Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Critiche e consigli "principiante"

  1. #1

    Predefinito Critiche e consigli "principiante"

    Ciao! mi presento ho 21 anni e seguo questo forum da qualche mesetto, è davvero ben strutturato nulla da dire.
    Scio da circa 2 anni... ho iniziato con il solo scopo di divertirmi, ma adesso voglio mettermi alla prova e imparare veramente a sciare.
    Fino adesso ho fatto in totale 5 ore di lezione con un maestro molto bravo, e ultimamente sta continuando a insistere con un movimento del corpo che ancora non ho capito bene, continua a ripetermi di abbassarmi di più con il busto e la spalla, però spesso facendo ciò che mi dice, mi sento sbilanciato sull esterno, e tendo anche ad irrigidirmi con il corpo, questo è più accentuato quando la velocità e il pendio aumentano, mi ritrovo li in quella posizione e non ne esco più, premetto che a basse velocità riesco a sentire le lamine che incidono bene sulla neve, facendo anche un movimento con i piedi, ma quando mi ritrovo sul ripido tutto questo sparisce, e mi ritrovo sbilanciato e con il corpo in rotazione per frenare.
    Forse dai i 2 video che vi lascio il link si capiscono meglio i miei errori.
    I video li ha fatti il maestro per aiutarmi a vedere dove sbaglio.
    https://www.youtube.com/watch?v=ATe4cB8Qffw
    https://www.youtube.com/watch?v=MRt7mxy97io
    Ringrazio a tutti quelli che dedicheranno 5 minuti del loro tempo per darmi un consiglio o una critica che mi aiuti a migliorare!
    In programma prenderò altre lezione che sicuramente mi aiuteranno! Ciao!

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Paura del vuoto?

    Vai che non vai male per le ore che hai hatto finora!

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloB3 Vedi messaggio
    Paura del vuoto?

    Vai che non vai male per le ore che hai hatto finora!
    non lo escludo forse ho paura di prendere troppa velocità, eppure sto sempre su piste rosse che non hanno questi grandi pendii.
    Grazie mille!

  5. #4

    Predefinito

    Beh,dopo due anni direi che vai benone.
    Forse la paura di prender velocità si tramuta in una curva/simil frenata.
    Prova a fidarti di più e prova a distribuire quei movimenti in un arco di cerchio,confidando nel rallentamento che cmq ti arriverà risalendo a monte(o cmq allontanqndoti dalla max pendenza) e attendendo un pochino,piuttosto che stabilizzarti/rifugiarti appunto in una simil-frenata.
    Prova con pendenze magari che non ti mettano inquietudine,e magari pensa di introdurre l'uso di bastoni,che tra l'altro concorrono a regalarti un pò di sicurezza in più,che non guasta.

    Cmq per me puoi essere soddisfatto.


    ....beh,nel secondo filmato lo stai già facendo:bene!
    Ultima modifica di Geco; 09-03-2019 alle 05:12 PM.

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Adamo98 Vedi messaggio
    Ciao! mi presento ho 21 anni e seguo questo forum da qualche mesetto, è davvero ben strutturato nulla da dire.
    Scio da circa 2 anni... ho iniziato con il solo scopo di divertirmi, ma adesso voglio mettermi alla prova e imparare veramente a sciare.
    L'impostazione è ottima, bravo tu e il maestro... Purtroppo è difficile dirti cosa devi fare, perché in realtà non hai un "collo di bottiglia", tecnicamente sei abbastanza a posto. Al tuo livello ti serve qualcuno che ti faccia vedere cosa devi fare, le traiettorie che devi tenere... Serve un maestro, insomma.

  7. #6

  8. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Geco Vedi messaggio
    Beh,dopo due anni direi che vai benone.
    Forse la paura di prender velocità si tramuta in una curva/simil frenata.
    Prova a fidarti di più e prova a distribuire quei movimenti in un arco di cerchio,confidando nel rallentamento che cmq ti arriverà risalendo a monte(o cmq allontanqndoti dalla max pendenza) e attendendo un pochino,piuttosto che stabilizzarti/rifugiarti appunto in una simil-frenata.
    Prova con pendenze magari che non ti mettano inquietudine,e magari pensa di introdurre l'uso di bastoni,che tra l'altro concorrono a regalarti un pò di sicurezza in più,che non guasta.

    Cmq per me puoi essere soddisfatto.


    ....beh,nel secondo filmato lo stai già facendo:bene!
    Grazie mille per i consigli! e comunque tutto quello che hai scritto me lo ha detto anche il maestro, quindi devo provare a insistere su questo concetto e fidarmi di più dello sci, quello che però non mi è ancora chiaro è la posizione del busto in curva, perchè spesso mi capita di seguire con il busto lo sci in curva tenendo lo sguardo a valle e quando faccio questo mi risulta più semplice e sicuro appoggiarmi sull esterno e sentire molto di più lo sci che segue la traiettoria che voglio.
    però tanti mi dicono che bisogna "spezzare" il busto dalla parte sotto, quindi sono un pò confuso.

  9. #8

    Predefinito

    Prima avevo guardato solo il primo video pensando che fossero simili ma,appunto,è evidente che il percorso è giusto e lo sviluppo è già ben visibile.
    Sostanzialmente hai solo una mancanza di confidenza e scioltezza/disinvoltura che dopo due anni è davvero trascurabile,quanto fisiologico.
    In fondo la base per progredire in questo senso è proprio quello che scrivi: se un gesto ti trasmette naturalità e sicurezza,beh adottalo e coltivalo.

    Io al secondo anno a volte mi sedevo sulla neve e piangevo disperatamente.
    Ero piccolo,a mia discolpa...


    ciao




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •