Pagina 133 di 163 PrimoPrimo ... 3383123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1981 a 1995 di 2439

Discussione: Salviamo l'italia 2

  1. #1981

    Predefinito

    noi c'avevamo er pecoraro ascaro..

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #1982

    Predefinito

    Ma dal sondaggio risulta straevidente che il primo problema che i governi devono affrontare e’ chiudere l’immigrazione selvaggia. Ed in italia l’interesse e’ “solo” al 32% quando nel resto d’europa E’ ben più alto.

  4. #1983

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Ma dal sondaggio risulta straevidente che il primo problema che i governi devono affrontare e’ chiudere l’immigrazione selvaggia. Ed in italia l’interesse e’ “solo” al 32% quando nel resto d’europa E’ ben più alto.
    Ora col governo pdgrillodemente si cambia rotta,
    Si farà a gara all'accoglienza a più non posso, prima o poi a furia di batoste la capiranno.

  5. #1984

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Ma dal sondaggio risulta straevidente che il primo problema che i governi devono affrontare e’ chiudere l’immigrazione selvaggia. Ed in italia l’interesse e’ “solo” al 32% quando nel resto d’europa E’ ben più alto.
    Magari nel resto d Europa non sbarcano clandestini...1 problema in meno

  6. #1985

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Citazione Originariamente scritto da M-dis Vedi messaggio
    Magari nel resto d Europa non sbarcano clandestini...1 problema in meno
    Guarda bene la tabella. In Europa sono MOLTO più preoccupati che in italia dell’immigrazione clandestina. Il ,essaggio, se non fosse chiaro, e’ chiudete quella rotta. Altro che ripartizione. Chiudete la rotta e bloccate le ONG.

  7. #1986

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Guarda bene la tabella. In Europa sono MOLTO più preoccupati che in italia dell’immigrazione clandestina. Il ,essaggio, se non fosse chiaro, e’ chiudete quella rotta. Altro che ripartizione. Chiudete la rotta e bloccate le ONG.
    Per chiudere la rotta, dovresti invadere militarmente, Libia e Tunisia , presidiare e prendere il controllo delle coste, o trasformare il Mediterraneo in un cimitero ogni volta che parte un gommone. Un blocco navale, commercialmente più un danno che un beneficio.

    Anche se blocchi le ong, la distanza dalle coste libiche e tunisine da Lampedusa è minima, cedi Lampedusa alla Tunisia

  8. #1987

    Predefinito

    Grazie a quel ******** di Conte
    In arrivo aumenti sulle merendine e sui biglietti aerei...
    La solita sinistra che tassa ogni cosa.

  9. #1988

    Predefinito

    Sulle merendine chissene frega. Fanno male, sono indirettamente responsabili dell'aumento delle spese sanitarie, e dato che gli strati più poveri della popolazione ne abusano, tanto meglio porre un limite. Tabacco e Alcol sono già tassati, perché le merendine (che non sono fondamentali per l'alimentazione, tutt'altro) no?

    Sui biglietti aerei invece sono contrarissimo. L'inquinamento direttamente riconducibile all'aviazione civile è minimo (al di là degli slogan stupidi, il 2% a livello globale, poco di più a livello europeo), buona parte degli spostamenti sono per lavoro/studio e riunioni famigliari (nel mondo globalizzato ormai tantissimi hanno la famiglia frammentata, con, ad esempio, genitori in Sicilia, figli in Inghilterra, e lavoro a Bergamo, o Milano).

  10. #1989

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Guarda bene la tabella. In Europa sono MOLTO più preoccupati che in italia dell’immigrazione clandestina. Il ,essaggio, se non fosse chiaro, e’ chiudete quella rotta. Altro che ripartizione. Chiudete la rotta e bloccate le ONG.
    Avevo capito male il tuo msg...certo che in danimarca sono stressatissimi , hanno paura di tutto

    - - - Updated - - -

    Che poi lassù al nord che ne sanno degli assalti quotidiani alle ns coste ???
    Non penso che i loro mezzi di info riportino quotidianamente i numeri dei clandestini "salvati" e sbarcati a casa nostra

  11. #1990

    Predefinito

    certo che con 'ste merendine, ad un po di gente qui dentro, hanno dato una vera e propria mazzata..

  12. #1991

    Predefinito

    Come dice Ema saichissenefrega degli aumenti sulle merendine (a parte che spero non abbia nessuna ripercussione sull’industria dolciaria).
    Il problema più che altro è che vorrei un governo che non abbia come provvedimento bandiera la tassa sulle girelle.
    È un po’ squalificante.

  13. #1992

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Come dice Ema saichissenefrega degli aumenti sulle merendine (a parte che spero non abbia nessuna ripercussione sull’industria dolciaria).
    Il problema più che altro è che vorrei un governo che non abbia come provvedimento bandiera la tassa sulle girelle.
    È un po’ squalificante.
    Più che squalificante è stupido,dai sempre modo a chi ti critica di renderti ridicolo.
    A quel punto invece di fare inkazzare mamme e viaggiatori fai quello che hanno fatto tutti i governi da sempre..tassa sigarette ed alcolici.così nessuno può venirti a fare la morale
    Boh io questi non li capirò mai,siamo al masochismo
    Hai l'accusa di non fermare l'immigrazione e di tassare.
    Cosa fai? tassi merendine e viaggi..ci vuole davvero un genio del male..a volte mi chiedo ma possibile che nessuno ragioni un attimo?
    Bah,senza parole,poi diventa davvero impossibile difenderli dalle accuse
    Credo davvero che alla fine ci meritiano salvini,non tanto per l'impatto dei provvedimenti quanto per la stupidità umana che guida il cervello di certa gente..se vuoi raggranellare grana a fini nobili va a colpire generi che diano mentalmente poco fastidio nell'immaginario o già tassati da sempre caxxo.
    Proprio un branco di dementi..vanno a colpire la mobilità e la colazione degli italiani..sai che bella pubblicità.

    Con micro-prelievi sulle merendine e sulle bibite zuccherate e una tassa di scopo pari a un euro sui voli nazionali e a 1,5 su quelli internazionali il governo intende recuperare i 3 miliardi richiesti dal ministro dell’istruzione Lorenzo Fioramonti (M5S) per la scuola e l’università. Una conferma è arrivata ieri dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla festa di Fratelli d’Italia Atreju a Roma.
    Ultima modifica di missouri; 21-09-2019 alle 11:36 PM.

  14. #1993

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Come dice Ema saichissenefrega degli aumenti sulle merendine (a parte che spero non abbia nessuna ripercussione sull’industria dolciaria).
    Il problema più che altro è che vorrei un governo che non abbia come provvedimento bandiera la tassa sulle girelle.
    È un po’ squalificante.
    La Ferrero sopravviverà. Farà passare Mon Chéri, Rochet e Nutella, non come merendine, ma prodotti tradizionali, e i Kinder continuerà a venderli anche con una tassa di 34 centesimi (si parla di queste cifre).
    La Mulino Bianco idem.
    E se aziende straniere mollano la presa tanto meglio

    Il vero problema è che dal punto di vista comunicativo e di propaganda, è una mossa pessima.

  15. #1994

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    La Ferrero sopravviverà. Farà passare Mon Chéri, Rochet e Nutella, non come merendine, ma prodotti tradizionali, e i Kinder continuerà a venderli anche con una tassa di 34 centesimi (si parla di queste cifre).
    La Mulino Bianco idem.
    E se aziende straniere mollano la presa tanto meglio

    Il vero problema è che dal punto di vista comunicativo e di propaganda, è una mossa pessima.
    Ma il punto è questo..lo capiamo tutti su un forum di sci..e non lo capisce un presidente del consiglio, una massa di parlamentari e via dicendo..davvero penso che siamo nelle mani di un branco di pirla,sennò è masochismo..altre spiegazioni non ne ho..si rendono davvero indifendibili
    Ma possibile che nessuno là in mezzo capisca le cose più ovvie? i danni di immagine,gli assist alla controparte..mah assurdo,assurdo...e oltretutto..

    Ecco dove e perché non ha funzionato

    Se l'obiettivo della proposta di Fioramonti è quello di recuperare 3 miliardi di euro per la Scuola e la Ricerca, questa tassa è utile allo scopo oppure no? Secondo un’analisi del ForFreeChoice Institute – Campagne Liberali, un istituto di ricerca che tra gli obiettivi ha quello di difendere la libertà di scelta del cittadino, le tasse di scopo non funzionano, come dimostrano i precedenti. Nel gennaio 2014 in Messico è stata introdotta un'imposta del 10% sulle bevande zuccherate. Una ricerca dell’Università della North Carolina, l’Istituto Nazionale della Salute Pubblica del Messico and il Centro per la Ricerca sulla Nutrizione e la Salute certificò un calo delle vendite del 6% nel primo anno. Non proprio un effetto positivo dal momento che lo Stato aveva incassato un gettito minore e, allo stesso tempo, aveva penalizzato la piccola e media impresa della distribuzione e vendita al dettaglio. L’associazione nazionale dei piccoli commercianti messicani, Alianza Nacional de Pequenos Comerciantes (ANPEC), denunciò i danni subiti dalla filiera con un danno economico sensibile per circa 30.000 imprese di piccola dimensione.
    In Danimarca, invece, nel 2011, il governo ha introdotto un’imposta universale sugli alimenti con un contenuto di grassi saturi superiore al 2,3%. Risultato? Alcuni danesi hanno cambiato le loro consuetudini acquistando prodotti con meno grassi ma questo ha significato meno entrate. Molti altri invece iniziarono a fare la spesa nei paesi limitrofi come la Svezia e la Germania e, come sostenuto da Euromonitor, nonostante l’imposta, i consumi crebbero del 6,8% a beneficio di altre nazioni e a scapito dell’economia nazionale. In Danimarca, infatti, l’occupazione nel settore della vendita alimentare è calata di ben 1.300 unità. La tassa fu abbandonata dopo soli 15 mesi, quando le sue conseguenze indesiderate divennero troppo palesi per essere ignorate. Nel 2014, in Cile, è stata approvata una misura per aumentare le imposte sulle bevande zuccherate. L’aliquota fiscale è stata aumentata dal 13% al 18% per i drink contenenti 6,25 g di zucchero aggiunto ogni 100 ml. Questo ha portato a una riduzione del 21,6% nel consumo delle bevande zuccherate

    Cmq forza pure..tanto per farci del male presentiamoci come prima cosa agli italiani come il governo tassa girelle e aerei..il primo provvedimeto qualificante dell'attività del nuovo governo..buongiorno italiani..ecco il nostro rinnovamento..

    Ma andatevene a fan c...!!
    Il problema non è l'alleanza pd-m5s..è l'alleanza tra senza testa.
    Io come secondo provvedimento metterei una bella imposta sul pane..mangiarne troppo fa ingrassare..

    Anzi no ora arriva questa..l'altra genialata..

    una tassa sul contante, vale a dire che chi preleva più di 1.500 euro al mese dal suo conto dovrà versare una tassa, sul denaro già tassato, alla banca


    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Per chiudere la rotta, dovresti invadere militarmente, Libia e Tunisia , presidiare e prendere il controllo delle coste, o trasformare il Mediterraneo in un cimitero ogni volta che parte un gommone. Un blocco navale, commercialmente più un danno che un beneficio.

    Anche se blocchi le ong, la distanza dalle coste libiche e tunisine da Lampedusa è minima, cedi Lampedusa alla Tunisia
    esattamente,per bloccare la rotta davvero dovresti prendere militarmente il controllo a terra delle coste libiche e tunisine o affondare ogni barcone che vedi arrivare,tutte le altre sono chiacchiere.
    L'altra soluzione come ben proponevi è quella di sentire se Trump invece di voler comprare la groenlandia come aveva detto si accontenta di comprarsi lampedusa..a quel punto i nostri problemi sono finiti
    Sulla migrazione non mi faccio alcuna illusione.
    Tolte le soluzioni di cui sopra che non sono praticabili non resta che la ripartizione
    Il problema che non fa partire la ripartizione è molto semplice..dato che in diversi paesi europei i governanti devono fronteggiare il sovranismo se accettano di pigliarsi i migranti vengono puniti elettoralmente dal salvini locale.
    Motivo percui si tirano indietro per non accelerare la loro fine
    Tra qualche decennio i sovranisti andranno cmq al potere nei vari paesi europei (tanto crescono ad ogni elezione,è solo questione di tempo) e a quel punto non vi sarà più nessuna ripartizione e ci lasceranno totalmente soli con il problema immigrazione.

    Sul problema immigrazione intanto ci sono grosse novità..

    Gli 007: "Meno partenze dalla Libia e più dalla Tunisia" - Sta accadendo qualcosa nel Mar Mediterraneo di non previsto e per certi versi preoccupante: è l'allarme degli 007. Improvvisamente, infatti, le rotte dei migranti stanno cambiando; non la destinazione finale, quasi sempre l'Italia, ma i porti di partenza. I trafficanti di uomini sembrano aver scelto quelli sulle coste tunisine, riducendo le partenze dalla Libia.
    In pratica questo spiega tutti sti barchini che stanno arrivando adesso mentre noi ci fissiamo sui lucchetti ai porti...dalla tunisia arrivare a lampedusa la distanza è parecchio minore che venendo dalla libia..percui l'arrivo avviene sempre più con mezzi propri mentre non stiamo a menarla con le ong

    - - - Updated - - -

    per chi diceva che allearsi con il m5s in certe regioni è inutile..mah..se non si vuole soffrire..

    Elezioni regionali Emilia Romagna,

    Pd (44,5%) in leggero vantaggio sulla coalizione di centrodestra (43,6%). M5S all'8,5%

    https://www.ilrestodelcarlino.it/pol...ggio-1.4792658

    Cmq il calo del m5s in molte regioni è pauroso..qui si parla di un 8,5% contro un dato che alle ultime elezioni politiche in emilia-romagna era oltre il triplo..Dato che ora devo volergli bene in quanto alleati di governo anzichè festeggiare come facevo prima mi auguro sinceramente che i dati del sondaggio sul m5s siano del tutto inverosimili,,e non è mica frutto dell'alleanza attuale con il pd..secondo lo stesso sondagio un candidato m5s autonomo prenderebbe il 6,5%..un anno di governo con salvini è stato un suicidio totale..e il bello è che se salvini non staccava la spina loro avrebbero continuato imperterriti.

    Elezioni, gongola il M5S: "Prima forza politica dell'Emilia Romagna. I cittadini hanno scelto un progetto"
    Il Movimento 5 Stelle è la prima forza politica dell'Emilia Romagna con oltre il 27% dei consensi (ultime elezioni nazionali)



    Ultima modifica di missouri; 22-09-2019 alle 12:29 AM.

  16. #1995

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Sulle merendine chissene frega. Fanno male, sono indirettamente responsabili dell'aumento delle spese sanitarie, e dato che gli strati più poveri della popolazione ne abusano, tanto meglio porre un limite. Tabacco e Alcol sono già tassati, perché le merendine (che non sono fondamentali per l'alimentazione, tutt'altro) no?

    Sui biglietti aerei invece sono contrarissimo. L'inquinamento direttamente riconducibile all'aviazione civile è minimo (al di là degli slogan stupidi, il 2% a livello globale, poco di più a livello europeo), buona parte degli spostamenti sono per lavoro/studio e riunioni famigliari (nel mondo globalizzato ormai tantissimi hanno la famiglia frammentata, con, ad esempio, genitori in Sicilia, figli in Inghilterra, e lavoro a Bergamo, o Milano).
    Giustissimo tassare le merendine (se t'ingozzi di schifezze e poi ti viene il diabete perchè devo contribuire alle spese della tua autodistruzione ?) e SACROSANTO tassare i voli aerei. In primis perchè i combustibili fossili sono una risorsa a termine: prendere un aereo dev'essere l'eccezione, non la regola. Qui purtroppo siamo stati contaminati dall'american way of life, ovvero dalle abitudini del popolo più predatore e scialacquatore dell'orbe terraqueo: non hanno treni e per andare da Boston a New York prendono un aereo ! Peraltro che i 200.000 voli quotidiani contribuiscano per solo il 2% dell'inquinamento planetario lo trovo inverosimile, ma approfondirò. Secondariamente perchè il cosmopolitismo delle plebi va disincentivato: i popoli devono tornare ad essere popoli, l'italiano imparare a fare l'italiano invece di scimmiottare l'inglese o l'australiano. Qui è tutto un racconto di viaggi e consuetudini di cinesi, brasiliani e papuiasiani: MACHISSENEFREGA di come vivono questi se non conosciamo la nostra storia, la nostra arte, i nostri luoghi ! C'è una frase fulminante di Naipaul sui suoi connazionali che riassume la mostruosità di questo mondo globalizzato e informe: "Sono andati tutti in America a spalare la neve e fare torte". Basta con le torme di cretini in infradito, trolley e reflex a portare le chiapp in giro per il globo per un selfie a Macao o una luna di miele sull'isola di Pasqua. Basta con le catene di negozi tutti uguali da Seattle a Vladivostok, basta con lo "stasera mangio vietnamita" o i week end a Dublino perchè costa niente ! Autarchia culturale, difesa dell'identità nazionale, tassazione delle multinazionali con sedi finanziarie di comodo, leggi contro la requisizione dei centri storici ad opera delle grandi società del turismo, e ovviamente tassazione dei voli, ma una roba strong, anzi, forte.
    Questo è il vero sovranismo, non prendersela con quattro poveracci tra le onde o con l'Europa matrigna che non ci lascia spendere i soldi che non abbiamo.

Pagina 133 di 163 PrimoPrimo ... 3383123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143 ... UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •