Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: WILDSPITZE 3774mt Top of Tirol per il Ghiacciaio del Pitztal

  1. #1

    Predefinito WILDSPITZE 3774mt Top of Tirol per il Ghiacciaio del Pitztal

    Arriviamo al Ponte di Pasqua senza particolari idee, ed allora visto che il sabato si profila come il giorno meteorologicamente pi¨ bello perchŔ non pensare ad una pazzia di viaggio, poi abbiamo davanti due giorni per smartirlo. Mi viene in mente che giÓ l'avevo fatta una ventina di anni prima per andare a sciare in giornata sul bel ghiacciaio del Pitztal 2700-3440mt , ma questa volta per salire la cima pi¨ alta del Tirolo.
    Partiamo da casa alle h 4,30 e poco dopo le 8,30 senza soste e via Maloia , Engadina arriviamo a Mittelberg, localitÓ di partenza del trenino per il ghiacciaio. Parcheggi abbastanza vuoti e temperatura fresca ed ancora oltre 1,5mt di neve.
    Saliamo velocemente con il trenino un po' datato che ci porta alla stupenda conca glaciale, e poi prendiamo l'Ovovia che porta ai 3273mt.

    Piantina Kompass








    qui il video oppure lo trovi a fine post





    questa Ŕ presa dalla web cam a 3440mt




    passiamo a sinistra dell'Ovovia 2800-3440mt , certo rispetto ai nostri ghiacciai altri dislivelli per impianto ed altre pendenze, collegarlo a Solden non dovrebbe essere un problema





    salendo in ovovia individuiamo il punto di scollinamento




    ecco che con un traverso un po' ghiacciato vista l'esposizione a SW scendiamo ai circa 3000m della conca glaciale




    grande ambiente glaciale




    qualcuno l'accorcia ma si prende rischi inutili




    Vista sulla Palla Bianca




    ultime rampe




    deposito sci e cresta d'accesso




    Unico punto un po' difficoltoso




    Cima sud 3774mt




    Selfie di vetta




    per andare alla cima e discesa nord, Non amo queste creste ma mi tocca, ma da pollo mi faccio portare gli sci




    Zoom sulla Valsenales




    ad oltre 3000m ci sono dai 5 ai 7 metri di neve, anno d'oro per il Nord Tirolo




    discesa nord impegnativa anche perchŔ segnata dai passaggi




    poi spiana e gli spazi vergini aumentano




    un attimo di pausa sci al cospetto del ghiacciaio




    seracchi fino ai 2500mt circa




    ambiente




    belle pendenze fino a valle e stupenda primaverile




    inizia il piattone noioso




    anche qualche racchettata




    ambiente




    regalo finale



    Viaggio 9 ore A-R al ritorno abbiamo fatto tappa cena a Chiavenna
    Parcheggio ampio e gratuito
    Salita Impianti circa 30 minuti treno pi¨ ovovia (32 Euro nel 2019)
    Salita sci dai 3000 ai 3650 piu¨ cresta con sci in spalla fino ai 3774mt circa 3 ore
    Discesa di 2000m di dislivello con riprese filmate circa 2 ore
    Periodo migliore soleggiamento, qualitÓ della neve marzo/aprile

    qui il video se non lo hai giÓ visualizzato




  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su localitÓ e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarÓ pi¨ veloce (non apparirÓ pi¨ questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Per chi fa fuoripista, com'Ŕ secondo te in termini di 'rischi da ghiacciaio' la discesa diretta, senza pellare una volta scesi sul ghiacciaio?

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Per chi fa fuoripista, com'Ŕ secondo te in termini di 'rischi da ghiacciaio' la discesa diretta, senza pellare una volta scesi sul ghiacciaio?
    non so se ho capito, intendi usando solo gli impianti e poi farti un discesa passando per il punto 3166mt, direi che non ci sono rischi se il ghiacciaio Ŕ ben innevato , comunque verso il basso meglio stare nella traccia, noi ci siamo portati a destra della traccia scendendo ed abbiamo sentito qualche avvallamento da crepaccio, se invece intendi scendere sotto gli impianti dalla seggiovia in gi¨ vedo che ci sono le tracce segnalate, perci˛ slavine a parte non ci dovrebbero essere problemi

  5. #4

    Predefinito

    Si intendevo la prima, la discesa lungo il Taschachferner partendo dalla cima degli impianti.

    Vorrei capire se con imbrago indossato un gruppetto di freeminchia che non vuole rischiare granchŔ pu˛ scendere nella stagione pi¨ trafficata (inizio primavera) senza troppi patemi.

    Dal satellite i crepacci sono impressionanti e alcuni nella parte bassa sono anche paralleli alla direzione di sciata

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Si intendevo la prima, la discesa lungo il Taschachferner partendo dalla cima degli impianti.

    Vorrei capire se con imbrago indossato un gruppetto di freeminchia che non vuole rischiare granchŔ pu˛ scendere nella stagione pi¨ trafficata (inizio primavera) senza troppi patemi.

    Dal satellite i crepacci sono impressionanti e alcuni nella parte bassa sono anche paralleli alla direzione di sciata
    No direi che Ŕ una gita che fanno un po' tutti anche senza guida, qaulcuno l'ho visto anche senza imbrago, ovvio che in stagioni come questa i rischi si abbassano notevolmente, altrimenti Ŕ sengnalata anche la discesa direttissima Nord non su ghiacciaio dal Mittaskogel 3150-1740mt, ci saranno circa 50mt di dislivello con sci in spalla

  7. Skife per MONTAGNAVERA:


  8. #6

    Predefinito

    Piccolo tradimento dell'amata Svizzera.Molto bello come sempre

  9. Skife per luca63:


  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da luca63 Vedi messaggio
    Piccolo tradimento dell'amata Svizzera.Molto bello come sempre
    e ogni tanto ci sta, vedere nuove montagne Ŕ sempre un piacere e poi non tutti hanno voglia di spingersi fin nel nord del Tirolo, perci˛ fino a quando abbiamo voglia di far chilometri i tradimenti sono da fare

  11. #8

    Predefinito

    che bel posto, e non sembra una gitarella alla portata di molti (crepi e seracchi esclusi ovviamente)

  12. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    che bel posto, e non sembra una gitarella alla portata di molti (crepi e seracchi esclusi ovviamente)
    ma ti dir˛ che in cima salivano in tanti poi molti meno hanno fatto la cresta per sciare sulla nord, io sono abbastanza fifone ed a parte 5 metri di roccia dove mi hanno detto dove mettere mani e piedi non mi Ŕ sembrato difficile, per˛ questo Ŕ sempre molto soggettivo, dipende da neve, ghiaccio, luminositÓ e compagni di viaggio che ti accompagnano

  13. Skife per MONTAGNAVERA:


  14. #10

    Predefinito

    I tuoi report sono magnifici. Bravissimi.

    Ho una domanda un po' stramba: dall'autostrada passato il Brennero si vede il Wildpsitze ? Una volta passando di lÓ mi pareva di vederlo.

  15. Skife per apo:


  16. #11

  17. Skife per fra62:


  18. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    I tuoi report sono magnifici. Bravissimi.

    Ho una domanda un po' stramba: dall'autostrada passato il Brennero si vede il Wildpsitze ? Una volta passando di lÓ mi pareva di vederlo.

    Difficile. L' unico punto in cui si potrebbe avere qualche chanche Ŕ quando l'autostrada passa all'ingresso della Stubaital. Tirando una linea da quel punto al Wildspitze, questa percorre pi¨ o meno tutta la valle fino alla testata dove si scia. L'osservazione sarebbe fatta attorno a 900 metri, la testata della Stubai ha colli attorno ai 3000 metri, e manca ancora un 30% di linea d'aria per raggiungere il Wildspitze a 3800.

  19. Skife per pierr:

    apo

  20. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    I tuoi report sono magnifici. Bravissimi.

    Ho una domanda un po' stramba: dall'autostrada passato il Brennero si vede il Wildpsitze ? Una volta passando di lÓ mi pareva di vederlo.
    per passato il Brennero verso nord credo tu intenda, lo escluderei perchŔ l'autostrada guardando a sinistra rimane circondata da diverse catene tra i 3000 ed i 3500m ed il Wildspitze si trova diverse cateme verso ovest, al limite verso destra potresti vedere l'Olperer 3476mt di Hintertux, comunque ti lascio un link che puoi ingradire a piacimento per individuare le cime che si possono vedere: https://www.kompass.de/wanderkarte/

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da fra62 Vedi messaggio
    Bel giro, mi piace come scia braghe gialle.
    Braghe gialle si Ŕ fatto una quidicina di anni a sciare sul canalone di Madesimo sabato e domenica, e poi Ŕ un perfezionista perci˛ non dico che il risultato Ŕ scontato, Ŕ vero nei Video cerco sempre di mettere lui, poi ovviamente per spezzare metto anche il resto

  21. Lo skifoso MONTAGNAVERA ha 2 Skife:


  22. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MONTAGNAVERA Vedi messaggio
    per passato il Brennero verso nord credo tu intenda, lo escluderei perchŔ l'autostrada guardando a sinistra rimane circondata da diverse catene tra i 3000 ed i 3500m ed il Wildspitze si trova diverse cateme verso ovest, al limite verso destra potresti vedere l'Olperer 3476mt di Hintertux, comunque ti lascio un link che puoi ingradire a piacimento per individuare le cime che si possono vedere: https://www.kompass.de/wanderkarte/
    No, arrivando dall'Italia si vedevano queste montagne sulla sinistra....guardando la carta da te linkata (grazie, ottima) verosimilmente si tratta delle Alpi di Stubai.

    Tornando da Innsbruck erano ovviamente a dx.

  23. Skife per apo:


  24. #15

    Predefinito

    Dal Brennero si vedono le montagne del gruppo di Cima Libera e dello Zuckerhutl (Pan di Zucchero). Se guardi la carta sono quelle alla confluenza tra la Val Ridanna - Fleres (da sud), la Stubai (da Nord), la Oetztal (da Ovest)

    Approposito, la Wildspitze puˇ esser raggiunta anche da Vent ovvero da Nord e inserita in un tour di pi¨ giorni che comprenda le Cime Nere e il Similaun... Uno potrebbe partire dalla Senales...

  25. Lo skifoso Matteo Harlock ha 3 Skife:


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •