Pagina 85 di 128 PrimoPrimo ... 35757677787980818283848586878889909192939495 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1261 a 1275 di 1920

Discussione: Coppa del Mondo 2019-2020

  1. #1261

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteof93 Vedi messaggio
    A beneficio di chi non avesse Instagram, che ormai per molti atleti è diventato il modo più diretto per interagire con i tifosi...

    Allegato 72000 Allegato 71999 Allegato 72001
    Bellissimo , ci sono passati quasi tutti purtroppo e sanno cosa vuol dire.....forza Domme 👍

  2. Lo skifoso Slalom64 ha 2 Skife:


  3. #1262

    Predefinito

    Vabbè, vorrà dire che la vittoria di Inner a Kitz la guarderò solo io

    Scherzi a parte (magari!), che si fanno per sdrammatizzare un po', sono costernato come tutti voi e auguro a Domme una bella vittoria a Lake Louise! Daje Domme!

  4. Skife per rebus:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #1263

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Bellissimo , ci sono passati quasi tutti purtroppo e sanno cosa vuol dire.....forza Domme 👍
    Si, da questo punto di vista i social come Instagram sono strumenti bellissimi per noi tifosi perchè ci permettono di avere un rapporto molto più diretto con gli atleti o qualunque persona si segua (sportivi, attori, cantanti ecc).
    Poi si possono vedere molti "dietro le quinte", per esempio ieri molte sciatrici hanno postato foto o video della trasferta verso Basko. A me ad esempio fa schiattare la Goggia quando pubblica video insieme al papà, spesso ripreso mentre dipinge o esulta in modo esagerato.
    Infine si vede anche che rapporto c'è tra gli atleti che, in molti casi, sono avversari in gara ma amici fuori.

  7. Skife per matteof93:


  8. #1264

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebus Vedi messaggio
    Vabbè, vorrà dire che la vittoria di Inner a Kitz la guarderò solo io

    Scherzi a parte (magari!), che si fanno per sdrammatizzare un po', sono costernato come tutti voi e auguro a Domme una bella vittoria a Lake Louise! Daje Domme!
    Senza Domme, con Inner che forse rientra (vede come andranno le prove), Fill giù di forma, spero vivamente in un exploit dei nostri Casse e Buzzi. Ma tanto leggerò solo il risultato.

  9. #1265

    Predefinito

    Ad inizio stagione dicevo: - Questa Coppa del Mondo la guarderò pochissimo perchè non c'è Hirscher!
    Poi l'effetto Paris, le vittorie di Federica Brignone, i piazzamenti dell'highlander Moelgg, la speranza che Kristoffersen/Pinturault cannassero, la crescita di Marta Bassino e la velocità di Sofia Goggia mi avevano fatto ricredere e stavo guardando molto di più.
    Adesso senza Dominik guarderò forse Kitzbuhel (ma solo per il blasone della pista) e qualcosa delle finali; comunque senza enfasi.

    Ciao

  10. #1266

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteof93 Vedi messaggio
    A beneficio di chi non avesse Instagram, che ormai per molti atleti è diventato il modo più diretto per interagire con i tifosi...

    Allegato 72000 Allegato 71999 Allegato 72001
    Che belli i commenti dei colleghi. Quello di Jansrud in particolare. Sono sicuro siano sinceri. E sono prontissimo a scommettere che Feuz e Dressen saranno i più solidali.

    Quello dello sci agonistico è ancora un bell'ambiente. Certo ci sono le rivalità, ogni tanto qualche "primadonna" ma se vedete nel dopogara come stanno tra di loro, o andate a vederle dal vivo alle premiazioni e agli show per i pettorali, sono sempre tutti molto distesi e cordiali tra loro - anche perchè spesso molte nazionali si allenano insieme.

  11. Lo skifoso Maxxx155 ha 9 Skife:


  12. #1267

    Predefinito

    Spiace tanto perchè è un campione immenso ed una persona di valore, cosa che gli viene riconosciuta da tutti e questo a volte vale ancor più delle medaglie, forza Dominik!

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #1268

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Che belli i commenti dei colleghi. Quello di Jansrud in particolare. Sono sicuro siano sinceri. E sono prontissimo a scommettere che Feuz e Dressen saranno i più solidali.

    Quello dello sci agonistico è ancora un bell'ambiente. Certo ci sono le rivalità, ogni tanto qualche "primadonna" ma se vedete nel dopogara come stanno tra di loro, o andate a vederle dal vivo alle premiazioni e agli show per i pettorali, sono sempre tutti molto distesi e cordiali tra loro - anche perchè spesso molte nazionali si allenano insieme.
    Più che altro è uno sport talmente pericoloso (al pari di altri tipo ciclismo, F1, motociclismo) in cui tutti sanno benissimo quel che si rischia, specie in DH e SG.
    In questi casi "oggi a te ma domani può capitare a me" è più vero che mai quindi questo porta a solidarizzare molto di più.

  15. Lo skifoso matteof93 ha 4 Skife:


  16. #1269

    Predefinito

    Si sa come sono andate le cose? perchè spesso non c'è nemmeno bisogno di cadere, basta chiedere a Manny, senza andare tanto lontani

    Purtroppo possiamo inventarci quello che vogliamo, ma in realtà i livelli di sicurezza nello sci sono veramente alti secondo me, si di recente c'è stato Poisson, non in gara peraltro, ma ricordate cosa successe alla Maier? Paradossalmente la pericolosità negli ultimi anni è data da droni e tecnici che attraversano la pista...

    Per le ginocchia per me si può fare ben poco, si tratta di andare a velocità folli con due tavole attaccate ai piedi, da qualche parte quelle torsioni si devono sfogare, cos ci si può inventare?
    Già ora il confine tra "si stacca quando deve" e "si stacca in curva quando non deve" è sottilissimo, l'unica sarebbe inventare un pulsante che li stacca a distanza, ma mi pare fantascienza e non salva dalle torsioni in gara, ma per quelle per gli impatti contro le reti magari qualcosa fa


    Detto ciò non siate sciocchi e godetevi le gare, certo che non sarà la stessa cosa, ma saranno comunque spettacolari

  17. #1270

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sdlkfhnl Vedi messaggio
    Si sa come sono andate le cose? perchè spesso non c'è nemmeno bisogno di cadere, basta chiedere a Manny, senza andare tanto lontani

    Purtroppo possiamo inventarci quello che vogliamo, ma in realtà i livelli di sicurezza nello sci sono veramente alti secondo me, si di recente c'è stato Poisson, non in gara peraltro, ma ricordate cosa successe alla Maier? Paradossalmente la pericolosità negli ultimi anni è data da droni e tecnici che attraversano la pista...

    Per le ginocchia per me si può fare ben poco, si tratta di andare a velocità folli con due tavole attaccate ai piedi, da qualche parte quelle torsioni si devono sfogare, cos ci si può inventare?
    Già ora il confine tra "si stacca quando deve" e "si stacca in curva quando non deve" è sottilissimo, l'unica sarebbe inventare un pulsante che li stacca a distanza, ma mi pare fantascienza e non salva dalle torsioni in gara, ma per quelle per gli impatti contro le reti magari qualcosa fa


    Detto ciò non siate sciocchi e godetevi le gare, certo che non sarà la stessa cosa, ma saranno comunque spettacolari
    Pare che mentre scivolava in seguito ad una caduta, con almeno uno degli sci ancora attaccato, la lamina abbia preso all'improvviso producendo una torsione del ginocchio. Probabilmente a causa della velocità o della conformazione del terreno non è riuscito a tenere abbastanza alzati gli sci, in fase di scivolamento.
    Forse la cosa che hai detto dello sgancio "da remoto" non è così campata per aria. Il problema è che potrebbe funzionare solo in una ristretta cerchia di casi, inoltre bisognerebbe modificare gli attacchi integrando una ricetrasmittente, una batteria e un meccanismo elettro-meccanico per aprire gli attacchi premendo un bottone.
    Potrebbe non essere così impossibile da fare, certo lo sci peserebbe un po' di più e ci vorrebbe comunque qualcuno con visione in tempo reale dell'atleta che possa premere il pulsante di sgancio non appena vede che lo sciatore finisce per terra.

    A questo punto mi sorge una domanda stupida su un aspetto che non mi era mai venuto in mente. Le lamine sono affilatissime perchè le piste sono barrate, se sgancio lo sci in automatico e lo sciatore scivola con la gamba sulla lamina tagliandosi in modo grave? Mi sembra remota come ipotesi, sapete se è già capitato?
    Da ciclista per esempio vi dico che i professionisti su strada erano molto restii quando sono stati introdotti i freni a disco perchè nelle cadute in gruppo i dischi, a quelle velocità, sono come delle lame. Infatti ne hanno modificato un po' il profilo, arrotondandoli.
    Sempre rimanendo sul ciclismo, per fare un paragone con lo sgancio da remoto dell'attacco, ormai le trasmissioni elettroniche wireless sono una realtà da diverso tempo...chissà che l'elettronica non possa aiutare anche nello sci. Il problema è insegnare all'elettronica come distinguere una caduta da un salto o da uno sci che sbatte da paura a 120 km\h sul ghiaccio.

  18. Skife per matteof93:


  19. #1271

    Predefinito

    Mi vengono in mente due episodi, Svindal a Beaver Creek, atterra male dal salto del Golden Eagle e si schianta sopra uno sci procurandosi una gravissima ferita fra inguine ed interno coscia, rischiò di morire dissanguato; Bode Miller nel corso del superg dell' ultimo mondiale cui ha partecipato cadde ed uno sci gli procurò una profonda ferita sul polpaccio, suturata, se ben ricordo, con c.a 100 punti e siccome Bode è Bode chiese ai medici di mettere solo i punti esterni perchè il giorno dopo voleva correre la libera, poi domani torno e finite il lavoro..... credo che lo abbiano legato al letto e sedato

    Per quanto riguarda lo sgancio da remoto degli attacchi, magari si potrebbe pensare a qualcosa che fa aprire gli attacchi quando scatta l' airbag.

  20. Skife per 66luca:


  21. #1272

    Predefinito

    Mi ricordo anche io quell' inquadratura ma Bode non sente nulla!! e voleva anche fare la libera il giorno dopo

  22. Skife per 66luca:


  23. #1273

    Predefinito

    Uscendo un attimo dal mondo dello sci come non pensare a Bradbury che era un campione, rischiò la vita tagliandosi l'arteria femorale durante una gara ma poi si riprese tutto in quel modo (oddio "tutto"... si è diventato celebre, ma nella parte del culone, quando in realtà era fortissimo e avrebbe vinto 10 volte di più)

    Ora credo che abbiano introdotto materiali anti taglio anche nello sci, credo
    Comunque la sintesi è che per le torsioni delle ginocchia ora è veramente complicato trovare soluzioni efficaci e sicure
    Serve qualcosa di intelligenza superiore...

    Con la mia idea, che forse tanto strampalata allora non è magari Paris* si sarebbe salvato (o magari no visto che era un allenamento), ecco magari in casi simili (torsioni che vengono dopo la caduta, o nell'impatto con le reti) si può davvero fare qualcosina, bisogno capire quanti soldi servono per sviluppare tecnologie del genere però..


    * grazie Matteo per la descrizione della caduta :)

  24. #1274

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Mi ricordo anche io quell' inquadratura ma Bode non sente nulla!! e voleva anche fare la libera il giorno dopo
    Vado un attimo OT, l'episodio di Bode è simile a quello di Troy Baillys pilota di superbike che dopo essere caduto nelle prove , ferendosi , pur di correre il giorno dopo si fece amputare mezzo dito di una mano
    Personaggi x cui la passione che avevano nel fare ciò che amavano superava qualsiasi ostacolo !!!

  25. Skife per Slalom64:


  26. #1275

    Predefinito

    Mi ricorda tanto l’infortunio al ginocchio di Debora.
    A rivedere il video mi vengono ancora i brividi...

    È andata così?

  27. Skife per Bepiiii:


Pagina 85 di 128 PrimoPrimo ... 35757677787980818283848586878889909192939495 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •