Pagina 3 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 79

Discussione: Auto per principiante: montagna e viaggi, quale modello?

  1. #31

    Predefinito

    non avevo mai pensato al discorso protezione. in alto sul tetto però non dovrebbero sporcarsi, almeno quando usavo i magnetici mi restavano comunque puliti

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Fosse per me nessun problema, ma la signorina anche su consiglio di alcun negozianti i suoi sci li mette dentro per non rovinarli col sale, sabbia delle strade.
    Questi negozianti hanno dei curiosi portasci nei quali gli sci sono trasportati orizzontalmente sotto al pianale? Non mi sembrano molto comodi.

    Se hai da preoccuparti del sale sollevato dalla macchina davanti fin sopra al tetto della tua, non vuol dire che il portasci è inadeguato, vuol dire che guidi da schifo e ti attacchi al bagagliaio di quello davanti.

    Comunque regà, a 20 anni io avevo una Uno 900 fire, 45 cavalli, pedal-to-the-metal, manco i sedili ribaltabili aveva... e ci andavo a sciare (con le gomme estive... le gomme invernali erano roba che avevano solo i montanari, noi cittadini catene e via), ci andavo al mare, ci portavo le biciclette mia e della fidanzata (nel bagagliaio con le ruote smontate), in vacanza con la tenda, a fare i ritrovi a 400 km di distanza andata e ritorno in giornata, al Luccacomics in 4 con valico della Cisa in mezzo, una volta mi sono infilato su per una strada sterrata in pieno parco nazionale che se mi avesse beccato la forestale sarei uscito di galera l'altro ieri... e ne ero contentissimo. Diciamo che a 20 anni ci si fa un po' meno problemi.

    La trazione integrale è tante cose ma se non si fa fuoristrada è assolutamente non indispensabile in alcun contesto. Soprattutto con le potenze limitate per i neopatentati.

    Io sentirei che genere di macchina interessa alla signorina, se è disposta a tenersi per 10 anni un macchinino che soddisfi i requisiti dei neopatantati (se invece aspira a qualcosa di più serio nel medio termine, usato senza pensarci due volte) e valuterei sulla base di quello. Magari - ti auguro di no - scopri che è segretamente innamorata della Nissan Puke (che per me sarebbe motivo sufficiente per disriconoscerla)...

  4. Lo skifoso Max Depo ha 2 Skife:


  5. #33
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Comunque regà, a 20 anni io avevo una Uno 900 fire, 45 cavalli, pedal-to-the-metal, manco i sedili ribaltabili aveva... e ci andavo a sciare (con le gomme estive... le gomme invernali erano roba che avevano solo i montanari, noi cittadini catene e via), ci andavo al mare, ci portavo le biciclette mia e della fidanzata (nel bagagliaio con le ruote smontate), in vacanza con la tenda, a fare i ritrovi a 400 km di distanza andata e ritorno in giornata, al Luccacomics in 4 con valico della Cisa in mezzo, una volta mi sono infilato su per una strada sterrata in pieno parco nazionale che se mi avesse beccato la forestale sarei uscito di galera l'altro ieri... e ne ero contentissimo. Diciamo che a 20 anni ci si fa un po' meno problemi.
    oh, volevo scriverlo io... d'accordo il progresso, le innovazioni tecnologiche e tutto quanto... ma non è che ci si fa un po' troppi problemi al giorno d'oggi?

    anch'io come prima auto da neopatentato ho avuto una innocenti mille (di nome e di fatto), 48cv o roba del genere, più spartana di leonida I... eppure ci sono andato ovunque... se ero solo, all'interno ci facevo stare anche gli sci da superg... l'ho usata per cinque anni e, quando mi ritrovo a dover percorrere qualche strada bianca scassata, ancora la rimpiango...

    non dico di dover per forza usare un cabina a gettoni nell'era dello smartphone, però spendere 15/20 mila euro per un'auto da neopatentati mi pare veramente inutile...


    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    non avevo mai pensato al discorso protezione. in alto sul tetto però non dovrebbero sporcarsi, almeno quando usavo i magnetici mi restavano comunque puliti
    gli sci sul tetto si sporcano, eccome... io se posso li metto sempre nell'abitacolo, non solo per una questione di consumi ma proprio anche per quel motivo lì... però è altrettanto vero che, se si è costretti a metterli sul tetto, è sufficiente utilizzare una sacca portasci...

  6. #34

    Predefinito

    @Max Depo. Hai perfettamente ragione la mia prima auto è stata una Uno CS e ci sono andato da Varese a Biarritz con 3 biciclette sul tetto. Ma sai com’è .per una figlia visto che posso, vorrei comprare un’auto che possa utilizzare anche qualche anno in più. Sarebbe il regalo per il 18 anno, la prima auto ed un premio per quello che sin qui ha fatto e sta facendo ed in parte per la maturità...
    @ Alfpaip. In effetti l’ho notato questo inverno sulle lamine , ogni volta sembrava che fosse 10 anni che non facevo manutenzione Ma la sacca sul portasci non crea problemi? Ho sempre avuto l’idea che sbattesse, facesse rumore e soprattutto che facesse molto effetto vela.

  7. #35

    Predefinito

    Tutti noi che mettiamo gli sci nell'abitacolo .... quelli sì che sono pericolosi in caso di urto violento

    Qualcuno li fissa?

  8. Lo skifoso botto ha 2 Skife:


  9. #36

    Predefinito

    sul tetto si sporcano eccome, ma basta prendere un box e si risolve, anche con aerodinamica, oppure basta pulirli quando si arriva a casa invece di buttarsi subito sul divano

  10. #37
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    @ Alfpaip. In effetti l’ho notato questo inverno sulle lamine , ogni volta sembrava che fosse 10 anni che non facevo manutenzione Ma la sacca sul portasci non crea problemi? Ho sempre avuto l’idea che sbattesse, facesse rumore e soprattutto che facesse molto effetto vela.
    un po' più di rumore rispetto ai soli sci probabilmente sì, ma niente di intollerabile... basta premurarsi di annodare bene le cinghiette che ci sono normalmente alle estremità e pizzicare i manici nelle ganasce del portasci... se per qualche motivo sono costretto a utilizzare una sacca parecchio più lunga dello sci, una volta chiusa la sacca ripiego la parte eccedente e la lego con la cinghietta...

    anche come effetto vela, non mi pare che faccia tutta questa differenza con o senza sacca... tanto a più di 100 km/h non può andare...

  11. Lo skifoso alfpaip ha 2 Skife:


  12. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Tutti noi che mettiamo gli sci nell'abitacolo .... quelli sì che sono pericolosi in caso di urto violento

    Qualcuno li fissa?
    Io li porto dentro solo nei tragitti in montagna da casa alle piste, se faccio autostrada sempre e solo sul portasci. Quando sono in auto per i 10 min scarsi da Dont al piazzale di Zoldo li lego con cintura di sicurezza e corda ai ganci di carico, per tragitti più lunghi uso la rete fissata ai ganci di carico e cintura di sicurezza che blocca gli sci poco prima delle punte. In caso di incidente gli sci verrebbero avanti solo se la rete si strappasse.

  13. Skife per Sperem:


  14. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Tutti noi che mettiamo gli sci nell'abitacolo .... quelli sì che sono pericolosi in caso di urto violento

    Qualcuno li fissa?
    Io li metto nel tunnel passante con sacca apposita che si fissa alla cintura di sicurezza...quasi di sicuro non avanzano in caso di frenatona o tamponamento e il tunnel passante li tiene abbastanza fermi anche per i movimenti nelle altre direzioni...se poi l'urto è talmente forte da riuscire a sbatacchiarli in giro comunque probabilmente gli sci sono l'ultima cosa di cui devo preoccuparmi...

    Infatti ritengo il tunnel passante con la sacca associata, che apparentemente sembra un particolare di poco conto, molto comodo (permette di conservare 4 posti "veri" se ci stanno con un po' di accortezza 4 sci come nel mio senza dover abbassare 1/3 di sedile anche su auto non lunghissime) e funzionale.

  15. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    @Max Depo. Hai perfettamente ragione la mia prima auto è stata una Uno CS e ci sono andato da Varese a Biarritz con 3 biciclette sul tetto. Ma sai com’è .per una figlia visto che posso, vorrei comprare un’auto che possa utilizzare anche qualche anno in più. Sarebbe il regalo per il 18 anno, la prima auto ed un premio per quello che sin qui ha fatto e sta facendo ed in parte per la maturità...
    Vero. Ma mettiamola così: io la Uno appena ho trovato lavoro l'ho sostituita. Ce l'avevo da 5 anni, e non ho buttato soldi svendendo un'auto seminuova (era già usata... molto usata, peraltro: aveva 10 anni quando l'ho presa. Altri tempi, oggi un'auto di 10 anni non la vendi manco ai cani)

    Se prendi un'auto nuova e tra 5 anni la rivendi, ti sei preso la maggior parte della svalutazione, quello più contento è il compratore.
    Sei sicuro che la ragazza tra 5 anni non si sentirà un po' strettina con l'auto limitata da neopatentato? Io ne parlerei con lei.

    Senza contare che poi il primo anno o due di patente il rischio di "toccatine" è tutt'altro che trascurabile... e una cosa è sbocciare un usato di 5 anni... se sbocci la macchina a 3 mesi di età un pochino i cogl ti girano.

    il tunnel passante con la sacca associata, che apparentemente sembra un particolare di poco conto, molto comodo
    Particolare di poco conto insomma, il tunnel passante è una figata, purtroppo nelle auto segmento C è una autentica rarità.
    Mi ero ripromesso di comprare un'auto che ne fosse dotata, purtroppo ho dovuto piegarmi al fatto che i due o tre modelli che ne erano dotati fallivano miseramente in praticamente tutti gli altri requisiti...
    Nelle auto più piccole, non so nemmeno se ne fanno, col tunnel passante.

  16. #41

    Predefinito

    Io capisco Sperem, è un papà orgoglioso di sua figlia, e deciso a farle un regalo importante per il suo 18 mo compleanno. Quindi potendo vorrebbe evitare di comprarle un auto usata, e immagina di poter trovare qualcosa che vada bene il primo anno e anche in quelli a venire.

    Premettendo che non vendo auto e non ho una Kia, credo che la macchina che stia cercando sia una Stonic. 85 cv non sono pochi, e non lo saranno neanche dopo il primo anno. La trazione integrale non c'è, ma credo che al giorno d'oggi non sia un requisito imprescindibile per la sicurezza. Meglio averla che non averla, però ci sono un sacco di dispositivi elettronici che fanno la differenza in caso di necessità, e le gomme giuste d'inverno sono più importanti della trazione integrale. Piuttosto, ammesso che l'allestimento lo consenta, potresti prevedere l'acquisto dei dispositivi per il riconoscimento di ostacoli, cambio corsia, frenate improvvise di chi precede, sarebbe a mio avviso un ottima dotazione per una neo patentata. Consiglierei anche il cambio automatico, ma sono quasi certo che non sia compatibile con la configurazione da nei patentati.

    Credo che anche Seat Arona sia disponibile per neo patentati.

    Pure io devo cambiare macchina, e punto ad un crossover del segmento c. A me che dite?

  17. #42

    Predefinito

    La stonic l'ho vista, è proprio carina (ma mi sa che ha dei tempi d'attesa epici), ma temo che non soddisfi i limiti per neopatentati...

  18. #43

    Predefinito

    diciamo che non voglio fare i conti in tasca a nessuno, ma tra un'auto da 20.000€ e una da 4.000€ usata frusta + 16.000€ da spendere in divertimenti sulla neve e non io non avrei proprio dubbi nello scegliere

    già solo il primo anno di vita, una macchina da 20K€ ne perde 5-6. hai presente che stagione sciistica ti fai con 5.000€?

  19. #44

    Predefinito

    @Garrincha. Grazie, hai espresso esattamente il mio stato d’animo. Bella macchina, ci devo fare un pensierino.

    @Max Depo. Per il tempo di attesa non so, però alcuni modelli soddisfano i requisiti per neopatentati

    @ Testaecassa. Verissimo, se uno dovesse fare la scelta tra le due opzioni sarei anch’io per la tua scelta; per sua fortuna la ragazzina non deve fare questa scelta. Non per vantarmi, ma da qui ai 35 anni diciamo che la ragazza/futura donna ha pagato vacanze, università, spese varie e potrà prendere dai 20 anni anche un piccolo stipendio.

    Mi sto rendendo conto che sarà una dura scelta

  20. Skife per Sperem:


  21. #45

    Predefinito

    Vabè eh, se hai la fortuna di poter considerare il budget un non-problema dillo subito, che non perdiamo tempo a parlare di usato e svalutazione....

    Purtroppo però il tuo problema è diverso, quella normativa demente per vendere le 500 ai neopatentati ti taglia via veramente tanta roba. La Stonic non è adatta, per esempio... O meglio, una versione sarebbe adatta, ma è introvabile, in concessionaria ti dicono di scordartela, fino a nuovo ordine producono solo le 1000 turbo, che van via come il pane.
    Il problema con quei limiti è che devi scegliere tra una lattina o una media che però non si muove...

    Io voto per la clio 900 tce.

Pagina 3 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •