Pagina 160 di 195 PrimoPrimo ... 60110150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2386 a 2400 di 2913

Discussione: Salviamo l'italia 2

  1. #2386

    Predefinito

    Io invece sono da sempre per una pesante riforma federale, con annessa possibilità per le regioni di andare in default (e qualcuna, senza citarla, probabilmente ci andrebbe).
    Allora avrebbe senso una riduzione del Parlamento Centrale, che avrebbe competenze specifiche e di carattere generale.
    Il resto della democrazia si gioca "in casa".

    Così invece le regioni sono vuote di significato, e la riforma del Parlamento di Roma è una grande presa in giro. Ma vedo che agli italiani essere cornuti e felici piace e si sentono importanti.
    Buon per loro.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2387

  4. #2388

    Predefinito

    Lo stato confusionale del PD in Umbria è ai massimi livelli.

    Candidano uno che ha sempre sostenuto Forza Italia (su suggerimento, immagino, dei grillini), esce fuori sta cosa che viene da un'interrogazione presentata tre mesi fa dal PD , ieri fanno una conferenza stampa in cui Bianconi nega anche l'evidenza (in ogni caso le pratiche sono regolari, anche se sembra abbiano avuto una corsia preferenziale), presenti quattro giornalisti, l'intellighenzia PD locale (sei gatti) e un solo dirigente m5s in ultima fila con aria scaxxata e perplessa.

    Un autogol del genere non sarebbe stato in grado di pensarlo neanche salciccio.

    P.S. Però per essere precisi fino in fondo "amici degli amici" ha un'altra accezione: l'amministrazione di Norcia può essere amica di Bianconi, ma non perché sia del PD o del M5S, tutt'altro ...

  5. #2389

    Predefinito

    Oddio, anche per la Tesei sembra esserci qualche grattacapo riguardo al debito del comune di Montefalco esploso sotto la sua amministrazione.
    Della serie: tra la tigna e la rogna...
    Però secondo me l'inerzia degli eventi degli ultimi mesi farà sì che a vincere sarà probabilmente la candidata leghista...

  6. #2390

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    Come al solito non ti informi o fai disinformazione,è previsto un mese di tempo per la presa in carico del migrante da parte dello stato di destinazione,non 5-6 mesi
    Quanto ai soldi dovrebbe essere un primo taglio del cuneo fiscale seguito da altri i prossimi anni
    Ma siamo i soliti italiani..giudicare senza mai aspettare,se non li danno accidenti,se li danno sono pochi,se non li danno tutti all'istante è tutto falso..l'importante per l'italiano medio è sempre lamentarsi.
    Io dico sempre che cominciare è sempre meglio che non far niente e chi ben comincia è a metà dell'opera.
    Come il taglio dei parlamentari..eh ma si risparmia poco..e allora che vi devo dire..regalate i soldi ..a me non regala niente nessuno,non capisco perchè dobbiamo fare costosa beneficienza di stato ad alto livello a un bel pò di parlamentari che non servono
    e tu come al solito vivi di aria fritta, informati bene i migranti rimangono qui almeno 4 mesi.
    Siamo passati da 1500 euro all’anno lordi all’ennesima mancetta da 40 euri scarsi,
    se per te questa è una seria riduzione delle tasse.

  7. #2391

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    Oddio, anche per la Tesei sembra esserci qualche grattacapo riguardo al debito del comune di Montefalco esploso sotto la sua amministrazione.
    Della serie: tra la tigna e la rogna...
    Però secondo me l'inerzia degli eventi degli ultimi mesi farà sì che a vincere sarà probabilmente la candidata leghista...
    Dei grattacapi tali che i cittadini di montefalco alle elezioni per il nuovo sindaco hanno rivotato per il cdx facendolo vincere “solo” 75 a 25. Il povero candidato di sinistra è ancora sotto sedativi

    Comunque non è una questione di inerzia, ma di clima che si respira.
    Ma comprendo che chi non lo vive giornalmente non lo può percepire.

  8. #2392

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Concordo su tutto (specie per i parlamentini regionali) e manco io sono contro la riduzione dei parlamentari.
    Però sono per le cose fatte con criterio e con un quadro preciso, senza improvvisate alla caxxo di cane che sono buone solo per la messinscena del balcone 2.0. Al piano terra.

    Se funziona come l'abolizione della povertà siamo in una botte di ferro.
    con sta storia di voler fare tutto non si fa mai niente,,intanto si parte con il tagliarli,niente vieta tutto il resto

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Lo stato confusionale del PD in Umbria è ai massimi livelli.

    Candidano uno che ha sempre sostenuto Forza Italia (su suggerimento, immagino, dei grillini), esce fuori sta cosa che viene da un'interrogazione presentata tre mesi fa dal PD , ieri fanno una conferenza stampa in cui Bianconi nega anche l'evidenza (in ogni caso le pratiche sono regolari, anche se sembra abbiano avuto una corsia preferenziale), presenti quattro giornalisti, l'intellighenzia PD locale (sei gatti) e un solo dirigente m5s in ultima fila con aria scaxxata e perplessa.

    Un autogol del genere non sarebbe stato in grado di pensarlo neanche salciccio.

    P.S. Però per essere precisi fino in fondo "amici degli amici" ha un'altra accezione: l'amministrazione di Norcia può essere amica di Bianconi, ma non perché sia del PD o del M5S, tutt'altro ...
    alla fin fine però..ma del voto regionale in umbria chissenefrega,..cambiate parte politica e buonanotte,credo che riuscirò a prendere sonno lo stesso ..buon salsiccio..poi tra 5 anni magari si cambia ancora..alla ricerca dei miracoli di turno
    Tanto scavando in ogni candidato mer.da a volerne trovare se ne trova sempre,da una parte e dall'altra..avanti con la nuova santa vergine candidata del cdx..tra 5 anni con il cdx l'umbria diversamente da prima luccicherà d'oro
    Ma in effetti dopo un certo numero di anni è consuetudine dare uno schiaffo ai propri governanti tradizionali..un atto di ribellione clamoroso ci vuole..un segnale di rottura eclatante..ma se deve essere un voto di protesta almeno votate un partito del caxxo,non salvini
    Sai che segnale..chi governava prima si mette semplicemente ad aspettare che gli elettori si stanchino e si annoino di quello che viene dopo.
    in genere la rivolta consiste nel votare l'esatto contrario..la massima antitesi..per poi rientrare a casa una o due legislature dopo..ho già visto il film nella mia città,,tanto chi nasce tondo anche se si incazza e vota quadro alla fine ha sempre il concetto del tondo

  9. #2393

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    alla fin fine però..ma del voto regionale in umbria chissenefrega
    Paradossalmente credo che a questo giro una sconfitta potrebbe nuocere di più a Salvini: la sua leadership rischierebbe di essere messa in discussione e qualcuno potrebbe pensare di fargli le scarpe.
    Mentre per PD e M5S anche in caso di sconfitta credo che cambierebbe ben poco, il governo andrà avanti indipendentemente dall'esito delle regionali in Umbria...

  10. #2394

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    Paradossalmente credo che a questo giro una sconfitta potrebbe nuocere di più a Salvini: la sua leadership rischierebbe di essere messa in discussione e qualcuno potrebbe pensare di fargli le scarpe.
    Mentre per PD e M5S anche in caso di sconfitta credo che cambierebbe ben poco, il governo andrà avanti indipendentemente dall'esito delle regionali in Umbria...
    al m5s delle regionali non frega un cacchio di fondo,,i giochi importanti sanno si fanno a roma,quanto al pd penso sappia benissimo che debba scontare il solito cambio dopo un lungo periodo di governo in una regione..la gente dopo tanto vuole cambiare,a ragione o a torto non conta,è proprio nella testa dell'elettore medio,specie dopo la caduta delle ideologie
    Anche se il pd avessse governato l'umbria bene dopo anni e anni verresti cmq rimpiazzato,di certo non con politici più capaci e meritevoli..passi a salsiccio,pensa mo te che bella aria nuova
    Non ne sono immune neanche io si badi bene..dopo un certo periodo di tempo ti viene l'allergia..date il mio voto per scontato ora vi faccio vedere io..ve li do io quei pastrocchi che avete fatto anche se siete la mia parte politica..ma nella pratica non si apre nessuna grande riflessione negli ex rappresentanti,,aspettano solo pazienti che torni il loro turno e che passi l'atto ribelle del proprio elettorato..scusami cara, ti ho tradito ma ci conoscevamo da troppo tempo e sei stata cattiva,ho sentito il bisogno di una nuova avventura,poi ho scoperto che era solo sesso..
    Oppure comincia la storia dell'elettore marito sempre sessualmente insoddisfatto..ad ogni elezione un letto diverso..una botta e via con tutto l'arco politico senza più alcun freno

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da alessio90 Vedi messaggio
    e tu come al solito vivi di aria fritta, informati bene i migranti rimangono qui almeno 4 mesi.
    Siamo passati da 1500 euro all’anno lordi all’ennesima mancetta da 40 euri scarsi,
    se per te questa è una seria riduzione delle tasse.
    non confondiamo i tempi per i rimpatri (da 2 anni si vuole passare a 4 mesi) con i tempi previsti per la ripartizione,,sono due cose diverse,i primi sono i tempi per i migranti da rimandare a casa,i secondi sono i tempi per mandare i migranti nei paesi che hanno firmato l'accordo di ripartizione

    Sbarco e prima accoglienza devono essere garantiti, ma a tempo, per un limitato numero di giorni o settimane: “Il porto sarà indicato e seguirà una prima accoglienza, ma con l’accordo che nel giro di un mese, tassativamente, tutti gli sbarcati siano accolti altrove.
    L'accordo di Malta prevede in sostanza un meccanismo di ricollocamento automatico dei migranti che arrivano in Italia e a Malta dopo essere stati soccorsi in mare: i migranti verranno poi redistribuiti tra i diversi paesi che aderiranno all’accordo, e sulla base del numero di questi verrà fissata anche la percentuale di migranti spettante a ciascuno. L’accordo riguarderà tutti i migranti che fanno richiesta di protezione, quindi non solo quelli che hanno più possibilità di ottenerla (come invece funzionava per il meccanismo di ricollocamento volontario proposto nel 2015 dalla Commissione Europea). La redistribuzione sarà obbligatoria per i paesi che aderiranno all’accordo, e i migranti verranno ricollocati entro quattro settimane dallo sbarco.

    Percui meglio che ti chiarisci le idee..il problema dell'accordo di malta è estenderlo a un maggior numero di paesi,oggi nei fatti i paesi che accettano i migranti sono solo una decina
    Sempre per chiarirti le idee questa invece è l'altra questione che hai posto..
    https://www.repubblica.it/cronaca/20...nti-237669696/

    ROMA - E' stato firmato il decreto rimpatri. "Se un migrante può stare in Italia si deciderà in 4 mesi e non in due anni", annuncia il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio alla firma dell'accordo che nasce dal lavoro di squadra tra Farnesina, Viminale e ministero della Giustizia.

    "Un primo step", avverte Di Maio. Che non comporta "oneri di spesa per la semplice ragione che questo tipo di decreto inverte l'onere della prova". In pratica verranno rifiutate le richieste che arriveranno dai migranti provenienti dai paesi ritenuti sicuri dall'Italia, a meno che il singolo richiedente non riesca a dimostrare che la sua situazione è tale che un ritorno in patria gli potrebbe arreccare gravi danni. E dunque se prima la valutazione delle singole domande veniva gestita dalla commissione asilo che era costretta a fare un'istruttoria che durava mesi, adesso sarà lo stesso richiedete a dover fornire le prove.

    Quindi ancora una volta non scrivere caxxate dato che hai citato un mio intervento dove parlavo di ripartizione o non di rimpatri,che comunque vanno anch'essi verso una soluzione migliorativa
    Tanta fretta di scrivere,poco tempo per capire ed informarsi

    Quanto al cuneo io non so se ci fai o se non ci arrivi..hanno già ripetuto fino alla noia che l'aumento previsto è spalmato su 3 anni.,nel senso che la cifra dovrebbe divenire via via più consistente e andare a pieno alla fine del triennio..e sarebbe una impresa dato che per quest'anno e per l'anno prossimo abbiamo l'iva da sterilizzare al contempo.
    Poi io non so se lo faranno davvero ma per favore smettila con sta manfrina delle mancette
    Renzi ha dato 960 euro l'anno,l'obiettivo finale con il cuneo è di darne una roba simile..per i bassi redditi farebbero 2 mensilità in più,,se per te è mancetta hai dei problemi seri
    L'importante è lamentarsi..se non li danno sono i soliti tassaioli,se li danno sono pochi,se non li danno tutti subito al primo anno ovviamente sono brutti e cattivi e ci prendono in giro..ma non avevano detto che facevano tutto quest'anno mi pare,hanno detto l'obiettivo tendenziale in 3 anni..1500 euro mi sembra un tantino ottimista,già crescere la busta paga di una cifra simil bonus renzi sarebbe un bel successo.
    Ma mi dimenticavo che tu aspetti la favola della flat tax da 50 miliardi e 3000 euro di sconto fiscale




    Ultima modifica di missouri; 10-10-2019 alle 01:48 PM.

  11. #2395

    Predefinito

    ognuno tira l'acqua al suo mulino,
    con la flat tax avrei da guadagnarci pure io,
    con le mancette elettorali che tanto ami, nulla di tutto ciò,
    visto che sopra i 30/35k lordi, ti tartassano a livello assurdi.
    in effetti spendere 10 miliardi per la mancia elettorale, ha portato notevole vantaggi all'economia.

  12. #2396

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessio90 Vedi messaggio
    ognuno tira l'acqua al suo mulino,
    con la flat tax avrei da guadagnarci pure io,
    con le mancette elettorali che tanto ami, nulla di tutto ciò,
    visto che sopra i 30/35k lordi, ti tartassano a livello assurdi.
    in effetti spendere 10 miliardi per la mancia elettorale, ha portato notevole vantaggi all'economia.
    ah se parli così mi piaci,basta sempre ricordarsi che per i bassi redditi ( fino a 26000 euro) tra bonus e cuneo se riescono a farlo farebbero 2 mensilità e sarebbero un bel toccasana per chi ne ha bisogno..mancetta un paio di balle
    Purtroppo per te mi sembra logico che un governo di sinistra pensi per primo a chi ha bisogno e poi se ci sono le risorse ad una detassazione che incida anche per i redditi superiori..in questo caso bisogna pensare non al cuneo ma a una rimodulazione irpef
    Quanto alla flat tax credici..ma ti poni mai la domanda com'è che nell'europa occidentale non l'ha adottata nessuno? ti viene il dubbio che crea un buco di bilancio che poi dovrai risanare dando in qualche modo indietro quel che ti danno con gli interessi?
    Poi con la cifra di cui parla ora salvini (dal botto iniziale,prima erano 30 ora è passato a 10 miliardi) la flat tax si traduce in quella che tanto ami chiamare mancetta..ma la guardi mai una proiezione finanziaria..non sul giornale o libero..sul sole 24 ore o sulle proiezioni di confindustria...ci vogliono come minimo dai 30 miliardi in su per fare una roba seria..con 23 miliardi di clausolle iva da sterilizzare quest'anno e ancor di più l'anno prossimo fatti 2 conti..servirebbero 2 manovre da 50 miliardi e passa di euro solo per quello..aggiungici altri provvedimenti e arriviamo a 60...secondo te è possibile una manovra di tale entità?..su sveglia che a babbo natale ci si crede da bambini
    Salvini non avrebbe mai potuto fare una riforma fiscale incisiva..e per di più oltre a dare molto poco sarebbe costata tanto anche una mini flat tax dato che detassa i redditi alti e quindi introiti sostanziosi che vengono a mancare allo stato

    Salvini spara alto sapendo che non è possibile varare una flat tax da 30-50 miliardi. Queste risorse non esistono, quindi è una provocazione”, dicono le fonti governative. D’altra parte, che il costo della tassa piatta al 15% fosse entro una forchetta compresa tra i 30-50 mld era già chiaro dalle simulazioni girate in Via XX settembre l’anno scorso quando si lavorava alla stesura dell’ultima Legge di Bilancio.



  13. #2397

    Predefinito

    e tu li hai visti i benefici miracolosi degli 80 euro ???
    No perché non ci sono.
    io no e sono 10 miliardi inutili che vengono buttati al vento,
    quando con la stessa cifra si può iniziare a fare una seria rimodulazione delle aliquote irpef.

  14. #2398

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessio90 Vedi messaggio
    e tu li hai visti i benefici miracolosi degli 80 euro ???
    No perché non ci sono.
    io no e sono 10 miliardi inutili che vengono buttati al vento,
    quando con la stessa cifra si può iniziare a fare una seria rimodulazione delle aliquote irpef.
    dipende cosa intendi per benefici miracolosi.
    In termini di pil ovvio che se distribuisci prevalentemente sui redditi bassi il pil non lo vedi schizzare,non è che diventano tutti all'improvviso ricchi e cominciano a spendere e spandere senza ritegno
    Per uno che prende che so 1000 euro al mese trovarsi 960 euro in più in un anno non è poco,se potesse trovarne altrettanto dal cuneo vaglielo a dire che è una mancetta..non diventa certo ricco ma ci si paga certamente delle necessità
    Se vuoi un effetto sul pil e un beneficio generalizzato per tutti i redditi non ci sono le risorse per agire almeno finchè non cessano le clausole iva e cioè almeno per altri 2 anni..dopo poi bisogna vedere quanta flessibilità viene concessa per poter operare,,non so se ti è chiaro,con salvini la flessibilità concessa dall'unione europea è e sarà sempre zero,il che significa continuare a non avere uno cent a disposizione,ma capisco che di questo non te ne renda conto..non avrai mai i soldi per fare una riforma fiscale seria,chiamala flat tax o come ti pare
    Restando sui 2 anni con le clausole iva da sterilizzare ha solo senso detassare per quel che si può (con bonus e cuneo 2 mensilità scarse sarebbe già buono) i redditi bassi dato che non ci sono risorse per procedere a tutti i livelli di reddito.
    La rimodulazione dell'irpef si può fare solo senza clausole iva e con la flessibilità U.E..la seconda significa niente salvini al governo ed anche una riforma diversa della flat tax (considerata da tutta europa incompatibile con il debito pubblico italiano e insostenibile finanziariamente..senza dimenticare che si tratta di una riforma anti progressiva e ingiusta oltretutto..che per i bassi redditi beffa delle beffe assorbirebbe quasi certamente anche tutti i vantaggi precedentemente concessi..non ci guadagnerebbero assolutamente nulla o sarebbero addirittura penalizzati)
    Ora va bene tirare l'acqua al proprio mulino,ma il mulino deve girare per tutti e se non può per il momento girare per tutti meglio che giri almeno momentaneamente per chi ha più bisogno
    Ora esponenti del governo hanno parlato anche di una rimodulazione irpef ma con le clasuole per me sono solo chiacchiere,che le faccia la destra o la sinistra
    Comunque a titolo informativo..

    https://www.theitaliantimes.it/econo...lancio_101019/

    Questa è solo una ipotesi vagliata,non è la posizione del governo..de gustibus..per quanto mi riguarda io ho la mia convinzione..le rimodulazioni irpef (quelle finanziariamente possibili,non le favole) sono solo il modo per rinc.oglionire le masse a suon di numeri mischiando le carte per rifilare grandissime inkulate a tanti e benfici a pochi..alla fine l'obiettivo qualunque sistema prescelto e qualunque percentuale prescelta per scaglione è sempre e solo uno..il maggior gettito per lo stato..si tratta solo decidere quali sono i polli da spennare di più..in quale fasce di reddito andare a spennare per compensare quelle a cui dare un pò di becchime..è un pò come le lotterie..alla fine ci guadagna solo lo stato e per pochi che vincono ci perdono in tanti
    Percui sinceramente non bramo nuove miracolistiche riforme irpef dove i veri benefici (o più spesso i malefici) al netto di tutto-considerando cioè non solo le aliquote ma tutte le misure associate- sono abilmente rimaneggiati e mescolati da professionisti contabili nella logica del cerca di rendere per la gente il tutto il meno comprensibile possibile..specie per chi rappresenta la massa contributiva più importante su cui hai deciso di puntare..quelli che dalla riforma non ci guadagnano un caxxo o ci perdono..e in genere gira e rigira sono sempre gli stessi..cambiano i governi ma non i polli..anzi qualcuno che passa le estati in spiaggia non contento della solita polleria addirittura vuole privilegiare i tacchini penalizzando più del solito i polli
    Per far star meglio i polli e ingrassare contemporaneamente i tacchini servono un mucchio di risorse,percui in genere si prova a spargere un pò di mangime ai polli più fortunati,a spennare gli altri polli e a tener buoni i tacchini
    Quando i polli non sanno bene se cantare o razzolare per la riforma e i tacchini alla peggio pensano che sempre tacchini e non polli sono allora il gioco è fatto e il governo può parlare con orgoglio di una equa rimodulazione irpef
    Ultima modifica di missouri; 10-10-2019 alle 04:18 PM.

  15. #2399

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessio90 Vedi messaggio
    e tu li hai visti i benefici miracolosi degli 80 euro ???
    No perché non ci sono.
    io no e sono 10 miliardi inutili che vengono buttati al vento,
    quando con la stessa cifra si può iniziare a fare una seria rimodulazione delle aliquote irpef.

    gli 80 euro oltre a una riduzione parziale di tasse a chi ha bassi redditi, è stata una compensazione per chi negli anni precedenti (da Monti in poi per i danni fatti da chi c'era prima, Salvini incluso) aveva sofferto di più l'austerità di bliancio.

  16. #2400

    Predefinito

    Intanto..rottamazione ter già riscossi 6 miliardi
    Sull'obiettivo di 9 miliardi ad oggi abbiamo già riscosso 6 miliardi grazie anche agli incassi derivanti dalla prima rata della rottamazione ter che ammonta a oltre 1,6 miliardi mentre oltre 4,3 miliardi vengono dalla riscossione ordinaria
    Così il numero uno delle agenzie delle entrate Maggiore
    Le domande presentate per a rottamazione sono state 1,4 milioni per un valore di circa 21 miliardi in 5 anni di rateizzazione,alle quali si aggiungono altre 300000 domande per riapertura termini

Pagina 160 di 195 PrimoPrimo ... 60110150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170 ... UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •