Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 27 di 27

Discussione: Sciare sul sintetico

  1. #16

    Predefinito

    volovo metterlo il campagna, avendo ca 150 m di dislivello (pendenza 35% ca ) fra terrazze a ulivi e vigna....qualcuno sa se si puo salire con le pelli? che larghezza (min) consigliate? grazie della vostra esperienza! e se si cade? è abbastanza 'assorbente' o occorre mettersi dei 'pad'?

  2. Skife per enricobok:

    Teo

  3. #17

    Predefinito

    150 mt di dislivello non son pochi, ti esce un bel "pistone". Ma lo faresti privato o pubblico. Non ho idea dei costi ma una pista simile non penso costi poco.
    Ti conviene sentire la Neveplast.
    Non sono mai caduto sulla plastica, non ti so dire l'effetto

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #18
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enricobok Vedi messaggio
    volovo metterlo il campagna, avendo ca 150 m di dislivello (pendenza 35% ca ) fra terrazze a ulivi e vigna....qualcuno sa se si puo salire con le pelli? che larghezza (min) consigliate? grazie della vostra esperienza! e se si cade? è abbastanza 'assorbente' o occorre mettersi dei 'pad'?
    Con le pelli? Ma fagli una manovia accanto motorizzata da un banale argano valeo da 100 euro

  6. #19

    Predefinito

    Secondo me l'idea di salire con le pelli vale 100 punti!

  7. Lo skifoso ami ha 2 Skife:


  8. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sci-munito Vedi messaggio
    Io ho sciato qualche volta su neveplast. Se non sbaglio è stato inventato da un mio concittadino orobico (molto benestante) che ci spese una fortuna tanto da finire sul lastrico.
    pare che in serbia funzioni......https://www.telegraph.co.uk/travel/s...SMV5Rs2dVLlBLA

  9. #21
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enricobok Vedi messaggio
    volovo metterlo il campagna, avendo ca 150 m di dislivello (pendenza 35% ca ) fra terrazze a ulivi e vigna....qualcuno sa se si puo salire con le pelli? che larghezza (min) consigliate? grazie della vostra esperienza! e se si cade? è abbastanza 'assorbente' o occorre mettersi dei 'pad'?
    pelli? sali in scarpe da ginnastica!

  10. #22

    Predefinito pista artificiale

    Ho provato negli anni ottanta una pista artificiale formata da una specie di spazzole a forma romboidale. Allora con gli sci lunghi bisognava alla
    partenza passare su un tappeto una specie di cuscino spugnoso stretto e lungo imbevuto di sostanza lubrificante biancastra forse olio ai siliconi.
    Ovviamente poi sciando si disperdeva l'olio anche se in minima parte nel terreno sottostante e dal punto di vista ecologico non saprei...
    La discesa era tutto sommato realistica. Volendo fare un paragone con la neve la pista artificiale era simile ad un pista ghiacciata e dura ma non
    altrettanto scorrevole come il ghiaccio anzi un po' appiccicosa. Difficile scendere a sci uniti e a serpentina. Come allenamento direi la migliore ginnastica presciistica possibile. Inoltre non essendoci l'impianto di risalita c'erano gli scalini da fare con gli sci in spalla per risalire in alto al punto di partenza. E' stata la migliore ginnastica dimagrante mai fatta in vita mia. La voglia di fare un'altra discesa faceva dimenticare la fatica e la noia della risalita. In tre giorni dimagrii di tre chili.

  11. Skife per pistone:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pistone Vedi messaggio
    Inoltre non essendoci l'impianto di risalita c'erano gli scalini da fare con gli sci in spalla per risalire in alto al punto di partenza. E' stata la migliore ginnastica dimagrante mai fatta in vita mia. La voglia di fare un'altra discesa faceva dimenticare la fatica e la noia della risalita. In tre giorni dimagrii di tre chili.
    Ma tu non sei dimagrito di tre chili: hai semplicemente perso tre chili di peso, in massima parte liquidi.
    Un kg di massa grassa non lo perdi neanche correndo una maratona.

    Poi, dovendo risalire a piedi, con gli scarponi e gli sci in spalla un dislivello di... ? Quanto? 50 metri? 100 metri? Ci vuole tempo.
    Alla fine qual era il rapporto tra tempo impiegato per salire e tempo speso sugli sci? 10 a 1? 15 a 1? 20 a 1?

  14. #24

    Predefinito pista artificiale

    La pista fu montata in occasione della Fiera del Levante dallo sci Club di Bari negli anni ottanta. Direi che l'altezza alla partenza era come dal settimo piano di un palazzo quindi 25/28 metri di altezza. La pendenza era di una blu/rossa. Non saprei dire la lunghezza ma in ogni caso molto breve. Non più di sei o sette curve. La risalita si faceva solo con le scale, con gli scarponi ai piedi e sci in spalla (tutto gratis). Riuscivo a fare sette/otto risalite e discese poi la stanchezza e le abbondanti sudorazioni si facevano sentire. In ogni caso per me era molto divertente. Dopo dieci giorni al termine dell'evento fieristico fu smontata e non ne ho saputo più nulla. Rimasi molto deluso. Ci avrei sciato certamente spesso se fosse stata installata ad esempio al circolo del tennis o altra struttura sportiva all'aperto. Forse per il costo (o per ragioni di sicurezza all'epoca tutte le belle protezioni in plastica gomitiere, ginocchiere, ecc che ci sono oggi non esistevano o per complicazioni legali in caso di infortunio) non fu presa in considerazione.

  15. Skife per pistone:


  16. #25

    Predefinito

    Io penso che l'idea di utilizzarla come propedeutica allo sci non sia del tutto astrusa. Si veda Pescocostanzo in questo periodo che l'ha aperta. Anche Gambarie in Aspromonte ne ha aperta una quest'estate. Infine a Bergamo c'è ne sono due fisse, una per principianti ed una per esperti ed a Milano hanno preso questa bellissima iniziativa:

    https://www.sciaremag.it/notiziesci/...ilano-si-scia/

    Non vediamo il progresso sempre dal lato negativo. Ma vi siete fatti i conti di quanto costa fare imparare a sciare una famiglia di 4 persone? Io sì, in Abruzzo, a Roccaraso, senza sconti come le lamentele lette pochi giorni fa nel thread Abruzzo. Ho 55 anni e vi ho detto tutto perché i miei figli hanno iniziato 20 anni fa e non tutti gli anni. Ben vengano queste iniziative...

  17. Skife per alex99:

    ami

  18. #26

    Predefinito

    Mi viene in mente la pista sintetica,se non ricordo male alla Città della Domenica ,fatta con la mia bimba piccolina circa 32anni fa..esiste ancora?

  19. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Roby0059 Vedi messaggio
    Mi viene in mente la pista sintetica,se non ricordo male alla Città della Domenica ,fatta con la mia bimba piccolina circa 32anni fa..esiste ancora?
    Purtroppo no, fa parte dei “comprensori spariti”

  20. Skife per m_giancarlo:


Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •