Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 58

Discussione: Atomic S 9

  1. #1

    Predefinito Atomic S 9

    Ciao,
    sto pensando di acquistare un Atomic Redster S9 , per fare (spero con maggiori soddisfazioni) il corto raggio:
    lo prenderei usato, fine noleggio a 350 euro, lunghezza classica per questo sci, 165 cm.
    Me lo ha prestato una volta un amico 1 oretta e mi sono trovato bene ,
    meglio del rossignol e del salomon da speciale (provati durante uno ski test): ho trovato l'S9 + stabile, non derapava su neve dura per capirci, restava lì...
    (io per sciare uso i Fisher the curv rc4 178cm; ottimo sci, anche se un po' pesante dopo un po'; io sono alto 188cm, livello...boh intermedio credo).

    Qualcuno di voi usa abitualmente l'S9 ? si trova bene?

    grazie per consigli e commenti
    Immagini allegate Immagini allegate  
    Ultima modifica di lukeud; 16-04-2019 alle 09:21 PM.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Per il cortoraggio secondo me non è, come tutti gli SL, il più indicato, se non per il cortoraggio carvato che da noi non è molto utilizzato. Per il cortoraggio meglio un race carve GS poco sciancrato, ma qui lascio sicuramente il campo a chi di tecnica ne sa molto, ma molto più di me.

    Per il resto, se vuoi uno sci da divertimento puro, vanno benone, anche perché rispetto al modello precedente, il D2 SL, è stato decisamente addolcito ed adesso è godibile anche come sci a tutto campo.

  4. Lo skifoso renntiger ha 2 Skife:


  5. #3

    Predefinito

    La foto che hai postato è della versione FIS, suppongo che tu ti riferisca al SL commerciale (quello con bacchetta nera per capirci).
    Dopo un test ad inizio stagione l’ho comprato per mio figlio, che lo ha apprezzato molto in particolare per le uscite con gruppi di livello misto (cioè con frequenti “stop and go” e velocità moderate). Nelle ultime settimane lo ho sciato più io che lui, e confermo la grande facilità della sciata. È uno sci leggero, intuitivo sul corto raggio, che perdona ma permette comunque di accelerare nei tratti di pista liberi. Rispetto all’altro SL che ho utilizzato molto questa stagione (Racetiger SL Pro), noto un minor affaticamento delle gambe a fine giornata ed una maggior reattività, ma anche molta meno stabilità sul duro.

    Ciao

  6. Skife per bbanzai2b:


  7. #4

    Predefinito

    grazie per questi 2 consigli.

    anche a me ha impressionato la facilità con cui curva, pur restando molto stabile, ben piantato.


    mi impressiona inoltre la misura, 165 , mai sciato con uno sci così corto

    (per capirci io per il fuoripista uso uno sci largo 98 sotto il piede e lungo 186 cm)

    l'S9 mi sembra un "giocattolo", molto divertente….anche sulle gobbe

    (il fischer the curv invece sembra un rompighiaccio, anziché salirci sopra le sfonda…)


    foto corretta:

    Name:  newAtomic_Redster_S9_NEU.jpg
Visite: 310
Dimensione:  218.7 KB

  8. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    Per il cortoraggio secondo me non è, come tutti gli SL, il più indicato, se non per il cortoraggio carvato che da noi non è molto utilizzato. Per il cortoraggio meglio un race carve GS poco sciancrato, ma qui lascio sicuramente il campo a chi di tecnica ne sa molto, ma molto più di me.

    Per il resto, se vuoi uno sci da divertimento puro, vanno benone, anche perché rispetto al modello precedente, il D2 SL, è stato decisamente addolcito ed adesso è godibile anche come sci a tutto campo.
    Sono contento che anche Renn lo trovi addolcito... L'ho provato a noleggio una giornata e francamente non mi ha colpito particolarmente. L'ho trovato piuttosto piatto. Il predecessore lo ricordavo molto più entusiasmante.
    Btw, Renn a questo punto che SL consiglieresti a chi ha nostalgia del D2?

  9. #6

    Predefinito

    Salomon Race Pro 165, o un FIS, tutti comunque più equilibrati del D2 che con il doubledeck a mio parere era un po' troppo "schizzofrenico"

  10. Skife per renntiger:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #7

    Predefinito

    Io consiglio il Rossignol Hero Elite ST nella misura cm 167.... Lo sci più divertente che abbia provato negli ultimi anni ...e ci tiri curvoni così come corto e serpentine... stabile , coda strutturata ma che non ti spara mai fuori dalla curva..
    Renn mi è testimone.....

  13. Lo skifoso fausto1961 ha 2 Skife:


  14. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Io consiglio il Rossignol Hero Elite ST nella misura cm 167.... Lo sci più divertente che abbia provato negli ultimi anni ...e ci tiri curvoni così come corto e serpentine... stabile , coda strutturata ma che non ti spara mai fuori dalla curva..
    Renn mi è testimone.....
    verissimo, ma un "orfano" del D2 non credo lo apprezzerebbe. Troppo differenti, anche se a me il D2 non è mai piaciuto proprio a causa del double deck che lo rendeva veramente troppo reattivo, molto più del fratello FIS su cui saggiamente - secondo me naturalmente - il double deck non lo hanno mai messo.

  15. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    verissimo, ma un "orfano" del D2 non credo lo apprezzerebbe. Troppo differenti, anche se a me il D2 non è mai piaciuto proprio a causa del double deck che lo rendeva veramente troppo reattivo, molto più del fratello FIS su cui saggiamente - secondo me naturalmente - il double deck non lo hanno mai messo.
    Il FIS esisteva anche in versione D2. L’ho sciato tra il 2011 e il 2013, anno in cui ho fortunatamente scoperto il Racetiger :-)

  16. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bbanzai2b Vedi messaggio
    Il FIS esisteva anche in versione D2. L’ho sciato tra il 2011 e il 2013, anno in cui ho fortunatamente scoperto il Racetiger :-)
    vero, nella prima versione che veniva venduta nei normali negozi, ma in gara nessuno lo ha mai usato proprio perché non aveva senso rendere ulteriormente nervoso uno sci già particolarmente reattivo.

  17. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    vero, nella prima versione che veniva venduta nei normali negozi, ma in gara nessuno lo ha mai usato proprio perché non aveva senso rendere ulteriormente nervoso uno sci già particolarmente reattivo.
    Comunque, per rientrare in tema: S9 è uno sci con un target completamente diverso dal vecchio SL Doubledeck. Compralo ad occhi chiusi per divertirti, evitalo come la peste se cerchi uno slalom super tecnico.

  18. Lo skifoso bbanzai2b ha 2 Skife:


  19. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    Per il cortoraggio secondo me non è, come tutti gli SL, il più indicato, se non per il cortoraggio carvato che da noi non è molto utilizzato. Per il cortoraggio meglio un race carve GS poco sciancrato, ma qui lascio sicuramente il campo a chi di tecnica ne sa molto, ma molto più di me.

    Per il resto, se vuoi uno sci da divertimento puro, vanno benone, anche perché rispetto al modello precedente, il D2 SL, è stato decisamente addolcito ed adesso è godibile anche come sci a tutto campo.
    Assolutamente, il corto raggio con un sl è molto più difficile, infatti le punte agganciano e le code ti inchiodano!

    Molto meglio un RC 175 r17/18 , a meno che tu voglia fare curve completamente carvate , ma più di 6 giri non li fai ...

  20. Skife per Gianpa79:

    apo

  21. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Assolutamente, il corto raggio con un sl è molto più difficile, infatti le punte agganciano e le code ti inchiodano!

    Molto meglio un RC 175 r17/18 , a meno che tu voglia fare curve completamente carvate , ma più di 6 giri non li fai ...
    Un giorno capirò cosa si intende per questo benedetto “corto raggio” visto che non si fa con sci corti e sciancrati fatti per girare stretto.

  22. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Un giorno capirò cosa si intende per questo benedetto “corto raggio” visto che non si fa con sci corti e sciancrati fatti per girare stretto.
    per cortoraggio io intendo questo:



    concorderai penso che con uno sci più corto e molto sciancrato fai più fatica rispetto ad uno meno sciancrato, perché più la sciancratura è accentuata meno tocca la neve, in pratica tocchi solo in punta ed in coda, ma non nel centro, per cui lo sci tende a scivolare.

    Se invece fai lo stesso arco di curva sfruttando la sciancratura e quindi facendo correre lo sci sulla lamina per la sua lunghezza, dovremmo parlare di "cortoraggio carvato", bellissimo a mio parere da vedere, ma molto meno efficace sul ripido perché automaticamente aumenta la velocità.

    Però come sai - e come ho sempre dichiarato - non sono certo un competente di tecnica, per cui sicuramente nella sezione Scuola sci c'è gente che ti può illustrare molto meglio di me eventuali differenze.

    - - - Updated - - -

    ps: naturalmente stiamo parlando di campo libero, perché lo slalom tra i pali è qualcosa di molto simile ad un cortoraggio, e lì quelli bravi carvano e come, ma quelli sono mostri...
    Ultima modifica di renntiger; 18-04-2019 alle 04:26 PM.

  23. Skife per renntiger:


  24. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da renntiger Vedi messaggio
    per cortoraggio io intendo questo:



    concorderai penso che con uno sci più corto e molto sciancrato fai più fatica rispetto ad uno meno sciancrato, perché più la sciancratura è accentuata meno tocca la neve, in pratica tocchi solo in punta ed in coda, ma non nel centro, per cui lo sci tende a scivolare.

    Se invece fai lo stesso arco di curva sfruttando la sciancratura e quindi facendo correre lo sci sulla lamina per la sua lunghezza, dovremmo parlare di "cortoraggio carvato", bellissimo a mio parere da vedere, ma molto meno efficace sul ripido perché automaticamente aumenta la velocità.

    Però come sai - e come ho sempre dichiarato - non sono certo un competente di tecnica, per cui sicuramente nella sezione Scuola sci c'è gente che ti può illustrare molto meglio di me eventuali differenze.

    - - - Updated - - -

    ps: naturalmente stiamo parlando di campo libero, perché lo slalom tra i pali è qualcosa di molto simile ad un cortoraggio, e lì quelli bravi carvano e come, ma quelli sono mostri...
    Il video non si vede.

    Un esempio di corto raggio, almeno come lo intendo io:


    https://www.facebook.com/headski/vid...7344509007678/

  25. Skife per lukeud:


Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •