Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 41

Discussione: Casco, giusto prezzo

  1. #16
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic Bent Chetler+Salomon sth14 driver; Volkl Nunataq+Dynafit Radical FT; Volkl ChopsticK+Marker Jester

    Predefinito

    Sinceramente tra il mio Out Of da 65 euro e uno Sweet Protection da oltre 200 non trovo alcuna differenza sostanziale.....

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da francis1 Vedi messaggio
    Sinceramente tra il mio Out Of da 65 euro e uno Sweet Protection da oltre 200 non trovo alcuna differenza sostanziale.....
    Forse che lo SW lo usa HK94. E che hanno il MIPS (se serve a qualcosa davvero).

  4. #18

    Predefinito

    Vediamo se qualcuno scia con lo scola pasta in testa, o magari anche con un pitale

  5. #19

    Predefinito

    ho visto e provato un Out Of e mi piaceva molto; unica pecca evidente la mancanza del sistema di regolazione "boa" (poi magari serve a niente, a ma me pare utile poter stringere a misura il casco).

  6. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da daniele_g Vedi messaggio
    ho visto e provato un Out Of e mi piaceva molto; unica pecca evidente la mancanza del sistema di regolazione "boa" (poi magari serve a niente, a ma me pare utile poter stringere a misura il casco).
    La Salomon ha buttato fuori un casco che che un cuscinetto con pompa, che si adatta perfettamente alla nuca... però chissà se si buca facile o no...

  7. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    La Salomon ha buttato fuori un casco che che un cuscinetto con pompa, che si adatta perfettamente alla nuca... però chissà se si buca facile o no...
    mia moglie e mia figlia hanno Salomon con quel sistema: per ora, niente buchi . i "cuscinetti d'aria" mi paiono abbastanza robusti. poi col tempo si vedrà.
    ho provato diversi caschi Salomon senza trovare la mia calzata, anzi in generale li ho trovati proprio scomodi.
    è un peccato perchè ho molta stima del marchio, in generale, e potrei trovare buoni prezzi agli outlet di Vicolungo e Serravalle, oppure anche al negozio esclusvista Salomon di Lutago, che ormai mi conosce e fa sempre un poco di sconto.

    l'ho detto che ho una capoccia strana, forse più larga o più bassa della maggior parte delle persone: in generale, con le eccezioni che ho ricordato, i caschi mi stringono parecchio sui fianchi, oppure se prendo una misura in più mi calano sugli occhi.
    a onor del vero, un modello (non so come si chiami) di Salomon provato di recente andava un po' meglio, ma non quanto gli altri ricordati.
    volendo riassumere, direi:
    1 - POC Fornix: calzata perfetta, temo la facilità di imbozzamento di cui si è parlato
    2 - RH+ modello base: calzata quasi perfetta, ma 'povero' sulla ventilazione e regolazione della stessa (un'amica che lo ha mi ha confermato che le si appanna un po' la maschera con quel casco)
    3 - Giro: calzata buona, anche se non quanto i due qui sopra: i modelli che ho visto mi paiono un po' scrausi nei materiali, ma devo decisamente approfondire sul marchio, può essere che nella gamma ci sia quel che cerco (ad es. quello Union MIPS consigliatomi, che non ho ancora mai provato)
    4 - Salomon, il modello di cui parlavo: questo è davvero bello a vedersi e come sensazione al tatto (per quel che può valere), la calzata sulla mia capoccia non è pessima, ma comunque certamente peggio dei 3 precedenti.

    poi seguono tutti gli altri che ho provato, e non sono pochi (vari modelli Alpina, vari Uvex, Briko, Oakley, Atomic, altri modelli POC, altri modelli Salomon, e altri marchi che ora non ricordo): questi sono praticamente tutti uguali: o stringono fino (in alcuni casi, come Oakley) al dolore, o, passando alla misura superiore, sono laschi anche stretti al massimo, e mi cadono sugli occhi. interessante anche un OutOf, ma non aveva la regolazione 'boa' sulla nuca.

    qualcosa mi dice che mi farò andare bene il mio Atomic, sopportando la pressione della maschera sul naso, a meno di trovare qualcosa nel catalogo Giro.

  8. #22

  9. Skife per cocojambo:


  10. #23

    Predefinito

    costa un botto e "vuole" la sua maschera (ho già una Smith e una Oakley...). poi devo dire che, per quanto non abbia dubbi sulla qualità, sono un tantino vistosi e mi sentirei ridicolo non perchè lo sia il casco, ma perchè un oggetto top come quello su uno sciatore del maramao come me... sarebbe un po' come se mi mettessi una tuta attillata da agonista, per poi sciare... come scio.
    chi mi vedesse si farebbe delle grassissime risate, rientrato a casa lo racconterebbe agli amici ancora sghignazzando.

    due settimane fa ho visto un tipo alla Marmolada con un Ruroc: come vari altri presenti, l'ho "intervistato" e mi ha confermato la qualità del casco. ma si capiva al volo che quello era uno che ci sapeva fare con gli sci, qualcosa mi dice che nessuno abbia riso di lui.

    magari era uno di voi.... un ragazzo che da quanto ho capito veniva da non lontano (eravamo a Malga Ciapela, alla partenza della cabinovia); il Ruroc era color argento metallizzato (decisamente si notava).

  11. #24

    Predefinito

    Attenzione che i caschi Ruroc, possano piacere o meno - è solo questione di gusti (che a me non piacciano è secondario) - sono tutti in Classe A, che mi sembra sia la stessa richiesta per i caschi che poi sono omologati Fis. Significa una costruzione più robusta e accurata. In termini di sicurezza non dovrebbe dire niente rispetto ai Classe B, ma insomma, il fatto che siano più “robusti”, a me mi fa sentire più... sicuro.

    Detto questo non prenderei mai un Ruroc, ma il loro prezzo decisamente elevato ha comunque una giustificazione. Anche i caschi in Classe A di altre marche (che pure hanno in listino caschi low cost), hanno prezzi su quel livello.

  12. #25

    Predefinito

    non ci avevo mai dato molto peso, in quanto con l'attuale configurazione casco+maschera non si nota molto, ma adesso ho ordinato casco e maschera nuovi, e ho notato che si forma un bel scalino ai lati della maschera, tipo le prima 2 foto, a me piacerebbe piu avere l'effetto terza foto
    lasciando stare il fatto che sono testone quindi il casco sarà sempre grande e la maschera tendenzialmente piccola, mi toccherà vedere di un kit sweetprotection, visto che pare cada bene (vedere foto svindal di questa stagione)

    Avete dei suggerimenti in merito?







  13. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Avete dei suggerimenti in merito?
    sì, due:
    1) fregatene
    2) ci sono maschere (come certe Oakley, ma immagino ce ne saranno anche altre) la cui 'cinghia' (come si chiama ?) si aggancia a delle "strutturine" -parola grossa- laterali che possono disallinearsi rispetto alla lente e se ho ben capito 'assorbono' loro lo scalino. mi sono spiegato da schifo, faccio prima a mettere una foto

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	HD777_AV6.jpg
Visite:	138
Dimensione:	49.5 KB
ID:	67702

  14. #27

    Predefinito

    tendenzialmente me ne frego

    però ci sono maschere senza la struttura esterna, tipo quella della terza foto che ho postato...guarderò i caschi da gara

  15. #28

    Predefinito

    già, forse il trucco è nel casco, non nella maschera.
    poi però ti vogliamo vedere nella stessa posa ed espressione della terza foto

  16. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da daniele_g Vedi messaggio
    già, forse il trucco è nel casco, non nella maschera.
    poi però ti vogliamo vedere nella stessa posa ed espressione della terza foto
    ma potrei già esser io quello li

  17. #30

    Predefinito

    giusto, scusa, come ho fatto a non pensarci....

  18. Skife per daniele_g:


Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •