Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 71

Discussione: Correre per boschi 2019 [Brut IPA e Trail Running]

  1. #31

    Predefinito

    il mio amico, che non è uno che si fa impressionare più di tanto ed è cacciatore, mi ha detto che per ovvi motivi non lascia più in giro sua figlia intorno al rifugio, in quanto si avvicinano regolarmente a 100 metri dall'ingresso, considera che in fondo valle quest'estate i lupi hanno abbattuto due manzi, non due pecorelle smarrite.....
    e 4 branchi da 4-6 individui ciascuno, tutti in alta valle, iniziano a fare numero, bisogna essere prudenti, diventerà sempre più difficile la convivenza turisti/lupo, ovviamente non parliamo di allevatori/lupo, ma qui è tutta gente con cani e si sa difendere, il turista occasionale manco lo sa accidenti.

  2. #32

    Predefinito

    ne avevamo discusso un po' nella sezione MTB poi la discussioen era naufragata perchè ogniuno era un po' sulle sue posizioni
    premetto che vengo da una famiglia di cacciatori e la mia idea è che l'uomo avendo antropizzato gran parte delle aree pedemontane e montane deve tenere sotto controllo la fauna selvatica (il discorso sarebbe lungo ma penso si capisca da questa frase a grandi linee)
    sorgono però due problemi: gli incidenti causati dagli animali selvatici sono comunque un numero infinitamente più piccolo di quelli causati dall'uomo stesso
    i cacciatori probabilmente creano più morti e feriti di lupi e cinghiali messi assieme e questo crea comunque un problema di opinione pubblica, oltre che di fatto essere una soluzione del cavolo se crea più danni del problema stesso
    credo anche però conoscendo l'ambiente che ci sia da distinguere (l'opinione pubblica non li distingue) i cacciatori di selezione (selecontrollori, chiamiateli come volete) dai "cacciatori della domenica" (che sono quelli che fanno danni) e credo che se vogliono sopravvivere i cacciatori al posto che prendere dentro cani e porci per fare numero e avere "peso politico" debbano allontanare le mele marce e fare in modo che le regole della caccia siano strutturate per evitare di fare danni ad altre persone (in italia ci sono un sacco di regole ma sono tutta fuffa)

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    ciao bella, io ne faccio solo una questione di incolumità mia personale e dei miei famigliari, non sono un cacciatore anche se ho amici cacciatori, preciso che non sono vegano!!!!
    in ogni caso una soluzione semplice non c'è, ma io semplicemente cerco di pararmi il sedere che è meglio

  5. #34

    Predefinito

    questo è ancora un altro discorso, nel senso che ovviamente anche io penso come prima cosa alla mia incolumità, da quel punto di vista basterebbe un lupo, un cinghiale, una fucilata o un'auto che mi stira e il risultato sarebbe lo stesso, quindi l'unica cosa che si può fare è cercare di prendere tutte le precauzioni possibili... (io ho il brutto vizio di allenarmi di notte e da solo)

  6. #35

    Predefinito

    momenti di disagio altissimi ieri quando dopo aver raggiunto il monte denavolo sopra rivergaro passando per sentieri che erano ormai torrenti e pozzanghere alte al polpaccio, mentre iniziavamo a scendere, tra i 600 e i 500 m si è messo a nevicare io ovviamente ero in pantaloni corti
    il giorno prima invece partendo con le scarpe con suoal da fango visto che era piovuto tutta notte abbiamo trovato i sentieri già completamente asciutti
    cose da pazzi!

  7. Skife per belladitheboss:


  8. #36

    Predefinito

    ieri giro medio di corsa su sentieri, strade forestali, fango e neve..
    Fatto circa 13km e poco più di 500d+!

    Fin tanto che non torna il caldo e/o va via la neve non è che possa fare molto di più.. a meno di non fare giri stile criceto da passare più volte nelle stesse zone..

    Tanto per la cronaca hanno aumentato il costo di iscrizione della Stelvio Marathon Classic che volevo fare.. 110€ iscrizione! Direi che possono attaccarsi al tram..

  9. #37

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Beloot Vedi messaggio
    Ledro sky race, costa molto meno e la zona già la conosci .
    ma infatti!

    tra l'altro a fine mese ho una gita CAI (sono io l'accompagnatore) proprio in zona.. Cima Oro e Scapla..
    così faccio un bel ripasso..

  12. #39

    Predefinito

    ledro skyrace l'ha fatta lo scorso anno una ragazza che corre con noi, era gara qualificante per la nazionale italiana e lei è stata selezionata come under 23, peccato che dopo abbiai niziato uan serie infinita di infortuni intervallata da qualche buon risultato
    pure il mio tallone dopo 3 sedute di osteopata è migliorato parecchio e non fa male correndo, ma dopo la corsa se supero i 10 km da fastidio, però l'osteopata mi ha detto di riprendere a correre pur mantenendo i volumi un pelo bassi (prima ero arrivato a più di 70 km nelle settimane di carico solo di corsa facendo almeno anche 1-2 uscite di bici o sci alpinismo, ora cercherò di non superare i 50 km per un paio di settimane, purtroppo così facendo mi tocca saltare due gare che hanno sempre percorsi molto belli: il valtolla trail e il trail dei crinali, o per lo meno non potrò sicuramente farli al ritmo che avrei voluto
    ma forse è anche normale non poter fare tante gare l'anno ad un ritmo alto e dedicarne la maggiorparte a correre al massimo all'80-90% del proprio potenziale tempo sulla distanza...
    se dalle vostre parti c'è ancora troppa neve e volete venire vi aspetto!

  13. #40

    Predefinito

    aumentando le distanze di corsa, mi sono accorto (ed ovviamente come si dice, sto scoprendo l'acqua calda.. ) che patisco un pò sulla schiena!

    ho una probabile ernia del disco ed anche ieri dopo i 13km fatti, sentivo un discreto fastidio.. poi è passato ma quando sono rientrato casa, tempo una mezz'oretta sentivo un fastidio localizzato alla schiena! (me ne ero accorto già questo autunno/inverno)

  14. #41

    Predefinito

    io ho accorciato le distanze di gara aumentando il volume settimanale, ma anche i giorni, quindi facendo meno allenamenti lunghi, inizialmente questo mi ha portato a migliorare molto, senza patire perchè il corpo non arrivava mai a distanze tali da andare in stress, ovviamente tante settimane a tanto carico qualche problemino lo danno (ma magari avrei avuto altri problemi come già mi è successo facendo meno giorni ma allenamenti e/o gare più lunghe) in ogni caso per me è indispensabile provare alti volumi in allenamento prima di tentare distanze più lunghe in gara. se il corpo non regge l'allenamento non posso certo pensare di reggere una gara

  15. #42

    Predefinito

    oggi altro giro partendo dal mio luogo di lavoro.. inizio a prenderci gusto..
    Porto da cambiarmi e da mangiare qualcosa direttamente qui al lavoro.. quando stacco mi cambio e via..

    per di più, il tutto ad impatto ambientale zero perchè la macchina nemmeno la tocco.. la lascio direttamente a casa in garage!

  16. Lo skifoso 4 Dolomiti ha 2 Skife:


  17. #43

    Predefinito

    altra garetta in val d'arda, meteo umido con nuvole basse e pioviggine, fango a livelli inverosimili, gamba non pervenuta in salita ma non male in discesa soprattutto sul tecnico che col fango diventava suicide!
    tempi rispetto a quelli di un mese fa pessimi e ho pure perso allo sprint, però terzo tempo favoloso
    il prossimo weekend ci sarebbe alta val nure e trail dei crinali, gare storiche e tra le più belle dell'appennino, ma con questo meteo hanno pochissimi iscritti e rischiano di saltare (e sarebbe un vero peccato)
    purtroppo vedendo la gamba di domenica credo che per me anche fare la 26 come allenamento sia troppo al momento visti i 1600 e rotti metri di dislivello previsti... non so... potrei puntare a fare tutte le salite camminando come allenamento... ma in realtà credo che fare una settimana di bici non possa che farmi bene al tendine (che dopo essere inizialmente migliorato ad inizio settimana ora non migliora nè peggiora...) visto che questa settimana comunque ho fatto meno di quello che facevo a marzo e aprile nelle settimane di carico, ma ho pur sempre fatto 52 km, 1900 m D+ solo di corsa, ed un giorno di bici! (ma in piano)

    - - - Updated - - -

    dimenticavo, tra gli sponsor della gara di ieri (valtolla trail) il nuovo birrificio appena aperto proprio a vernasca, green dog brewery, assaggiato la loro golden ale, davvero valida!

  18. Skife per belladitheboss:


  19. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da belladitheboss Vedi messaggio
    altra garetta in val d'arda, meteo umido con nuvole basse e pioviggine, fango a livelli inverosimili, gamba non pervenuta in salita ma non male in discesa soprattutto sul tecnico che col fango diventava suicide!
    tempi rispetto a quelli di un mese fa pessimi e ho pure perso allo sprint, però terzo tempo favoloso
    il prossimo weekend ci sarebbe alta val nure e trail dei crinali, gare storiche e tra le più belle dell'appennino, ma con questo meteo hanno pochissimi iscritti e rischiano di saltare (e sarebbe un vero peccato)
    purtroppo vedendo la gamba di domenica credo che per me anche fare la 26 come allenamento sia troppo al momento visti i 1600 e rotti metri di dislivello previsti... non so... potrei puntare a fare tutte le salite camminando come allenamento... ma in realtà credo che fare una settimana di bici non possa che farmi bene al tendine (che dopo essere inizialmente migliorato ad inizio settimana ora non migliora nè peggiora...) visto che questa settimana comunque ho fatto meno di quello che facevo a marzo e aprile nelle settimane di carico, ma ho pur sempre fatto 52 km, 1900 m D+ solo di corsa, ed un giorno di bici! (ma in piano)

    - - - Updated - - -

    dimenticavo, tra gli sponsor della gara di ieri (valtolla trail) il nuovo birrificio appena aperto proprio a vernasca, green dog brewery, assaggiato la loro golden ale, davvero valida!
    infatti ho visto sul sito Trailrunning (che propone il calendario di tutte le gare trail) che ci sono in programma queste 2 gare nell'appennino.. non ricordo le date (dopo dò un altra occhiata) ma se qui da me continua con sto meteo del ca..o potrei farci un pensierino.. ho dei parenti proprio in zona che non vedo da una vita.. potrei approfittarne!

  20. #45

    Predefinito

    l'alta val nure marathon è stata annullata per mancanza iscritti.
    il trail/skyrace dei crinali (che è molto bello) è invece confermato!
    occhio che il costo di iscrizione il giorno della gara è altino, ti conviene se decidi iscriverti oggi o domani per risparmiare ancora qualcosina

  21. Skife per belladitheboss:


Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •