Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 21 di 21

Discussione: Sci estivo cervinia

  1. #16

    Predefinito

    In questi giorni sono a Cervinia, oggi le condizioni del ghiacciaio erano ottime, sabato e ieri ha nevicato e questa mattina le temperature non erano alte.
    La neve ha tenuto bene sino alle 11:30 circa, verso le 12:15 ho smesso e la parte alta del ghiacciaio era ancora discretamente sciabile, certo se nei prossimi giorni le temperature dovessero risalire le condizioni potrebbero peggiorare. Comunque le piste erano tutte ben coperte e non scoprivano ghiaccio nero, nei giorni scorsi ho visto delle foto mandate da un amico da le 2 alpes e le condizioni erano ben peggiori.
    Comunque lo sci estivo è divisivo, c'è chi proprio non lo sopporta e chi lo apprezza, i primi ti diranno che le i km di piste disponibili sono pochi e facili, che costa troppo e che scii bene solo due ore all'alba e poi è una tortura.
    Io ho sempre amato farmi qualche giorno di sci in estate e l' ho sempre considerato come una palestra, le condizioni della neve cambiano nel corso della mattinata e questo ti insegna ad adattare la tua sciata velocemente, le pendenze non sono mai eccessive ed è buono per imparare a fare bene le curve, i panorami che si vedono dai ghiacciai sono semplicemente indimenticabili, per un appassionato di coppa del mondo è bello vedere le nazionali in allenamento ( e li ti rendi conto di due cose : sei una pippa, loro fanno un altro sport ) e poi hai tutto il pomeriggio per fare mille altre cose.
    Il consiglio che mi sento di darti è: se puoi provalo, fai particolare attenzione alla neve molla ed alle ancore, goditi i panorami sul Cervino, sul Bianco, sul Rosa e tutte le altre mille montagne che si vedono da lassù, vedrai che ti piacerà. Aggiungo infine una cosa ovvia ma che è sempre meglio ricordare, si scia a quote molto elevate, l' impianto più alto di Plateau Rosà arriva a 3900, quindi non è indicato per chi soffre di ipertensione o patologie cardiache varie.

  2. Lo skifoso 66luca ha 5 Skife:


  3. #17
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Comunque lo sci estivo è divisivo, c'è chi proprio non lo sopporta e chi lo apprezza, i primi ti diranno che le i km di piste disponibili sono pochi e facili, che costa troppo e che scii bene solo due ore all'alba e poi è una tortura.
    Io ho sempre amato farmi qualche giorno di sci in estate e l' ho sempre considerato come una palestra, le condizioni della neve cambiano nel corso della mattinata e questo ti insegna ad adattare la tua sciata velocemente, le pendenze non sono mai eccessive ed è buono per imparare a fare bene le curve, i panorami che si vedono dai ghiacciai sono semplicemente indimenticabili, per un appassionato di coppa del mondo è bello vedere le nazionali in allenamento ( e li ti rendi conto di due cose : sei una pippa, loro fanno un altro sport ) e poi hai tutto il pomeriggio per fare mille altre cose.
    Premessa, ho sempre adorato il ghiacciaio e da quando avevo 10 anni nel 1985 fino al 2000-2005 ci sonoandato regolarmente, staccavo in settimana e mi prendevo anche il singolo giorno per andare a cervinia, prima del 2000 andavo sempre a 2alpes e/o tignes per qualche gg.

    Dal 2005 ho smesso per tre motivi:
    Cervinia è passata in pochi anni da costare 40.000 lire a 55 euro, solo negli ultimi anni hanno ridimensionato i costi dello skipass estivo riportandoli a cifre accettabili
    Inoltre, quando ci andavo nel 2000 era piuttosto normale arrivare alla partenza della cabinovia del piccolo cervino, e in luglio non era raro avere aperta la seggiovia alta del bontadini, inoltre le piste di plateau erano larghe il doppio e si poteva sciare sul muro del vecchio KL, oggi di fatto scii su tre piste a plateau rosà piatte e affollatissime
    A Tignes di fatto il ghiacciaio è scomparso ed oggi non è più sciabile (fino al 2003 era il migliore per tipologia di piste)
    A 2alpes ancora nel 2014 sono salito a inizio giugno quando potevi sciare fino all'intermedio jandri in ottime condizione, da qualche anno con i collassi che ci sono stati, fai fatica ad usare le tre ancore in alto.

    Dobbiamo accettare il fatto che i ghiacciai non sono più sostenibili per lo sci estivo, smettendo di usarli potremmo allungarne un po' la vita, l'ideale sarebbe eliminare luglio e agosto e lasciarli aperti in maggio/giugno e ottobre/novembre.
    Infatti io ormai ho spostato le ferie a ottobre per poter andare a SaasFee, unico ghiacciaio in europa che sia rimasto in condizioni decenti, per godermi 2-3 gg di buona neve, a costi esorbitanti ma almeno puoi godere di un innevamento simile a quello invernale.

  4. Lo skifoso Teo ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #18
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    di fatto tutti i ghiacciai austriaci (esclusione per il tux e mölltaler per atleti) operano fino a giugno e riaprono tra settembre ed ottobre (va un po' a stagioni).

    idem lato italiano il senales chiude a maggio e riapre a settembre\ottobre.
    rimane solo lo stelvio...

  7. #19

    Predefinito

    Per lo Stelvio il discorso è diverso. Si pratica solo sci estivo perciò non si può dire meglio chiudere a luglio e agosto anche perché il passo di fatto da fine ottobre in poi è praticamente irraggiungibile.

  8. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pierfrancesco1 Vedi messaggio
    Per lo Stelvio il discorso è diverso. Si pratica solo sci estivo perciò non si può dire meglio chiudere a luglio e agosto anche perché il passo di fatto da fine ottobre in poi è praticamente irraggiungibile.
    Ad agosto capita spesso che venga chiuso per qualche settimana per condizioni ghiacciaio (caldo) , poi settembre le condizioni sono ottime !



    Comunque fino a giugno c'è molta scelta soprattutto in Austria, quest'anno sono stato a Kaprun, un a settimana e mi sono trovato molto bene !

  9. #21

    Predefinito

    Come avevo precedentemente scritto sono stato alcuni giorni a Cervinia per sciare un pò. L' ultimo giorno di vacanza, il 5 di questo mese, a causa di una micidiale incrociata di punte sono caduto lussandomi una spalla, colgo l'occasione di questa discussione per ringraziare tutte le persone che si sono prodigate per aiutarmi a cominciare da Matteo del deposito sci, veramente gentilissimo, e proseguire con il personale di soccorso, quello delle funivie, dell' elicottero e dell' ospedale di Aosta dove mi hanno prontamente rimesso a posto.
    Spero che fra di loro ci sia qualche skifoso e che possa leggere questa mia.
    Grazie a tutti.

  10. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •