Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 37

Discussione: Corto raggio su ghiaccio e ripido

  1. #16

    Predefinito

    Imho, più è ripido e più è duro, più rapido deve essere il cambio. Se sei lento e non hai un bel ritmo sostenuto, derapi, innesti rotazioni indesiderate, etc, etc...

  2. Skife per Gapak:


  3. #17

    Predefinito

    Ma la base d'appoggio?
    E' maglio tener gli sci più vicini all antica o più larghi tipo superconduzione carving ...anche se poi ovviamente non si fa conduzione

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #18

    Predefinito

    Sensibilità del piede nell incidere.
    Le lamine come sono messe?
    Sul duro sono essenziali altrimenti anche i maestri perdono quota

  6. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    Imho, più è ripido e più è duro, più rapido deve essere il cambio. Se sei lento e non hai un bel ritmo sostenuto, derapi, innesti rotazioni indesiderate, etc, etc...
    Riesci a non prendere velocità anche con cambi rapidi?

  7. #20

    Predefinito

    E si... Se sono rapidi, ritmati e secchi controlli bene la velocità... Con un bell'uso deciso del bastoncino

    - - - Updated - - -

    Qui lo vedi bene imho

    https://youtu.be/-KVpU6eY1nU

  8. Skife per Gapak:


  9. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    E si... Se sono rapidi, ritmati e secchi controlli bene la velocità... Con un bell'uso deciso del bastoncino

    - - - Updated - - -

    Qui lo vedi bene imho

    https://youtu.be/-KVpU6eY1nU
    E codesto lo chiami ripido?

  10. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    E codesto lo chiami ripido?
    È il Payer allo Stelvio: non è un baratro, ma di certo si può definire ripido (oh, e si vede abbastanza chiaramente che non è un pianoro...).
    Belingheri la fa sembrare un pelino più semplice di quello che in realtà è.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da franzonf Vedi messaggio
    Grazie. Probabilmente si tratta di arretramento. Purtroppo non ho video.

    Ma giusto per capire la dinamica di curva. A fine curva l'inerzia continua a spingere gli sci verso la diagonale. In condizioni normali, curvo nell'altra direzione, senza fermare gli sci. Oppure, se voglio fermarmi, sfrutto anche l'attrito che le lamine hanno sulla neve.

    In caso di neve dura sul ripido, voglio fermarmi fra una curva e l'altra, però manca l'attrito di cui parlavo, anche con buone lamine. Piuttosto gli sci continuano sul loro binario in angolazione.

    Quale sarebbe la forza che causa il loro arresto?
    Non riesco a capire... A fine curva nel corto lo sci deve accelerare proprio continuando sul suo binario... Se si "ferma" viene fuori una roba di basso livello che col corto raggio ha poco a che vedere. Il controllo della velocità deve avvenire nella fase di float - indirizzamento. Senza video non credo abbia molto senso darti altre indicazioni.

  11. Lo skifoso WellnessGourmet ha 2 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    È il Payer allo Stelvio: non è un baratro, ma di certo si può definire ripido (oh, e si vede abbastanza chiaramente che non è esattamente piatto...).
    Belingheri la fa sembrare un pelino più semplice di quello che in realtà è.
    Non ci sono mai stato, e forse le riprese schiacciano, ma se dovessi giudicare da questo video direi che siamo su una pista davvero poco pendente. Boh, probabilmente è solo una mia impressione

  14. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    E si... Se sono rapidi, ritmati e secchi controlli bene la velocità... Con un bell'uso deciso del bastoncino

    - - - Updated - - -

    Qui lo vedi bene imho

    https://youtu.be/-KVpU6eY1nU
    Che bella sciata. Adesso mi salvo il video. Stupendo. Grazie

  15. #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    E codesto lo chiami ripido?
    Non badare a quello ma al tipo di curva, al ritmo e all'esecuzione. Imho perfetta sia per pendii ripidi, come per piste strette e affollate e per ogni situazione simile.
    Velocità sempre sotto controllo e relativamente contenuta su ogni pendio, ma comunque con grande dinamismo.
    Quando faccio piste tipo la gran risa e mi vedo sfrecciare a pochi cm emuli scadenti (e scarsamente in controllo) dei gigantisti di coppa, mi rammarico sempre che un gesto tecnico tanto bello, quanto utile e sicuro sia diventato così desueto.

  16. Lo skifoso Gapak ha 3 Skife:


  17. #26

    Predefinito

    Fidati, questa è sua maestà il Corto Raggio. Se vuoi vedere uno scarsone che tiene a bada la velocità frenando in modo scomposto ad ogni curva, cercarti qualche mio video ma ti suggerisco di guardarlo e pensare: "ecco così è come non devo fare".
    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    E codesto lo chiami ripido?

  18. #27

    Predefinito

    Scusate, ma io non ho messo in discussione il dimostratore né la sua performance. Non ho scritto: “e lo chiami corto raggio?”, ma
    E codesto lo chiami ripido?
    .
    La pista, ragazzi, la pista! È ripida per voi? A me sembra di no. Tutto qua.

  19. #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    Qui lo vedi bene imho
    https://youtu.be/-KVpU6eY1nU
    si vede bene nella seconda meta' della discesa, sci che vanno a chiudere bene di traverso al pendio con ginocchia e caviglie, invece busto, testa e peso ben verso valle; e poi cambio repentino, un po' come l'old style

  20. #29

    Predefinito

    il payer non sarà certo nei record di ripidezza, ma comunque ha già la sua pendenza, una bella rossa dai...

    su ghiacciaio non è che puoi pretendere tanto di meglio (ok , la descente di Tignes è decisamente più ripida, e anche a saas fee ci sono tratti più ripidi in ghiacciaio, ma credo che per lo scopo del video vada più che bene)

  21. Skife per testataecassa:


  22. #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Scusate, ma io non ho messo in discussione il dimostratore né la sua performance. Non ho scritto: “e lo chiami corto raggio?”, ma .
    La pista, ragazzi, la pista! È ripida per voi? A me sembra di no. Tutto qua.
    Non sarà la spinale direttissima, ma il lato sinistro un po' tira e quando è ghiacciato è didattico.

  23. Skife per PerditoreDiQuota:


Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •