Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 30

Discussione: Infortunio post-caduta

  1. #1

    Predefinito Infortunio post-caduta

    Salve a tutti, purtroppo dopo ultima settimana bianca, esattamente al secondo gg di sci, sono scivolata su una lastra di ghiaccio. Per cercare di non scivolare il piede ha curvato malamente e la gamba sinistra ha fatto una torsione innaturale verso l'interno. Lo sci non si è staccato perchè probabilmente andavo pianissimo su pista blu, non so, ma sta di fatto che devo aver preso una distorsione. Il punto esatto è subito sotto il ginocchio sulla parte laterale. Subito dopo la caduta ho comprato un tutore e ho preso pomata all'arnica, e così son riuscita a sciare per altri 4 gg senza problemi. I movimenti peggiori sono quelli relativi allo scendere le scale, o se mi alzo dala sedia appoggiando tutto il peso sulla gaba sinistra. Il medico curante non ci ha capito un bel niente, mi ha solo dett di comprare Arnica per cavalli e incrociare le dita sperando di non dovermi operare . Ora però non so che fare, come procedere...ho anche l'abbonamento in palestra (pilates) dove certi movimenti come lo squat mi sarebbero impossibili nelle attuali condizioni. Ma davvero non mi spiego come io sia riuscita a sciare con questo dolore. Specifico che, seppur in modo molto lieve e sfumato, questo problema era presente anche prima, ma solo in rarissimi momenti. La caduta lo ha risvegliato completamente

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    qui serve veramente uno bravo bravo conosco uno psico-fisioterapista molto bravo

  4. Skife per Villo68:


  5. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Villo68 Vedi messaggio
    qui serve veramente uno bravo bravo conosco uno psico-fisioterapista molto bravo

    eh??? ???

  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kiara82 Vedi messaggio
    Salve a tutti, purtroppo dopo ultima settimana bianca, esattamente al secondo gg di sci, sono scivolata su una lastra di ghiaccio. Per cercare di non scivolare il piede ha curvato malamente e la gamba sinistra ha fatto una torsione innaturale verso l'interno. Lo sci non si è staccato perchè probabilmente andavo pianissimo su pista blu, non so, ma sta di fatto che devo aver preso una distorsione. Il punto esatto è subito sotto il ginocchio sulla parte laterale. Subito dopo la caduta ho comprato un tutore e ho preso pomata all'arnica, e così son riuscita a sciare per altri 4 gg senza problemi. I movimenti peggiori sono quelli relativi allo scendere le scale, o se mi alzo dala sedia appoggiando tutto il peso sulla gaba sinistra. Il medico curante non ci ha capito un bel niente, mi ha solo dett di comprare Arnica per cavalli e incrociare le dita sperando di non dovermi operare . Ora però non so che fare, come procedere...ho anche l'abbonamento in palestra (pilates) dove certi movimenti come lo squat mi sarebbero impossibili nelle attuali condizioni. Ma davvero non mi spiego come io sia riuscita a sciare con questo dolore. Specifico che, seppur in modo molto lieve e sfumato, questo problema era presente anche prima, ma solo in rarissimi momenti. La caduta lo ha risvegliato completamente
    Be io mi sono rotto il menisco giocando a tennis, per una torsione innaturale del ginocchio, rimanendo fermo il piede. Antinfiammatorio e via ho continuato la stagione sciistica, come se nulla fosse, certo dolore lo sentivo ed ogni tanto, il ginocchio si bloccava (e da solo si sbloccava), NON è una diagnosi, attenzione, meglio una risonanza e relativo referto.

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Be io mi sono rotto il menisco giocando a tennis, per una torsione innaturale del ginocchio, rimanendo fermo il piede. Antinfiammatorio e via ho continuato la stagione sciistica, come se nulla fosse, certo dolore lo sentivo ed ogni tanto, il ginocchio si bloccava (e da solo si sbloccava), NON è una diagnosi, attenzione, meglio una risonanza e relativo referto.
    Il medico di base mi ha suggerito di attendere una settimana senza andare in palestra e poi se il dolore continua fare risonanza

  8. #6
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Rossignol Soul7 180, Black Crows Orb Freebird 172

    Predefinito

    Mi fiderei di lui...
    Altro non si può dire, e prescrivere raggi per una cosa che magari è solo una contusione che si risolve in qualche giorno ha proprio poco senso...

  9. #7

  10. #8

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kiara82 Vedi messaggio
    Il medico di base mi ha suggerito di attendere una settimana senza andare in palestra e poi se il dolore continua fare risonanza
    E' giusto, deve sfiammarsi e solo dopo fare la risonanza

  12. Lo skifoso nonnosciatore ha 2 Skife:


  13. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    E' giusto, deve sfiammarsi e solo dopo fare la risonanza
    Quindi giocoforza niente palestra per almeno una settimana

  14. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kiara82 Vedi messaggio
    Secondo voi cosa potrebbe essere? Un legamento o un tendine?
    Io nel momento della torsione ho sentito un dolorefortissimo che mi ha fatto accasciare per terra. Un amico, sciando insieme, si è rotto il legamento, non ha fatto una piega, pochissimo dolore.

  15. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloL Vedi messaggio
    a naso sembra il crociato.

    Mi pare strano, perchè il dolore non è sotto la rotula, è nella parte laterale esterna

  16. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kiara82 Vedi messaggio
    Secondo voi cosa potrebbe essere? Un legamento o un tendine?
    A volte le articolazioni rognano per dei più o menù banali problemi muscolari.
    Intanto che aspetti una settimana come ti ha detto il medico, prova a massaggiare polpaccio, coscia e quadricipite con l' arnica: massaggia, stretching, rilassa, masaggia, stretching, rilassa e così via.

    Se è muscolare migliora.

  17. Skife per PerditoreDiQuota:


  18. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PerditoreDiQuota Vedi messaggio
    A volte le articolazioni rognano per dei più o menù banali problemi muscolari.
    Intanto che aspetti una settimana come ti ha detto il medico, prova a massaggiare polpaccio, coscia e quadricipite con l' arnica: massaggia, stretching, rilassa, masaggia, stretching, rilassa e così via.

    Se è muscolare migliora.
    La cosa "strana" è che seppur lieve questo problema a volte si presentava pure prima, ma non ho memoria di cadute o strappi che potrebbero spiegare ciò. Poi vabbè con l'ultima caduta mi ha fregata del tutto

  19. #15

    Predefinito

    Le contratture possono starsene li anche un sacco di tempo, i muscoli non rilassano e contraggono come dovrebbero, i tendini non scorrono e fanno attrito sulle articolazioni.

    Questo ammesso e non concesso che il problema sia muscolare.

    Comunque un fisioterapista bravo ed abituato a lavorare sugli sportivi queste cose le capisce.

    Cito quello che han detto a me: fa male il ginocchio. Menisco, rotula e cartilagini come stanno? Se ok, i legamenti come stanno? Se ok, i muscoli come stanno?

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •