Pagina 54 di 124 PrimoPrimo ... 4444546474849505152535455565758596061626364104 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 796 a 810 di 1848

Discussione: Salviamo l'italia 2

  1. #796

    Predefinito

    [QUOTE=Nuvola;2128707][QUOTE=Alberto 2;2128703]
    Citazione Originariamente scritto da alessio90 Vedi messaggio


    se trovassi uno che la pensa come te mentre sono all'estero, potrei rischiare. Italliano.... colpo di pistola alla nuca..... un mafioso in meno, perchè un italiano è sicuramente un mafioso .....

    - - - Updated - - -



    l Australia come le Americhe sono paesi di migranti, hanno sterminato le popolazioni locali, e poi si sono insediati... di chi erano quelle terre e quei confini ?
    Che caxxo vuoi dire che devono essere ammazzati per quattro aborigeni? Fosse per loro l'Australia sarebbe ancora all'epoca della pietra.
    Allora anche l'Italia è stata attaccata e occupata dai barbari. ALLORA VOGLIO LA CACCIATA DEGLI USURPATORI GOTI E OSTROGOTI!!!!!!
    Alessio siamo rimasti solo noi qui, ma resistiamo

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Ilmrak Vedi messaggio
    Non meriti risposta: sei troppo vecchio, il tuo odio è troppo radicato, ormai per te non c'è possibilità di redenzione.
    Inutile cercare di farti ragionare, la tua vista è completamente obnubilata dall'odio.
    Spero solo che il tuo rancore non causi ancora troppi danni, che non infetti molte altre persone.


    Sei proprio l'esempio dell'italiano, per fortuna pochissimi, del volemose bene cattocomunista e nemico dell'italiano che lavora e produce. Condoglianze.
    Poi i fascisti saremmo noi...Voi siete i fascsiti rossi, più neri dei neri. Siete i talebani dell'accoglienza che vogliono sostituire gli italiani con i clandestini musulmani.
    VOI SIETE PIENI DI ODIO PER GLI ITALIANI NORMALI, NON POLITICIZZATI, voi odiate chi non la pensa come voi.
    Comunque mi sa che , come già detto, l'accordo sta per saltare, appena sentito mattarella, e le sue condizioni sono inaccettabili per pd e 5stalle.
    Ci sentiamo dopo le elezioni...e vediamo chi riderà di felicità.

    - - - Updated - - -

    [

    - - - Updated - - -

    Nuvola guarda che hai quotato a Missouri un post mio.
    Non voglio creare problemi a Missouri, abbiamo idee diverse ma con lui si può discutere.
    Missouri non ha mai postato quello che c'è scritto. Il post è mio

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #797

    Predefinito

    [QUOTE=Alberto 2;2128713][QUOTE=Nuvola;2128707]
    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio

    Che caxxo vuoi dire che devono essere ammazzati per quattro aborigeni? Fosse per loro l'Australia sarebbe ancora all'epoca della pietra.
    Allora anche l'Italia è stata attaccata e occupata dai barbari. ALLORA VOGLIO LA CACCIATA DEGLI USURPATORI GOTI E OSTROGOTI!!!!!!
    Alessio siamo rimasti solo noi qui, ma resistiamo

    - - - Updated - - -





    Sei proprio l'esempio dell'italiano, per fortuna pochissimi, del volemose bene cattocomunista e nemico dell'italiano che lavora e produce. Condoglianze.
    Poi i fascisti saremmo noi...Voi siete i fascsiti rossi, più neri dei neri. Siete i talebani dell'accoglienza che vogliono sostituire gli italiani con i clandestini musulmani.
    VOI SIETE PIENI DI ODIO PER GLI ITALIANI NORMALI, NON POLITICIZZATI, voi odiate chi non la pensa come voi.
    Comunque mi sa che , come già detto, l'accordo sta per saltare, appena sentito mattarella, e le sue condizioni sono inaccettabili per pd e 5stalle.
    Ci sentiamo dopo le elezioni...e vediamo chi riderà di felicità.

    - - - Updated - - -

    [

    - - - Updated - - -

    Nuvola guarda che hai quotato a Missouri un post mio.
    Non voglio creare problemi a Missouri, abbiamo idee diverse ma con lui si può discutere.
    Missouri non ha mai postato quello che c'è scritto. Il post è mio
    Con me non ci sono problemi alberto,lo sai,,rispetto tutte le posizioni,non mi stanno per nulla a genio gli immigrati ma penso che quelli che arrivano in italia e che non riusciamo a ripartire l'unica strada posibile è integrarli,insegnando loro la nostra lingua e il rispetto della nostra cultura
    Mi piacerebbe tenerli fuori dall'italia ma nei fatti è un'utopia senza il ricorso alla forza,ma porsi ad un livello violento contro non so chi ho di fronte,se se lo merita o meno,non è nel mio dna..sono troppo portato a distinguere tra bene e male senza fare di tutta l'erba un fascio.

  4. #798

    Predefinito

    Missouri, il 50% non vuole essere integrato, il 40% non è integrabile, resta un 10%. Cosa facciamo? Ci tiriamo su in casa i nemici di domani,
    come a Londra? come a Moleeìnbeek a Bruxelles? Quelli vogliono solo ucciderci. Cosa vuoi fare con loro?
    Io non penso che si arrivi all'accordo, i5s non rinunceranno al taglio e il pd non lo vuole.

  5. #799

    Predefinito

    Zingaretti avvicina l'intesa: "Da Di Maio quadro su cui si può lavorare"

    "Dalle proposte e dai principi da noi illustrati al Capo dello Stato e dalle parole e dai punti programmatici esposti da Di Maio, emerge un quadro su cui si può sicuramente iniziare a lavorare". Così il segretario Pd Nicola Zingaretti.

    Non ho capito l'opposizione di zingaretti al taglio dei parlamentari...se non vuole l'intesa lo dica subito
    Ma deve stare in oreccchio..la scissione nel pd è dietro l'angolo se salta l'intesa



    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Missouri, il 50% non vuole essere integrato, il 40% non è integrabile, resta un 10%. Cosa facciamo? Ci tiriamo su in casa i nemici di domani,
    come a Londra? come a Moleeìnbeek a Bruxelles? Quelli vogliono solo ucciderci. Cosa vuoi fare con loro?
    Io non penso che si arrivi all'accordo, i5s non rinunceranno al taglio e il pd non lo vuole.
    In realtà alberto l'italia è in una posizione privilegiata sul terrorismo..nei fatti non abbiamo mai subito un attentato serio sul nostro territorio..siamo solo una terra di passaggio,transitano da noi e vanno a colpire altrove..tra l'altro l'italia come centro della cristianità dovrebbe essere stato il primo paese da colpire..invece ci lasciano stare da tanti anni..chiediti il perchè.
    Se vuoi te ne dico 2 di perchè.
    Parlo di terrorismo,non di delinquenza comune.

  6. #800

    Predefinito

    Perché dal tempo di Andreotti li lasciamo fare (e forse li foraggiamo anche) con l’intesa che nessuno romperà le balle all’altro.
    La politica delle tre scimmiette.

    Craxi era un beniamino dell’OLP che sponsorizzava cash.

  7. #801

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Perché dal tempo di Andreotti li lasciamo fare (e forse li foraggiamo anche) con l’intesa che nessuno romperà le balle all’altro.
    La politica delle tre scimmiette.

    Craxi era un beniamino dell’OLP che sponsorizzava cash.
    In pratica con il beneplacito dei nostri servizi di controllo e sorveglianza un lasciapassare silente verso l'europa in cambio dell'immunità del nostro territorio..non colpire,passa e vai oltre.
    Poi probabilmente anche un accordo del terrorismo estero con la nostrana criminalità organizzata per il rifornimento di armi e altri traffici redditizi.
    Arrivo e transito indisturbato..alcuni dei terroristi di gravi attentati compiuti all'estero risiedevano da tempo nel nostro territorio,che guarda caso non colpiscono.
    Poi probabilmente l'italia anche a livello diplomatico ha buone relazioni con i paesi musulmani per la decennale attività di accoglienza e soccorso dei profughi..percui caro alberto se temi attentati terroristici se c'è uno che può alterare questi equilibri consolidati è proprio la politica di furore di salvini.
    Questo per il terrorismo..la delinquenza comune extra-comunitaria è un altro discorso.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Missouri, il 50% non vuole essere integrato, il 40% non è integrabile, resta un 10%. Cosa facciamo? Ci tiriamo su in casa i nemici di domani,
    come a Londra? come a Moleeìnbeek a Bruxelles? Quelli vogliono solo ucciderci. Cosa vuoi fare con loro?
    Io non penso che si arrivi all'accordo, i5s non rinunceranno al taglio e il pd non lo vuole.
    Il problema è più vasto..la quota di integrabilità è legata anche alle risorse che si intendono investire per l'integrazione..se una associazione o una struttura di stato si preoccupa di seguire i migranti nella loro vita quotidiana e della loro integrazione e tu gli tagli i fondi questi percorsi di integrazione sono destinati a rimanere incompiuti.
    L'integrazione costa..se non le dai risorse nel nome del prima gli italiani avrai sempre tantissimi non integrati in casa.

  8. #802

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    In pratica con il beneplacito delle autorità di controllo e sorveglianza (vale a dire i servizi di stato) un lasciapassare silente verso l'europa in cambio dell'immunità del nostro territorio..non colpire,passa e vai oltre.
    Poi probabilmente anche un accordo del terrorismo estero con la nostrana criminalità organizzata per il rifornimento di armi e altri traffici redditizi.
    Arrivo e transito indisturbato..alcuni dei terroristi di gravi attentati compiuti all'estero risiedevano da tempo nel nostro territorio,che guarda caso non colpiscono.
    Poi probabilmente l'italia anche a livello diplomatico ha buone relazioni con i paesi musulmani per la decennale attività di accoglienza e soccorso dei profughi..percui caro alberto se temi attentati terroristici se c'è uno che può alterare questi equilibri consolidati è proprio la politica di furore di salvini.
    Questo per il terrorismo..la delinquenza comune extra-comunitaria è un altro discorso.
    Riguardo alla parte evidenziata aggiungerei che ne trarrebbe pure (mi vengono i brividi a scriverlo) un beneficio elettorale.
    Tutto quanto scritto nelle prime tre righe invece potrebbe anche essere realistico ma senza la prova dei fatti non lo scriverei così nero su bianco in pubblico, nel senso che potrebbero anche essere viste come accuse di collusione diciamo...

  9. #803

    Predefinito

    L'unico terrorista buono è il terrorista morto, non c'è possibilità di collusione con i portatori della cultura della morte
    I servizi italiani sono bravi nel controllare e ne beccano parecchi, poi certo se vanno in altri paesi li lasciano andare. Ma amri, quello di Berlino. è poi torrnato da noi e ha trovato l'unico poliziotto italiano che prima spara poi chiede chi è. Non per nulla era un ex militare che era stato in afghanistan.
    La subcultura musulmana non ammette integrazione. Si possono integrare solo quei pochi che non ne sono stati impregnati e che hanno uno spirito critico e non sono solo spugne bagnate dalle mederse.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Larice Vedi messaggio
    Riguardo alla parte evidenziata aggiungerei che ne trarrebbe pure (mi vengono i brividi a scriverlo) un beneficio elettorale.
    Tutto quanto scritto nelle prime tre righe invece potrebbe anche essere realistico ma senza la prova dei fatti non lo scriverei così nero su bianco in pubblico, nel senso che potrebbero anche essere viste come accuse di collusione diciamo...

    Vorresti insinuare che si farebbero un attentato da soli per calcolo elettorale?
    A quanto arriva l'odio politico?

  10. #804

    Predefinito

    Ti pare un'insinuazione del genere? (avrei potuto scommetterci che sarebbe stato detto!)
    NO, ho fatto notare la conseguenza (de me presunta ma che ritengo molto plausibile) a fatti di cui era stato detto , che OVVIAMENTE spero mai si ripetano!

  11. #805

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Larice Vedi messaggio
    Riguardo alla parte evidenziata aggiungerei che ne trarrebbe pure (mi vengono i brividi a scriverlo) un beneficio elettorale.
    Tutto quanto scritto nelle prime tre righe invece potrebbe anche essere realistico ma senza la prova dei fatti non lo scriverei così nero su bianco in pubblico, nel senso che potrebbero anche essere viste come accuse di collusione diciamo...
    Non si tratta di collusione,ma di difesa dell'interesse nazionale..dato che la nostra rotta migratoria è potenzialente aperta a tutto il terrorismo internazionale per non avere un attentato al giorno occorrerebbe filtrare tutto e tutti in una sorta di guerra senza quartiere..ora io non so se il controllo esercitato dall'italia- che l'europa lascia riempire di migranti tra cui anche terroristi- possa essere davvero tanto capillare o se il filtraggio sia aiutato da una guerra diciamo mai davvero aperta e dichiarata tra le parti...svolgere il ruolo di grande gendarme europeo è un compito gravoso..se l'italia deve svolgere questo ruolo e sopportare le conseguenze di attentati beh allora deve cominciare una vera ripartizione dei flussi e una politica generale europea in tema di terrorismo ed immigrazione trattandosi di fenomeni correlati
    Quanto alla criminalità organizzata beh quella non deve chiedere il permesso a nessuno.
    Se qualcuno comunque ha spiegazioni plausibili del perchè Roma,la città sacra degli odiati cristiani,non abbia mai subito un attentato si faccia avanti..credo che gli resti da sostenere solo che i nostri servizi siano fenomenali e quelli degli altri paesi in grave difficoltà per diversi motivi..anche questa tesi può spiegare il contenimento del fenomeno terroristico..senza precludere l'azione di fattori..diciamo... esterni allo stato e meno condivisibili

    https://www.linkiesta.it/it/article/...difetti/35266/

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    L'unico terrorista buono è il terrorista morto, non c'è possibilità di collusione con i portatori della cultura della morte
    I servizi italiani sono bravi nel controllare e ne beccano parecchi, poi certo se vanno in altri paesi li lasciano andare. Ma amri, quello di Berlino. è poi torrnato da noi e ha trovato l'unico poliziotto italiano che prima spara poi chiede chi è. Non per nulla era un ex militare che era stato in afghanistan.
    La subcultura musulmana non ammette integrazione. Si possono integrare solo quei pochi che non ne sono stati impregnati e che hanno uno spirito critico e non sono solo spugne bagnate dalle mederse.

    - - - Updated - - -




    Vorresti insinuare che si farebbero un attentato da soli per calcolo elettorale?
    A quanto arriva l'odio politico?
    infatti alberto è quello che dicevo..dato che molti terroristi che hanno colpito all'estero sono transitati per l'italia per me è evidente che il compito di fermare il terrorismo in fuoriuscita dal nostro paese per trasferirsi altrove è svolto dall'italia senza tirarsi addosso troppe conseguenze..il che non vuol dire essere collusi con i terroristi..non discutevo invece sulla bravura dei nostri servizi nel controllare il rischio di attentato sul nostro territorio.

    I terroristi che hanno agito prima a Parigi e poi a Bruxelles sono passati più volte per l'Italia, al Nord e al Sud hanno avuto supporto e complicità, hanno potuto pianificare le stragi.
    Sotto accusa, naturalmente, finiscono anche i nostri servizi segreti, le forze dell'ordine, le toghe che in tante occasioni non hanno indagato a fondo, per rintracciare quel filo rosso che, collega il nostro Paese con le capitali insanguinate di Francia e Belgio.
    http://www.ilgiornale.it/news/politi...m-1239983.html

    Leggevo anche la stessa accusa espressa velatamente anche su diversi giornali europei..se è vero che facciamo il massimo per impedire al terrorismo di colpire a casa nostra forse non facciamo il massimo per controllare i terroristi in semplice transito nel nostro territorio..non dico che questa accusa sia fondata ma qualche cosa che non torna c'è se ogni terrorista passato per l'italia ha come obiettivo che so il Belgio invece che la sacra roma cristiana..
    Ultima modifica di missouri; 23-08-2019 alle 01:39 AM.

  12. #806

    Predefinito

    Comunque c’è un fatto di rilevanza mondiale, gli incendi in Amazzonia, che in questo momento da noi passa come trafiletto in cronaca.
    Tanto per dire che ci stiamo veramente rinchiudendo nel nostro piccolissimo e sparuto mondo.

    E in questo momento ci sono al comando di tre giganti mondiali due pericolosi idioti conclamati e un pericolosissimo ex (ex?) spione d’alto bordo (a proposito, che fine ha fatto l’esplosione nucleare nell’artico?).

    Noi ci scanniamo su tontinelli o salciccio.
    Declino inarrestabile di un ex paese civile.

  13. #807

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Comunque c’è un fatto di rilevanza mondiale, gli incendi in Amazzonia, che in questo momento da noi passa come trafiletto in cronaca.
    Tanto per dire che ci stiamo veramente rinchiudendo nel nostro piccolissimo e sparuto mondo.

    E in questo momento ci sono al comando di tre giganti mondiali due pericolosi idioti conclamati e un pericolosissimo ex (ex?) spione d’alto bordo (a proposito, che fine ha fatto l’esplosione nucleare nell’artico?).

    Noi ci scanniamo su tontinelli o salciccio.
    Declino inarrestabile di un ex paese civile.
    L'Italia ha un ruolo chiave anche a livello mondiale: dalla nostra sopravvivenza dipende il futuro dell'Europa, che a sua volta è praticamente l'ultimo baluardo contro il Caos che sta conquistando il pianeta... USA, Russia, Cina, Brasile, l'intero continente africano, la Corea del nord, sono già caduti così come molti altri... se soccombesse anche l'Italia e quindi l'Europa, potrebbe significare la disfatta totale

    Sono troppo catastrofista?

  14. #808

    Predefinito

    La situazione politica italiana è comica..tutto nelle mani di zingaretti,un segratario in prestito.
    Nei fatti zingaretti è indeciso
    Se si torna a votare si libera del controllo renziano non ricandidando molti dei parlamentari controllati da renzi che oggi sono la maggioranza dei parlamentari pd..gli piacerebbe tanto un rinnovamento dei parlamentari del pd tramite elezioni così finalmente da controllare davvero il partito
    Percui questo lo spinge a far naufragare l'intesa con il m5s
    Se però rinuncia a dialogare con il m5s rischia una immediata scissione parlamentare e si esporrebbe all'accusa di aver fatto naufragare la possibilità di dare all'italia un governo che la salvi dalle destre.
    Percui questo lo spinge a trattare con il m5s
    Il nostro non sa cosa fare..prima pone dei paletti tosti,in primis il mancato taglio dei parlamentari,poi dice che si può ragionare,ora alcuni cominciano a dire che il pd non è contrario al taglio dei parlamentari,che lo vuole ma rivedendo i contenuti del provvedimento per salvare la rappresentatività dei territori..il messaggio al m5s è si può fare ma non subito e così..bisogna vedere se il m5s è disposto a dilazionare la cosa nel tempo.
    Se zingaretti non fa partire l'intesa i pentastelle pur di non mollare le poltrone (se si torna ad elezioni dimezzano i loro parlamentari) sono costretti a tornare dal salvini pentito.
    Che il destino del paese sia in mano a Zingaretti che deve decidere se preferisce liberarsi di renzi o salvare il paese da salvini e soci evitando le elezioni è tutto un dire.
    Comunque mattarella è stato chiaro..deciditi..

    https://www.ilfoglio.it/politica/201...lo-uno-270565/

    Renzi, che è il padrone dei gruppi parlamentari, lascia intendere che Zingaretti voglia sabotare ogni cosa, “perché gli preme assumere lui il controllo dei gruppi dopo le elezioni”
    Zingaretti, segretario eletto da poco, già privo di leve sui gruppi parlamentari che rispondono al suo avversario, è adesso vittima di una specie di commissariamento anche nel partito di cui sulla carta detiene la maggioranza
    E non sa come uscire da una trappola, questa del governo, che annullerebbe la sua leadership affidando il resto della legislatura (compreso il suo personale destino) nelle mani di Renzi. Così, adesso, insieme a Paolo Gentiloni, con una discrezione antica (nulla filtra e nulla si capisce davvero), Zingaretti soppesa rischi e ipotesi di una situazione per lui estremamente complicata: il governo non lo vuole fare, ma non può dirlo senza rompere persino con i suoi sostenitori
    Il teorico di un accordo tra la sinistra e i Cinque stelle è sempre stato Zingaretti, l’interprete del modello Lazio, lì dove grillini e Pd vanno a braccetto. Mentre Renzi aveva coniato l’hashtag #senzadime, spingendosi a denunciare sempre con decisione ogni deriva filo grillina del suo partito. Adesso l’uno ha indossato i panni dell’altro, e ciascuno imbracciando le ragioni dell’altro ha dato il via a un conflitto che stenta a emergere tra laceranti abissi di ambiguità e mosse di scacchi.

    Insomma cari signori il destino dell'italia e di un nuovo accordo d governo che eviti le elezioni è legato nei fatti a come finirà la guerra tra questi 2..il programma comune con il m5s conta fino ad un certo punto
    Il mio sentore personale è che alla fine zingaretti troppo isolato dovrà cedere,l'accusa di regalare l'italia a salvini è un macigno troppo grosso che dovrebbe rimandare la resa dei conti nel pd.
    Per portare il pd ad elezioni senza troppi sospetti deve riuscire a dare la colpa del mancato accordo solo al m5s..cosa direi non facile dato che loro per evitare la trappola hanno posto paletti molto generici e renzi è pronto ad evidenziare ogni ostacolo posto artificiosamente da zingaretti,
    Alla fine volente o non volente e oltretutto pressato dai tempi stretti di mattarella gli toccherà aprire all'intesa..il gioco di far saltare il banco è più grande di lui..anche se ovviamente proverà di remare contro con la parte minoritaria del m5s contraria all'accordo..anche lì per una lotta di leadership nel movimento tra pro e contro di maio che rischia di perdere centralità nel caso che l'intesa porti i suoi avversari a guadagnare spazio e cariche di governo data la richiesta del pd di discontinuità

    Cmq anche zingaretti si sta mostrando uomo attento al bene dell'italia,del partito ed estraneo alle solite lotte intestine alla sinistra..siamo già arrivati alla solita logica molto meglio stare anni all'opposizione (andando a nuove elezioni che gli permetterebbero di controllare i gruppi parlametari del pd che ora non controlla ) piuttosto che stare al governo per 3 anni senza controllare il partito e sotto la supervisione di renzi..il controllo del pd val bene la via libera a salvini..

    In effetti si sentiva la mancanza di un segretario votato all'opposizione per tornaconto personale.. c'erano già i d'alema e soci a libro paga se si voleva tenere il partito nel solco della tradizione..c'era mica bisogno di andare a scomodare anche zingaretti..
    Poi capisco lo schifo di tante persone che scrivono qui ad un'allenaza con i pentastelle...ma francamente se l'alternativa è vedere salvini premier nel giro di 3 mesi con maggioranza bulgara beh io sono sempre per lo schifo minore...poi magari non servirà,si rimanderà solo l'ascesa del salsicciotto per 3 anni..ma tra la morte politica sicura o il tentativo di uscire dal coma politico facendo nel frattempo rodere il fegato al lecca cubiste che si aspettava di prendersi l'italia con comodo..beh io sono per la seconda ipotesi..chissà mai che lasciandole fuori dal forno per un bel pò e cercando di servire piatti degni del ristorante italiano alla fine le salsiccie fredde risultino indigeste
    Se salvini vuole prendersi l'italia stando a sbevazzare in spiaggia almeno facciamogliela sudare..i numeri parlamentari per lasciarlo a secco ci sono..e al diavolo i giochini senza frontiere di zingaretti..se ha problemi con renzi che escano a cena assieme e finito il pasto vedano in un vicolo buio a regolare i loro conti da strapazzo senza mandare a p.uttane il partito e il governo del paese
    Sul tema immigrazione sarebbe ora di fare un bel discorso all'europa..se andiamo al governo noi via i decreti sulla sicurezza tanto contestati,basta anche con il ricatto tengo i migranti in condizioni pessime sulle navi per giorni finchè non accettate di prenderne qualcuno..ma vogliamo cominciare a parlare di una redistribuzione o preferite ritrovarvi a breve con di nuovo salvini a capo dell'italia? per giunta molto più forte?Non è meglio aiutare un governo italiano europeista che altrimenti si troverebbe subito in difficoltà sul tema dell'immigrazione? E che smette anche magari di sfidarvi ad ogni manovra economica?
    Credo che lo spauracchio di un governo padronale di salvini anti europeista sia un ottimo argomento da giocare al tavolo della diplomazia per ottenere la collaborazione sui migranti che non si guadagna a ripetuti e patetici bracci di ferro..i porti italiani non devono essere preventivamente nè aperti,nè chiusi ma regolati da un accordo generale valido preventivamente ed applicabile ad ogni occasione di sbarco,non soggetto a contenzioso giudiziario..cosa serve avere decreti anti sbarco come quelli di salvini se sono giuridicamente inapplicabili e soggetti a bocciatura continua?
    Ultima modifica di missouri; 23-08-2019 alle 12:23 PM.

  15. #809

  16. #810

    Predefinito

    Ma i renziani cosa aspettano a farsi un nuovo partito?
    Hanno paura di fare la fine leu?

    inutile che continuano a litigare internamente, sono ai limiti del ridicolo.

Pagina 54 di 124 PrimoPrimo ... 4444546474849505152535455565758596061626364104 ... UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •