Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 25

Discussione: Sciata lenta e precisa... incubo?

  1. #1
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito Sciata lenta e precisa... incubo?

    Posto i miei primi video della mia sciata piena di errori (altrimenti non sarei qui).

    Vorrei chiedervi di NON crocifiggermi troppo, ma di darmi qualche consiglio per... sciare lento, ma preciso, una cosa su cui mi sto molto sforzando di lavorare.

    Mi sto sforzando con 10 settimane bianche con lezioni, dai 5 ai 14 anni, senza MAI aver fatto una lezione di carving, questo perché la mia ultima lezione risale ahimè al 1999, e i carving non erano all'odg.
    Ormai è fine stagione, quest'anno mi ero promesso di prendere almeno 2-3h di lezione, ma poi la voglia di evadere e non ascoltare nessuno sulle piste (al limite mia moglie), mi ha fregato anche quest'anno.

    E il problema è che poi non si migliora, per quanto si cerca di assorbire come una spugna sul topic della Scuola Sci!


    I video non sono granché, appena riesco li carico in HD e sostituisco i link, mia moglie ha pure filmato uno sciatore sbagliato non una ma due volte... ormai il meglio l'avevo già dato


    La pendenza è bassa e l'intento era appunto di lavorare facendo "più curve con meno energia cinetica possibile".
    Ho fatto del mio peggio!






    Questo è in video per caso, dovevano essere delle foto ma è uscito un video slow-motion (con tanto di spigolata alla fine)


    Capita che in queste situazioni quando provo ad estremizzare un po' il movimento, rotolo per terra o faccio numeri da ZioGadget per rimanere in piedi

    Sono 33enne di 68kg, con ai piedi scarponi All Speed 110, Elan Waveflex GS R18.6 (uno sci che amo, che da poco è stato affiancato da un po' più polivalente all mountain)



    Sparate, coi proiettili di gomma magari

  2. Lo skifoso madflyhalf ha 4 Skife:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #2

    Predefinito

    Vado al punto. Io vedo innanzitutto un inizio curva eterno nel senso che non hai vincolo forte sul nuovo esterno infatti perdi quota e la curva si allunga. Cerca di lavorare di più la curva perché ti appoggi molto alle sciancrature. Si nota nel rallenty. Poi ti appoggi troppo all'interno. Cerca subito dopo il cambio di avanzare bene con esterno in modo da avere un vincolo forte che ti consente di ridurre il raggio di curva dei tuoi sci
    In ogni caso sciata normale fluida da sciatore amatore come tanti. Ma visto che sei giovane e allenato dovresti pretendere qualcosa di più da te stesso. Con l'aiuto di un buon maestro con poche ore di lezione svolti. Fidati

  5. Skife per Gian Maria:


  6. #3
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Sono 3 uscite consecutive che cerco in tutti i modi di lavorare con l'interno, per capire le sensazioni che mi trasmette.
    E mi sono dimenticato dell'esterno!

    Sapevo io!!
    Del resto credo sia normale...

    Grazie mille intanto perché mi hai un po' messo a nudo... una serie di problemi che sentivo di avere ma che... non sapevo dargli né una descrizione, né ovviamente una causa/soluzione!

  7. Skife per madflyhalf:


  8. #4

    Predefinito

    Per aspetti tecnici più approfonditi attendiamo i guru della tecnica che sapranno consigliarti qualche esercizio ah hoc. Io consiglio scia tanto ed alimenta la tua passione curando preparazione con costanza e se puoi ripeto fatti aiutare da un maestro xke anche se ti sembra che già ti diverti sufficentemente così, se migliori ancora tecnicamente aumenta proporzionalmente anche il tuo divertimento. Fondamentale mettere in pratica gli accorgimenti tecnici che darà il maestro e devi avere la sensibilità di sentire i benefici che ne derivano e poi consolidare un pezzo alla volta
    Buone sciate

  9. Skife per Gian Maria:


  10. #5

    Predefinito

    Però la prossima volta ricordati anche di dire alla tua ragazza, o a chi ne fa le veci al telefonino, di tenerlo orizzontale, i filmati in verticale non si possono guardare!

  11. Skife per blizzy:


  12. #6
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Secondo me dipende... Prossima volta macchina fotografica!


    Ma caricati su YT li vedete dritti giusto?
    Perché io scaricati da telefono a pc su WMP li vedo ribaltati di 90°, mentre su VLC dritti e anche su YT li vedo ok....

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #7

    Predefinito

    L'errore che fai, secondo me, sta nel fatto che ti butti dentro la curva e il tuo baricentro cade fuori dai tuoi piedi. Prova a fare uno spazzaneve con gli sci sugli spigoli, spingendo l'eterno avanti in fase di curva... poi ricerca quella sensazione.

  15. Lo skifoso Flyer76 ha 3 Skife:


  16. #8

    Predefinito

    Be', bravo... mi piace come aspetti a chiudere senza entrare d'anca come fanno i più (tra cui ci sono anch'io)....infatti hai una bella inclinazione e un'accelerazione con gli sci....almeno così mi pare.
    Ti manca confidenza con la presa di spigolo dell'interno forse ?
    33 anni ? Te ne davo 20 di più. (scherzooooo). Beato te !

  17. Skife per apo:


  18. #9
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Mi piace molto dosare la curva, però è anche vero che a volte sento di metterci tanto in ingresso e di conseguenza si prolunga tutto...

    Quanto alla fiducia: vero a basse velocità faccio fatica a fidarmi dell'appoggio e a volte rotolo per terra oppure mi affido alla sola sciancratura che, oggettivamente è pochina nei miei attrezzi, quindi penso che un limite strutturale un pochino ci sia in un RC morbido ma comunque con R18,6.

    Ma c'è anche mio... soprattutto! so bene che a bassa velocità mi fido poco e mi butto poco (spezzando ancora meno bacino-busto).

    e vorrei capire su cosa lavorare nelle ultime sciate di quest'anno :)

    Quanto all'interno non so, io ci sto lavorando tanto a carpire le sensazioni, ritengo (da buon climber ed ex rugbysta calciatore) di avere dei piedi abbastanza sensibili e mi piace molto (cercare di) applicare tutti quei tip che trovo scritti qui sull'uso dello sci interno, caviglia, presa di spigolo, lavoro di tallone etc...
    E' anche vero che mi accorgo spesso di concentrarmi solo su una cosa (l'interno) e dimenticarmi magari di altro (l'esterno?).

  19. Skife per madflyhalf:


  20. #10

    Predefinito

    È a velocità bassa che le cose diventano difficili...
    Lo scorso anno il maestro con cui facevo lezione mi faceva fare tutto a 20 all'ora con i gs r>23... una fatica tremenda, ma in questo modo impari a dosare il piede... per me poi è diventata una fissa, il più del tempo scio cercando di tenere bassa la velocità e facendo il più possibile curve rotonde e concatenate... ti assicuro che è molto più divertente di andare a tuono

  21. Lo skifoso Flyer76 ha 6 Skife:


  22. #11
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Sottoscrivo ogni singola parola!



    (e la smetto di lamentarmi di un R18 )

  23. #12
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    gli sci con r18 son perfetti per fare quest'esercizi, tutti i maestri\allenatori che ho avuto li consigliano per progredire perchè se usi sci con raggio minore è più facile farsi portare dalle sciancrature e non impari a dosare il piede.

    tieni conto che, almeno sugli sci da pista, un r18 ha strutture di tutto rispetto almeno con gli ultimi modelli.

  24. Lo skifoso lugo89 ha 3 Skife:


  25. #13
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Si il mio è un modello più morbido che faceva Elan e che ha discontinuato, rispetto al suo "fratello" uguale x dimensioni il WAVEFLEX GS, ha uno strato in meno di titanio e un legno dell'anima più morbido.

    Infatti è uno sci sorprendentemente leggero e maneggevole per una ciofeca come me, ma stabilissimo in velocità e sul ghiaccio... mai faticoso, ripeto lo adoro.
    Quando lo cambierò andrò verso Carpani F4 Maestro light
    Ultima modifica di madflyhalf; 25-03-2019 alle 01:00 PM.

  26. Skife per madflyhalf:


  27. #14

    Predefinito

    Sciatore solido! Una cosa che ho imparato è che noi sciatori di questo livello dobbiamo veramente esagerare: buttarci avanti per avanzare, spingere attivamente avanti l’anca esterna, spezzare di brutto. Quello che ti sembra di far giusto moltiplicato per due

  28. Lo skifoso Nitrato ha 2 Skife:


  29. #15
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    Sciatore solido! Una cosa che ho imparato è che noi sciatori di questo livello dobbiamo veramente esagerare: buttarci avanti per avanzare, spingere attivamente avanti l’anca esterna, spezzare di brutto. Quello che ti sembra di far giusto moltiplicato per due
    Esatto!! Forse è mancanza di fiducia, ma è fondamentale il buttarsi nel modo giusto, farlo con consapevolezza totale poi è un altro paio di maniche ma credo che il maestro serva anche a quello... farti prendere consapevolezza, non solo della correzione dell'errore, ma anche di ciò che fai già di buono.

    DARGLI la codifica e la descrizione esatta, altrimenti troppe cose sono lasciate all'approssimazione

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •