Pagina 82 di 128 PrimoPrimo ... 32727374757677787980818283848586878889909192 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1216 a 1230 di 1909

Discussione: Coppa del Mondo 2019-2020

  1. #1216

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    ...da 6-7 a questa parte, più o meno in tanti si chiedono perplessi "ma perché continuano a convocare Razzoli?!", magari cerchiamo di ricordarci più spesso che tra gennaio e marzo (quando c'è il clou per gli slalomisti) è il nostro sciatore più performante...
    Il discorso è sempre il medesimo. Tutti (tranne qualche sportivo da divano) nutrono massima stima e rispetto per Razzoli o Moelgg.

    La domanda non è "perché convocarli" quanto piuttosto "è possibile che ci sia così poco dietro di loro, che hanno 35 e 37 anni?".
    Perché è verissimo che portano i risultati migliori, ma proprio questo proietta dubbi.
    Che prospettive ha lo slalom italiano se i migliori sono vicinissimi al ritiro?

    Io il Razzoli vincente di dieci anni fa lo ricordo bene e non è l'atleta di oggi, rigido sulla schiena e sempre in affanno nella seconda parte della run.
    A vederlo nelle prime 20 porte ti scatta la standing ovation, li mette in fila tutti, ma proprio tutti.
    La tecnica è cristallina, la sensibilità di piede è da leggenda. Poi, puff, si sgonfia, perché il fisico non lo aiuta più.

    Se avessimo un altro paio di Vinatzer in giro saremmo tutti più ottimisti e ci godremmo anche le performance dei senatori, in attesa del ricambio.
    Insomma, i dubbi non sono rivolti ai nostri atleti (che non meritano critiche personali perché ce la mettono tutta) quanto al complesso del sistema.

    Il sapere che allenatori italiani curano slalomisti stranieri vincenti non fa che alimentare questi dubbi, almeno per coloro (la stragrande maggioranza) che non vivono da vicino l'ambiente agonistico.

  2. Lo skifoso pierl ha 2 Skife:


  3. #1217
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Ah ma la ragione è proprio quella.
    Il materiale umano scarseggia, e a ogni stagione siamo punto e a capo... Tra delusioni, eterne promesse, gente che si è bruciata subito o, e ci starà sempre, ahimè infortuni che compromettono parte della carriera, non abbiamo proprio altro.

    Dici bene anche sulla questione tecnici, certo è che al momento siamo un po’ fregati, generazioni di sciatori non crescono sul pero, e oggettivamente in altre discipline non siamo messi così male, anzi! Ci tocca prendere quel che viene... ragionando certamente su chi magari gestisce i giovani e le categorie emergenti..

    Certo fa girare le balle...

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1218

    Predefinito

    io l'ho scritto altre volte,trovo strano per non dire assurdo non riuscire a creare slalomisti
    abbiamo una lunga tradizione,ottimi tecnici,buttare giù 40 secondi di pali è decisamente meno complicato che allestire una pista per allenarsi in super g o discesa (ma pure in gigante) ,eppure per vedere un giovane davvero promettente abbiamo dovuto aspettare Vinatzer,nei 10 anni precedenti non è uscito nessuno,ma nessuno nessuno eh
    10 anni con Gross,Moelgg,Razzoli,Thaler e Deville e alle loro spalle il nulla
    e le ragazze uguale,la migliore è una che lo slalom lo fa a tempo perso

  6. Lo skifoso matly ha 2 Skife:


  7. #1219

    Predefinito



    Pensate a come stanno messi loro...
    Tra l'altro a sensazione è l'unico, comprese le ragazze
    Avere MH da questo punto di vista gli ha fatto molto male


    Weekend di gare viste a spizzichi e morsichi e saltando da un atleta all'altro, purtroppo, visti i risultati ottenuti; stessa cosa per il forum (infatti "scendendo da Marte" e leggendo i commenti su Razzo non sembra vero che si stesse parlando di uno arrivato a mezzo secondo e spicci dal podio)
    Federica e le 3 in un centesimo, Domenico che fa pace con Wengen (forse la notizia dal peso specifico più importante del weekend!), l'Italia che si fa vedere in un parallelo...

    Di Razzo ho detto, anche con Vinatzer particolarmente ingenerosi, nella seconda manche è stato primo assoluto fino all'inforcata (millimetrica come Adelboden), certo con un numero un po' più favorevole (ma manco è partito con l'1) stava piazzando 8 decimi in faccia a Noel e 7 in faccia a HK
    Per l'età che ha è qualcosa di pazzesco eh, se poi si pretende che a 19 anni abbia la costanza di Hirscher e la capacità di non inforcare in slalom, capacità che nella storia dello slalom nessuno slalomista ha mai avuto nemmeno a 35 anni, beh ok

  8. Lo skifoso sdlkfhnl ha 2 Skife:


  9. #1220

    Predefinito

    Tra l'altro mi pare che Vinatzer all'intertempo quando ha inforcato avesse più di 3 decimi su Khoroshilov...che significa che avrebbe probabilmente fatto podio. Se entro fine stagione facesse un altro podio si potrebbe ritenere annata più che positiva, poi alla continuità ci si può pensare dal prossimo anno.
    Per l'Austria in effetti son tempi duri, al femminile non hanno nessuno che possa fare veramente la differenza (perchè il GS è troppo combattuto e livellato verso l'alto, in SL ci sono due che fanno un altro mestiere, in DH e SG c'è una fortissima concorrenza da parte di molte altre nazioni) ed in campo maschile faticano a parte in DH e SG dove effettivamente hanno almeno tre ottimi sciatori, anche qui però se Paris e Feuz continuano a sto ritmo è dura per gli altri.
    Intanto la Danioth ieri a Sestriere si è fatta fuori il crociato del ginocchio dx ed entrambi i menischi. Un gran peccato, ritengo il parallelo abbastanza divertente ma troppo pericoloso. Piuttosto che lo sostituiscano con una gara tradizionale in più per bilanciare il computo tra gare tecniche e gare veloci. Però si sa che è un format fatto per attirare gente al parterre e proporre in TV un confronto diretto tra gli atleti. Format che forse è più immediato da seguire per lo spettatore che non ne capisce nulla. Di proposte in stile parallelo ne stanno facendo un casino in tutti gli sport, ad esempio al Tour de France un paio di anni fa hanno fatto una ridicola tappa di montagna di 65 km facendo partire i primi 10 della classifica generale in una griglia stile Formula 1

  10. #1221

    Predefinito

    Però io ancora 2 parole su Razzoli le vorrei spendere, dato che è ancora lì e il suo posto se lo è guadagnato. Lo trovo troppo statico, contratto, come se non stia sciando per ottenere il miglior risultato possibile senza rischi, per non essere attaccato dal suo ambiente. Se facesse mezza manche tirata e poi uscisse, sarebbe attaccato, se arriva senza forzare, nessuno può dire nulla fino alla prossima gara. Arrivare 12° con un atteggiamento prudente, credo debba far riflettere. In slalom senza attaccare e prendere rischi, non si va lontano, se non sei il fuoriclasse del momento. Forse avrebbe bisogno di avere un chiarimento all'interno della squadra, dargli serenità, per fargli dare il meglio.

    In generale, NON riferito a Razzoli, gli atleti di coppa del mondo, a mio avviso, dovrebbero essere allenati per disputare almeno 2 discipline. Giocarsi una carriera per disputare 8/10 gare all'anno non mi pare facile, soprattutto se le gare in questione sono slalom, che alla seconda uscita ti vanno a minare nelle tue sicurezze. Uno slalomista che arriva 30° in gigante è comunque uno che sta in competizione tutto l'inverno, dall'apertura alle finali.

  11. #1222

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sdlkfhnl Vedi messaggio
    ...anche con Vinatzer particolarmente ingenerosi, nella seconda manche è stato primo assoluto fino all'inforcata ...stava piazzando 8 decimi in faccia a Noel e 7 in faccia a HK
    Per l'età che ha è qualcosa di pazzesco eh, se poi si pretende che a 19 anni abbia la costanza di Hirscher e la capacità di non inforcare in slalom...
    Vinatzer ha suscitato qualche perplessità per come ha sciato nella prima manche, non nella seconda dove stava andando come un treno.
    A nessuno importa se inforca, è la normalità dello slalom quando uno prova a salire sul podio, per lui è solo esperienza in più.
    Un ragazzo del '99 può sbagliare questo ed altro, mancherebbe.

    Però nella prima run non era lui. Su questo ci si interrogava.
    D'accordo con te che è sbagliato pretendere troppo e mettere pressione su un giovanissimo.
    La cosa peggiore che si possa fare, anzi, è sperare che un uomo solo risolva i problemi dello slalom.
    Se li risolvesse forse sarebbe anche peggio perché ci illuderemmo (come gli austriaci con MH) di avere lo squadrone, e invece magari dietro c'è il nulla.

    Per fare un paragone, la velocità ha avuto nell'ultimo decennio la striscia positiva Inno-Fill-Paris, quindi il settore si direbbe funzioni.
    Lo slalom non si avvicina nemmeno lontanamente a questa continuità.
    Ma certo non è responsabilità di un ragazzo che compirà 21 anni a settembre.

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #1223

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierl Vedi messaggio
    Vinatzer ha suscitato qualche perplessità per come ha sciato nella prima manche
    Eh ho capito, ma mica è normale meravigliarsi in negativo per un 99 che arriva intorno alla 20^ posizione in una manche in una pista che si chiama Mannlichen, dove anche uno che si chiama Marcel ha cavato pochi ragni dal buco

    Ieri nella seconda c'era un solo 99, non c'erano 98, c'erano 3 nati nel 97, c'erano 2 nati nel 96
    Fosse arrivato 50esimo a 7" avrei capito, ma nel mondo reale la prima manche di ieri è stata eccellente, la seconda finchè è stato in pista è stata stellare

  14. Skife per sdlkfhnl:


  15. #1224

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Concordo... comunque Pinturault stava facendo una discesa stupenda, attaccava ma con una precisione maniacale!

    Quanto a casa Italia.... concordo con perplessità.

    E pensare che ogni anno, da 6-7 a questa parte, più o meno in tanti si chiedono perplessi "ma perché continuano a convocare Razzoli?!", magari cerchiamo di ricordarci più spesso che tra gennaio e marzo (quando c'è il clou per gli slalomisti) è il nostro sciatore più performante.

    Sicuro sicuro?

    Avendo avuto un'altra call noiosa, mi sono tirato giù i numeri di Razzoli delle ultime 10 stagioni. Il sunto è il seguente:



    Il tutto facendo una sola disciplina.
    E 2 piazzamenti nei dieci sono stati fatti in un team event (4', Aspen 2017) e in un City Event (5', Stockholm 2017).

    Tu dici "tra Gennaio e Marzo". A Febbraio, Razzoli ha gareggiato a Febbraio solo a Bansko ( 10' nel 2012, 15' nel 2011) che tra l'altro è un mese tipicamente poco dedicato allo SL.
    Seguendo il tuo ragionamento, prendiamo Gennaio in quanto Marzo ha solo Slalom banali oppure finali Mondiali:

    Gennaio:



    Ergo, se "il nostro sciatore più performante", nel cuore della stagione, fa questi numeri qui in 10 anni.... "houston, we have a problem"

    Aggiungo per amore di statistica anche i numeri di Marzo:


  16. Skife per Maxxx155:


  17. #1225

  18. Lo skifoso Nitrato ha 3 Skife:


  19. #1226

    Predefinito

    A proposito di slalomisti del futuro (molto futuro :p ), che si dice in giro di Saracco?
    Bronzo alle olimpiadi giovanili, sto notando che è l'unico 2003 tra i primi 12, un altro coetaneo è arrivato 23°
    Qualche gara FIS in cui è stato l'unico 2003 tra i primi 20 o 30
    Da poco si è quasi tolto lo sfizio di battere un Pinturault in una gara CIT e anche li pochi coetanei tra i primi 30..


    Certo, da qui a pensare alla CdM ci passeranno almeno un paio di mesi

  20. #1227

  21. Lo skifoso Gafred68 ha 3 Skife:


  22. #1228

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sdlkfhnl Vedi messaggio
    A proposito di slalomisti del futuro (molto futuro :p ), che si dice in giro di Saracco?
    Bronzo alle olimpiadi giovanili, sto notando che è l'unico 2003 tra i primi 12, un altro coetaneo è arrivato 23°
    Qualche gara FIS in cui è stato l'unico 2003 tra i primi 20 o 30
    Da poco si è quasi tolto lo sfizio di battere un Pinturault in una gara CIT e anche li pochi coetanei tra i primi 30..


    Certo, da qui a pensare alla CdM ci passeranno almeno un paio di mesi
    Ne parlavo proprio qualche settimana fa con un responsabile Atomic che ne tesseva le lodi.
    Non diedi peso al nome ma adesso che l'ho risentito mi è tornato in mente.
    Davvero una grande complimento a questo giovane, speriamo mantenga le promesse.

    A proposito di giovani e futuro nello slalom.
    Gira voce che Manfred Moelgg non abbia intenzione di smettere nonostante il brutto infortunio, davvero un highlander.

    Ciao

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Gafred68 Vedi messaggio
    Al 48° secondo si nota che la pista non è battuta bene, però al 51° secondo si notano le perfette protezioni di paglia contro quello che sembra un idrante.
    A 1min 45s c'è un giovane Glen Plake.
    Al 37° secondo di nota l'assenza di code agli impianti, che Plan de Corones gli fa una pippa.
    Resta solo qualche dubbio sulle misure degli attrezzi, mi pare siano tutti sui 160-170 cm

    Scherzi a parte.
    Bellissimo.
    Questi reperti video, personalmente, mi riconciliano con lo sport, intendo tutto lo sport, non solo lo sci.

    Ciao

    - - - Updated - - -

    Domani chiamo Maxx.
    Gli faccio una telefonata noiosissima di 1h.
    Anzi lo lascio in attesa per 1h così vediamo cosa ci tira fuori dal cilindro.

    Ciao

  23. Lo skifoso Tooyalaket ha 2 Skife:


  24. #1229

    Predefinito

    Ragazzi, è tutto finito, andiamo a casa.

    Domme si è rotto il crociato in allenamento.

    Sono dispiaciuto in un modo che non so spiegare. Non voglio crederci... ma purtroppo è vero.


  25. #1230

Pagina 82 di 128 PrimoPrimo ... 32727374757677787980818283848586878889909192 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •