Posizione classifica anno 2019: 40/132 | Posizione in classifica generale: 1435/3304.
Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 63

Discussione: Jasná (Slovacchia) - 31/03/2019

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    la maggior parte degli sciatori al parcheggio a fine giornata prima di riporre gli sci nell'apposita sacca da trasporto li puliva dai residui di neve con una spazzola - e precisamente la maggior parte di loro aveva una spazzola con le setole di colore blu - e poi li asciugava con un panno... Ecco, conoscendo un po' queste popolazioni e certi aspetti particolari del loro carattere
    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    incredibile sta storia delle spazzole: domenica scorsa a Monginevro ho visto nel parcheggio gente fare questo lavoro ed ero rimasto decisamente stupito (le spazzole erano bianche però) non ho visto la targa, ma a Mongi è pieno di turisti sloveni, facile fossero di queste zone quindi
    Uso delle spazzole con setole blu e bianche: già diffuso presso le società tribali protoslave per la pulizia degli attrezzi da caccia e da giardinaggio. Questa caratteristica usanza è stata in seguito tramandata fino ai giorni nostri diventando il tratto distintivo comune, e precipuo, dei nostri vicini orientali. A partire dalla Rivoluzione d'Ottobre ha iniziato a diffondersi pure l'uso di spazzole con setole rosse, questo tuttavia confinato nei territori a Est del Bug e del Dniepr.

  2. Skife per Kaliningrad:

    Edo

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #32

    Predefinito


    Una cosa curiosa che ho notato e che mi ha fatto un po' sorridere è il fatto che la maggior parte degli sciatori al parcheggio a fine giornata prima di riporre gli sci nell'apposita sacca da trasporto li puliva dai residui di neve con una spazzola - e precisamente la maggior parte di loro aveva una spazzola con le setole di colore blu - e poi li asciugava con un panno... Ecco, conoscendo un po' queste popolazioni e certi aspetti particolari del loro carattere questo fatto non mi stupisce ma nemmeno nella Svizzera tedesca avevo mai visto una tale precisione nel comportamento. Se poi ciò si è diffuso negli ultimi anni anche nel nord est italiano io non lo so, posso però affermare con sicurezza che nel nord ovest e soprattutto in quello transalpino non avevo mai visto utilizzare un tale arnese in vita mia a questo scopo!



    Anche io e tanti amici abbiamo nella borsa portascarponi un pennello, un panno, con i quali provvediamo a togliere la neve ed asciugare gli sci prima di riporli nella sacca e lo facciamo sempre, salvo che , nella occasione, gli sci vanno sui portasci sul tetto senza sacca. Usiamo anche la tessera dello skipass per gli interstizi più difficili da raggiungere e girando la testa vedo tanti farlo, nel parcheggio.

  5. Skife per nonnosciatore:


  6. #33

    Predefinito

    Edo: Esotismo, dove osare.
    Ecco il report che non ti aspetti, e a fornircelo è l’infaticabile Edo.
    Grazie per il tuo impegno qui sopra. È grazie a te se la mia modesta e limitata conoscenza della montagna supera, di tanto in tanto, i confini dell’arco alpino.

    [...]

    Sul fatto che a est si beva molto, mi pare che non si possano sollevare dubbi, tant’e che in Italia le regioni con maggior consumo pro capite di alcol sono proprio quelle a nord-est. Ma da noi il livello medio degli sciatori, soprattutto a nord-est, è più elevato.

    Circa i macchinoni con targhe di paesi slavi nei parcheggi dei comprensori alpini, mi sembra normale: solo i ricchi di quei paesi possono permettersi una vacanza sulle Alpi. Da noi per fortuna anche chi ha l’utilitaria può godersi ancora la vacanza sulla neve.

    Anche io pulisco gli sci con una spazzola. Oddio, le setole sono nere

  7. #34

    Predefinito

    boh,gli sci li asciugo sempre pure io prima di metterli nella sacca,e cerco sempre di pulire per quanto possibile pure gli scarponi se devo tornare a casa in auto

  8. Skife per matly:


  9. #35

    Predefinito

    ^
    Ma qua siamo su skiforum e non fa testo...

    Comunque io non ho mai visto nessuno farlo e anch'io cerco di togliere il più possibile la neve residura per non bagnare il sedile della macchina, fare di più mi è però sempre sembrato un gesto un po' come dire... da fissati. Detto questo non me ne frega niente e solitamente non sto a ficcare il naso in ciò che fanno gli altri, mi era solamente sembrato un gesto un po' curioso se fatto in massa e l'ho riportato...
    Sapeste in quante altre cose quello un po' paranoico sono io...

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Grazie per il tuo impegno qui sopra. È grazie a te se la mia modesta e limitata conoscenza della montagna supera, di tanto in tanto, i confini dell’arco alpino.
    Grazie a te. Però non esagerare; se vuoi allargare veramente i tuoi orizzonti sciatori c'è il sito di quel famoso e strano tipo tedesco più volte citato anche dal signor Kaliningrad, e lì hai da leggere, pardon se non comprendi questa lingua come me hai ahimè solo da vedere, fotografie per il prossimo decennio.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    .

    Circa i macchinoni con targhe di paesi slavi nei parcheggi dei comprensori alpini, mi sembra normale: solo i ricchi di quei paesi possono permettersi una vacanza sulle Alpi. Da noi per fortuna anche chi ha l’utilitaria può godersi ancora la vacanza sulla neve.
    È in parte vero però secondo me; ni. Trovo curioso che è proprio viaggiando il tali paesi che si può notare come una buona parte del parco automobilistico sia composto da autovetture di un certo valore, e soprattutto sono quasi tutte pulite e dalla carrozzeria impeccabile, come se fossimo in Germania. Ciò a mio avviso stride un po' con il reddito da lavoro medio ancora modesto, a meno che le auto non abbiano prezzi inferiori rispetto all'Italia (o che come capita altrove, sia per la maggior parte usato seminuovo proveniente dalla Germania).

  10. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    incredibile sta storia delle spazzole: domenica scorsa a Monginevro ho visto nel parcheggio gente fare questo lavoro ed ero rimasto decisamente stupito (le spazzole erano bianche però)

    non ho visto la targa, ma a Mongi è pieno di turisti sloveni, facile fossero di queste zone quindi
    probabilmente ero io..

    ho due spazzole diverse.. una più grande con setole lunghe che utilizzo per gli scarponi..
    una molto più piccola abbastanza rigida e con setole corte che impiego per gli sci.. il fatto che sia molto più piccola mi consente di ripulire dalla neve in particolar modo gli attacchi..

    poi non li asciugo ma la neve la tolgo..
    anzi ti dirò di più.. quando a fine stagione capita di non riuscire a parcheggiare direttamente sulla neve, una volta tolti gli scarponi ed indossate le normali calzature vado a "cercare" della neve per ravanarci dentro con la suola.. solo dopo metto gli scarponi nella loro sacca in auto..

    le spazzole le presi in un grande magazzino di bricolage/fai-da-te e se non ricordo male facevano parte del materiale vario ed eventuale per la pulizia dei termosifoni..
    Ultima modifica di brigas pride; 14-04-2019 alle 01:13 PM.

  11. Skife per brigas pride:


  12. #37
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    probabilmente ero io..

    ho due spazzole diverse.. una più grande con setole lunghe che utilizzo per gli scarponi..
    una molto più piccola abbastanza rigida e con setole corte che impiego per gli sci.. il fatto che sia molto più piccola mi consente di ripulire dalla neve in particolar modo gli attacchi..

    Asciugarli o pulirli credo lo facciano il 90% degli utenti di skiforum.
    Le parti metalliche e le molle alla lunga, per quanto inox, ne risentono, così anche le lamine etc... un bello straccio o un panno morbido, due passate e un po' di più intorno all'attacco e lo sci torna a casa contento.

    L'uso delle spazzole non so... mi immagino delle scene nei parcheggi degli impianti, al limite del grottesco, quasi surreali, à la Jesus Quintana, per intenderci




    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    poi non li asciugo ma la neve la tolgo..
    anzi ti dirò di più.. quando a fine stagione capita di non riuscire a parcheggiare direttamente sulla neve, una volta tolti gli scarponi ed indossate le normali calzature vado a "cercare" della neve per ravanarci dentro con la suola.. solo dopo metto gli scarponi nella loro sacca in auto..
    Questo è un mio must, mi rincuora sapere che non sono l'unico.

  13. Lo skifoso madflyhalf ha 2 Skife:


  14. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Asciugarli o pulirli credo lo facciano il 90% degli utenti di skiforum.
    Che non rappresentano però, forse, il campione medio degli sciatori...?

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    L'uso delle spazzole non so... mi immagino delle scene nei parcheggi degli impianti, al limite del grottesco, quasi surreali, à la Jesus Quintana, per intenderci

    21 caratteri di

  15. Skife per Edo:


  16. #39

    Predefinito

    non sembra mica male questo posto....poi il fatto che la neve fosse primaverile aggiunge un tocco di eroismo al mitico edo che si fa 1500km per andarci

  17. Skife per fabio_80:

    Edo

  18. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fabio_80 Vedi messaggio
    il fatto che la neve fosse primaverile
    Beh, ci sono anche i clienti affezionati di quella famosa discussione I love pappa&firn o qualcosa del genere... come naturalmente il sottoscritto!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Il ristorante a tema, il museo, e pure il monumento nella piazza del paese... questi c'hanno una venerazione
    Ho scoperto un altro altare dedicato alla divinità:




  19. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Beh, ci sono anche i clienti affezionati di quella famosa discussione I love pappa&firn o qualcosa del genere... come naturalmente il sottoscritto!
    anche io..infatti stavo pensando di tornare a sciare a jasna a giugno..quando sono andato con tutta quella neve invernale e 3-4 gradi sottozero faceva proprio schifo!

  20. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    anche io..infatti stavo pensando di tornare a sciare a jasna a giugno..quando sono andato con tutta quella neve invernale e 3-4 gradi sottozero faceva proprio schifo
    Sì ma nel frattempo ti anticipo che le prossime fotocronache saranno ancor più appetitose di questa!

  21. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Sì ma nel frattempo ti anticipo che le prossime fotocronache saranno ancor più appetitose di questa!
    dio non vedo l'ora di vedere strisce bianche in mezzo a prati verdi e il termometro che segna 20 gradi all'ombra..la giornata perfetta che ho sempre aspettato..
    Fammi sognare..

    - - - Updated - - -


  22. #44

  23. #45

    Predefinito

    Mi apetto il meglio..Australia: un'esperienza di lavoro sugli sci




Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •