Mostra risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: X San MArtino di CAstrozza

  1. #1

    Predefinito X San MArtino di CAstrozza

    Sabato molto probabilmente andrò a San Martino di Castrozza. Partendo da Verona dove è meglio uscire dall'autostrada? Google dice Vicenza Nord, mi pareva che qualcuno consigliava Dueville... . Prima di Cismon del Grappa quali paesi si attraversano?

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Se parti da Verona fai Brennero fino a Egna-Ora, Pradazzo, Passo Rolle e sei arrivato: sarà più lunga ma è più scorrevole.
    Altrimenti, dipende da dove abiti a Verona, A4 poi sali ed esci o a Thiene oppure esci pure a Vi-Nord e da li segui per San Pietro in Gu e poi Bassano.

  4. #3

    Predefinito

    Borgo Venezia vicino un paio di Km a verona est. Vale la pena di fare una capatina al Rolle? (ho visto che Castellazzo 1,2,3 sono chiuse) C'è uno skibus?

  5. #4

    Predefinito

    Sará scorrevole ma è lungo il Passo Rolle da fare, io consiglio per Bassano

  6. #5

    Predefinito

    La faccio spesso per lavoro quella zona per me la strada più scorrevole
    Verona Est direzione Padova, poi A31 ed esci a Schio-Thiene vai verso Thiene, poi Sarcedo..Breganze...Mason Vicentino...Marostica....Bassano del Grappa ti prendi la statale per Trento e dopo Cismon prendi il tunnel che ti porta a Fonzaso, da lì SR 50 ed arrivi a San Martino di Castrozza...tempo circa 2h 30’ e più o meno 170/180 km.
    Sul navigatore non mettere San Martino perché rischi che ti faccia uscire a Piovene Rocchette o peggio a Vicenza Nord e ti faccia fare poi tutte strade e stradine ( già successo ) .

  7. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carlobaz Vedi messaggio
    Borgo Venezia vicino un paio di Km a verona est. Vale la pena di fare una capatina al Rolle? (ho visto che Castellazzo 1,2,3 sono chiuse) C'è uno skibus?
    Passo Rolle vale la pena più che altro per il panorama, hai il cimon della pala sopra la testa le castellazzo mi sembra siano aperte adesso, sono tre piste abbastanza facili, sul versante opposto la Paradiso uno e fiamme gialle sono piste abbastanza impegnative!

  8. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  9. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fedekicco Vedi messaggio
    Passo Rolle vale la pena più che altro per il panorama, hai il cimon della pala sopra la testa le castellazzo mi sembra siano aperte adesso, sono tre piste abbastanza facili, sul versante opposto la Paradiso uno e fiamme gialle sono piste abbastanza impegnative!
    Mai stato a Passo Rolle, per impegnative sarebberocome la Tognola nera o tipo Piavac al Lusia?

  10. #8
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    Paradiso venerdì pomeriggio verso le 3-3:30 (direi d'aver centrato la giornata, post nevicata e neve invernale per tutto il giorno)


    il sottoseggiovia è un bel fuoripista. i muri della piavac son più pendenti secondo me. questa è una nera bella ma non impossibile

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lugo89 Vedi messaggio
    Paradiso venerdì pomeriggio verso le 3-3:30 (direi d'aver centrato la giornata, post nevicata e neve invernale per tutto il giorno)


    il sottoseggiovia è un bel fuoripista. i muri della piavac son più pendenti secondo me. questa è una nera bella ma non impossibile
    Non decifro la pista tra le gobbe

  12. #10
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    infatti è un fuori pista quello

    la pista dall'arrivo dell'impianto (clf4) scende o a sx (guardando il pendio) per poi con un tornante tornare "sotto costa" con una nera, oppure va tutto a dx.
    la pista a sx s'intravede nella parte alta sul margine sx della foto.

  13. #11

    Predefinito

    Andato sabato: neve marmellata già dalle 11 zona Ces. Le piste sono belle però le seggiovie soprattutto dalla parte Tognola sono troppo lente.

  14. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carlobaz Vedi messaggio
    Andato sabato: neve marmellata già dalle 11 zona Ces. Le piste sono belle però le seggiovie soprattutto dalla parte Tognola sono troppo lente.
    E aggiungerei pericolose con quei piani d imbarco fatti male

  15. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bottosso Vedi messaggio
    Mai stato a Passo Rolle, per impegnative sarebberocome la Tognola nera o tipo Piavac al Lusia?
    Più simile certo a Tognola uno, unica cosa che ha un muro bello lungo con una certa pendenza, sicuramente no come il primo della Piavac però!

  16. Skife per Fedekicco:





Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •