Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 35

Discussione: Acquisto materiali per primi allenamenti di slalom gigante

  1. #1

    Predefinito Acquisto materiali per primi allenamenti di slalom gigante

    Ciao.
    Vorrei iniziare a fare allenamenti di slalom gigante e quindi sto pensando di comprare un'attrezzatura da gara (quando sarò in grado proverò anche a gareggiare).
    Come tecnica mi han detto che vado verso le curve sportive e sono quasi 70 Kg per 1,80 di altezza.



    Vorrei prendere degli sci GS di lunghezza intorno ai 183 cm come secondo paio da affinacare ai miei rc da cmapo libero: che differenza c'è tra raggio 23 e 25?


    Come scarponi ho dei Rossignol Hero 130 con last 97 della stessa misura delle scarpe (27,5 e 316 di larghezza) che ultimamente hanno anche qualche mm di spazio sopra e sotto i piedi.

    Dovrei comprarne un altro paio da gara, magari di misura 26,5? In questo caso volevo chiedere se ci sono dei buoni bootfitter in Trentino Alto Adige visto che ho il piede largo ben 11,3 cm?


    Grazie

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Fosse quello il problema...Devi comprare :
    1) borsone possibilmente con vano riscaldato
    2) tuta da gara, almeno due
    3) corpetto paracolpi
    4) guanti idonei
    5) pantaloncino
    6) windstopper
    7) intimo idoneo, compreso calze idonee..almeno due paia per
    8) casco a normativa FIS , cioè classe A
    9) bastoncini idonei

    Questo quanto comprato quest’anno per la figlia che ha iniziato a far allenamenti...Son circa 1000/1300€
    Non so dirti per sci cosa preveda la normativa, ma se vorrai far gare dovrai rispettare determinate lunghezze e raggi poi ovviamente avrai uno sci da campo libero ed uno per pali....
    Auguri!!

  4. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    Che terrorista che sei...

    Per come la vedo io, per “cominciare” a fare un po’ di pali - e vedere se piace - non serve avere tute da gara, pantaloncini, ecc... neanche lo scarpone da gara vero è essenziale, all’inizio...

    Ecco, cominciamo dallo scarpone... dici che hai un 27,5... se il tuo numero giusto è quello non c’è motivo di prendere un numero in meno... se invece quando lo hai acquistato sei stato abbondante perché mal consigliato, è un altro discorso ma noi questo non possiamo saperlo...

    Discorso sci... va bene un qualsiasi sci r25, di solito le misure vanno dai 182 ai 186 secondo la casa... tra r23 e r25 c’è pochissima differenza a livello strutturale, il raggio cambia in funzione della lunghezza ma il target dello sci è il medesimo (donne e/o ragazzi, ma vanno bene anche per un uomo adulto se leggero e principiante)...

    I mercatini su Facebook sono pieni di usati tenuti benissimo, cerca un po’ e troverai ottime occasioni...

    Le protezioni per le braccia sono utili ma all’inizio non indispensabili, tanto le prime volte i pali non li sfiorerai nemmeno... il casco invece è meglio averne da subito uno a norma FIS, tanto se vuoi lanciarti in qualche gara ti tocca prenderlo comunque... i giudici controllano molto di più il casco che gli sci...

  5. Lo skifoso alfpaip ha 3 Skife:


  6. #4

  7. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Duel GS 187 - Duel SL 165 - Duel RC 173 - Atomic redster 179 - Blizzard cochise 185

    Predefinito

    Secondo me il nostro amico vuole solo iniziare a sciare nei pali divertendosi, non gareggiare con Hirscher, quindi i miei suggerimenti sono:
    1) borsone possibilmente con vano riscaldato Non serve i veri sciatori mettono gli scaponi alla macchina
    2) tuta da gara, almeno due Una basta e avanza e non serve se non intendi fare gare per ora
    3) Corpetto paracolpi Se sei alle prime armi penso passerai ben lonano dai pali, il corpetto non serve. Io ho fatto decine di gare da ragazzo, il corpetto l'ho messo una volta e mi ha dato più fastidio che altro... Vedi punto 1 i veri sciatori vanno fieri dei lividi e in più il tuo allenatore ti ringrazia che non gli spacchi i pali
    4) guanti idonei Qualsiasi guanto va bene (al massimo prendili con le nocche rinforzate se gratti la mano tutte le curve)
    5) pantaloncino O pantavento che metti di solito
    6) windstopper Giacca che metti di solito a sciare
    7) intimo idoneo, compreso calze idonee..almeno due paia per Vedi sopra
    8) casco a normativa FIS , cioè classe A Il casco deve essere bello anche quando scii in pista normalmente
    9) bastoncini idonei Bastoncini normali che usi di solito
    10) Sci da GS raggio 25-27 anche usato (vedi online che ci sono quelli che li cambiano dopo averli usati tre volte)

    Usa i soldi che risparmi in attrezzatura investili in un allenatore bravo che ti spieghi la tecnica e faccia analisi video
    Buon divertimento

  8. Lo skifoso Talpino ha 6 Skife:


  9. #6

    Predefinito

    in effetti la borsa riscaldata per gli scarponi è una fighetteria inascoltabile

    albertone, secondo voi, quando vinceva gli ori ad Albertville, ne aveva una?

  10. #7
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Duel GS 187 - Duel SL 165 - Duel RC 173 - Atomic redster 179 - Blizzard cochise 185

    Predefinito

    Forse la cosa si cui ha più senso spendere un po' è la manutenzione del materiale: impara a fare le lamine o porta gli sci a sistemare al massimo ogni 3 allenamenti.
    Anche gli scarponi è meglio averli a posto e che siano precisi altrimenti non si impara.

  11. Lo skifoso Talpino ha 3 Skife:


  12. #8

    Predefinito

    Concordo con quanto detto da talpino, farei solo un pensierino per i guanti. Se esplodi in gigante tendi a mettere le mani avanti e un guanto rinforzato a mio avviso serve. Lo scorso anno un giorno non lo avevo e sfoggio ancora con orgoglio una serie di bozzi non identificati alla mano...
    Con alcuni ragazzi del forum lo scorso anno abbiamo organizzato degli allenamenti al cermis, roba molto easy, probabilmente quest'anno replichiamo. Se vuoi aggregarti sei il benvenuto.

  13. Skife per Flyer76:


  14. #9
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    il tuo allenatore cosa ti suggerisce?
    ecco, appunto... per PRIMA cosa ti trovi un allenatore e uno sci club, poi lui ti dirá cosa ti serve!

  15. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    in effetti la borsa riscaldata per gli scarponi è una fighetteria inascoltabile

    albertone, secondo voi, quando vinceva gli ori ad Albertville, ne aveva una?
    Io non mischierei situazioni da professionisti affermati e seguiti dalle case, con situazioni invece quantomai dilettantistiche. I paragoni di questo tipo sono quasi senza senso.

    La borsa riscaldata, al di là dell'idea di fighetto, ha invece molto senso, soprattutto con scarponi da gara: se non hai mai provato a metterli da freddi, magari in un parcheggio semicongelato, ecco il motivo per cui non la concepisci!
    Lo scarpone rigido conferisce tanta sensibilità e sicurezza durante la curva, ma purtroppo ha la calzata davvero ostica nel 99% dei casi, quindi personalmente ne consiglio sempre l'accoppiata con la termoborsa.

    E, in grossa sincerità, pur non essendo indispensabile per scarponi di tipo più turistico (Flex 110/120/130), la comodità è tale che poi alla fine se si inizia ad usare non se ne fa più a meno!
    Tra l'altro, con circa 100 euro permette di iniziare al calduccio anche in giornate pessime...

  16. Skife per thefabius:


  17. #11

    Predefinito

    Io ovvio con riscaldamento a cannone e viaggio di andata in slip e canotta bianca a costine...

  18. Skife per Flyer76:


  19. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Io non mischierei situazioni da professionisti affermati e seguiti dalle case, con situazioni invece quantomai dilettantistiche. I paragoni di questo tipo sono quasi senza senso.

    La borsa riscaldata, al di là dell'idea di fighetto, ha invece molto senso, soprattutto con scarponi da gara: se non hai mai provato a metterli da freddi, magari in un parcheggio semicongelato, ecco il motivo per cui non la concepisci!
    Lo scarpone rigido conferisce tanta sensibilità e sicurezza durante la curva, ma purtroppo ha la calzata davvero ostica nel 99% dei casi, quindi personalmente ne consiglio sempre l'accoppiata con la termoborsa.

    E, in grossa sincerità, pur non essendo indispensabile per scarponi di tipo più turistico (Flex 110/120/130), la comodità è tale che poi alla fine se si inizia ad usare non se ne fa più a meno!
    Tra l'altro, con circa 100 euro permette di iniziare al calduccio anche in giornate pessime...
    la mia era una battuta, per cercare di sdrammatizzare

    stiamo parlando di un utente che vuole avvicinarsi al mondo delle gare e probabilmente deve cominciare gradualmente, senza troppe cose inutili. magari dopo due volte si stufa o capisce che vuole fare altro

  20. #13

  21. #14

    Predefinito

    Grazie a tutti per le risposte.
    L'unico dubbio che mi rimane è il casco che ho almeno una decina di anni. Dietro c'è un adesivo col simbolo FISI, non so se sia in regola.

    Già quest'inverno ho provato qualche percorso di gigante aperto al pubblico a Pamepago con dei Fischer RC4 da 175 cm e raggio 18 con una certa difficoltà a prendere i pali.
    Comunque ho sentito che per allenarsi bene tra i pali ci vuole uno sci da gara.
    Adesso sto cercando qualche offerta estiva o un paio di sci di seconda mano e poi inizierò gli allenamenti in autunno o inverno.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Talpino Vedi messaggio
    Forse la cosa si cui ha più senso spendere un po' è la manutenzione del materiale: impara a fare le lamine o porta gli sci a sistemare al massimo ogni 3 allenamenti.
    Anche gli scarponi è meglio averli a posto e che siano precisi altrimenti non si impara.
    Grazie. Per adesso di solito passo con le diamantate dopo ogni uscita. La lima non la uso ancora per paura di fare danni.

  22. #15

    Predefinito

    Un casco di dieci anni è da panico. Che abbia il logo FISI non significa nulla, per slalom gigante ci vuole un casco in normativa A : calotta intera ed etichetta che segna la classe di appartenenza. Tutti gli istruttori che conosco pretendono, giustamente, per gli allenamenti un corpetto che protegga per bene la schiena, anche questo a normativa ...dovrebbe essere la classe 2 la più restringente. Poi con gli sci che hai ( con cui hai fatto il gigante di prova) ci puoi andare al Rifugio di sicuro non a fare un allenamento serio.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •