Posizione classifica anno 2019: 144/181 | Posizione in classifica generale: 2857/3391.
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 33

Discussione: un salto a la Thuile 19-1-19

  1. #1

    Predefinito un salto a la Thuile 19-1-19

    E finalmente dopo molte peripezie ed un anno avaro di neve sul versante sud delle alpi, oltre a traversie familiarie varie, mi sono buttato e viste certe webcam ho proposto ad un paio di amici dell'ovest un salto da Venezia a La Thuile, una delle poche località che non avevo ancora visitato.
    Il tutto colla collaborazione delle Ferrovie dello Stato... Bè quasi visti gli scioperi proclamati e di cui la simpatica Trenitalia NON da avviso sul sito dove comperi i biglietti.
    Comunque arrivati a La Thuile la vista sembra finta, dal paese in avanti verso il Passo del Piccolo s. Bernardo ed in alto è tutto bianco, a differenza che indietro. Non vi dico dal passo verso la Francia, spettacolo pazzesco, tutte le montagne della savoia biachissime e stracolme di neve.
    Giornatona super con nemmeno tanta gente, tante snobordate carvanti in pista ma col mio vizietto subito fuoripista a saggiare un po' di fresca. Ovviamente dotato di arva+pala+sonda e del mio zaino con airbag+avalung pronti all'uso (eh speriamo di no). Lascio la parola ad un po' di foto (video colla goprò in mano non pervenuti...).





    S.E. IL MONTE BIANCO!

    EDIT: alla fine (2.2019) ho montato pure un videetto, come citato nell'ultimo post, lo riporto qui
    https://youtu.be/yx95tww1Rts
    Ultima modifica di nakaniko; 26-02-2019 alle 01:14 PM.


  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nakaniko Vedi messaggio
    E finalmente dopo molte peripezie ed un anno avaro di neve sul versante sud delle alpi, oltre a traversie familiarie varie, mi sono buttato e viste certe webcam ho proposto ad un paio di amici dell'ovest un salto da Venezia a La Thuile, una delle poche località che non avevo ancora visitato.
    Il tutto colla collaborazione delle Ferrovie dello Stato... Bè quasi visti gli scioperi proclamati e di cui la simpatica Trenitalia NON da avviso sul sito dove comperi i biglietti.
    Comunque arrivati a La Thuile la vista sembra finta, dal paese in avanti verso il Passo del Piccolo s. Bernardo ed in alto è tutto bianco, a differenza che indietro. Non vi dico dal passo verso la Francia, spettacolo pazzesco, tutte le montagne della savoia biachissime e stracolme di neve.
    Giornatona super con nemmeno tanta gente, tante snobordate carvanti in pista ma col mio vizietto subito fuoripista a saggiare un po' di fresca. Ovviamente dotato di arva+pala+sonda e del mio zaino con airbag+avalung pronti all'uso (eh speriamo di no). Lascio la parola ad un po' di foto (video colla goprò in mano non pervenuti...).





    S.E. IL MONTE BIANCO!
    Complimenti per la giornata. Comunque capitano spesse queste differenze di neve tra versanti.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Poche foto ma buone.... e poi c'è il paretone di Sua Maestà il BIANCO


    P.S.
    MAI capirò cosa spinge ad usare il tasto QUOTA... invece che il tasto RISPONDI... quando ci sono foto in un report...

  5. Lo skifoso MAXINMARE ha 3 Skife:


  6. #4

    Predefinito

    Altre foto


    eccomi

    amici


  7. Lo skifoso nakaniko ha 7 Skife:


  8. #5

  9. #6

    Predefinito

    Ma fammi capire, hai fatto tutto in un giorno?

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da luca63 Vedi messaggio
    Ma fammi capire, hai fatto tutto in un giorno?
    Guarda, io volevo fare un weekend ecologico e riposante, ovvero prendere il treno da Venezia fino a Vercelli venerdì pomeriggio, lì gli amici da Genova mi avrebbero recuperato in serata e saremmo andati a La Thuile, viceversa domenica pomeriggio-sera. Poi per una serie di motivi mi hanno detto vieni invece dritto a Genova che ti ospitiamo noi e la mattina presto di sabato partiamo per La Thuile, il ritorno era rpevisto invariato.
    Quindi in teoria due giorni pieni, con viaggio veloce e rilassante a base di birra Baladin (buonissima) servita sul treno.
    Prendo i biglietti sul sito Trenitalia, non ricevo nessun avviso o allerta, mi presento in stazione di Mestre diritto dal lavoro venerdì alle 16 e già lì noto con stupore che è segnalato ovunque che c'è sciopero dei treni in Veneto. Per fortuna il Venezia-Genova (freccia-etr o come cavolo si dice) non è interessato; ma appena in viaggio rilevo che invece domenica è previsto sciopero in Piemonte e Valle d'Aosta, e quindi l'interregionale Vercelli-Milano me lo scordo!
    E poi dicono siate ecologici, andate a sciare in treno!
    In conclusione dopo il sabato ho dovuto farmi riportare a Genova (non potevo pretendere che deviassero per Milano o Torino) e da lì Genova-Milano e Milano-Venezia. Quindi restava la domenica mattina per un salto in pista, ma abbiamo dirottato per shopping a Courmayeur hehehe (casco nuovo Giro G9 in sconto beccato).
    Mo scrivo il recalmo a quei simpaticoni di Trenitalia
    Ultima modifica di nakaniko; 28-01-2019 alle 11:35 AM.

  11. Skife per nakaniko:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Che coraggio! Io non l'avrei fatto neanche se mi avessero pagato i biglietti.

  14. #9

    Predefinito

    Boh perchè? Mica guidavo io il treno ad alta velocità, hehehe...
    Dovendo andare da solo alla fine spendo meno e rischio meno, oltre che poter rilassarmi e cazzeggiare in treno invece che avere lo stress di guidare per ore in autostrada.
    Borsa portatavola con softboots dentro e zaino antivalanga anche in funzione (ridotta) di portavestiti, giacca da sno addosso che le nostre sono ottime anche da uso comune.
    E per un weekend ci sta benissimo, certo non ci fossero scioperi NON annunciati sul sito....

    P.s.: al ritorno a Milano mi siedo in treno, metto la tavola sul portabagnagli ma rovescio un maglione, la ragazza di fronte a me mi dice tolgo, no metti sopra, la guardo bene... Era Chiara, la cantante!
    Gli ho fatto i complimenti per la voce (bellissima e 20 volte meglio della Pausini...), poi qualche battuta qua e là fino a Padova. Bè in treno fai anche questi incontri....

  15. #10

    Predefinito

    Comunque oltre 40 cm di fresca stanotte a La Rosiere, ha nevicato anche a La Thuile fino in paese, a occhio 15/20 cm.

  16. #11
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    una delle più belle e complete stazioni d'italia, asset piste - comprensorio e freeride a livelli grandiosi, panorami mozzzafiato, impianti efficienti
    Peccato che tutto questo potenziale immenso sia messo in mano alla gestione turisitica valdoastana che come imprenditorialità (malgrado impianti e stazioni superbe) si avvicina piu all'appennino che al TAA, come citato sul topic dedicato alla stazione, un paradiso che sta vedendo un afflusso turistico sempre minore (malgrado le potenzialità), sul lato italiano (quello francese sempre pieno), a causa di elevati costi di raggiungimento (giornalieri), poca offerta alberghiera (piuttosto costosa), mancanza di iniziative soprattuto in bassa stagione...
    La thuile meriterebbe di essere la stazione piu famosa della VDA, ma per fortuna dei "local", rimane ancora poco frequentata, il che vuol dire incassi molto piu bassi del suo potenziale...

  17. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    una delle più belle e complete stazioni d'italia, asset piste - comprensorio e freeride a livelli grandiosi, panorami mozzzafiato, impianti efficienti
    Peccato che tutto questo potenziale immenso sia messo in mano alla gestione turisitica valdoastana che come imprenditorialità (malgrado impianti e stazioni superbe) si avvicina piu all'appennino che al TAA, come citato sul topic dedicato alla stazione, un paradiso che sta vedendo un afflusso turistico sempre minore (malgrado le potenzialità), sul lato italiano (quello francese sempre pieno), a causa di elevati costi di raggiungimento (giornalieri), poca offerta alberghiera (piuttosto costosa), mancanza di iniziative soprattuto in bassa stagione...
    La thuile meriterebbe di essere la stazione piu famosa della VDA, ma per fortuna dei "local", rimane ancora poco frequentata, il che vuol dire incassi molto piu bassi del suo potenziale...
    A dire il vero i numeri ti smentiscono... guardando i bilanci gli ultimi 2 anni sono stati buoni.

    E neppure è vero che gli alberghi sono così costosi, mi sembrano nella media. Che siano pochi è vero, risultano circa 2600 posti letto alberghieri. Molti alberghi che erano brutti e vecchi negli ultimi anni si sono ristrutturati dotandosi di spa e servizi moderni.

    Comunque ci sono delle notizie positive, la principale è la maxi-ristrutturazione che interesserà il Planibel.

    In più dovrebbe apire un nuovo ulteriore albergo da ca 200 posti nell'area della Ecole de Neige.

    Ultimo punto la nuova generazione mi sembra abbastanza intraprendente, tanto è vero che da zero posti per fare serata/apres ski adesso ce ne sono 4.

    Insomma qualcosa si muove, forse paradossalmente il caso trasposrti spinge a creare un offerta più completa per settimante bianche ecc..

    La Rosiere ovviamente è un altro mondo, adesso faranno pure un Club Med.

  18. #13

    Predefinito

    Ho notato che al rientro, ancora in Francia, è necessario prendere un singolare skilift "a strappo" ma con sganciamento come le moderne seggiovie, boh non so se come portata alla fine sia buona data la velocità ma certo è che immagino ecatombi di principianti, specie snowboarders hehehe. Sennò è questo il vero collo di bottiglia.
    Putroppo la compagnia non voleva attardarsi per cui non siamo andati fin giù a La Rosiere, peccato. Intando beccatevi due foto screenshot, mannaggia non aver portato lo stick, e scusate il testone in primo piano hehehe.

    E qui l'arrivo al suggestivo passo, nonchè confine Italia-Francia

  19. #14

    Predefinito

    Eh si capisce che non hai frequentato la Francia. Quegli skilift sono la storia del turismo là, ogni località ne ha parecchi

  20. Lo skifoso pierr ha 2 Skife:


  21. #15

    Predefinito

    detti anche tirafesse , per scoprirlo andate su Google translate e digitate fesse, poi saliteci sopra e scoprite il perché....

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •