Pagina 62 di 86 PrimoPrimo ... 12525354555657585960616263646566676869707172 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 916 a 930 di 1284

Discussione: Sciare in svizzera e' cosi' costoso come si dice?????

  1. #916

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GioRad Vedi messaggio
    Vuoi mettere con la Pink Panther girata a Cortina?
    touché, dobbiamo riconoscerlo. film gradevolissimo

    non per nulla hanno scelto l'unica (o quasi) località dolomitica con quote degne dell'ovest

    anche vacanze e Natale è ambientato a Cortina peraltro (peccato che sono dovuti andare a Cervinia per trovare un po' di neve)

  2. #917

    Predefinito

    anche questo per i somari..sempre girato in svizzera

    Ultima modifica di missouri; 27-04-2019 alle 12:16 AM.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #918

    Predefinito

    Chiedo scusa per l'errore con lo Schilthorn, c'è la pista e non me la ricordavo. Ma comunque nessuno ha parlato dell'Austria. Fra tutte le cose che ho scritto ne ho cannata una sola, non me la ricordavo proprio. quella pista. Comunque mi sembra che se il metro è il dislivello di almeno 1600 metri quante sono le località a salvarsi? in tutte le Alpi 50?
    Poi ripeto ognuno sceglie ciò che gli piace.Io adesso frequento le Dolomiti e mi trovo bene e mi piace la neve, anche artificiale, e soprattutto mi trovo bene come hotel e servizi.
    Nonostante Vendul la svizzera offre moltissimo ma ha prezzi da sceicchi oppure si paga troppo per avere poco. Manca la media, base per ogni industria sciistica. Non per nulla anche il mercato interno svizzero è in calo, costa troppo per quello che dà. L'Austria da questo punto è molto meglio.
    Poi non mi piace in Svizzera un certo turismo da sceicchi, diciamo che anche potendo non andrei in mezzo alle palandrane nere. Ancora un po' e pretenderanno le spa separate per i due sessi. Meglio di no.

  5. #919
    In pausa Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    touché, dobbiamo riconoscerlo. film gradevolissimo

    non per nulla hanno scelto l'unica (o quasi) località dolomitica con quote degne dell'ovest

    anche vacanze e Natale è ambientato a Cortina peraltro (peccato che sono dovuti andare a Cervinia per trovare un po' di neve)
    A me Bond fa cac**e... mejo Cluseau che sputt**a i puzz*ni francesi. Come sparare sulla Croce Rossa.

  6. #920

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    poi non dimentichiamo altri attori degni di nota...anche loro non al plan..ma sempre nella stessa località di prima

    Qui era a Pontresina no?!? Storia un po‘ contrastata

  7. #921

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    touché, dobbiamo riconoscerlo. film gradevolissimo

    non per nulla hanno scelto l'unica (o quasi) località dolomitica con quote degne dell'ovest

    anche vacanze e Natale è ambientato a Cortina peraltro (peccato che sono dovuti andare a Cervinia per trovare un po' di neve)
    si appare sempre poco imbiancata..peccato..al giorno d'oggi con l'artificiale si sarebbero potuti fare miracoli..poi non so se ricordi...anche lui al plan..


  8. #922
    In pausa Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    si appare sempre poco imbiancata..peccato..al giorno d'oggi con l'artificiale si sarebbero potuti fare miracoli..poi non so se ricordi...anche lui al plan..

    Bella pubblicitá per Saas Fee!

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #923

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da vendul Vedi messaggio
    Qui era a Pontresina no?!? Storia un po‘ contrastata
    ah si scusa era in engadina..mi confondevo con un altro film ancora

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Chiedo scusa per l'errore con lo Schilthorn, c'è la pista e non me la ricordavo. Ma comunque nessuno ha parlato dell'Austria. Fra tutte le cose che ho scritto ne ho cannata una sola, non me la ricordavo proprio. quella pista. Comunque mi sembra che se il metro è il dislivello di almeno 1600 metri quante sono le località a salvarsi? in tutte le Alpi 50?
    Poi ripeto ognuno sceglie ciò che gli piace.Io adesso frequento le Dolomiti e mi trovo bene e mi piace la neve, anche artificiale, e soprattutto mi trovo bene come hotel e servizi.
    Nonostante Vendul la svizzera offre moltissimo ma ha prezzi da sceicchi oppure si paga troppo per avere poco. Manca la media, base per ogni industria sciistica. Non per nulla anche il mercato interno svizzero è in calo, costa troppo per quello che dà. L'Austria da questo punto è molto meglio.
    Poi non mi piace in Svizzera un certo turismo da sceicchi, diciamo che anche potendo non andrei in mezzo alle palandrane nere. Ancora un po' e pretenderanno le spa separate per i due sessi. Meglio di no.
    Dovevi vedere la signora in burqa totale in uno degli hotel più chic di interlaken..venerata e ossequiata...i soldi fanno dimenticare tante cose...
    L'ultima volta che sono stato a zell am see stessa scena..con il parco pubblico pieno di signore completamente celate.
    Nessuno sputa sui soldi.

    E io non racconto favole...

    https://blog.tagesanzeiger.ch/zoom/i...uristen-halal/

    https://www.aargauerzeitung.ch/schwe...lung-130881698


    https://www.letemps.ch/grand-format/tourisme-islamique







  11. #924

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GioRad Vedi messaggio
    Bella pubblicitá per Saas Fee!
    Il capello più cotonato degli anni 80 resterà sempre nella nostra memoria a saas fee

    tra l'altro la mitica funivia del video + il trenino sotterraneo, portano a 1700+ metri di dislivello in una manciata di minuti, per gli amanti delle piste lunghe e variegate

  12. #925

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    Il capello più cotonato degli anni 80 resterà sempre nella nostra memoria a saas fee

    tra l'altro la mitica funivia del video + il trenino sotterraneo, portano a 1700+ metri di dislivello in una manciata di minuti, per gli amanti delle piste lunghe e variegate
    vuoi mettere il confronto...vorrai mica paragonare sto schifo con il plan..



  13. #926

    Predefinito

    tra l'altro vorrei ricordare la doppia uso singolo a saas grund a febbraio 2018 in un bellissimo 2* a 60CHF a notte comprensivo di colazione e navetta gratuita per saas fee, e stagionale a 225CHF, perché la Svizzera è troppo cara...

    o il weekend di apertura della stagione estiva a metà luglio 2018 dove un 3* a saas fee mi è costato 70CHF a notte con colazione e udite udite, skipass incluso

  14. #927

    Predefinito

    Senza contare che in gennaio quando tira vento a Saas Fee, a scendere da un paio di piste (tipo Längfluh) li vorrei vedere...gli sciatori italici e i milamilioni di turisti polacchi che sanno carvare solo sul millerighe di plan de cannones....
    Questo gennaio a Saas c’era un giazz da scendere coi ramponi, altro che Sylvester, CIR e altre piste da biliardo

  15. #928

    Predefinito

    Ognuno si colloca più o meno in qualche punto diverso sulla scala tra snobismo e provincialismo.

    Io che conosco le dolomiti come le mie tasche e che è il luogo dove ho fatto più vacanze invernali, ora che faccio più fuoripista e ora che per il 90% degli italiani sono le uniche montagne preferisco altri lidi. Sono più snob che provinciale.

    Il Salento era bellissimo una volta, ora c'è la barbarie.

    Potessi scegliere dove sciare starei per lo più in Francia e Austria ma il destino ha voluto che ora stia in Engadina, bel posto per sciare ma non il top, però è la più bella valle delle alpi e per sci di fondo, mountain bike o le passeggiate dei miei genitori pensionati non esiste di meglio, per cui va benissimo cosi. Domani io scio e al Plan non si scia.

    Peraltro al di fuori di qualche eccesso di St.Moritz dai paesi del terzo mondo culturale allargato e pagante, la valle è molto bohemienne, ritrovo di artisti, intellettuali, potenti del mondo in cerca di assoluta tranquillità e nessuna mondanità. Quando in Val Gardena c'erano solo alcuni fienili qui si sciava da 100 anni. La tradizione conta e in Svizzera cercano di preservarla un po' di più che dove non ne hanno e ti mettono le cabinovie anche per andare al cesso perchè la cosa è apprezzata e contribuisce a fare più presenze e più soldi, cosa che non si discute.

    In Svizzera si viene per le montagne e una certa tranquillità, tradizione, ambiente preservato, frequentazione cosmopolita.

  16. Lo skifoso pierr ha 4 Skife:


  17. #929

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio

    Il Salento era bellissimo una volta, ora c'è la barbarie.
    è ancora bellissimo,ma devi andarci fuori stagione. oggettivamente luglio e agosto sono improponibili, per i miei gusti. ma a fine agosto già si sta da dio

    sull'engadina: per me è bellissima e faccio fatica a pensare ad un posto più completo: i laghi in valle, i super ghiacciai, pendii perfetti per mountain bike. tutto vero.

    però la mia sensazione è che gli manchi un pizzico di fascino delle montagne e di asprezza, è una montagna che regala sensazioni molto familiari.

    non la considero "di gran lunga" la più bella valle delle alpi, credo sia certamente tra i posti più belli, questo si.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    guarda, io reputo il DSS un posto meraviglioso certamente, ma ha un difetto enorme per quanto mi riguarda: è troppo lontano da casa mia per poterlo inserire nei posti dei miei desideri

    e forse questo mi fa essere più lucido nel giudicare alcuni aspetti che per me e per molti altri sono difetti, anche gravi, e che invece qui vengono descritti come i migliori pregi

    primo esempio: è davvero troppo affollato, e sempre. capisco che per qualcuno sia un vanto dire che piace e quindi la gente lo affolla perché è superiore a tutti gli altri. ma per me se è troppo affollato è troppo affollato e personalmente mi piace sciare senza troppi rompi maroni attorno. e in questo la Francia e la Svizzera offrono sicuramente spunti interessanti

    secondo esempio: le quote e la neve sparata. è lodevole che in DSS si scii a 800slm anche quando non nevica, e che ogni pista è aperta sempre con metri di neve sparata, ma questo accanimento terapeutico è per me un difetto. preferisco sciare ad alta quota su neve naturale in Francia e Svizzera dove mi è permesso, cosa che non lo è in DSS

    terzo esempio: negare l'evidenza. quando si parla di quote alte, ho capito che in TAA ci sono casi come Marmolada, Cortina, ecc. che hanno quote rilevanti, ma è un dato di fatto che altre nazioni hanno almeno 1000m di quota media in più. in Svizzera ad esempio, sciare oltre i 3000slm è la norma, non un eccezione e per molti questo è un pregio, anche se in alcuni casi come ad esempio a saas fee questo implica temperature impegnative
    1) le stazioni austriache secondo la mia esperienza sono le più affollate, e durante le feste scolastiche c'è più casino in francia che nell'alta stagione in italia

    i punti 2 e 3 sono legittimi gusti personali, e non si discutono.

  18. #930

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fabio_80 Vedi messaggio

    1) le stazioni austriache secondo la mia esperienza sono le più affollate, e durante le feste scolastiche c'è più casino in francia che nell'alta stagione in italia
    sì certamente, ma basta andare il sabato in quelle top (dove trovi pochissima gente) e la domenica in resort più strategici

Pagina 62 di 86 PrimoPrimo ... 12525354555657585960616263646566676869707172 ... UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •