Pagina 2 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 61

Discussione: Sci polivalenti, son tutti castelli mentali?

  1. #16
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    15/20 uscite all'anno a me non sembrano "poche". Direi che è abbondantemente sopra la media. Se scii 20 giorni all'anno per 4/5 anni di fila non puoi non migliorare e non essere in grado di apprezzare le differenze fra due tipologie di sci così diverse. Che poi i soldi spesi in maestro sono sempre i soldi meglio spesi siamo tutti d'accordo...

  2. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Nessuno la sminuisce anzi, è che per capire le differenze, specie se non sono enormi, bisogna avere la sensibilità per farlo, e se non sai sciare, non è che se compri uno sci particolare magicamente impari...

    I problemi che espone l'autore del 3d sono i classici di chi scia poco, non ha una tecnica eccellente, e quindi quando c'è neve non perfetta va in crisi.
    Prendendo uno sci più largo, non solo non risolverebbe il problema, ma per certi versi potrebbe non andare altrettanto bene in condizioni di neve ottimali rispetto allo sci che già ha.

    Quindi prima impari ad andare sugli sci, poi scegli sci adeguati ad ottenere una miglior performance.
    Aspe ho detto che a un certo punto non è più molto divertente, non che vado in crisi. Vedo che sei di Prato Nevoso, io sono esattamente dalla parte opposta della provincia e di solito scio a Prali. L'altro giorno per dire la nera che scende in paese l'ho fatta anche a mezzogiorno col caldo e notare che non era stata battuta la sera prima e la notte ci aveva fatto un po' di neve bagnata sopra, quindi puoi immaginare la poltiglia che veniva fuori. Non è che mi pianto e non scendo, scendo ugualmente ma non mi diverto tanto quanto faccio su pista normale o su una pista rovinata ma ancora fresco a livello di energie. Aggiungi poi il fatto che voglio avere un unico paio di sci (2 sarebbero sprecati) e che spesso comunque capita di trovare piste non in condizioni ideali specie il weekend e da qui viene l'idea di provare qualcosa di un po' più polivalente.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da marco8 Vedi messaggio
    15/20 uscite all'anno a me non sembrano "poche". Direi che è abbondantemente sopra la media. Se scii 20 giorni all'anno per 4/5 anni di fila non puoi non migliorare e non essere in grado di apprezzare le differenze fra due tipologie di sci così diverse. Che poi i soldi spesi in maestro sono sempre i soldi meglio spesi siamo tutti d'accordo...
    L'anno scorso ho fatto una quindicina di giornate e per giornate intendo giornate piene, sono uno che sale in seggiovia alle 8.30 e smette alle 16. Se scio nel weekend allora mangio in seggiovia perchè al bar ci sono code chilometriche mentre in settimana mi fermo al bar visto che c'è meno gente....quindi nell'arco di un giorno faccio un macello di discese.
    Pur non avendo preso il maestro l'anno scorso dopo appunto 15 giornate ho notato una differenza abissale nella sciata, nella confidenza, nella gestione dei pesi e nella velocità di reazione a imprevisti o cambi di pendenza....quest'anno speravo di replicare ma non ho avuto modo.

    Domani magari torno a Prali ma prevedo lastroni da paura visto il caldo del weekend e il crollo termico attuale (-12 in cima) condito da vento a 100 km\h

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteof93 Vedi messaggio
    Aspe ho detto che a un certo punto non è più molto divertente, non che vado in crisi. Vedo che sei di Prato Nevoso, io sono esattamente dalla parte opposta della provincia e di solito scio a Prali. L'altro giorno per dire la nera che scende in paese l'ho fatta anche a mezzogiorno col caldo e notare che non era stata battuta la sera prima e la notte ci aveva fatto un po' di neve bagnata sopra, quindi puoi immaginare la poltiglia che veniva fuori. Non è che mi pianto e non scendo, scendo ugualmente ma non mi diverto tanto quanto faccio su pista normale o su una pista rovinata ma ancora fresco a livello di energie. Aggiungi poi il fatto che voglio avere un unico paio di sci (2 sarebbero sprecati) e che spesso comunque capita di trovare piste non in condizioni ideali specie il weekend e da qui viene l'idea di provare qualcosa di un po' più polivalente.
    Non sono un esperto di sci, ma a parer mio uno sci che va bene per far tutto non esiste.

    Io ho 5 paia di sci, in base a quel che devo fare, e se devo portarmi su 2/3 paia lo faccio.

    Solo così so che scierò al meglio e mi divertirò!

  5. Skife per Gianpa79:

    Teo

  6. #19
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Va beh, adesso non passiamo da un eccesso all'altro...
    La domanda iniziale era sulle differenze fra il suo sci attuale e un allmountain cicciotto. Che le differenze ci siano e siano apprezzabili da uno sciatore di medio livello mi pare innegabile. In questo senso non sono di certo castelli mentali. Su quale tipologia di sci sia la migliore dato lo sciatore e le condizioni di contorno, si può discutere. Il mio punto di vista è che le due tipologie di sci danno sensazioni diverse ed è difficile dire se sia meglio uno o l'altro, da qui il consiglio di provare

  7. Skife per marco8:


  8. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Non sono un esperto di sci, ma a parer mio uno sci che va bene per far tutto non esiste.

    Io ho 5 paia di sci, in base a quel che devo fare, e se devo portarmi su 2/3 paia lo faccio.

    Solo così so che scierò al meglio e mi divertirò!
    Eh ma hai pienamente ragione però qua bisogna ragionare con il budget. Lo sci tra l'altro non è nemmeno il mio hobby principale che invece è il ciclismo. Se a 3 bici aggiungo ancora 2/3 paia di sci diventa un salasso e poi tra l'altro userei ogni paio 5 volte a stagione.

    Per me non è un problema il fatto di dover trovare un compromesso, non me ne frega niente se con uno sci più largo non riesco a sciare in conduzione (tanto non son capace) o non riesco a fare i curvoni veloci, mi interessa uno sci che possa comportarsi dignitosamente un po' in tutte le situazioni ovvero su pista in ottime condizioni con il millerighe immacolato delle 9 del mattino a metà settimana ma anche sulle gobbe che saltano fuori verso le 4 del pomeriggio o ancora su una pista spazzata dal vento con punti normali che si alternano ad altri dove il vento ha accumulato 20-30 cm di neve.

  9. #21
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol M19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marco8 Vedi messaggio
    Va beh, adesso non passiamo da un eccesso all'altro...
    E’ da tempo che cerco lo sci unico, o polivalente... sapete quanti sci ho? 7 paia, e a parte i tre dedicati alla powder, gli altri 4 li alterno, ma per sfizio... oggi come oggi servono, se uno ha tecnica e ama sciare su nevi diverse, due sci, un racecarve valido o un master, e uno sci midfat, ma a quel punto da 100 sotto il piede e leggermente rockerato, per fare qualche sciata in fresca, ma lo sci unico non esiste!

    come detto, lo sci leggermente piú largo aiuta poco e su neve ottimale non performa come uno sci da pista

  10. #22
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Pienamente d'accordo. Io ho un 84 ma se tornassi indietro oserei con qualcosa di più largo (che però finirei per usare meno)

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #23

    Predefinito

    Io ho solo sei paia di sci (uno meno di Teo)...
    Ne ho due da pista: un GS R23 e un SL. Quest'anno MAI usati, pur essendo un anno povero di pauder. Alla fine se vado a fare un mattutino infrasettimane in assetto Mazzinga apprezzo lo sci stretto, altrimenti il mio sci "allround" è un vecchio Sultan 85- Carva che è uno spettacolo e quando la neve comincia a essere a mucchio (ovvero se scii nel Mrski intorno alle 9.30 in queste condizioni) è tutta un'altra cosa.
    In genere alla prima pista penso "ah oggi era giornata da GS". Alla terza mi sarei già pentito.

    Amina quattordicenne scia con Volkl Kenja 90 (meglio di come sciavo io 10 anni fa...) e in effetti mi tenta comprarmi un Kendo (versione maschile) a sostituire il Sultan che comincia ad avere un po' di Km.

    Poi l'ultimo giorno di Carnevale ho sciato in pista coi sir fancis bacon (115) perchè i sultan li avevo prestati al cognato e oltre a essermi divertito non mi sono vergognato in compenso sul rientro al pomeriggio con mucchi alti un metro uno sci largo e molle è una benedizione





    Quindi secondo me uno scia un po' più larghetto è più versatile. Tolte le giornate "palestra" in cui si va a sciare su una pista deserta ben preparata pensando a limare la tecnica

  13. #24

  14. #25

    Predefinito

    dipende dallo spazio in garage, se comincia così poi non si ferma più
    ne sappiamo tutti qualcosa......cmq per la gara a quanti sci abbiamo sono tornato a quota 8 dopo che ero salito a 11 e sceso a sei....garage nuovo!!!!
    e sono un dilettante un mio amico ne ha 15.. e tutti super...ma è messo bene!!!

  15. Skife per jeanabbetto:


  16. #26

    Predefinito

    Secondo me per come è stata posta la questione non c’è storia (aumentare il divertimento su piste morbide, smosse o sfatte): comprare un all-mountain larghino e andare!
    Ti si apre un mondo nuovo e ritrovi il gusto di sciare. Poi se arriva il solito tecncista di turno e critica le tue foto perché alzi la neve e fai la scia, gli rispondi: “chissene… mi diverto di più e la foto così è molto più ****, specie se controsole…”

  17. Skife per Vettore2480:

    ami

  18. #27

    Predefinito

    Bene, appurato che la cosa migliore è sempre provare uno sci prendendolo prima a noleggio vi propongo un altro quesito: indicare qualche modello con centro tra 80mm e 90mm che venga venduto con tanto di attacchi ad un prezzo sotto i 400€.

    Per esempio da una velocissima ricerca online saltano fuori modelli come l'Atomic Vantage 86 e il Salomon QST 85.....tenete conto che scio con Salomon X-MAX X6 quindi sono abituato a sci entry level.

  19. #28

    Predefinito

    Io ti ho già detto la mia: Volkl Kendo.

  20. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ami Vedi messaggio
    Io ti ho già detto la mia: Volkl Kendo.
    Purtroppo fuori del budget ipotetico che mi sto fissando....sempre che decida di prenderli nel 2019. Li prendessi nel 2020 sicuramente qualcosa in più potrò spendere.

  21. #30

    Predefinito

    Hai ragione, fino a poco fa c'erano dell'anno passato sia su sport conrad sia su sport bittl.
    C'è ancora su ekosport 420 solo lo sci.... se ti va bene il 177.
    Ma secondo me a fine stagione li sevenderanno anche i siti di cui sopra. Aspetta qualche settimana

Pagina 2 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •