Pagina 1 di 12 1234567891011 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 167

Discussione: Atomic Backland 95

  1. #1

    Predefinito Atomic Backland 95

    Visto che finalmente ho avuto modo di provarlo, comincio a postare le mie prime impressioni. La recensione completa l'hanno già fatta molto bene quelli di Skialper, mentre i dettagli tecnici della casa si trovano nel sito...
    Dunque: Atomic Backland 95, lunghezza 182cm, montati Dynafit radical ST secondo le indicazioni della casa. Peso sci nudo 1700/1740 grammi.

    Scarponi: Dynafit TLT6 performance con linguettone nero, booster e spoiler Scarpa.

    Playground: Pizzo Tambo 3260m, parete NE e poi N. 4.3 su 600m (mi pare). Neve primaverile, un po' di crosta portante e un po' di polenta in basso (dai 1800 ai 1500m).

    Mio background: me la cavo. Amo i Blizzard Bushwacker che considero il top per tutto quello che faccio senza impianti. Negli ultimi due anni ho usato solo quelli, con le pelli, tranne qualche digressione con roba vecchia in caso di sassi . Precedentemente avevo Atomic Sweet Daddy 181 e K2 Hardside (che ho riconvertito all'uso esclusivo con impianti).

    Ho avuto tanti Atomic nella mia vita e devo dire che sono sempre sci con molto carattere. I Backland non si discostano dalla linea. In conduzione fanno paura, però:

    1) hanno veramente poco rocker in punta, in coda praticamente nullo, e si sente
    2) non pensate di girarli se non gli "siete sopra". In certe nevi/condizioni mi capita di arretrare con il peso: i bushwacker li giro, questi no.
    3) per la curva saltata non ci sono problemi, ma altrimenti a bassa velocità hanno una discreta inerzia direzionale. Nella prova di Skialper si menziona sia l'impronta della soletta che toglie maneggevolezza sia il tuning delle lamine pari quasi a zero. Proverò con uno 0.5° a vedere se quest'aspetto migliora. Probabilmente anche con un po' di usura delle lamine diventeranno più maneggevoli. Resta il fatto che IMVHO lo shape (rocker-camber-rocker) dei bushwacker è molto più efficace. O, forse, che ci sono troppo abituato .

    Tutto questo per dire che: sono sci impegnativi e a cui piace molto andare forte. Diciamo che ho sostituito i K2 perché, oltre al peso, avevano questa caratteristica e adesso sono ai piedi della scala .


  2. #2

  3. Lo skifoso verbier61 ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Visto che finalmente ho avuto modo di provarlo, comincio a postare le mie prime impressioni. La recensione completa l'hanno già fatta molto bene quelli di Skialper, mentre i dettagli tecnici della casa si trovano nel sito...
    Dunque: Atomic Backland 95, lunghezza 182cm, montati Dynafit radical ST secondo le indicazioni della casa. Peso sci nudo 1700/1740 grammi.

    Scarponi: Dynafit TLT6 performance con linguettone nero, booster e spoiler Scarpa.

    Playground: Pizzo Tambo 3260m, parete NE e poi N. 4.3 su 600m (mi pare). Neve primaverile, un po' di crosta portante e un po' di polenta in basso (dai 1800 ai 1500m).

    Mio background: me la cavo. Amo i Blizzard Bushwacker che considero il top per tutto quello che faccio senza impianti. Negli ultimi due anni ho usato solo quelli, con le pelli, tranne qualche digressione con roba vecchia in caso di sassi . Precedentemente avevo Atomic Sweet Daddy 181 e K2 Hardside (che ho riconvertito all'uso esclusivo con impianti).

    Ho avuto tanti Atomic nella mia vita e devo dire che sono sempre sci con molto carattere. I Backland non si discostano dalla linea. In conduzione fanno paura, però:

    1) hanno veramente poco rocker in punta, in coda praticamente nullo, e si sente
    2) non pensate di girarli se non gli "siete sopra". In certe nevi/condizioni mi capita di arretrare con il peso: i bushwacker li giro, questi no.
    3) per la curva saltata non ci sono problemi, ma altrimenti a bassa velocità hanno una discreta inerzia direzionale. Nella prova di Skialper si menziona sia l'impronta della soletta che toglie maneggevolezza sia il tuning delle lamine pari quasi a zero. Proverò con uno 0.5° a vedere se quest'aspetto migliora. Probabilmente anche con un po' di usura delle lamine diventeranno più maneggevoli. Resta il fatto che IMVHO lo shape (rocker-camber-rocker) dei bushwacker è molto più efficace. O, forse, che ci sono troppo abituato .

    Tutto questo per dire che: sono sci impegnativi e a cui piace molto andare forte. Diciamo che ho sostituito i K2 perché, oltre al peso, avevano questa caratteristica e adesso sono ai piedi della scala .
    Praticamente la recensione è esattamente in linea con quella di skialper, hai un pò un "doppione" degli hardside...

    I Bushwaker gradiscono meglio le andature "medie"?

    Forse uno sci del genere (il backland intendo) necessita anche di una scarpa un pò più strutturata del TLT6, in ogni caso viste le mie caratteristiche, il mio livello e la mia sciata, è uno sci che non prenderò mai...

    Ciao ciao... E grazie per la recensione...

  6. Skife per valexx:


  7. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    Per l'uso che nei fai tu fare uno sci migliore del bush è veramente dura....
    Già. E non mi capacito che non lo fanno più. Però vorrei provare gli Zero G perché lo shape è quello...

  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Già. E non mi capacito che non lo fanno più. Però vorrei provare gli Zero G perché lo shape è quello...
    Provati zerog 85. Non male per essere dei superleggeri ma coi bush non han niente a che vedere....

    Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

  9. #6

    Predefinito

    Sci che mi intrigava da tempo. Ma avevo il dubbio che in caso di gamba cotta dalla salita diventasse faticoso da gestire. Mi pare che la tua recensione lo confermi. Piuttosto che mi dici del tlt6 con uno sci così tosto ? È al limite o lavora ancora bene ?

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    Provati zerog 85. Non male per essere dei superleggeri ma coi bush non han niente a che vedere....

    Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
    Concordo, anche se mi riservo una verifica ulteriore per una roba di cui nn mi ero accorto.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Già. E non mi capacito che non lo fanno più. Però vorrei provare gli Zero G perché lo shape è quello...
    Vuoi vedere che a forza di sentire che i vari Bush, Scout ...vanno meglio dei rispettivi ZeroG va a finire che rifanno tutta la vecchia serie light dei bull riders ?!

  13. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da azzurro Vedi messaggio
    Vuoi vedere che a forza di sentire che i vari Bush, Scout ...vanno meglio dei rispettivi ZeroG va a finire che rifanno tutta la vecchia serie light dei bull riders ?!
    Lo zerog 85 pesa 600gr meno del bush, o giù di li. Non può sciare nello stesso modo.

  14. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Courmayeur Vedi messaggio
    Lo zerog 85 pesa 600gr meno del bush, o giù di li. Non può sciare nello stesso modo.
    si, appunto:non in sostituzione, ma riproporre Bush, Kabookie e Scout, per chi preferisce sci meno leggeri ma magari più performanti in tutte le condizioni.
    Gli stampi già ci sono...

    Vabbè dai, sono anch'io un Bush fan a cui ho già riparato due volte le lamine e me lo tengo ben stretto

  15. Skife per azzurro:


  16. #11

    Predefinito

    ho un kaboo 187 montato attacchino che da due anni aspetta di essere provato, un po mi spavanta l'ingombro e il peso, 2100 tutto il set ma se poi li accosto accanto agli HS 181 sono praticamente 1cm più lunghi, pensavo al backland 85 per gitone lunghe ma mi spaventa possa essere tosto se imparentato a questo 95!!!
    allora farò un pensierino ai g85 ma tanta leggerezza potrebbe evidenziare le mie lacune....di sssivolatore....
    secondo voi potrei cercare in casa BC un alternativa al tanto rimpianto bush??

  17. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WillyO Vedi messaggio
    ho un kaboo 187 montato attacchino che da due anni aspetta di essere provato, un po mi spavanta l'ingombro e il peso, 2100 tutto il set ma se poi li accosto accanto agli HS 181 sono praticamente 1cm più lunghi, pensavo al backland 85 per gitone lunghe ma mi spaventa possa essere tosto se imparentato a questo 95!!!
    allora farò un pensierino ai g85 ma tanta leggerezza potrebbe evidenziare le mie lacune....di sssivolatore....
    secondo voi potrei cercare in casa BC un alternativa al tanto rimpianto bush??
    ho provato il BC camox 2017 e mi è piaciuto tantissimo. Dico il camox tradizionale, non il freebird. Personalmente non ho ancora provato un freebird che mi convinca al 100%, mentre di BC tradizionali che trovo superlativi ne ho trovati almeno due, nuovo corvus e nuovo camox.

  18. #13

    Predefinito

    con l'esperienza del primo corvus ne sono uscito scottato, una putrella indomabile, quando sono passato all'HS mi pareva di passeggiare con un chiuaua a confronto, non sono troppo pesantucci quei BC che mi consigli?

  19. #14

    Predefinito

    Come sci per tutto anche primaverile assieme al backland 85 ho anche considerato l'orb e il salomon mnt 88 ma non trovo nessuna review che non sia sponsorizzata... quindi partigiana
    sinceramente questo nuovo filone ADV in cui si preferisce sottoinvestire subdolamente su semipro e/o blogger mi raskkkkia parecchio, si infiltra ovunque come la sabbia nelle mutande

  20. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ENO-RIDER Vedi messaggio
    Sci che mi intrigava da tempo. Ma avevo il dubbio che in caso di gamba cotta dalla salita diventasse faticoso da gestire. Mi pare che la tua recensione lo confermi. Piuttosto che mi dici del tlt6 con uno sci così tosto ? È al limite o lavora ancora bene ?
    Come detto, è al limite. Ma anche qui dovrei capire se è un problema mio, ossia: lo sci ti invita a fare cose per cui poi lo scarpone non ti supporta adeguatamente. Ma se fai le stesse cose che faresti con altri sci forse va bene.
    Ad ogni modo la prima cosa che voglio fare è giocare sul tuning delle lamine.


    Citazione Originariamente scritto da valexx Vedi messaggio

    I Bushwaker gradiscono meglio le andature "medie"?
    I bush girano sul posto senza problemi. Questi al momento no.
    Una cosa molto strana: benché siano più leggeri (1700 vs 1850), in discesa sembra di avere ai piedi roba più pesante.

Pagina 1 di 12 1234567891011 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •