Posizione classifica anno 2019: 12/79 | Posizione in classifica generale: 746/3249.

icona Skitags: Chiesa in Val Malenco - Caspoggio [16]

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 27

Discussione: Una sciata "densa" a Chiesa Valmalenco - 18/01/2019

  1. #1

    Predefinito Una sciata "densa" a Chiesa Valmalenco - 18/01/2019

    Mi Ŕ venuto da dire "una sciata densa" perchŔ in questa localitÓ della Valtellina (a mezzora da Sondrio!!!) c'Ŕ una notevole quantitÓ di belle piste i relativamente poco spazio. Dico relativamente poco spazio perchŔ le piste si sviluppano su una superficie "normale" ma attorno c'Ŕ uno dei balconi pi¨ interessanti per ammirare le grandi Alpi Centrali (fino al Bernina). Si scia con km2 di panorama a portata di macchina fotografica

    Denso perchŔ c'Ŕ una bella concentrazione di piste belle, molto belle! Parto subito con l'unica pecca che ho trovato ma che si pu˛ evitare: partendo dal paese di Chiesa Valmalenco il rientro si deve fare con un impianto. Certo, la funivia Ŕ attraente, per anni Ŕ stata la funivia dei record con le sue cabine grandi come il Molise... per˛ tornare alla macchina magari al tramonto sci ai piedi ha tutto un altro sapore. Questo si pu˛ fare se si sale in auto fino a San Giuseppe, saranno 20 minuti circa di strada tortuosa ma affascinante, una strada che passa tra incombenti cave di pietra.

    In un solo giorno l'ho girato "intensamente" senza tante pause comtemplative e, purtroppo, senza esplorare l'interessante lato freeride che secondo me pu˛ riservare bellissime sorprese

    Secondo me per la pista ci sono queste "zone" che, escludendo i principianti, sono i piatti forti di Chiesa Valmalenco:
    1. pista nera Nana: da fare 1000 volte prendendola veloce non appena si libera;
    2. sparata Cima Motta - San Giuseppe: si pu˛ fare sia prendendo la pista Nana che la pista pi¨ facile Sasso Alto - Pal¨ e poi Barchi e Prati Pedrana
    3. passeggiata al sole da Cima motta verso "la buca" ovvero piste Dosso dei Vetti e pista allenamento
    4. il paradiso del sole esposto a sud, la pista Bocchel del Torno, servita da seggiovia veloce (e qui ci sono in programma altri impianti verso il Sasso Nero)
    5. pista Thoeni e boschetti sotto seggiovia Scerscen


    Ci sarebbe poi il pendente muro del Dosso ma era chiuso ed in preparazione. Poi Ho visto le infrastrutture per un immenso snowpark ma non vi so dire molto in merito.


    Pista Nana e sullo sfondo il Pizzo Scalino


    Panorami

    Piste della skiarea Valmalenco.


    Questa Ŕ Cima Motta, sullo sfondo il Pizzo Scalino.




    Stazione di monte a quota 2350 m slm della seggiovia Bocchel del Torno.


    La pista del Bocchel del Torno vista da Cima Motta.



    Partiamo Ecco la funivia con le cabine "giganti"! 1000 m di salto in pochi minuti, molto comoda e veloce.



    Questa Ŕ la seconda cabina: la foto non rende merito delle dimensioni, Ŕ enorme. Sullo sfondo le piste di Caspoggio (non in uso).


    Questo Ŕ il primo benvenuto del comprensorio sciistico: la Madonnina, l'ardita Cima Motta (poi quando si sale non si prova questo senso di esposizione) ed il magnifico Pizzo Scalino.




    "Sparata" Cima Motta - San Giuseppe

    Prime luci sulla pista che scende verso San Giuseppe ancora "millerigata"


    Panorama su Alpe Pal¨: si vedono le prime parti delle piste Barchi blu e rossa.



    Varianti della pista Barchi.


    Parte bassa della pista in zona San Giuseppe.



    La pista da Alpe Pal¨ a San Giuseppe Ŕ servita da unacomoda seggiovia con cupola dotata di una stazione intermedia: impianto di risalita Pedrana - Barchi - Pal¨ di Chiesa Valmalenco.


    Stazione di arrivo in Alpe Pal¨.


    In viaggio verso la stazione di arrivo a oltre 2000 m di quota.


    Stazione intermedia della seggiovia Pedrana - Barchi - Pal¨.


    Stazione di partenza impianto Pedrana - Barchi - Pal¨.




    Zona Pista nera "Nana"

    Il benvenuto della pista Nana: sole radente, aria molto frizzante e millerighe perfette.





    Il veloce e comodo impianto di risalita (impianto che conoscevo giÓ visto che Ŕ la vecchia Trametsch). Ottimo lavoro, chi non lo sa non si accorge che Ŕ un riposizionamento.


    Inizio della pista Nana




    Inizio della pista "Nana" di Chiesa Valmalenco.



    Il bellissimo muro della pista Nana di Chiesa Valmalenco.


    Parte alta della pista Nana di Chiesa Valmalenco.



    Inizio dei bellissimi muri della pista Nana di Chiesa Valmalenco.


    Se devo trovare un altra cosa da migliorare Ŕ questo rifugio. Mi pare che a breve verrÓ ammodernato e diciamo che non Ŕ una brutta idea. Ho preso un caffŔ e fare le scale per andare in bagno penso possa rivelarsi un'impresa alpinistica per qualcuno poco avvezzo allo scarpone da sci. Servizio gentile e cordiale, simpaticissimo il ragazzo che ho trovato!


    Il primo muro della pista Nana



    Il muro della pista nera Nana in tutto il suo splendore.



    Pista Nana al pomeriggio (trovata sempre pi¨ o meno con queste condizioni di traffico)


    Cima Motta




    E per risalire si prende la veloce seggiovia Alpe Pal¨ - Cima Motta.



    Stazione di partenza dell'impianto Alpe Pal¨ - Cima Motta.



    In viaggio sulla seggiovia Alpe Pal¨ - Cima Motta.



    Stazione di valle della seggiovia Alpe Pal¨ - Cima Motta.



    A metÓ pista Nana c'Ŕ una baita: Ŕ aperta al pubblico? Se non mi fossi fermato alla Rundai avrei scelto quella.


    Panorama dalle piste di Chiesa Valmalenco.





    Zona Bocchel del Torno e Sasso Nero
    Probabilmente la zona pi¨ soleggiata e selvaggia del comprensorio. Una veloce seggiovia quadriposto serve una bella rossa (quasi azzurro scuro) ideale anche per principianti non alle primissime armi. Panorami infiniti su una selva di cime e gruppi montuosi che mi piacerebbe conoscere ed alcuni anche conquistare, Pizzo Scalino su tutti.




    Muretto che ha una media pendenza ma ottima neve e discreta larghezza (quindi fattibile anche dai principianti evoluti).


    Verso la stazione di monte.



    Alcuni scialpinisti con fat proseguono la salita oltre l'arrivo della Bocchel del Torno




    Stazione di arrivo della seggiovia Bocchel del Torno: molto bella e curata. Ogni seggiovia dovrebbe avere stazioni cosý belle.






    Stazione di arrivo della seggiovia Bocchel del Torno di Chiesa Valmalenco.




    Inizio della pista rossa


    Lui, il Pizzo Scalino montagna spettacolare


    Cima Motta vista dalla zona Sasso Nero








    Pista Thoeni (chiusa ma fatta)

    La parte centrale della pista Thoeni.


    Sulla seggiovia Scerscen che tanto successo ha riscosso: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=92645


    Quello cosa Ŕ? Ho letto in vecchi reportage che si tratta del piano di uno skilift vecchio.


    Panorama alle spalle della risalita con la Scerscen.



    Questo cartello mette un po' di timore! Solo per professionisti Solo maestri e guide alpine?





    Prima parte della Thoeni e gruppo di ragazzetti che mi ha seguito.


    Parte centrale







    Non oso immaginare come sono quei 3 mammelloni presi "attuono"...


    Il muro finale che aveva qualche rametto affiorante ma tutto sommato giÓ ben innevato.




    Stazione di arrivo a 2334 m slm della seggiovia seggiovia Scerscen - Sasso Alto di Chiesa Valmalenco.



    Stazione di monte della seggiovia Poma "seggiovia Scerscen - Sasso Alto".



    Zona piste Dosso dei Vetti e Pista per Allenamento
    Bellissima e rilassante zona.
    La parte iniziale delle piste che scendono in questa meravigliosa scenografia sono varie e ondulate poi un bel piano centrale ci fa apprezzare i "quadretti" che si formano: baite, neve e montagne vanno a comporre splendide vedute.


    Bellissimo il tratto alto: ottima neve e terreno molto tecnico.



    Guardate che ambiente!




    E' bellissimo sciare tra quelle vecchie malghe/baite.





    Chiesa Valmalenco Skiarea
    Altre foto

    Tante le scuole sci in zona Alpe Pal¨, assenti nella altre aree del comprensorio


    Il villaggio sotto la seggiovia Alpe Pal¨ - Cima Motta.



    Si mangia bene, mooolto bene.












    Alpe Pal¨: in quella costruzione probabvilmente anni fa arrivava una funivia.



    Pista del Dosso in preparazione.





    Questa breve seggiovia Ŕ stata aperta solo verso le 15.30 circa.







    Chiesa Valmalenco mi Ŕ piaciuto molto. Gli abitanti di Sondrio (mi accorgo solo ora che non so come si chiamano, pare Sondriesi) sono ben fortunati!
    Speriamo a presto!


    Cima Motta e sullo sfondo il Pizzo Scalino.


    Panorami
    Altre foto qui: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=92483





    Veduta su Alpe Pal¨ dalla zona del Sasso Nero.











    Ancora il mitico Pizzo Scalino
    Immagini allegate Immagini allegate           


  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su localitÓ e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarÓ pi¨ veloce (non apparirÓ pi¨ questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    casa mia!!!!
    la baita che dici tu a metÓ pista Nana Ŕ il famoso Rifugio Motta, il mio preferito, da cui si vede un panorama SPAZIALE:
    facebook.com/rifugio.motta/

    Come dicevi tu c'Ŕ qualche dettaglio da mettere a posto, sicuramente ruderi / rifugi sparsi.
    Devo dirti per˛ che al momento non Ŕ previsto nulla verso il Sasso Nero, la vecchia seggiovia Motta verrÓ venduta all'estero !!
    (in Italia non pi¨ riposizionabile!)

  4. Skife per atomicfabio:


  5. #3

    Predefinito

    Bellissimo report complimenti in cosý poco tempo ti sei immerso a pieno nella splendida cornice di Chiesa in Valmalenco. Hai riassunto il meglio con foto suggestive. La pista Thoeni oggi aperta ...ti confermo che fare a tuono quelle tre gobbe da cammellone prima del muro finale Ŕ fantastico.
    Complimenti hai colto al volo ed a fondo il fascino di Chiesa

  6. Skife per Gian Maria:

    wow

  7. #4

    Predefinito

    SÚ fatto attendere (parlo io) ma il report Ŕ bello e completo!


    In rosso dove arrivava la funivia da Chiesa paese ,
    in giallo la partenza della ovovia per Cima Motta, l'arrivo Ŕ la costruzione in cima con il bar "da rimodernare"




    Il rifugio Motta a metÓ pista Nana si raggiunge con gli sci in discesa/piano o in salita??

    (Il cartello della Thoeni strappa sempre una risatina )

  8. Lo skifoso Larice ha 2 Skife:


  9. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Larice Vedi messaggio
    SÚ fatto attendere (parlo io) ma il report Ŕ bello e completo!


    In rosso dove arrivava la funivia da Chiesa paese ,
    in giallo la partenza della ovovia per Cima Motta, l'arrivo Ŕ la costruzione in cima con il bar "da rimodernare"




    Il rifugio Motta a metÓ pista Nana si raggiunge con gli sci in discesa/piano o in salita??

    (Il cartello della Thoeni strappa sempre una risatina )
    Ma in pratica la funivia Ŕ stata accorciata per renderla ad unica campata?

  10. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Larice Vedi messaggio
    SÚ fatto attendere (parlo io) ma il report Ŕ bello e completo!


    In rosso dove arrivava la funivia da Chiesa paese ,
    in giallo la partenza della ovovia per Cima Motta, l'arrivo Ŕ la costruzione in cima con il bar "da rimodernare"




    Il rifugio Motta a metÓ pista Nana si raggiunge con gli sci in discesa/piano o in salita??

    (Il cartello della Thoeni strappa sempre una risatina )
    Arrivo Ú in salita ma con gli sci si fa agilmente perche la stradina innevata Ú abbastanza larga da prendere velocitÓ x superare salitina ed arrivare al rifugio motta che ha una vista fantastica. Merita assolutamente.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #7

    Predefinito

    Bella fotocronaca, Fabio!

    Qualcuno ha immagini della sciovia quando era in funzione?







  13. #8

    Predefinito

    guarda Chiesa dopo le ultime nevicate...la Malga Rundai dove hai pranzato era sommersa....fantastico....in attesa che BLIZZY posti (cortesemente) le foto del nostro piccolo raduno di mercoledý (13.2.19) a Chiesa. Fantastico sciare in 10...poi con un gruppo omogeneo a livello tecnico Ŕ bellissimo...curvoni e pieghe a profusione e molto corto raggio come il mitico WOW ci richiedeva....mancava solo il grande RENN e sarebbe stata una giornata enciclopedica







    alle nostre spalle il mitico Pizzo Scalino

  14. Lo skifoso Gian Maria ha 6 Skife:


  15. #9

    Predefinito

    Fabio se ti sei innamorato del Pizzo Scalino ti piacerebbe anche il Bietschhorn da Lauchernalp:


  16. Lo skifoso pierr ha 2 Skife:


  17. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Bella fotocronaca, Fabio!

    Qualcuno ha immagini della sciovia quando era in funzione?


    ]]
    Mq questi ruderi non possono rimuoverli?

  18. #11

    Predefinito

    ╔ solo un ponticello/rampa di 30 m e niente altro. Non ci fai neanche caso nel senso che Ŕ sotto una massicciata dove non passeresti sciando. Si passa dai lati o fai boschetto verso la thoeni o dall'altra parte passi sotto i piloncibi del ponte/rampa Ŕ scendi. Non da fastidio e non Ŕ impattante x il paesaggio. Purtroppo i soldi non sono tanti nelle stazioni medio/piccole

  19. #12

    Predefinito

    Con la nuova nevicata i boschetti sotto la seggiovia Scerscen devono essere una favola.

    Alcune domande per i Localzzz.
    Ho mangiato lo Tzigoiner (ziguner se scritto in altro modo) al Ristorante Tot˛. Mi ricordo un commento non so di chi che mi diceva di essermi perso il miglior Tziguiner del mondo al ristorante? Per le prossime volte (perchŔ ci torner˛ spero presto) qual Ŕ il nome del ristorante in questione?

    Tzigoiner



    Seconda domanda sulle pietre/cave. Il vostro amico Pat, buona forchetta, mi aveva consigliato di passare per una di quelle cave che ci sono salendo per la strada che porta a San Giuseppe e prendere una pietra, diceva fossero ideali per cucinare. C'Ŕ una qualche storia particolare per le cave della zona? Mi sono sembrate diverse da quelle che ci sono dalle mie parti o verso Brescia.

  20. #13

    Predefinito

    Ero io...il miglior lo fanno al ristorante il vassallo di Chiesa in Valmalenco. Guarda il sito del ristorante e capirsi di cosa sto parlando. Un ristorante da fiaba con cucina ottima. Fidati li conosco tutti xke li ho provati tutti pi¨ volte. Ma x le carni il vassallo Ŕ top

    - - - Updated - - -

    Sono di serpentino pietra che usano x i tetti delle case in Valmalenco. Di solito le vendono spessore 3 cm. In cava te le fai tagliare come vuoi a prezzi irrisori. Hanno anche il cavalletto il ferro battuto x appoggiare la pietra quando devi cucinare qualora non la avessi

    - - - Updated - - -

    Qualora ne avessi bisogno hanno anche un annesso b&b a prezzi modici. Tutto in legno molto suggestivo. Alla funivia ci vai a piedi sono a 300 di distanza dal vassallo

  21. Skife per Gian Maria:


  22. #14

    Predefinito

    la foto del muro finale della pista thoeni sembra di un ripido mai visto.

  23. #15

    Predefinito

    proprio ieri sera stavo mangiando un tzigonier al Vassallo....tra l'altro abito li vicino!!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •