Pagina 5 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 61 a 75 di 100

Discussione: Freeride vs Pista - Cosa cambia?

  1. #61

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Direi che il 90% di questi ragazzi mangia neve di tutti i tipi prima di saper camminare...

    https://www.instagram.com/p/Bv9HLKKnecA/
    Che bella questa discesa!! Di uno che di mestiere tira curvoni sul ghiaccio di coppa...

    Secondo me esemplifica bene il concetto espresso da Sloggul, movimenti essenziali per "fluire" verso valle con il minor dispendio energetico possibile... lavoro di distensione/flessione della parte bassa per ridurre al minimo i movimenti alto-basso del CdM... non sembra fare il minimo sforzo

  2. Skife per gheo72:


  3. #62

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #63

  6. #64

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Beh... non era mia intenzione provocare una controreazione misogina ma solo far notare che una Giulia Mancuso scia in fresca con una facilità tale che lo fa pure da incinta.

    Anni fa avevo la fortuna di andare a sciare con un ex Usa Ski Team nato e cresciuto a Park City che entrava in fresca di quasi un metro con i suoi GS Fis gridando di gioia non capendo perché servivano sci più larghi.

    Chi scia ad un certo livello scia ovunque e su qualsiasi neve.
    Gli americani per loro abitudine é piú facile che abbiano radicata una cultura maggiore di meve fresca....


    Ma chi dice che con sci fis da 69 si tirano curvoni in 60cm di powder...fa un po sorridere....evidentememte i marziani del FWT...... DEVONO ANCORA IMPARARE MOLTO VISTO CHE USANO I 120..

  7. #65

    Predefinito

    Coi 69 non fai curvoni. Ti cappotti dopo 10m. Sei costretto al cortoraggio e poiché non hai galleggiamento sei costretto ad entrare e a uscire dalla. Cosa che richiede tecnica e gambe: è molto faticoso.

    Sciare corto serve dov'è ripido e stretto.

    Sciare con gli sci fat è molto più facile, galleggiano e con un po di sensibilità, assecondando la sponda le curve escono da sole senza fatica.

    Sicuramente sciare coi fat sarà più divertente. Ma chi gira i 69 fa girare anche i fat. Il contrario non è affatto detto

  8. #66

  9. #67
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Freeride vs Pista - Cosa cambia?

    Citazione Originariamente scritto da maxxxce Vedi messaggio
    Gli americani per loro abitudine é piú facile che abbiano radicata una cultura maggiore di meve fresca....


    Ma chi dice che con sci fis da 69 si tirano curvoni in 60cm di powder...fa un po sorridere....evidentememte i marziani del FWT...... DEVONO ANCORA IMPARARE MOLTO VISTO CHE USANO I 120..
    Guarda che mi ha scritto qualche anno fa che aveva finalmente provato i fattoni dicendo che gli sembrava un altro sport molto più facile! :) Solo che si lamentava delle punte morbide che lo rallentavano. :)

    Ho parlato di lui per rispondere a chi diceva che i racers pro non sappiano sciare in fresca.

    Per quanto riguarda il FWT anche quello lo considero un altro sport, estremo e fatto più di sfide di acrobazie legate all’immenso rischio della scelta della linea giusta che se la sbaglia gli potrebbe costare molto cara.

    Come diceva qualcuno prima, non penso prendano punti per quanto sono belle le curve che fanno ma quanti rischi corrono per far spettacolo... infatti quelli più spettacolari fanno dei drittoni pazzeschi su muri verticali pieni di rocce.

    Tanto respect, ma io nel mio piccolo faccio un altro sport e penso anche l’autore del thread.
    Ultima modifica di ddski; 21-04-2019 alle 07:36 PM.

  10. Skife per ddski:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #68

    Predefinito

    qua con dei GS 69 al centro, se sciavo come in pista mi capottavo alla prima curva, che non era poi molta la neve fresca
    https://www.youtube.com/watch?v=HQS_pb5gJv4

  13. Lo skifoso miabù ha 2 Skife:


  14. #69

    Predefinito

    secondo me ce la facevi, scendi bene. Tra l'altro i gs sono lunghi e la lunghezza aiuta

  15. #70

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Al Tonale c'è uno sciatore mitico, che non so quanti anni abbia, non meno di 60 comunque, a detta di tutti una istituzione del freeride in quella zona.

    Ogni tanto lo becco in giro e ovviamente lo stolkerizzo cercando di carpire qualche segreto... Be', mercoledì parlando della neve ha detto "c'è neve molto bella, già un po' trasformata..." e lì mi si sono illuminati gli occhi perché è esattamente come la penso io: il polverone leggero dove per prendere velocità hai bisogno di un pendio a 45 gradi non mi piace e francamente non penso piaccia a molti... Perché alla fine le sensazioni che vuole il freerider sono quelle che vuole il pistaiolo: velocità e accelerazione! E per avere questo ci vuole una neve che risponda.
    I video dove vedi gente che va sotto fino alle cosce sono belli... Ma poi la realtà è un po' diversa
    Andrea, come sempre complimenti x i video e per il mettersi in gioco aprendo il 3d.

    Non vado al Tonale dalla notte dei tempi, ma penso lo sciatore che dici tu sia Italo, aka "il Magister".
    Ha quasi 70 anni ed è a dir poco mitico.
    In pista è davvero incredibile per la sua età, livello e tecnica pazzeschi, e in fp è cmq notevole.
    Tra l'altro non si formalizza riguardo gli sci ai piedi, se c'è da andare in un mt di powder con dei gs negozio, lui va. Ed esulta!
    In qualche caso nelle pellate si porta pure il suo cane!!!

  16. Skife per thefabius:


  17. #71

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Direi che il 90% di questi ragazzi mangia neve di tutti i tipi prima di saper camminare...

    https://www.instagram.com/p/Bv9HLKKnecA/
    Un'altra cosa che ho notato su polvere è che devo ruotare molto bene le spalle per essere in linea con la direzione degli sci prima di dare pressione, altrimenti mi sbilancio sull'interno. Esattamente quello fa il buon Kriech. Poi però devo stare attento a bloccare il movimento perché andare in rotazione è un attimo, soprattutto sul ripido.

  18. Skife per WellnessGourmet:


  19. #72

    Predefinito

    Se mi dite che con sci "normali" (69-75 o quel che è) non si tirano bei curvoni in deep powder... allora significa che vedere da troppi pochi anni i video su Youtube...
    Back to '80s o '90s
    Si tirano... si tirano...

  20. #73

    Predefinito

    L’attrezzo è al servizio dell’utente o atleta in casi specifici...

    Dove l’atleta ha a disposizione il miglior pacchetto possibile....capacitá-competenze-attrezzo...


    Per quale ragione pro freerider usano i 120 per tirare curvoni...?

    Ed in contrapposizione perché in gigante superg in CdM..... non usano i 120 ......?


    L’attrezzo si evolve ( viene sviluppato ) per fornire la migliore “assistenza” all’umano...

    Dire che bisogna guardare i filmati anni 80 per curvoni in powder....forse ci si dimentica che allora non c’erano ALTERNATIVE


    Oggi ci sono alternative...e gli sci fat in fresca permettono di avere una sciata come bilanciamenti molto piú simile all’impostazione da pista di quello che permetta l’utilizzo tirato di un 69-75 nei curvoni. In fuoripista..

  21. Skife per maxxxce:


  22. #74

  23. #75

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da maxxxce Vedi messaggio
    L’attrezzo è al servizio dell’utente o atleta in casi specifici...

    Dove l’atleta ha a disposizione il miglior pacchetto possibile....capacitá-competenze-attrezzo...


    Per quale ragione pro freerider usano i 120 per tirare curvoni...?

    Ed in contrapposizione perché in gigante superg in CdM..... non usano i 120 ......?


    L’attrezzo si evolve ( viene sviluppato ) per fornire la migliore “assistenza” all’umano...

    Dire che bisogna guardare i filmati anni 80 per curvoni in powder....forse ci si dimentica che allora non c’erano ALTERNATIVE


    Oggi ci sono alternative...e gli sci fat in fresca permettono di avere una sciata come bilanciamenti molto piú simile all’impostazione da pista di quello che permetta l’utilizzo tirato di un 69-75 nei curvoni. In fuoripista..
    Ma sì certo. Concordo e anzi, dico che, dopo aver goduto come un riccio negli anni '80 e '90 in fresca con quegli "stecchetti", sono sicuro di godermela molto di più alla prima occasione di provare dei fat.

    Mi riferivo solo al fatto che, volendo, si possono fare delle gran belle curve anche con sci da pista... Sicuramente con qualche difficoltà in più rispetto a un bel fat

  24. Lo skifoso Gapak ha 3 Skife:


Pagina 5 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •