Pagina 6 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 76 a 90 di 98

Discussione: Novità Dolomiti Superski 2019-20

  1. #76

    Predefinito Colfosco Stella Alpina

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Sono d'accordo su tutto quello che dici. Posso giusto capire la Stella Alpina dove io invece trovo spesso code e i maestri si impazziscono a far salire i bambini uno a uno... la pista è larga e da qualche anno fanno anche la funslope, inoltre faranno anche una pista a dx.
    Sono 40 anni che vado in Alta Badia. L'ultimo impianto di cui si sentiva il bisogno di rinnovo e' proprio lo Stella Alpina.
    Credo che rinnovare il Forcelles con un esposto più veloce e con la capotte anti vento sarebbe stato molto più intelligente e utile. Anche l'ovovia del Col Pradat mi ha lasciato perplesso.

  2. #77

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Strada Colz 129 Vedi messaggio
    Vero, anche se i primi metri dello stradino sono in falso piano e sei praticamente in controsenso rispetto a chi va a prenderla per tornare a Piz La Villa.
    Io la risolvo prendendo velocità quando si scende dalla Colz, passo alle spalle della base della Doninz e con l'abbrivio arrivo a pochi metri dalla partenza della Gardenaccia.
    Tra parentesi, nemmeno io ho capito a quale skiweg si riferisse AltaBadiaTiAmo.
    Prima non c’era la rete e tagliavi il campo scuola

  3. Lo skifoso AltaBadiaTiAmo ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #78

    Predefinito

    Carezza, arriva la funivia
    La giunta provinciale approva la nuova delibera sull’impianto di risalita tra S. Cipriano e Malga Frommer nella zona sciistica di Passo Carezza. No a ulteriori piste.


    https://www.salto.bz/de/article/0110...iva-la-funivia

  6. #79

    Predefinito SANTA CROCE crusc

    https://www.altoadige.it/cronaca/pus...roce-1.2137431


    crusc


    Nuova cabinovia per salire a Santa Croce

    lta badia. “L’area sciistica ed escursionistica di La Crusc in Alta Badia sarà presto dotata di un’innovazione rivoluzionaria: l’ormai vecchia seggiovia La Crusc a due posti - annuncia il sito santa-croce.it - sarà sostituita da una cabinovia all’avanguardia. La seggiovia biposto La Crusc, che conduce dalla stazione intermedia alle immediate vicinanze della famosa chiesa di pellegrinaggio La Crusc/Santa Croce è rimasta in funzione da 21 anni e ora ha fatto il suo tempo”. La seggiovia perciò lascerà il posto a una cabinovia nuova di concezione e realizzazione, con una capienza massima di dieci persone e altri miglioramenti significativi.

    “La nuova cabinovia - continua il sito - arriva a trasportare passeggeri in modo quattro volte più veloce rispetto alla precedente seggiovia biposto: in estate, ad esempio, la seggiovia impiegava circa 14 minuti per raggiungere la stazione a monte, in futuro la cabinovia ne impiegherà solo tre. Grandi gruppi, specialmente quelli con bambini, possono ora essere trasportati molto più facilmente, più velocemente e in modo più conveniente. Le moderne cabinovie offrono più comfort e sicurezza, soprattutto per bambini e anziani. La nuova cabinovia di La Crus sarà la prima in tutta l’Alta Badia che sarà completamente attrezzata con sedili riscaldati”. Gli ospiti non saranno più esposti alle condizioni del tempo. La cabinovia sarà adatta anche a persone con disabilità o con l’uso di carrozzine. Inoltre i sedili sono ripiegabili e quindi consentono l’accesso ad un massimo di tre mountain bike. Con la nuova cabinovia, a monte della stazione ci sarà una variante di sentiero con una leggera salita che porterà alla chiesa di La Crusc/Santa Croce. Altri vantaggi con la nuova cabinovia: in inverno i maestri di sci potranno portare tutto un gruppo di bambini in cabinovia, gli escursionisti senza sci potranno salire e scendere dalla cabinovia senza problemi, gli ospiti saranno protetti dal freddo fino ai 2000 metri. Durante i mesi estivi la cabinovia arriverà a trasportare fino a tre mountain bike, i sedili sono richiudibili e rimangono puliti. Anche con il maltempo, gli ospiti resteranno asciutti e protetti.E.D.

  7. Lo skifoso aleg ha 3 Skife:


  8. #80

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da aleg Vedi messaggio
    PER CORTESIA NON QUOTARE COMPLETAMENTE UN LUNGO MESSAGGIO QUANDO NON NECESSARIO.
    GRAZIE
    PER CORTESIA NON QUOTARE COMPLETAMENTE UN LUNGO MESSAGGIO QUANDO NON NECESSARIO.
    GRAZIE
    PER CORTESIA NON QUOTARE COMPLETAMENTE UN LUNGO MESSAGGIO QUANDO NON NECESSARIO.
    GRAZIE
    14 minuti per fare 200 mt di dislivello?
    E per salire la prima seggiovia quanto ci vuole, un ora?

  9. #81

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bottosso Vedi messaggio
    14 minuti per fare 200 mt di dislivello?
    E per salire la prima seggiovia quanto ci vuole, un ora?
    Il primo tronco è lungo, ma servito da una quadriposto ad agganciamento automatico abbastanza veloce.
    Il secondo, invece, da una vecchia biposto molto lenta, anche se il panorama, soprattutto dopo una nevicata notturna, era unico.
    Però, effettivamente, il tratto di discesa servito dalla nuova cabinovia è davvero corto.
    Prima la prendevo giusto una volta, per sciarmela da cima a fondo, e poi mi limitavo ad un altro paio di discese del primo tronco, per poi tornare di là.

  10. Skife per Strada Colz 129:


  11. #82

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Strada Colz 129 Vedi messaggio
    Il primo tronco è lungo, ma servito da una quadriposto ad agganciamento automatico abbastanza veloce.
    Il secondo, invece, da una vecchia biposto molto lenta, anche se il panorama, soprattutto dopo una nevicata notturna, era unico.
    Però, effettivamente, il tratto di discesa servito dalla nuova cabinovia è davvero corto.
    Prima la prendevo giusto una volta, per sciarmela da cima a fondo, e poi mi limitavo ad un altro paio di discese del primo tronco, per poi tornare di là.
    Il primo pensiero è che andranno a sostituire anche la quadriposto.... passa sopra ad un asilo
    Poi la cabinovia permettere di caricare tante bici in estate ..la seggiovia no

  12. Skife per aleg:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #83

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bottosso Vedi messaggio
    14 minuti per fare 200 mt di dislivello?
    Se ti riferisci al nuovo impianto, adesso ci metterà 3 minuti! La vecchia biposto era molto lenta, quindi 14 minuti potrebbe essere. Ma da quest'inverno non sarà più così

  15. #84
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    dati, ne mancano alcuni, impianto clf 2 "La Crusc"

  16. #85

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SOLONEVE Vedi messaggio
    Se ti riferisci al nuovo impianto, adesso ci metterà 3 minuti! La vecchia biposto era molto lenta, quindi 14 minuti potrebbe essere. Ma da quest'inverno non sarà più così
    Ma stai scherzando.... non è un triciclo contro un elicottero, la telecabina va a 5,5 - 6, di più non può, e la seggiovia aveva il tappeto d'imbarco, quindi d'inverno andava a 2,5 (d'estate realisticamente meno, probabilmente 2), quindi se la tlc ci mette 3 minuti, la seggiovia ce ne metteva BEN 6. RI-VO-LU-ZIO-NA-RIO!!!1!

    E comunque i sedili col girarrosto avrebbero veramente potuto metterseli su per il ci siamo capiti. Manco arrivasse a 3000 metri.

  17. #86

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Ma stai scherzando.... non è un triciclo contro un elicottero, la telecabina va a 5,5 - 6, di più non può, e la seggiovia aveva il tappeto d'imbarco, quindi d'inverno andava a 2,5 (d'estate realisticamente meno, probabilmente 2), quindi se la tlc ci mette 3 minuti, la seggiovia ce ne metteva BEN 6. RI-VO-LU-ZIO-NA-RIO!!!1!

    E comunque i sedili col girarrosto avrebbero veramente potuto metterseli su per il ci siamo capiti. Manco arrivasse a 3000 metri.
    E infatti questo video conferma la durata stimata da te
    https://youtu.be/n8X4mPAdClM

    Il video estivo dura il doppio, ma per risparmiare corrente, non perchè l impianto era un rottame.

    Invece da quello che hai detto, il tappeto d imbarco oltre al comfort permette di alzare la velocitá?

  18. #87

    Predefinito

    Si, perchè permette di far arrivare la seggiola dietro al passeggero con un differenziale di velocità più basso che senza.
    Se non sbaglio (ma potrei sbagliarmi) il limite è 2,3 m/s per le fisse senza tappeto di imbarco, 2,7 m/s con o qualcosa del genere.

    Lo sbarco non è un problema visto che lo sciatore scivola via. Per eventuali pedoni si rallenta ad hoc.

    D'estate si gira più lenti non tanto per il risparmio di corrente quanto per permettere ai pedoni di salire e scendere in sicurezza.

  19. Lo skifoso Max Depo ha 2 Skife:


  20. #88

    Predefinito

    Le va e vieni d estate non arrivano mai alla massima velocitá, tranne il pordoi che ha sempre coda, quindi il risparmio della corrente un po centra.
    Vorrei proprio vedere se la crusc d estate andrá a 6 m/s.

    Grazie per le info sul tappeto mobile
    Ultima modifica di bottosso; 04-10-2019 alle 06:45 PM.

  21. #89

    Predefinito

    I vecchi agganciamenti automatici erano costretti ad andare a bomba perchè la regolazione era difficile e costosa.
    Adesso la regolazione è elettronica con inverter e quindi non sarà fatta andare a 6 m/s in estate anche per dare più "piacere" alla risalita. In estate al contrario dell'inverno più lunga e lenta è la seggiovia meglio è. Il massimo erano le vecchie monoposto a 0 m/s.
    Forse la più bella seggiovia estiva mai esistita potrebbe essere stata quella che da passo Rolle arrivava a Baita Segantini: tot minuti di viaggio verso il Cimon della Pala

  22. Skife per Fabio:


  23. #90

    Predefinito

    Ma nemmeno in inverno vanno mai alla velocità nominale (tranne con le code e i pochi che hanno ordinato impianti con velocità nominali adeguate alla lunghezza e le rispettano), la maggior parte hanno la sindrome del 20%.

  24. Skife per fla5:


Pagina 6 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •