a destra ...
    Mah, non credo. Secondo me si tratta di indicazione ridondante.



    Provando a girare a destra, dal punto in cui Edo ha scattato la foto, a Hlukhiv non ci si arriva nemmeno... sempre che non si voglia "forzare" per oscuri viottoli interpoderali (e allora forse è possibile).

  8. #351

    Predefinito









































































































































































































































































































































































































































    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Mah, non credo. Secondo me si tratta di indicazione ridondante.
    Credo che abbia ragione Lei Comandante.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Quanto tempo ha perso al confine?
    Secondo i dati exif di due fotografie approcciavo un lato del confine alle 18.18 e lasciavo l'altro lato* all'una e tredici minuti. Probabilmente però questi orari fanno riferimento all'ora italiana.

    I dati del precedente confine invece indicano dalle 3 e 19 alle 5 e 09; ricordavo l'attesa decisamente più lunga.

    *Mi permetto di informare la nostra Eccellenza che non sono presenti fotografie degli interessantissimi cartelli presenti subito oltre il confine non perché i files non sono più estraibili dal telefono come avevo scritto, bensì perché essendo il sottoscritto sprovvisto dell'assicurazione valida per la Federazione Russa e non sapendo dove farla, un premuroso signore moldavo incontrato durante l'attesa al controllo dei documenti si è offerto di accompagnarmi a cercare dove farla. Senonché l'ufficio delle assicurazioni si trovava qualche chilometro dopo il confine ed egli è partito a 110-120 km/h nel buio della notte e per evidenti motivi non mi è stato possibile fermarmi a scattare fotografie durante il percorso, altrimenti l'avrei sicuramente perso di vista, cosa che sarebbe stata una seccatura piuttosto evidente in quanto l'assicuratore non accettava pagamenti né in valute straniere né con mezzi elettronici e se non ci fosse stato questo indispensabile aiuto - poiché egli è riuscito gentilmente a cambiarmi cinquanta euro in rubli raggranellando tutto ciò che avevano gli occupanti della macchina - sarebbe stato impossibile fare l'assicurazione ed avrei perso un sacco di tempo in città la mattina dopo.
    Egli si era inoltre offerto di accompagnarmi fino alla città in questione dove avremmo cercato una sistemazione per la notte assieme ma ho gentilmente declinato l'offerta, asserendo di essere troppo stanco e di aver bisogno di riposarmi perché viaggiare a tale velocità di notte in mezzo alla foresta avrebbe significato di accettare a parer mio un rischio troppo elevato di terminare precocemente la gita in un modo del tutto non auspicabile; oltre al fatto che naturalmente avremmo raggiunto la città alle prime luci dell'alba quando oramai non avrebbe avuto più tanto senso cercare una sistemazione per la notte. Ho deciso così di aspettare in macchina le prime luci dell'alba presso la stazione di servizio immortalata alla fine della precedente puntata.
    Ultima modifica di Edo; 03-12-2019 alle 11:15 PM.

  9. Skife per Edo:


  10. #352

    Predefinito

    ^ Si, certo, alla luce dei fatti ha ragione il Comandante; la mia era solo un'ipotesi, riconosco avventata; eppure la parte bassa dei cartelli prima di simili incroci sembra essere solitamente riservata alla svolta a destra, cfr.



    ... quindi torno a chiedermi: ci sarà qualcosa sotto la ridondanza o si tratta proprio d'un'inutile aggiunta?

    Carta verde: la mia è valida già in partenza per la Russia ... è una peculiarità italiana codesta di escludere la democratica Federazione?

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #353

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio

    Carta verde: la mia è valida già in partenza per la Russia ... è una peculiarità italiana codesta di escludere la democratica Federazione?
    Forse ha la sigla RUS barrata? Le assicurazioni hanno la facoltà di escludere i paesi dove non offrono copertura. (Magari hanno scoperto che Edo ci va troppo spesso?!!! )

    Per quanto riguarda il cartello, la cosa strana è che indicano 2 volte lo stesso numero di kilometri. Per cui se la freccia mancante fosse stata a destra, avrebbe dovuto indicare anche una distanza in km diversa!!!

  13. #354

    Predefinito

    ^
    Purtroppo le assicurazioni, perlomeno in Italia hanno la facoltà di escludere paesi a piacimento. La mia è quella che per il momento mi ha fatto condizioni più vantaggiose rispetto ad altre e ho pensato, o piuttosto mi sono autoconvinto che non ne vale la pena cambiarla per un viaggio ogni tanto in Russia, unico paese non coperto oltre all'inesistente AZ e all'Albania che non è coperta da nessuna delle assicurazioni italiane.
    Però sono dei cialtroni, perché ad esempio oltre a non coprire la Russia come ho scritto non hanno mai nemmeno aggiunto la sigla AZ, barrata o meno non importa, sulla carta verde, anche se il paese è entrato nel circuito oramai da più o meno due anni.
    La mia assicurazione tra l'altro non copre la Russia ma è una delle uniche che copre il Marocco, sulla base di cosa poi non è dato sapersi. Ironicamente curioso è poi il fatto che quasi tutte sono valide anche in Israele, anche se si tratta di un paese di fatto irraggiungibile via terra.

    In ogni caso andare in Russia senza la carta verde è più rischioso (molto di più a mio avviso) perché in caso di problemi, se è valida la propria assicurazione, si è assistiti* da una controparte italiana; con l'assicurazione russa invece...... auguri. Tra l'altro nella pratica è più che altro un pro forma per essere in regola e per sperare di non rischiare di avere la vita rovinata nel caso si provochino gravi danni a persone terze, perché per il resto cosa copra di preciso, i massimali, come richiedere assistenza e altre cose del genere sono un fattori del tutto imperscrutabili allo straniero che non parla il russo.

    Tra l'altro il paese in questione è decisamente poco "friendly" per quanto riguarda il come fare l'assicurazione dopo il confine; non è sempre presente l'ufficio dove farla, non accettare valute straniere, al confine tra l'altro nessuno la controlla.

    *Naturalmente questa è tutta una supposizione; finché non capita la necessità di mettersi in contatto con il centralino nessuno può confermare che l'assistenza ricevuta è tale e quale a quella che si riceverebbe in caso di problemi all'interno dell'Unione Europea.

    Poi ho visto carte verdi italiane valide in Russia ma limitatamente al territorio europeo "fino agli Urali", località difficilmente individuabile in modo puntuale ed altre valide in tutto il territorio, bah.....

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    quindi torno a chiedermi: ci sarà qualcosa sotto la ridondanza o si tratta proprio d'un'inutile aggiunta?
    A mio avviso in questo caso si tratta di un'inutile aggiunta.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    postimg
    Se lei non la smette una volta per tutte Eccellenza, chiederò all'admin (che tra l'altro non posso che ringraziare nuovamente per permettermi queste divagazioni) di bannarla a vita da questa sezione!!!!!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    nel paese giustamente privato della Crimea
    Per tentare di placare l'ira del sottoscritto ora Lei è obbligato a spiegare per filo e per segno il suo punto di vista sulla questione, lütfen!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    aveva pur detto proprio Lei che l'unica strada decente era l'E40, no?
    Tra l'altro questa strada rispetto al 2016 si è pesantemente rovinata ed era costellata lungo tutto il percorso di pericolosissime buche non riparate.

  14. #355

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Secondo i dati exif di due fotografie approcciavo un lato del confine alle 18.18 e lasciavo l'altro lato* all'una e tredici minuti. Probabilmente però questi orari fanno riferimento all'ora italiana.
    Comunque sette ore. Deve essere stata un'esperienza sfiancante.

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio

    Ha fatto bene a scattare questa foto; anch'io la trovo una gran bella donna. Un dettaglio importante sono le décolletées con la punta aperta: stanno bene solo a poche elette.

    -------------------

    Anche del Don niente documentazione fotografica

  15. Skife per subsahara:


  16. #356

  17. Lo skifoso Edo ha 2 Skife:


  18. #357

    Predefinito

    Mancava questa:




    PS: che Lei sappia, le vecchie targhe sovietiche sono ancora valide in Russia? Se sì, Lei ne ha v
    ista qualcuna in giro?

    PS2: Dài ché siamo quasi in Cazachia ...

  19. #358

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    che Lei sappia, le vecchie targhe sovietiche sono ancora valide in Russia? Se sì, Lei ne ha v[/COLOR][COLOR=#000000]ista qualcuna in giro?
    Ne ho sicuramente viste in giro per il fu impero, però al momento non saprei dire se in Russia o no.

    Però ho un dubbio: sicuramente ne ho viste di bianche ma di nere come questa non ricordo:

    https://www.skiforum.it/skiforum/upl...ukraine-19.jpg



    http://www.worldlicenseplates.com/world/EU_USSR.html

    Insomma, della serie "1980" sicuramente ce ne sono, parecchie su camion. Ma se siano ufficialmente valide o no..... in Russia tutto è possibile e al sottoscritto non è dato a sapere.....

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Dài ché siamo quasi in Cazachia
    Se Lei solo sapesse che fatica arrivarci.....

  20. Skife per Edo:


  21. #359

    Predefinito

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	241661-lviv-ukraine-19.jpg
Visite:	25
Dimensione:	148.3 KB
ID:	71076

    Ora, a Leopoli una macchina con la vecchia targa sovietica della città, ci sta.
    Che colà si veda in giro anche un Tram Tatra ex-Berlino est, ci può anche stare (ne hanno venduti ben 371 a partire dal 2006, gli ultimi quest'anno proprio a Leopoli).
    Ma che uno dei suddetti tram recasse ancora l'indicazione della sua vecchia linea berlinese (M1 Mitte Am Kupfergraben) non me lo sarei mai aspettato (eppure questa foto devo averla già vista .... è per caso di quando andò a sciare nell'impronunciabile?)

  22. Lo skifoso Kaliningrad ha 2 Skife:


  23. #360

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio

    Anche del Don niente documentazione fotografica
    Dalle finestre del ristorante di Voronezh mi pare si veda dell'acqua ... (?)


Pagina 24 di 28 PrimoPrimo ... 141516171819202122232425262728 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •