Pagina 9 di 195 PrimoPrimo 1234567891011121314151617181959109 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 121 a 135 di 2913

Discussione: Salviamo l'italia 2

  1. #121

    Predefinito

    [QUOTE=Alberto 2;2126183]E che ne so? Non sono un investigatore. Ci sono anche americani feccia e delinquenti, come ovunque.

    - - - Updated - - -

    Quindi... per te.... è più pericoloso che una parte di cittadini si preoccupi della benda, piuttosto, di una persona di un paese straniero che entra armato,
    poteva essere una bomba, un gas per compiere attentati, ma sei proprio strano.....

    è più pericoloso che testa di c.....o di insegnate scriva una frase del genere (atto odioso), o che lavoratori in puglia vengano presi a sassate ?
    Ultima modifica di Nuvola; 30-07-2019 alle 10:38 AM.

  2. #122

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Infatti anche in Italia col PCI la gente finiva nei gulag e veniva mandata nelle campagne a rieducarsi....
    L'Italia era controllata dagli americani, e la maggioranza dei cittadini era democristiana. Il PCI si è dovuto adeguare alla situazione locale, ed è assurdo tributare come merito ciò che fu solo un adeguarsi alla realtà.
    Prendere un partito che non governò mai, e che fu perennemente all'opposizione per tutta la sua esistenza, come esempio di comunismo, è fuorviante. Il comunismo è esemplificato da quelle nazioni dove governò, non certo da un partito di opposizione noto per l'amministrazione di enti locali, l'organizzazione di feste, e la composizione del parlamento, ma mai come forza di maggioranza.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #123

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Già, la sinistra ha prodotto terrorismo a quintali, brigate rosse, prima linea, potere rivoluzionario o al popolo o come caxxo si chiama.....Infiniti lutti ovunque nel mondo che al confronto la destra è una maestrina d'asilo.
    Ma mi sembra un discorso scemo da bambini a chi ce l'ha più lungo.
    Vi costa tanta fatica condannare quella delinquente di insegnante? non ho sentito una parola di condanna da voi "sinceri democratici", lo stesso per le le scritte contro i carabinieri e la polizia a Chiomonte, dove i notav hanno dato una dimostrazione di cosa sono, feccia e rifiuti della società.I pochi pacifici spariscono soverchiati da questi violenti

    Qualcuno ha qualcosa da dire?
    Già, l'estremismo di destra invece non ha fatto vittime in Italia. Come al solito si torna a parlare di fascisti e comunisti.
    Alberto, forse devi fare un aggiornamento del tuo sistema operativo, per caso stai ancora usando Prima Repubblica 1.0?
    Comunque sì, io condanno tutto: la dichiarazione folle e idiota dell'insegnante, la violenza dei Notav - che personalmente non ho MAI appoggiato - così come condanno le pisciate fuori dal vaso del tuo idolo Salciccio, della aspirante dittatrice Melona e di tutti i loro seguaci che su Facebook augurano stupri e violenze di gruppo a chiunque non la pensi come loro. Cosa che naturalmente tu ti guardi bene dal commentare...

  5. #124

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    L'Italia era controllata dagli americani, e la maggioranza dei cittadini era democristiana. Il PCI si è dovuto adeguare alla situazione locale, ed è assurdo tributare come merito ciò che fu solo un adeguarsi alla realtà.
    Quindi seguendo il tuo pensiero se il PCI non avesse avuto gli americani in casa avrebbe ridotto l'Italia come la Cina e l'URSS degli anni '50 ? Carestie e gulag ?

  6. #125

    Predefinito

    Questo non lo possiamo sapere.
    Ma solamente perché ci hanno liberato gli alleati e non l'armata rossa.
    Le uniche testimonianze dirette che ho sono di miei zii esuli istriani (Pola per la precisione).

    E francamente mi bastano quelle per ringraziare di non aver dovuto provare l'alternativa.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Vi costa tanta fatica condannare quella delinquente di insegnante?
    Che c'è da condannare?
    Sprecare anche parole e tempo?
    Licenziamento in tronco e amen.

  7. #126

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    Già, l'estremismo di destra invece non ha fatto vittime in Italia. Come al solito si torna a parlare di fascisti e comunisti.
    Alberto, forse devi fare un aggiornamento del tuo sistema operativo, per caso stai ancora usando Prima Repubblica 1.0?
    Comunque sì, io condanno tutto: la dichiarazione folle e idiota dell'insegnante, la violenza dei Notav - che personalmente non ho MAI appoggiato - così come condanno le pisciate fuori dal vaso del tuo idolo Salciccio, della aspirante dittatrice Melona e di tutti i loro seguaci che su Facebook augurano stupri e violenze di gruppo a chiunque non la pensi come loro. Cosa che naturalmente tu ti guardi bene dal commentare...

    Io sempre detto che condanno tutte le violenze, ma sono per la legittima difesa e sinceramnte non mi interessano i diritti dei delinquenti.
    Chi delinque va punito, ma chi delinque veramente, non i vaneggiamenti di alcuni politici politici e non solo, che vedono fascismo dappertutto.
    Salvini fino a prova contraria, o la mMeloni, non hanno commesso reati, l'insegnante si, i notav si.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Questo non lo possiamo sapere.
    Ma solamente perché ci hanno liberato gli alleati e non l'armata rossa.
    Le uniche testimonianze dirette che ho sono di miei zii esuli istriani (Pola per la precisione).

    E francamente mi bastano quelle per ringraziare di non aver dovuto provare l'alternativa.

    - - - Updated - - -



    Che c'è da condannare?
    Sprecare anche parole e tempo?
    Licenziamento in tronco e amen.
    Sono d'accordo su tutto ciò che hai scritto.

  8. #127

    Predefinito

    Ci rendiamo conto? Nella conferenza stampa il comandante dei carabinieri ha detto che Cerciello aveva dimenticato l'arma!!!!!!!!!!
    Sono senza parole.Non è possibile un fatto simile!!!!!!

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #128

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Quindi seguendo il tuo pensiero se il PCI non avesse avuto gli americani in casa avrebbe ridotto l'Italia come la Cina e l'URSS degli anni '50 ? Carestie e gulag ?
    Non lo so, e non potremo saperlo mai.
    Però se guardiamo i fatti, possiamo fare semplici considerazioni:

    1) In Italia, per la sua posizione geopolitica, e l'occupazione americana, il PCI non ha potuto prendere il potere, e si è dovuto accontentare di essere un partito fra altri, in un sistema democratico, a cui si è dovuto adattare per sopravvivere. Alla vigilia della Repubblica, durante le ultime fasi della guerra, numerosi esponenti del PCI sognavano la rivoluzione proletaria.

    2) Nelle nazioni europee in cui il comunismo ha preso il potere, si è realizzata una sola forma di governo: dittatura, con pesanti limitazioni alle libertà dei cittadini. Certo in alcuni stati le limitazioni erano più pesanti, ma in tutti c'era il controllo sui cittadini, la polizia segreta, e limitazioni su viaggi, libertà di espressione, e di informazione.

    3) I tentativi di realizzare un comunismo dal volto umano, con libertà personali e diritti umani, sono falliti. O a causa dei carri armati sovietici, o, nel caso di Gorbacev, a causa del collasso del sistema, che di fatto si reggeva sulla repressione. Venendo meno la repressione, il sistema è crollato.

    Con questo non voglio dire che il PCI, se avesse vinto, avrebbe compiuto crimini contro l'umanità, ma sicuramente il PCI era un partito di minoranza (consistente, ma pur sempre minoranza) in un paese NATO, retto da un partito di ispirazione cattolica, e come tale non può essere portato come esempio di comunismo. Gli esempi sono quelli dove il comunismo ha governato come tale. E sono tutti esempi negativi.

    Dopodiché, chi usa questi esempi per minimizzare gli orrori dei regimi di destra, è un cretino, perché due torti non fanno una ragione.

    Bisogna difendere la democrazia come miglior sistema di governo possibile benché imperfetto. E per questo bisogna difendere la democrazia d ideologie incompatibili. Fascismo e comunismo appartengono al passato, ma è giusto vigilare affinché queste ideologie non crescano. Oggi sembra un periodo di ritorno più di idee di estrema destra, è giusto combatterle. Se domani invece che le idee di estrema destra, fossero quelle di ispirazione comunista e leninista a tornare bisognerebbe vigilare allo stesso modo. So che in Italia è un discorso poco accettato in ambienti intellettuali, ma è un discorso serio.

  11. #129

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    ma sicuramente il PCI era un partito di minoranza (consistente, ma pur sempre minoranza) in un paese NATO, retto da un partito di ispirazione cattolica
    Ecco, questo è il punto. Una minoranza che al massimo è arrivata al 33% (le solite elezioni europee, se non mi ricordo male e dopo la morte di Berlinguer).
    Mettendoci insieme i vari cespuglietti di estremisti al caviale tipo Dp, PdUP, ecc., FORSE arrivava al 37-38% (ma neanche), in un contesto storico e sociale che niente ha a che spartire con quello odierno.
    E non puoi certo misurare il consenso con gli occhiali strabici delle eccezioni delle regioni rosse, perché altrove era tutto il contrario.

    La cecità degli attuali dirigenti del PD è quella di pensare che i voti li si debba recuperare a sinistra, perché "abbiamo perso il nostro popolo"; quando a sinistra c'è o un nanerottolo sgorbio (LeU o quel che diavolo è adesso) o gente che, se non vogliamo chiamarli black-bloc, li potremmo definire con un neologismo red-bloc. Anche no, grazie, rimanete pure a casa il giorno delle elezioni.

    I voti ai pentecatti e ai legaioli li riprenderai l'anno del mai, forse tra una generazione.
    Ti rimangono i voti centristi che adesso si sono in parte estremizzati, perché - guarda un po' - il PD sarebbe nato come partito di centrosinistra.

    Ergo, dopo tutto il pippone, che il PD possa tornare a governare da solo o quasi, a breve e con questo gruppo dirigente (tipo quelle banderuole di Franceschini e Boccia, detti anche poltrona mon amour, non a caso due ex democristiani de sinistra), come diceva l'indimenticabile Sen. Razzi, "questo non credo".

  12. #130

    Predefinito

    Pare che in Puglia ci sia un emergenza sicurezza e legalità leggendo la pagina regionale che dedica l'ansa alla regione

    Mi sembra che l'aumento delle forze dell'ordine sia pochino, per unità si intende squadre operative o singoli elementi ?

    http://www.ansa.it/puglia/

  13. #131

  14. #132

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Ecco, questo è il punto. Una minoranza che al massimo è arrivata al 33% (le solite elezioni europee, se non mi ricordo male e dopo la morte di Berlinguer).
    Mettendoci insieme i vari cespuglietti di estremisti al caviale tipo Dp, PdUP, ecc., FORSE arrivava al 37-38% (ma neanche), in un contesto storico e sociale che niente ha a che spartire con quello odierno.
    E non puoi certo misurare il consenso con gli occhiali strabici delle eccezioni delle regioni rosse, perché altrove era tutto il contrario.

    La cecità degli attuali dirigenti del PD è quella di pensare che i voti li si debba recuperare a sinistra, perché "abbiamo perso il nostro popolo"; quando a sinistra c'è o un nanerottolo sgorbio (LeU o quel che diavolo è adesso) o gente che, se non vogliamo chiamarli black-bloc, li potremmo definire con un neologismo red-bloc. Anche no, grazie, rimanete pure a casa il giorno delle elezioni.

    I voti ai pentecatti e ai legaioli li riprenderai l'anno del mai, forse tra una generazione.
    Ti rimangono i voti centristi che adesso si sono in parte estremizzati, perché - guarda un po' - il PD sarebbe nato come partito di centrosinistra.

    Ergo, dopo tutto il pippone, che il PD possa tornare a governare da solo o quasi, a breve e con questo gruppo dirigente (tipo quelle banderuole di Franceschini e Boccia, detti anche poltrona mon amour, non a caso due ex democristiani de sinistra), come diceva l'indimenticabile Sen. Razzi, "questo non credo".
    Condivido, invece che strizzare l'occhio al bacino elettorale di centri sociali, ARCI, gruppi kontrokulturali, che alla fine sono quattro gatti, sarebbe meglio cercare di recuperare il voto centrista: ceto medio, cattolici, liberali, ex socialisti, progressisti moderati, che oggi per lo più non votano, o se votano, lo fanno per protesta.

  15. #133

    Predefinito

    Io invece penso che più che preoccuparsi di intercettare il voto moderato (i moderati in Italia non esistono, peraltro: esiste il partito del guicciardiniano "particulare", che è altra cosa) il PD dovrebbe proporre una vera piattaforma di sinistra, cosa che non fa da decenni. Meglio perdere lottando per le proprie idee (se ne hanno) che vincere in modo risicato perdendo le proprie radici.

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Condivido, invece che strizzare l'occhio al bacino elettorale di centri sociali, ARCI, gruppi kontrokulturali, che alla fine sono quattro gatti,
    Ma quando mai ?! E' diventato il partito della media/alta borghesia urbana, altrochè....

  16. #134

    Predefinito

    [QUOTE=Nuvola;2126191]
    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    E che ne so? Non sono un investigatore. Ci sono anche americani feccia e delinquenti, come ovunque.

    - - - Updated - - -

    Quindi... per te.... è più pericoloso che una parte di cittadini si preoccupi della benda, piuttosto, di una persona di un paese straniero che entra armato,
    poteva essere una bomba, un gas per compiere attentati, ma sei proprio strano.....

    è più pericoloso che testa di c.....o di insegnate scriva una frase del genere (atto odioso), o che lavoratori in puglia vengano presi a sassate ?
    Se il coltello era, come credo, nel bagaglio in stiva, non c'era possibilità di scovarlo. I bagagli passano sotto lo scanner, ma ricerca solo tracce di esplosivi e i bagagli vengono aperti a campione. Una volta arrivati non si passa da nessun metal detector, la dogana non apre bagagli, se non quelli segnalati o qualcuno a campione.
    Nel concreto era praticamente impossibile trovare il coltello.
    Sicuramente più pericoloso a lungo andare l'insegnante. Lasceresti tuo figlio nelle sue mani?

  17. #135

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Meglio perdere lottando per le proprie idee (se ne hanno) che vincere in modo risicato perdendo le proprie radici.
    Allora manca un pezzo di radice.
    Perché la fusione fu tra DS e Margherita; fosse servita solo per fare una iniezione ricostituente alla "ditta" bastava saperlo prima.
    Ricordo, en passant, che l'Ulivo si è sempre ricompattato dietro a Romano prodi, un bel democristianone d'antan con addirittura Tommaso Padoa-Schioppa (board BCE) come ministro dell'economia.
    Un governo di rivoluzionari anarco-insurrezionalisti ....

    Traggo dal "manifesto dei valori del Partito Democratico":

    .... Questa grande forza popolare, intorno alla quale si stanno raccogliendo le tradizioni culturali e politiche riformatrici del Paese .....

    ..... ossia la certificazione che aveva ragione Turati.

    E ancora (poi evito di continuare a rigirare il coltello nella piaga):

    In questo difficile passaggio, il Partito Democratico rappresenta lo sviluppo e la realizzazione dell’Ulivo, come soggetto e progetto di centrosinistra nel quadro di un bipolarismo maturo

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Se il coltello era, come credo, nel bagaglio in stiva, non c'era possibilità di scovarlo.
    La pubblico anche se non so se posso. Eventualmente rimuovetela.

    Ma secondo te il tizio con un attrezzo del genere cosa ci voleva fare? La manicure?


Pagina 9 di 195 PrimoPrimo 1234567891011121314151617181959109 ... UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •