Pagina 40 di 163 PrimoPrimo ... 30313233343536373839404142434445464748495090140 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 586 a 600 di 2439

Discussione: Salviamo l'italia 2

  1. #586

    Predefinito

    Tutto regolare. È che questi aggeggi infernali, questi smartphone, a saperli usare .... (parolacce a piacere)

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #587

  4. #588

  5. #589

    Predefinito

    Hai bisogno di ferie....

    Salvini gli ha mandato un sms: interrompere immediatamente le vacanze, c'è la crisi di governo...sarà in viaggio.

  6. #590

  7. #591

    Predefinito

    potrei sbagliarmi ma ho la sensazione che Salvini nei prossimi mesi fara` indigestione di Malox

    aloha


  8. #592

    Predefinito

    Intanto ne riparliamo dopo ferragosto ....
    _____________________

    Vinti in Lombardia i 209 milioni del superenalotto.

    Mattè, lo sappiamo che sei te: ridacce i 49 che ci devi, tieniti i 160, compraci la spiaggia di Milano Marittima e smettila di frullarci gli zebedei. Grazie.
    Ultima modifica di bisfra65; 13-08-2019 alle 09:17 PM.

  9. #593

    Predefinito

    Comunque uno sano lì in mezzo non si trova, eh:
    - il M5S sta cercando disperatamente un'alleanza per non perdere la poltrona, sennò quando gli ricapita...
    - Salvini si sta accorgendo che forse le cose potrebbero non andare come aveva previsto e gioca al rilancio con la storia del taglio dei parlamentari, anche se mi sembra più una mossa della disperazione;
    - il PD non ha ancora capito se vuole allearsi con il M5S, probabilmente dopo le prossime elezioni lo capirà...
    - Berlusconi e Meloni rosicano perché in questo momento non contano un c@zzo e vedono sempre più concreta la possibilità di non contare un c@zzo anche in futuro...
    Che paese di pagliacci

  10. #594

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    - Berlusconi e Meloni rosicano perché in questo momento non contano un c@zzo e vedono sempre più concreta la possibilità di non contare un c@zzo anche in futuro...
    Mah, secondo me se salciccio non vuole affondare una volta fuori dal governo dovrà tornare a Canossa da zio Silvio. Gli serve la copertura mediatica e la pecunia per rimanere in campagna elettorale permanente.

    La Meloni è una poveraccia, non c'è altro da dire e l'unico sano, Crosetto, se n'è andato via da solo.


    P.S.: nulla ormai è escluso, neanche che siamo arrivati alle vette più irraggiungibili della sceneggiata napoletana.

  11. #595

    Predefinito

    Siamo tornati alla contrapposizione destra-sinistra. Non è l'ora dello sdegno e dei distinguo, si deve solo dire da che parte - legittimamente - si vuol stare. Il "centro" di cui i corrieristi della sezione fantasticano non esiste più.

  12. #596

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    A leggere in giro però il chip si era dimenticato di impiantarlo nel cervello degli elettori. Anche i più fedeli alla linea.
    Per ora l'unico che si è schierato apertamente con lui è Velardi, ex spin doctor di D'Alema. Annamo bene ....

    - - - Updated - - -



    Quindi dovremmo assuefarci all'dea che un 30-40% circa di elettorato è ormai di destra sic et simpliciter?
    Credo che se si è riusciti a portarli da una parte, chiaramente con un'operazione di manipolazione in grande stile, non sia impossibile riportarli da un'altra; ma non in due mesi, chiaramente.

    Altrimenti rimangono sempre da esplorare le famose praterie, dove sarebbero accampati milioni di elettori, a sinistra del PD
    L'elettorato di cdx (unito) va dal 40% al 50% e oltre a seconda dei periodi..quando sono in fase delusiva del loro elettorato sono al limite minimo,quando sono in una fase diciamo di amore con i loro paladini toccano la soglia massima come avvenuto ai tempi di silvio e adesso del salsiccio.
    Questo dato elettorale è genetico,si sposta solo nella forchetta minima o massima..ora oscilliamo grazie al successo personale del salsiccio addirittura al di fuori della forchetta masssima perchè si aggiunge anche qualche elettore non tradizionale di quell'area affascinato dalle posizioni duriste
    L'elettorato di csx (unito) è geneticamente ben al di sotto della soglia del 50%,toccata solo ai tempi di prodi e di renzi..cioè all'apice della componente ex democristiana e nel caso di renzi all'apice del voto contro il terrore del grillismo iniziale che ha fatto vedere a quasi tutti in renzi la migliore soluzione per il paese
    In tempi normali il csx fatica a raggiungere la soglia del 40% e frequentemente si trova sconfitto alle elezioni contro il blocco contrapposto unito.
    Il fatto è sempilice bisfra..ai tempi del comunismo l'italia era comunque un paese a maggioranza moderata,finito il comunismo nei fatti l'italia è tornato ad essere un paese prevalentemente di destra come da tradizione..interrotta soltanto dalle conseguenze disastrose della 2 guerra mondiale in italia che hanno messo in crisi la destra e dall'avvento dell'ideologia comunista che per lungo tempo aveva riequilibrato i rapporti di forza storicamente sfavorevoli.
    Ti puoi rassegnare sotto questo aspetto..il csx va al potere solo dopo un esperienza di governo economica negativa del cdx..se fanno disastri dopo una legislatura,se fanno disastri limitati una volta ogni due legislature se il cdx ha un leader unitario..in condizioni normali il csx non vince.
    Governa solo se gli elettori di cdx (maggioritari nel paese) decidono di punire la loro parte politica..pronti poi a riabbracciarla appena superata e dimenticata l'emergenza

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Siamo tornati alla contrapposizione destra-sinistra. Non è l'ora dello sdegno e dei distinguo, si deve solo dire da che parte - legittimamente - si vuol stare. Il "centro" di cui i corrieristi della sezione fantasticano non esiste più.
    un pò come il contrasto democratici-repubblicani..eccolo qui..leggetevi questa bellissima analisi storica del voto ai due partiti nei diversi territori..cambiato profondamente nel corso dei decenni.


    https://www.rivistaetnie.com/dossier...r-stato-71652/

  13. #597

    Predefinito

    Vi rispondo a entrambi.

    Il centro è sempre vivo e vegeto ed è praticamente eterno, perché in Italia coincide con "quel che mi conviene", più o meno il 50% dell'elettorato.
    Le componenti ideologizzate sono sempre più assottigliate e in più in Italia non abbiamo mai avuto una destra repubblicana degna di questo nome. Solo nostalgici del pelato e baciapile.

    Comunque ognuno si tiene le sue idee ed è bene che sia così, non ho mai preteso di convincere nessuno in vita mia.

    Per chiudere il post, non so perché ma da ieri pomeriggio mi sovviene sempre più spesso l'immagine del salciccio che, ormai scornato e fuori dai giochi, torna da zio Silvio e consuma la cena nella ciotola sotto il tavolo insieme a dudù.

  14. #598

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Il centro è sempre vivo e vegeto ed è praticamente eterno, perché in Italia coincide con "quel che mi conviene", più o meno il 50% dell'elettorato.
    Le componenti ideologizzate sono sempre più assottigliate
    Questa è bella ! Scusa, ma il 30% ai 5s alle politiche non sarebbe un voto ideologizzato ? Anche il ribellismo protestatario e anarcoide è un'ideologia, eh....(di cui in Italia siamo campioni assoluti).

    Il centro nobilmente inteso, lo ribadisco, qui da noi non esiste. Se domani a questo popolo viene promesso chissachè da qualche autocrate sta sicuro che il paese va all'estrema dfestra senza troppi problemi. Questo è il paese della Roba verghianamente intesa e del "familismo amorale", del tornaconto personale al massimo familiare... Destra, sinistra, centro....Euclide in Italia non funziona, siamo in un'altra dimensione.
    Ultima modifica di apo; 14-08-2019 alle 11:33 AM. Motivo: siamo in democrazia

  15. #599

    Predefinito

    L'astensione (che è il partito di assoluta maggioranza), è rappresentato per lo più da centristi.
    Bisogna decidere da che parte stare? La loro.
    Infatti al prossimo giro quasi sicuramente non voterò.
    Non vedo perché dovrei preferire una sinistra M5S + PD a una destra salviniana. Sempre pagliacci sono.
    Che si scannino.
    So bene che l'astensione non serve a niente, ma almeno non sono corresponsabile dello schifo che verrà.

  16. #600

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Questa è bella ! Scusa, ma il 30% ai 5s alle politiche non sarebbe un voto ideologizzato ? Anche il ribellismo protestatario e anarcoide è un'ideologia, eh....(di cui in Italia siamo campioni assoluti).
    Evidentemente stamattina hai voglia di caz.zeggiare
    Volendo essere seri, e l'ideologia 'ndo sta? C'è qualcuno che ha teorizzato gli scii kimiki? L'archiviazione dello scontrino? .... volendo parlare delle cose più serie mai passate da quelle parti.
    Oppure se vuoi prendere come ideologo Casaleggio e il suo "Gaja", beh, i reparti psichiatrici ne accolgono a iosa di questi ideologi.

    E a proposito dell'altra parte: l'anarchia tout court sarà anche un'ideologia (ha i suoi bei teorici); il ribellismo protestatario, gli sfasciabancomat-sfasciavetrine-lanciasanpietrini in sintesi, a chi o cosa si rifarebbe?

Pagina 40 di 163 PrimoPrimo ... 30313233343536373839404142434445464748495090140 ... UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •