Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 44 di 44

Discussione: un aereo da turismo atterra sul Bianco

  1. #31
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Norida Dobermann speedfire 120 sci stockli laser SL, AR, AX, Stormrider 88, LXL, Dynastar 64 & 63

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Blitz_81 Vedi messaggio
    Su flightradar becchi anche gli elicotteri del SUEM se volano in zona coperta.
    Perché hanno il trasponder a bordo. sugli ultraleggeri non è obbligatorio (da quello che ricordo)

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Gli ultraleggeri possono atterrare, decollare e sorvolare i ghiacciai senza grossi problemi.
    Un grande atleta e mio conoscente mancato in primavera in valle proprio a causa di un incidente aereo era solito fare gite con il suo aereo sui ghiacciai valdostani, quindi ci sono ghiacciai dove è possibile atterrare, qua un elenco:
    http://www.aspeterpan.com/aipam/valdaosta.htm
    Ad esempio sul Monte Rosa si può atterrare.

    probabilmente i due svizzeri o "ci hanno provato" sperando di non essere beccati, o non erano ben informati sulle zone di atterraggio permesse
    O (io do sempre il beneficio del dubbio) hanno sbagliato la zona di atterraggio.

    Ciao

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #32

    Predefinito

    Ulteriori informazioni sull'accaduto (si allega buffa traduzione automatica).

    https://www.lematin.ch/suisse/Avion-sur-le-MontBlanc-l-aeroclub-de-Geneve-riposte/story/21191872


    "Una provocazione!" "Inammissibile!" "Vergogna!" È poco da dire che l'aereo svizzero che è atterrato martedì a circa 4450 m sul Monte Bianco è scandaloso nella vicina Francia. Le autorità di Chamonix e Saint-Gervais sono indignate. Perché credono che l'aereo sia atterrato illegalmente. E che era una "rimozione": i due occupanti sarebbero atterrati lì al solo scopo di facilitare la salita alla vetta (4809 metri).


    L'aereo in questione è un tandem appartenente all'Aeroclub di Ginevra ed è utilizzato principalmente dal Gruppo dei piloti di montagna. Un club volante a Ginevra ha reagito mercoledì con una dichiarazione piuttosto secca che confuta tutte le accuse. Falso, falso e ancora falso, dice il testo nella sostanza.

    Solo "allenamento o allenamento"

    L'Aéroclub de Genève conferma che uno dei suoi aerei è atterrato bene sul Mont-Blanc. "Nella cosiddetta regione del Dôme du Goûter, elencata nella pubblicazione ufficiale di informazioni aeronautiche francesi", è specificato. Chiaramente, era legale atterrare qui. Tranne che in Francia si sostiene che non è qui che la biposto è atterrato ...

    "L'Aéroclub de Genève gestisce velivoli attrezzati e approvati per lo sbarco in montagna. Le attività si limitano all'addestramento o alla formazione per praticare gli sbarchi in montagna, che è la causa del salvataggio aereo ", si legge.

    Scala internazionale

    Quindi il comitato del club di volo, che firma il testo, nega l'accusa di "rimozione" o che alcuni ricchi svizzeri sono stati condotti lì per scalare il Monte Bianco. "Nessun volo in montagna è fatto dall'Aeroclub", ha detto. E l'Aeroclub "non svolge alcuna attività commerciale". Contattato da "Le Matin", il comitato indica che desidera attenersi a questo testo e non risponderà ad altre domande.

    Attraverso questa versione, comprendiamo che l'Aeroclub di Ginevra vuole apparire nei suoi stivali. E forse crede di essere stato "linciato" ingiustamente in questa storia, che ora è diventata internazionale.

    Chi dice il vero? Il caso non sarà lasciato alla parola l'uno dell'altro. Sta seguendo il suo corso in Francia, dove gli uomini del plotone di gendarmeria di alta montagna (PGHM) di Chamonix hanno identificato le identità dei due svizzeri. E l'Ufficio federale dell'aviazione civile aprirà anche un'indagine "contro il pilota svizzero", rivela "Blick".

  4. #33

    Predefinito

    Mamma mia, anche su FB si sono scatenati!
    Ma solo a me non fa ne caldo ne freddo? Se hanno violato qualche regolamento pagheranno; come quando lascio l’auto in divieto e prendo la multa.
    Per il resto... questa lesa maestà nei confronti del Monte Bianco (manco fosse mia sorella) lascia un po’ il tempo che trova

  5. Lo skifoso cleon ha 6 Skife:


  6. #34

    Predefinito

    Confermo che Flightradar funziona grazie al transponder. Quindi se l'aereo ne era privo, o l'aveva spento non può risultare sul sito.

    Per il resto mi astengo dalla questione. Spetterà ad autorità competenti verificare se la pratica sia legale o meno.

    Se è legale, non mi scandalizzerebbe.

  7. #35
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Mamma mia, anche su FB si sono scatenati!
    Ma solo a me non fa ne caldo ne freddo? Se hanno violato qualche regolamento pagheranno; come quando lascio l’auto in divieto e prendo la multa.
    Per il resto... questa lesa maestà nei confronti del Monte Bianco (manco fosse mia sorella) lascia un po’ il tempo che trova
    ormai i social sono diventati il luogo dell’indignazione di tutti i frustrati ignoranti esistenti al mondo...
    Per l’appunto, parliamo di una montagna con due cabinovie fatte apposta per portare i turisti a quelle quote, dove NESSUNO in entrambi i versanti ancor oggi nemmeno mette un addetto alla partenza per evitare che la gente salga in infradito, dove NESSUNO fa alcunchè se non mettere due cartelli per evitare che la gente vada a pascolare in ciabatte sul ghiacciaio...
    D’altronde, a fronte di 70 euro di biglietto, logico che si incazzino se qualcuno sale con “mezzi propri”...

  8. Lo skifoso Teo ha 3 Skife:


  9. #36
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Rossignol Track 130 '17/'18, Sci Head SSS 177 (in noleggio)

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ACE65 Vedi messaggio
    Si hai ragione, credo che serva un transponder e un piano di volo.

    Ciao
    Piano di volo, no. Flightradar se ne fa poco del piano di volo.
    Per conoscere i dati del velivolo, questo deve avere un transponder di tipo S, che non è obbligatorio, ma la maggior parte dei liner lo ha. Per i piccoli aerei, è decisamente più raro. Attualmente è obbligatorio il transponder A+C, non letto da flightradar.
    Glu ulm "basici" non hanno obbligo di transponder. Se l'aereo era svizzero, difficilmente si trattava di un ulm, visto che da loro non sono permessi se non con qualche eccezione. Però conosco una persona che abita in Svizzera ma ha l'aereo immatricolato in Francia e basato in Francia, in quel caso, ad esempio, piteva tranquillamente essere un ulm e senza obbligo di piano di volo.
    Ora non riesco a vedere come è classificato lo spazio aereo li sopra, ma se fosse in spazio G, non sarebbe neanche tenuto a contattare nessuno.

  10. Lo skifoso vbMizio ha 2 Skife:


  11. #37

  12. #38
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Norida Dobermann speedfire 120 sci stockli laser SL, AR, AX, Stormrider 88, LXL, Dynastar 64 & 63

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da vbMizio Vedi messaggio
    Piano di volo, no. Flightradar se ne fa poco del piano di volo.
    Per conoscere i dati del velivolo, questo deve avere un transponder di tipo S, che non è obbligatorio, ma la maggior parte dei liner lo ha. Per i piccoli aerei, è decisamente più raro. Attualmente è obbligatorio il transponder A+C, non letto da flightradar.
    Glu ulm "basici" non hanno obbligo di transponder. Se l'aereo era svizzero, difficilmente si trattava di un ulm, visto che da loro non sono permessi se non con qualche eccezione. Però conosco una persona che abita in Svizzera ma ha l'aereo immatricolato in Francia e basato in Francia, in quel caso, ad esempio, piteva tranquillamente essere un ulm e senza obbligo di piano di volo.
    Ora non riesco a vedere come è classificato lo spazio aereo li sopra, ma se fosse in spazio G, non sarebbe neanche tenuto a contattare nessuno.
    Perfetto grazie, quindi avranno probabilmente usato un PA18

    Ciao

  13. #39

    Predefinito

    Guarda caso il primo pilota in assoluto ad atterrare nel 1921 sul M. Bianco fu anche lui uno svizzero di Ginevra. Saran mica parenti .

  14. #40

  15. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    C’è chi usa l’eli-ski e chi l’air-ski Cosa c’è di strano? .
    Effettivamente è così. Se non ricordo male Saudan per andare a fare la prima discesa(o forse solo a vederlo dall'alto) del canalone marinelli era andato su in aereo atterrando alla sella d'argento

  16. #42

    Predefinito

    non lo so..

    io una volta ho stato.. abbiamo atterrati.. e non cia detto gnente nessuno..

  17. #43

  18. Skife per rebelott:

    ami

  19. #44

    Smile

    un bel record atterrare con l'aereo in cima al Bianco, onori al pilota...

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •