Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 43

Discussione: Fwt 2019

  1. #1

    Predefinito Fwt 2019

    Apro una nuova discussione visto che siamo nell'edizione 2019

    Fra poco parte la gara di oggi a Kicking Horse Golden BC:

    https://www.youtube.com/watch?v=FyIs...uuszlwRL11Vx4T

    Tra gli uomini sci c'é anche Logan Pehota come wild card e invece tra gli snowborders manca purtroppo Rice.





    io dovevo andare ma ho rotto l'attacco , se mi danno una wild card sarò presente alla tappa di Lizzola

  2. Lo skifoso op1976 ha 9 Skife:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    io dovevo andare ma ho rotto l'attacco , se mi danno una wild card sarò presente alla tappa di Lizzola
    E dopo questa notizia bomba si chiude la puntata[cit]
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    ..
    PS: hakuba 340m dsl, Kicking horse 380.....ok che sono pareti sui 40° pero a Lizzy se il meteo collabora(non possiamo rinviare la gara come fanno all'FWT) ne offriamo almeno 500m

    PPS: questo trend di fare run sempre più corte a me non piace per nulla, perchè si limita parecchio della componente big mountain in favore del freestyle, boh, sono un po perplesso

  5. Lo skifoso Jms-1 ha 6 Skife:


  6. #3

    Predefinito

    Si concordo sulla lunghezza delle pareti. Poi per quanto riguarda la tendenza freestyle penso che sia un po' un'evoluzione naturale. Sul ripido estremo ora vanno a fuoco, sulle pareti solo ripide ci fanno il freestyle.

    Comunque ora che é partita la gara devo dire che la neve é davvero splendida per fare una gara oggi.

  7. #4

  8. Lo skifoso Zam ha 4 Skife:


  9. #5

    Predefinito

    Si bisognerebbe fare un colletta... Vabbeh tanto me la guardo in differita visto l’orario.

    Ma se ho capito bene la Besse è figlia di William?? Se è lui il padre e gli ha passato un decimo della sua testa ne vedremo delle belle.

  10. Skife per op1976:


  11. #6

    Predefinito

    Link cambiato per la differita

    https://youtu.be/LYjjJKf29QM

    - - - Updated - - -

    Beh che dire, tra gli snowboarders meritatissimo de la rue. Fra gli sciatori altrettanto meritato Murray, bella run anche se su una linea facile, ma salti eseguiti in modo divino sia in aria che in atterraggio, soprattutto il mortale. Poi riguardo agli altri due sul podio Pehota mi é piaciuto di più di Eder sia per stile che per la linea.
    Grande Pollard che ha piazzato un duffy, mi ha fatto tornare bambino.

    In definitiva fra tutti miglior linea a de la rue per quanto mi riguarda.

  12. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    E dopo questa notizia bomba si chiude la puntata[cit]
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    ..
    PS: hakuba 340m dsl, Kicking horse 380.....ok che sono pareti sui 40° pero a Lizzy se il meteo collabora(non possiamo rinviare la gara come fanno all'FWT) ne offriamo almeno 500m

    PPS: questo trend di fare run sempre più corte a me non piace per nulla, perchè si limita parecchio della componente big mountain in favore del freestyle, boh, sono un po perplesso
    concordo la tappa giapponese per me non è da circuito, vedere i pro fra i cespugli quasi in piano non è il massimo

  13. #8

    Predefinito

    Mah questa era pure peggio.... si poteva fare in due curve quel pendio.... e la linea era parecchio noiosa. Invece in giappone hanno fatto linee più interessanti a mio modo di vedere. Poi che si arrivasse in mezzo agli ontanelli e si dovesse attraversare un fiume di sicuro non giova.

  14. Lo skifoso op1976 ha 3 Skife:


  15. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    Si concordo sulla lunghezza delle pareti. Poi per quanto riguarda la tendenza freestyle penso che sia un po' un'evoluzione naturale. Sul ripido estremo ora vanno a fuoco, sulle pareti solo ripide ci fanno il freestyle.
    di questo passo si perderà chi cerca linee "diverse" e un po incasinate, big jump a palla di cannone e chi tira curvoni della madonna, perso Jeremie Heitz Ivan Malakhov il prossimo sarà Aymar Navarro queste non fanno per lui , credo che si stia cercando di rendere il tutto molto "nazional popolare" riduzione dei rischi e grande spettacolo per studio aperto.

    io rivedrei il podio Logan Pehota almeno ha cercato una linea, gli altri solo due trampolini che per carità hanno fruttato al meglio ma una run non può essere 2 evoluzioni e 3 curve

  16. Lo skifoso fiocca82 ha 2 Skife:


  17. #10

    Predefinito

    Penso che heitz come anthamatten ed altri abbiano “usato” il fwt come metodo per farsi conoscere ed avere sponsor tali da permettergli di fare quello che veramente volevano e non delle gare. Come detto questa parete era facile, quindi andare a cercare una linea particolare era un po’ difficile. Rüf ci ha provato partendo in mezzo alle rocce, ed infatti è caduto. C’era davvero poco da inventare.

    Detto questo non credo proprio che gare del genere debbano provilegiare più le linee o il freestyle nei salti. Io trovo davvero bella la combinazione tra le due componenti. Un giovane come craig murrey ha dimostrato ampiamente lo scorso anno a Verbier, quindi sulla parete più tosta del fwt, che si può fare entrambe le cose in modo eccellente. Quel ragazzo è forte tecnicamente come scia, è forte in freestyle ed è forte nella scelta delle linee. Limitare il discorso alle linee vorrebbe dire fermare l’evoluzione in queste gare.

  18. Skife per op1976:

    Zam

  19. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    . Limitare il discorso alle linee vorrebbe dire fermare l’evoluzione in queste gare.
    Questo è vero. Però anche fare tre salti e tra questi andare dritto col culo sulle code mi sembra limitante, specialmente nel fwt che deve essere un evento di big mountain, non backcountry freestyle. Se si rimarrà a questo tanto valeva continuare con il redbull linecatcher appunto tre salti e per andare da uno all'altro si tira una riga.

  20. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    Penso che heitz come anthamatten ed altri abbiano “usato” il fwt come metodo per farsi conoscere ed avere sponsor tali da permettergli di fare quello che veramente volevano e non delle gare. Come detto questa parete era facile, quindi andare a cercare una linea particolare era un po’ difficile. Rüf ci ha provato partendo in mezzo alle rocce, ed infatti è caduto. C’era davvero poco da inventare.

    Detto questo non credo proprio che gare del genere debbano provilegiare più le linee o il freestyle nei salti. Io trovo davvero bella la combinazione tra le due componenti. Un giovane come craig murrey ha dimostrato ampiamente lo scorso anno a Verbier, quindi sulla parete più tosta del fwt, che si può fare entrambe le cose in modo eccellente. Quel ragazzo è forte tecnicamente come scia, è forte in freestyle ed è forte nella scelta delle linee. Limitare il discorso alle linee vorrebbe dire fermare l’evoluzione in queste gare.

    e sono pienamente d' accordo non privilegiare nessuno ma quest ultima sembra essere stata più una gita di piacere, come hai detto tu questi in difficoltà su certe pareti non ci vanno si fanno 360, backflip, ecc ecc, sinceramente gli vorrei vedere un po più in "difficoltà" (vedi la run di tanner hall, sembrava fosse andato a far spesa), nessuno mette in discussione il potenzialità e la bravura degli skier Murrey ha fatto una buona linea con due evoluzioni da paura nessuno lo mette in dubbio

  21. #13

    Predefinito

    Assolutamente d'accordo, ma su una parete come quella di ieri, come detto, c'era davvero poco da fare linee. Certo, il secondo posto di Eder non é stato molto giustificato: ha fatto tre salti, il primo bruttino, il secondo totalmente scomposto ed il terzo un 360 in cui ha tentato un grab, non chiuso, e poi ha tirato dritto fino al traguardo. Ecco i giudici che lo hanno messo al secondo posto non li ho capiti molto. La stessa linea fatta da Murray era molto più stilosa, con salti migliori e facendo delle belle curve ma alla fine gli han dato un solo punto di differenza, non mi pare proprio corretta come valutazione.

  22. #14

    Predefinito

    Notevole Delarue , vittoria meritata , si è veramente fumato la discesa , di un altro livello rispetto a Luebke che comunque ha fatto na bella discesa, dopo loro purtroppo mi sembra non ci sia molta carne al fuoco , Ruff dopo la caduta sembra si sia perso d animo , può succedere , peccato.

  23. Skife per mckenzie:


  24. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da op1976 Vedi messaggio
    Mah questa era pure peggio.... si poteva fare in due curve quel pendio.... e la linea era parecchio noiosa. Invece in giappone hanno fatto linee più interessanti a mio modo di vedere. Poi che si arrivasse in mezzo agli ontanelli e si dovesse attraversare un fiume di sicuro non giova.
    Non capisco proprio che problema ci sia con gli ontanelli nelle gare di freeride

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •