Pagina 41 di 195 PrimoPrimo ... 31323334353637383940414243444546474849505191141 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 601 a 615 di 2913

Discussione: Salviamo l'italia 2

  1. #601

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    L'astensione (che è il partito di assoluta maggioranza), è rappresentato per lo più da centristi.
    Bisogna decidere da che parte stare? La loro.
    Infatti al prossimo giro quasi sicuramente non voterò.
    Non vedo perché dovrei preferire una sinistra M5S + PD a una destra salviniana. Sempre pagliacci sono.
    Che si scannino.
    So bene che l'astensione non serve a niente, ma almeno non sono corresponsabile dello schifo che verrà.
    Se finiremo fuori dall'Europa e seguiremo le orme dell'Argentina (possibilità concreta se andiamo dietro a certe fantasie di politica economica) sarai corresponsabile eccome.

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Evidentemente stamattina hai voglia di caz.zeggiare
    Volendo essere seri, e l'ideologia 'ndo sta? C'è qualcuno che ha teorizzato gli scii kimiki? L'archiviazione dello scontrino? .... volendo parlare delle cose più serie mai passate da quelle parti.
    Oppure se vuoi prendere come ideologo Casaleggio e il suo "Gaja", beh, i reparti psichiatrici ne accolgono a iosa di questi ideologi.

    E a proposito dell'altra parte: l'anarchia tout court sarà anche un'ideologia (ha i suoi bei teorici); il ribellismo protestatario, gli sfasciabancomat-sfasciavetrine-lanciasanpietrini in sintesi, a chi o cosa si rifarebbe?
    La parola "ideologia" ha una moltitudine di significati: tu la intendi come "costruzione filosofica", io l'ho usata come "insieme acritico di credenze e dogmatismi ". Del resto mi pare siano decenni che le ideologie tout court siano considerate morte e sepolte (cfr. Lucio Coletti "Tramonto dell'ideologia", per es., che cito per riminiscenze di Storia delle dottrine politiche).

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #602

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    La parola "ideologia" ha una moltitudine di significati: tu la intendi come "costruzione filosofica", io l'ho usata come "insieme acritico di credenze e dogmatismi ".
    Assolutamente d’accordo sulla tua spiegazione.
    Da parte mia rimane il fatto che personalmente non gli riconosco pari dignità.

  4. #603

    Predefinito

    Per concludere: i 5s sono ideologizzati (nel senso che ho precisato), viceversa altre formazioni che si rifacciano in modo coerente a dei sistemi filosofico-politico-economici nella politica italiana non ne vedo (e meno male aggiungo).

  5. #604

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Per concludere: i 5s sono ideologizzati (nel senso che ho precisato), viceversa altre formazioni che si rifacciano in modo coerente a dei sistemi filosofico-politico-economici nella politica italiana non ne vedo (e meno male aggiungo).
    Al contrario, secondo me, l'assenza di ideologie (nel senso nobile del termine) in italia è forse la maggiore causa dei nostri mali...
    Come si può sperare di avere una visione politica a lungo termine senza "dei sistemi filosofico-politico-economici" che individuino degli obiettivi da perseguire e dei metodi per farlo concretamente?
    Bene che vada si va a casaccio a seconda della propria idea contingente di guadagno a breve termine (m5s), o peggio si stabilisce di perseguire il potere personale (salvini).

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    L'astensione (che è il partito di assoluta maggioranza), è rappresentato per lo più da centristi.
    Bisogna decidere da che parte stare? La loro.
    Infatti al prossimo giro quasi sicuramente non voterò.
    Non vedo perché dovrei preferire una sinistra M5S + PD a una destra salviniana. Sempre pagliacci sono.
    Che si scannino.
    So bene che l'astensione non serve a niente, ma almeno non sono corresponsabile dello schifo che verrà.
    Saresti responsabile eccome!
    Il non votare è anch'esso una scelta, la scelta di delegare agli altri.

    Davvero pensi che m5s o pd o lega siano tutti mali equivalenti?

  6. #605

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ilmrak Vedi messaggio
    Al contrario, secondo me, l'assenza di ideologie (nel senso nobile del termine) in italia è forse la maggiore causa dei nostri mali...
    Come si può sperare di avere una visione politica a lungo termine senza "dei sistemi filosofico-politico-economici" che individuino degli obiettivi da perseguire e dei metodi per farlo concretamente?
    Bene che vada si va a casaccio a seconda della propria idea contingente di guadagno a breve termine (m5s), o peggio si stabilisce di perseguire il potere personale (salvini).
    Non facciamo confusione, non sto dicendo che la politica sia assenza di ideali e navigazione a vista. Il mio "meno male" era riferito ai casi in cui c'è stata una ferrea e organica applicazione di un determinato sistema filosofico-politico-economico: Urss, Cina, Terzo Reich tedesco, etc etc. Tu dici "assenza di ideologie" ma dovresti dire "assenza di ideali", che è cosa diversa: e sul fatto che il nostro Paese sia il naturale habitat di machiavellismi e trasformismi di ogni ordine e grado sono d'accordo con te.

  7. #606

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Per concludere: i 5s sono ideologizzati (nel senso che ho precisato)
    Secondo me manco nel senso che hai precisato.
    Sono esattamente come la plastlina, si adattano a qualunque forma, basta che si prenda il potere.

    Comunque sono opinioni e ognuno ha diritto a tenersi le sue, come i dolori.

  8. #607

    Predefinito

    Ma no, non li faccio così attaccati alle poltrone...semplicemente son capitati lì per caso, e la possibilità di avere in futuro un numero di seggi del genere è la stessa dell'uscita del superenalotto a Lodi: logico che si adattino alle circostanze prima di essere ricacciati nel vuoto cosmico. Comunque fanno meno paura loro di una Lega al 40%.

  9. #608

    Predefinito

    Non ti voglio dare dello sprovveduto, ma se sei convinto che il pentecattismo sia un movimento spontaneo e un po' naif ..... ti posso anche lasciare la convinzione, tanto non mi costa niente.

    Come diceva bene stamattina un bene informato, l'eventuale ciofeca M5S-PD vedrà la luce solo e soltanto se e quando il PROPRIETARIO del movimento avrà ben chiaro se e cosa ci guadagna e se non ci perde.
    Mi viene da rotolarmi dal ridere a pensare a tutti questi capacissimi politici PD di lungo corso che vanno a parlare e a trattare con Fico ...
    Che conta, appunto, come un fico secco; ma si può essere più ingenui? E lì c'è gente che fa politica da 50 anni.

    Oggi come oggi l'erede casalercio si insaccoccia 100.000 al mese e ha moltiplicato la clientela (che cominciava a scarseggiare anzichennò).

    Facci caso: Salvini non ha mai nominato una volta che sia una il nome del proprietario del baraccone giallastro. Evidentemente non può.

  10. #609

    Predefinito

    Mica mi offendo se mi dai dello sprovveduto !!!

    Forse ragiono sulla base dei grillini che conosco di persona, che sono tutto fuorchè dei maneggioni. Quanto ai vertici....onestamente non ne so molto, quindi prendo nota delle tue osservazioni.


    Matteo, periodaccio eh...?

    https://www.corriere.it/cronache/19_...59b41f58.shtml

  11. #610

    Predefinito

    Ah, se dovessi ragionare solo sulla base di quelli che conosco io, concluderei che c'è stata una campagna di lobotomizzazione a tappeto che ci hanno tenuto nascosta

    Comunque per tutto quello che mi sono documentato arrivo a dire che tra lega e grullini è una bella lotta a chi è il più peggio (mi concederete la licenza poetica .... ).

  12. #611

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Fla puntuale come al solito.

    Il popolo, anzi, la ggggente italiana è malata grave di cretinismo e visto che non esiste il vaccino, l'immunizzazione passa per la malattia presa in maniera seria e potenzialmente mortale.
    Si devono sorbire tutti un bel governo Salvini al termine del quale il solo pronunciare il suo nome sembrerà una bestemmia.

    E invece c'è chi vuole andare a fare l'utile idiota per continuare a farsi sputare in un occhio e andare a governare con qualche imbecille che 15 giorni fa diceva che il PD rubava i bambini alle famiglie con l'elettroschock.

    Va bene che la politica è l'arte del possibile, ma c'è un limite a tutto. Solo vomito e schifo.

    Renzi che in passato ha fatto delle enormi minchiate autolesioniste stavolta l'ha azzeccata.

    Mentre Salvini considerava impossibile un governo PD - M5S per via dei renziani maggioranza del partito in parlamento, e mentre Zingaretti stava regalando il paese alla lega con il suicida 'andiamo subito al voto' , Renzi con la sua giravolta ha messo in crisi totale la lega che ora non sa più che fare e probabilmente dovrà tornare con la coda tra le gambe e a capo chino all'ovile del governo Conte (altro vincitore a questo giro).


    Il M5S con il suo attaccamento alla poltrona è un trampolino di lancio ideale per gli alleati, di qualunque partito. Renzi avrebbe fatto la voce grossa sullo sviluppo del paese esattamente come Salvini ha fatto la voce grossa sui migranti. Avrebbe ripreso parecchio consenso con la stessa strategia vincente di Salvini

  13. #612

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Renzi che in passato ha fatto delle enormi minchiate autolesioniste stavolta l'ha azzeccata.
    L'avrà anche azzeccata ma per quanto mi riguarda - prsonalmente - è l'ennesima enorme minchiata autolesionista.
    Ammetto che è stato veramente furbo nello spiazzare tutti, ma in politica ammiro la furbizia come nella vita di tutti i giorni, cioè zero.
    L'ammirazione mostrata da Claudio Velardi, ex capo staff di D'Alema, credo dica tutto sul fatto che siamo in presenza della peggiore politica politicante; non è roba che fa più per me.

    Detto questo, tutta la vicenda ha mostrato plasticamente che capitan salciccia politicamente è uno zero spaccato.
    E continuo imperterrito nella mia interpretazione della vicenda come una immensa e paracula sceneggiata napoletana che, se non altro, ha reso frizzante questo ferragosto 2019.

    P.S.: solo un vero analfabeta politico (nonostante i 26 anni di spiaggiamento su vari scranni) poteva pensare che ggggente eletta da poco più di una anno decidesse spontaneamente di andare a casa in anticipo. E il mutuo poi chi lo paga?

  14. #613

    Predefinito

    Secondo me questa è un'altra delle mnkte autolesioniste di Renzi ...

    Alleandosi con chi ha contribuito alla sua caduta (M5S, che su di lui e il suo entourage non si è mai risparmiato, anche quando secondo me aveva fatto cose giuste come il non lasciar fallire le banche) dimostra di svendere la sua dignità per un piatto di lenticchie. Lui stesso inoltre era fautore della linea "zero collaborazione col M5S, meglio aspettarne i disastri e goderne dei frutti politici" ... così smentisce se stesso.

  15. #614

    Predefinito

    L'unico coerente è Calenda, che infatti in questo momento è oggetto di infiniti attacchi da tutti i fans renzini che seguono il capo come un branco di cani da riporto.
    Amen, ci avevo creduto.

  16. #615

    Predefinito

    La cosa ridicola è che dopo aver predicato zero collaborazione, ora si sentono i salvatori della patria dal pericolo della destra.
    Paese di pagliacci

Pagina 41 di 195 PrimoPrimo ... 31323334353637383940414243444546474849505191141 ... UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •