Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Mondolè - situazione stazioni e progetti futuri

  1. #1

    Predefinito Mondolè - situazione stazioni e progetti futuri

    Buone notizie da Prato Nevoso

    Da Stampa.it:

    «Questa poteva essere la peggiore stagione della storia - dice - . È stata, invece, la migliore con presenze record di sciatori». Il merito? Un innevamento artificiale da manuale. «Siamo all’anno zero di un nuovo modo di fare neve. Ci sono state appena due nevicate, ma a Prato la stagione è iniziata a novembre e finirà ad aprile. Solo a febbraio abbiamo avuto il 30% di presenze in più.»

    Ma a Prato Nevoso la parola d’ordine è anche un’altra: voglia di costruire. Case, ad esempio. Con borghi nuovi, chalet, hotel con spa e un centinaio di alloggi entro il 2021. Come il nuovo «Everest dove i lavori partiranno a maggio»...


    Molto bene per Prato ma il resto del comprensorio?
    A metà marzo restano aperti i 3 impianti in conca e i soliti 2 ad Artesina.
    Forse meglio accantonare i 6/7 mln della nuova 4/6 posti in Turra per realizzare un impianto di innevamento decente ad Artesina (che costerà di più).

  2. Skife per Cuneo_ski:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #2
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Per quale motivo è stato creata una nuova discussione quando ce n'è già una?
    https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=15825

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Cuneo_ski Vedi messaggio
    Molto bene per Prato ma il resto del comprensorio?
    A metà marzo restano aperti i 3 impianti in conca e i soliti 2 ad Artesina.
    Forse meglio accantonare i 6/7 mln della nuova 4/6 posti in Turra per realizzare un impianto di innevamento decente ad Artesina (che costerà di più).
    Su quello che fa artesina, prato non può metterci becco, idem per frabosa... ad artesina quest'anno è stato un disastro totale, dovuto essenzialmente all'incuria... avrebbero già oggi tutte le infrastrutture per fare molto di più, l'unica scusante è stata rocche (scusante si fa per dire perchè sarebbe bastato accelerare i tempi e non trovarsi a impalmare il cavo a dicembre) che non essendo stata ne inerbita ne innevata, è ora in condizioni insciabili... ma rimango dell'idea che sarebbe bastato portare 4 turbine alla base la scorsa settimana per innevare quanto bastava a tenere aperto il collegamento. Così come ne sarebbe bastata 1 per due notti per non prendersi la valanga di insulti che si sono presi aprendo un collegamento pieno di pietre...

    se poi faranno la follia di costruire una seggiovia sulla turra non lo so, spero ne recuperino una piazzata meglio di quella che han messo su rocche, che anche con uno scarso afflusso da innumerevoli problemi, io fossi in loro penserei prima all'innevamento al 100% e a cambiare i gatti, poi ad eventuali nuovi impianti, ma non sono io e nemmeno la gestione di prato a prendere le decisioni...
    E visto che l'anno prossimo ci sarà un botto di neve... probabilmente se ne sbatteranno altamente e si ritroveranno con lo stesso problema tra 4-5 anni.

  5. #3

    Predefinito

    Perchè sono stordito?
    E dire che l'ho cercato...
    Per cortesia può il webmaster spostare i due post e chiudere il thread?!
    Mi scuso ancora.

  6. Skife per Cuneo_ski:

    Teo

  7. #4
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Capita anche ai migliori!

    Se lo riscrivi di la io copio e incollo il mio poi tu da autore del 3d puoi chiuderlo!

  8. #5

    Predefinito

    Fatto
    +21-etc etc etc




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •