Pagina 8 di 15 PrimoPrimo 123456789101112131415 UltimoUltimo
Mostra risultati da 106 a 120 di 211

Discussione: Messner vs Jovanotti

  1. #106

    Predefinito

    ma tutti quelli che si lamentano dei volumi, quanti decenni sono che non vanno ad un concerto?

    oggi con i line array in uso, il volume è molto concentrato nella platea e non di sente attorno...

  2. Lo skifoso testataecassa ha 2 Skife:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #107

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    e qualcun altro la pensa uguale..

    In alta quota io ci vedo Uto Ughi appoggiato ad un larice mentre suona un violino, altro che Jovanotti”. Lo scrittore Mauro Corona non ci sta. E nelle ore in cui infuria la polemica tra Reinhold Messner e Lorenzo Jovanotti, con l’alpinista che si scaglia deciso contro il concerto del musicista sul panettone di Plan de Corones a 2275 metri d’altezza, Corona dal suo buen ritiro del lago Misurina si accoda al collega Messner e spiega al FQMagazine: “Jovanotti deve andare a suonare negli stadi. Mi immagino solo cosa sarà quel concerto con gli amplificatori a mille. Sarò un poeta decadente, ma per me la montagna è cime innevate, alberi, caprioli e marmotte”. L’autore de I misteri della montagna se la prende soprattutto con gli ideatori e organizzatori del live che si svolgerà la prossima estate nel corso del Jova Beach Party: “Plan de Corones è un carrozzone assurdo d’alta quota. Vogliono fare come Cortina per attirare il maggior numero di turisti. Vogliono diventare come Madonna di Campiglio il più grande parcheggio d’Europa. Invece la montagna è un’altra cosa. È passeggiata, meditazione, bimbi che riconoscono le piante. Dicono che con queste iniziative fanno cultura, ma la montagna la cultura se la fa da sola con il suo vento, le sue foglie, i suoi alberi, gli animali che si accoppiano. Il Nord est è stato rovinato dagli “schei”, governato da gente ricca che non ha mai letto un libro ma ha la Ferrari nella stalla dove nemmeno 50 anni fa il proprio nonno aveva le mucche per il latte”.











    Cosa sarebbe Maronna di Campiglio?

  5. #108
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Questa l'hai fatta fuori dal vaso.

    https://www.mountainwilderness.it/fo...-protagonisti/

    https://www.mountainwilderness.it/cronologia/

    Poi è andato fuori carreggiata, ma non si può dire che non si sia impegnato direttamente.
    Cortesemente, aprite bocca SOLO SE informati.

    E rimaniamo in topic.

    Ho sentimenti contrastanti su MW. Che già conoscevo. Ammiro alcune loro battaglie, come quelle sulla salvaguardia di lupi ed orsi o come quella che tu hai segnalato relativa alla pulizia di tante montagne, ma altre proprio no.
    Per coerenza, se uno aderisse a tutto quel che dicono, in montagna non ci dovrebbe più sciare. Nè in pista nè fuori... "Ma non c’è niente di peggio che allontanarvi dalle piste battute in cerca di neve fresca. "
    Osteggiano persino la possibnilità di salirci e scenderci in bicicletta. Secondo MW neanche il giro d'italia dovrebbe salire in quota...

    Poi dovremmo però a quel punto stabilire se, per coerenza con quanto sostengono, in montagna sia lecito scalare, fare ferrate, piantare chiodi, eccetera....



    Ciò premesso, vorrei chiarire che non mi iscrivo ai sostenitori dell'indispensabilità del concerto di Jovanotti in cima al cucuzzolo.
    Sottolineo solo che stona un po che la polemica avvenga per l'utilizzo di uno dei posti più antropizzati delle alpi, qual è il Plan: ci sono altri interventi nel forum in cui, in tempi non sospetti, dichiaravo che il plan non è esattamente il mio ideale di montagna (troppo luna park).
    Ma dopo che altri l'hanno bellamente sbranato in ogni modo e maniera... persino costruendoci un museo in cima (e non a valle), accessibile con le odiate funivie, ora il problema è Jovanotti ??.

    Fuori da ogni ipocrisia, ogni attività umana ha un impatto sul resto dell'ambiente.... su qualunque ambiente (vietiamo i concerti anche in riva al mare??).
    Un conto è regolare le attività umane in modo serio e responsabile (cosa sacrosanta). Altro è vietare tutto. A quel punto persino i sentieri hanno impatto ambientale... tutti sti trekkers che rompono le balle a marmote e camosci dove li vogliamo mettere

    A me questa polemica sul concerto sa tanto di orticellismo selettivo, per cui alcuni si e altri no.
    Poi sbaglierò io... possibilissimo.

  6. Lo skifoso MAXINMARE ha 2 Skife:


  7. #109

    Predefinito

    A Plan ogni tanto ci salgo anche d'estate e ci sono andato anche in occasione di una tappa del giro d'italia, i corridori non riuscirono ad arrivare sul Plan, nevicava sopra e l'arrivo fù spostato a passo Furcia. Sono salito da Riscone e per arrivare al Furcia sono salito sul Plan. I prati attorno erano praticamente arati dai mezzi che operarono per predisporre la zona d'arrivo, stessa cosa potrebbe succedere per preparare un palco per il concerto, si camminava in mezzo a 20 cm di fango. Un concerto in inverno con la neve che attutisce i suoni e non si sprofonda nel terreno è quasi più accettabile. Che Plan sia uno dei posti più antropizzati non mi trova pienamente d'accordo. E' una stazione sciistica moderna, gli edifici si integrano bene con questa idea. Gli impianti sono veloci, moderni e silenziosi, non vedo lo skyline di zone antropizzate o un lunapark, parere personale. Le antenne con tutti i ripetitori le trovo orribili ma purtroppo sono piazzate un po' dovunque sulle montagne.

    Ultima modifica di Nuvola; 10-04-2019 alle 11:10 AM.

  8. Skife per Nuvola:


  9. #110

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Che Plan sia uno dei posti più antropizzati non mi trova pienamente d'accordo. E' una stazione sciistica moderna, gli edifici si integrano bene con questa idea. Gli impianti sono veloci, moderni e silenziosi, i non vendo lo skyline di zone antropizzate o un lunapark, parere personale.
    La penso esattamente come te, a leggere i commenti qui si parla del Plan come fossimo a Londra o Manhattan. .

  10. Skife per apo:


  11. #111
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    ma tutti quelli che si lamentano dei volumi, quanti decenni sono che non vanno ad un concerto?

    oggi con i line array in uso, il volume è molto concentrato nella platea e non di sente attorno...
    Senza considerare che Jovanotti è anche uno che potrebbe, dico potrebbe, tagliare scaletta e passare a gran parte di pezzi acustici o comunque meno di massa.
    Sembra che ogni pezzo di Jovanotti sia L'Ombelico del Mondo cantato e urlato da 10.000 persone


    Ma l'importante è dire no a prescindere...

  12. #112
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Rossignol Soul7 180, Black Crows Orb Freebird 172

    Predefinito

    No, l'importante è non trasformare la montagna in un fottuto parco giochi.
    Messner ha ragione da vendere, punto.
    I concerti in quota "perchè fa figo" hanno rotto il razzo

  13. Lo skifoso matyt ha 3 Skife:


  14. #113

    Predefinito

    Mi chiedo, ma i concerti in montagna li stanno facendo perchè fa figo, o perchè piu turisti vanno in montagna rispetto a una volta e quindi le amministrazioni vogliono offrire anche questo "servizio"?

  15. Skife per cocojambo:


  16. #114

    Predefinito

    Non vorrei sbagliarmi ma da come ho letto l’intervento di Messner mi è sembrato di capire che lui è anche azionista della società che gestisce il Plan.
    In questo caso, secondo me, la sua uscita sarebbe ancora di più senza senso...
    E non perché mi piace Jovanotti

  17. #115

  18. Skife per apo:


  19. #116

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da skicentral Vedi messaggio
    Non vorrei sbagliarmi ma da come ho letto l’intervento di Messner mi è sembrato di capire che lui è anche azionista della società che gestisce il Plan.
    In questo caso, secondo me, la sua uscita sarebbe ancora di più senza senso...
    E non perché mi piace Jovanotti
    intanto si parla della località e del suo museo, quindi è controproducente fino a un certo punto, ormai la polemica attira sempre persone, guarda messaggi che ha raggiunto questo 3d

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Ci sono un sacco di miniere dismesse nelle Alpi, valorizziamole.
    belle le feste nelle cave, come anche nei ruderi di castelli

  20. #117

    Predefinito Messner vs Jovanotti

    Citazione Originariamente scritto da skicentral Vedi messaggio
    Non vorrei sbagliarmi ma da come ho letto l’intervento di Messner mi è sembrato di capire che lui è anche azionista della società che gestisce il Plan.
    In questo caso, secondo me, la sua uscita sarebbe ancora di più senza senso...
    E non perché mi piace Jovanotti
    Invece secondo me rafforzerebbe la sua posizione: pur potendo trarre un beneficio economico se ne frega e osteggia la manifestazione.

    Quando si dice vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto

    Ad ogni modo, questione difficile, spinosa. Si presta ad argomentazioni ragionevoli sia a favore sia contro.

    Personalmente tendo ad essere più vicino ai “puristi” dell’ambiente, ma bisogna essere realisti: l’integralismo produce gran danni. Forse sarebbero preferibili posizioni “morbide” e valutare attentamente zone e impatti, risparmiando tempo e sforzi per contrastare violenze ben più devastanti sulle nostre montagne. Non si può sempre opporre sdegnati rifiuti.

    Un evento, se ben organizzato e controllato, in una zona comunque con un certo grado antropico, è decisamente meno devastante rispetto alla costruzione di nuovi impianti e nuove piste in zone vergini.
    È decisamente meno impattante del continuo flusso di mezzi motorizzati sulle vie d’alta quota.
    È meno violento della asfaltatura delle sterrate militari per far passare i ciclisti dalle ruote smilze o peggio i quad et similia.
    È meno schifoso dei condomini pluripiano che spuntano dal nulla (pratica molto diffusa nel passato soprattutto nel mio Piemonte)
    È su queste cose che occorre battagliare con buon senso.

  21. Lo skifoso Terios2 ha 2 Skife:


  22. #118

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Terios2 Vedi messaggio
    Personalmente tendo ad essere più vicino ai “puristi” dell’ambiente, ma bisogna essere realisti: l’integralismo produce gran danni
    Beh, non mi pare "integralismo" esprimersi contro un concerto di musica leggera in cima a un monte a 2500 m nelle Dolomiti, onestamente.
    Di contro, non vorrei che la cosa fosse sdoganata e che tra qualche anno un festival rock a Prato Piazza o all'Alpe di Siusi fosse la cosa più naturale del mondo.
    Siamo su un forum e queste sono opinioni in libertà, ovviamente, se il concerto lo faranno non mi incatenerò al tornello di Riscone.

  23. #119

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    Mi è piaciuto parecchio questo dj set per esempio....

    https://youtu.be/xF_QkfZI1mM
    Stephan Bodzin, hai detto nulla....!!!

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    ma tutti quelli che si lamentano dei volumi, quanti decenni sono che non vanno ad un concerto?

    oggi con i line array in uso, il volume è molto concentrato nella platea e non di sente attorno...
    A San Siro oggi o sei nel prato davanti al palco o non senti più nulla, solo la gente a fianco che canta. Uno schifo.

    Però anche secondo me il discorso in montagna cambia. Ok le dovute analisi che non sono in grado di fare, ma secondo me alla fauna non fa benissimo. Dipende da quanto effettivamente sparano col volume e fino a dove si sente.

    A Messner comunque piace proprio generare la polemica. Intanto il suo nome continua a rimbalzare su tutti i giornali. Quello è una volpe, altro che ambientalista.

    Mi astengo dal commentare Jovanotti.

  24. Lo skifoso fedi_m ha 2 Skife:


  25. #120

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Beh, non mi pare "integralismo" esprimersi contro un concerto di musica leggera in cima a un monte a 2500 m nelle Dolomiti, onestamente.
    Ovviamente non è la singola opposizione a rendere integralista la posizione. È il non concedere nulla nel nome della purezza dell’ambiente. Ne per questo caso ne per altri.

    Il mio dubbio sta proprio in questo: passare per integralista nemico del progresso anche quando lotto per difendere l’ambiente da devastazioni definitive, prive di ritorno. Ben più gravi di questo concerto del menga.

    In questo occorrerebbe l’aiuto della Politica: dirigere le attività non secondo meri calcoli elettorali del momento ma secondo studi rigorosi per conciliare in modo sostenibile i due aspetti. Quello economico e quello ambientale. Del resto, se ben governati, non sono in antitesi ma uno aiuta l’altro. Vicendevolmente.

Pagina 8 di 15 PrimoPrimo 123456789101112131415 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •