Pagina 2 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 89

Discussione: allenamento per haute route

  1. #16

    Predefinito

    Concordo su chi dice che mtb è ottima, ma come prepararazione generale, a meno di due mesi deve fare cose più specifiche, pellare, sciare e camminare in salita, poi se non può allora meglio la corsa che la mtb.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da miabù Vedi messaggio
    Concordo su chi dice che mtb è ottima, ma come prepararazione generale, a meno di due mesi deve fare cose più specifiche, pellare, sciare e camminare in salita, poi se non può allora meglio la corsa che la mtb.
    Concordo al 100%, però se come me hai solo la domenica per andare in montagna e non tutte le domeniche, 3/4 uscite di corsa e bici (brevi in settimana la sera tardi o la mattina presto e più lunghe nel weekend...) tutto l'anno mi danno la possibiltò di fare TUTTO, ed intendo proprio TUTTO, anche l'uscita tecnica saltuaria da 2000 metri con ramponi e sci in spalla, certo, allenarsi 4 volte a settimana tutto l'anno richiede anche sacrificio... No pain...

    Come detto prima se puoi pellare due giorni a settimana sempre allora è sicuramente meglio, se non altro perchè recuperi meglio l'uscita tosta. Ma si fa quel che si può tra lavoro e famiglia e se lavori su 6 giorni...

  4. #18

    Predefinito

    in via "generale" sono d'accordo con voi, mi riferisco a Valex e Miabù, ma ripeto.. a mio parere non mi farei troppe ansie circa allenamenti specifici o eventuali ansie da prestazione ()

    Non sta andando a fare la Pierramenta o il Tour de Rutor! Gare di 4gg con quasi 10.000mt d+ totali.. sto parlando di tappe giornaliere da circa 2430mt d+ di media..

    presumo (vado a logica) che, essendosi iscritto con il "CAI" svizzero e partecipando ad un Haute Route, si riferisca alla Chiamonix-Zermatt!
    Fatta come attività di gruppo a ritmo sereno non è una cosa disumana. Per carità, non sto sminuendo nulla, ne tanto meno è quella l'intenzione del mio discorso.. non fraintendete.
    Ma anche se fossero 1000mt d+ al giorno (dubito), se fatti a ritmo tranquillo come normalmente è quello delle attività di gruppo sono fattibili dai..

    Poi ovvio, il recupero è fondamentale! Il recupero deve essere un imperativo. Sarebbe cosa buona e giusta evitare di abbuffarsi come i maiali al rifugio o rimanere svegli fino alle 23 a giocare a carte e/o scolarsi grappini!

    Ci sta la goliardia e la bella atmosfera di gruppo che normalmente si crea nel rifugio ma bisogna anche ricordarsi che i giorni successivi tocca pedalare quindi ognuno faccia i suoi conti!

  5. Lo skifoso 4 Dolomiti ha 3 Skife:


  6. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 4 Dolomiti Vedi messaggio
    in via "generale" sono d'accordo con voi, mi riferisco a Valex e Miabù, ma ripeto.. a mio parere non mi farei troppe ansie circa allenamenti specifici o eventuali ansie da prestazione ()

    Non sta andando a fare la Pierramenta o il Tour de Rutor! Gare di 4gg con quasi 10.000mt d+ totali.. sto parlando di tappe giornaliere da circa 2430mt d+ di media..

    presumo (vado a logica) che, essendosi iscritto con il "CAI" svizzero e partecipando ad un Haute Route, si riferisca alla Chiamonix-Zermatt!
    Fatta come attività di gruppo a ritmo sereno non è una cosa disumana. Per carità, non sto sminuendo nulla, ne tanto meno è quella l'intenzione del mio discorso.. non fraintendete.
    Ma anche se fossero 1000mt d+ al giorno (dubito), se fatti a ritmo tranquillo come normalmente è quello delle attività di gruppo sono fattibili dai..

    Poi ovvio, il recupero è fondamentale! Il recupero deve essere un imperativo. Sarebbe cosa buona e giusta evitare di abbuffarsi come i maiali al rifugio o rimanere svegli fino alle 23 a giocare a carte e/o scolarsi grappini!

    Ci sta la goliardia e la bella atmosfera di gruppo che normalmente si crea nel rifugio ma bisogna anche ricordarsi che i giorni successivi tocca pedalare quindi ognuno faccia i suoi conti!
    Concordo, ma siccome l'interessato mi sembrava preoccupato e voleva soluzioni per alzare un pò lo stato di forma gli ho offerto quella che è la mia soluzione...

  7. Skife per valexx:


  8. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 4 Dolomiti Vedi messaggio
    in via "generale" sono d'accordo con voi, mi riferisco a Valex e Miabù, ma ripeto.. a mio parere non mi farei troppe ansie circa allenamenti specifici o eventuali ansie da prestazione ()

    Non sta andando a fare la Pierramenta o il Tour de Rutor! Gare di 4gg con quasi 10.000mt d+ totali.. sto parlando di tappe giornaliere da circa 2430mt d+ di media..

    presumo (vado a logica) che, essendosi iscritto con il "CAI" svizzero e partecipando ad un Haute Route, si riferisca alla Chiamonix-Zermatt!
    Fatta come attività di gruppo a ritmo sereno non è una cosa disumana. Per carità, non sto sminuendo nulla, ne tanto meno è quella l'intenzione del mio discorso.. non fraintendete.
    Ma anche se fossero 1000mt d+ al giorno (dubito), se fatti a ritmo tranquillo come normalmente è quello delle attività di gruppo sono fattibili dai..

    Poi ovvio, il recupero è fondamentale! Il recupero deve essere un imperativo. Sarebbe cosa buona e giusta evitare di abbuffarsi come i maiali al rifugio o rimanere svegli fino alle 23 a giocare a carte e/o scolarsi grappini!

    Ci sta la goliardia e la bella atmosfera di gruppo che normalmente si crea nel rifugio ma bisogna anche ricordarsi che i giorni successivi tocca pedalare quindi ognuno faccia i suoi conti!
    Citazione Originariamente scritto da valexx Vedi messaggio
    Concordo, ma siccome l'interessato mi sembrava preoccupato e voleva soluzioni per alzare un pò lo stato di forma gli ho offerto quella che è la mia soluzione...
    mi sono preoccupato perchè ho visto gli altri (nonostante età maggiori della mia) andare con un ritmo molto sostenuto rispetto al mio. controllando le pulsazioni ieri sera mi sono accorto di aver fatto in pratica le 2 ore centrali a manetta (in pratica al limite).

    comunque pensavo di mettermi a dieta (un 2/3 kg dovrei perderli), fare 2 volte alla settimana palestra + corsa/mtb e ovviamente piu pellate possibili. 3 ore e mezza le ho fatte senza problemi, dovrei riuscire ad "allungare" di un'ora la resistenza. dolori non ne ho avuto quindi i muscoli dovrebbero essere abbastanza pronti

    che dite?

  9. Skife per zzmike76:


  10. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zzmike76 Vedi messaggio
    mi sono preoccupato perchè ho visto gli altri (nonostante etÃ* maggiori della mia) andare con un ritmo molto sostenuto rispetto al mio. controllando le pulsazioni ieri sera mi sono accorto di aver fatto in pratica le 2 ore centrali a manetta (in pratica al limite).

    comunque pensavo di mettermi a dieta (un 2/3 kg dovrei perderli), fare 2 volte alla settimana palestra + corsa/mtb e ovviamente piu pellate possibili. 3 ore e mezza le ho fatte senza problemi, dovrei riuscire ad "allungare" di un'ora la resistenza. dolori non ne ho avuto quindi i muscoli dovrebbero essere abbastanza pronti

    che dite?
    direi che questa frase racchiude tutto..
    Mi sembra di aver intuito che una buona base atletica/fisica già ce l'hai, quindi tutto quello che riesci a fare in più è¨ un surplus che non può farti altro che bene!
    Per quanto riguarda il discorso della resistenza, relativa alle 3 ore e mezza allungabili a 4.30 ecc.. ti dico, a mio modo di vedere puoi stare sereno..
    L'attività che andrai a fare non calcolarla come la gita singola di una giornata, dove puoi trovare il compagno allenato che ti tira il collo..
    Vedila sotto un punto di vista più ampio.. siete in gruppo, tutti belli carichi con il necessario per 3/4gg (ti consiglio comunque di portarti solo lo STRETTO NECESSARIO), ogni tot di tempo siete fermi per una foto, un video, una piccola sosta ecc.. quindi complessivamente nell'arco della giornata/escursione hai modo di rifiatare.. ripeto, non sto dicendo o insinuando che sia na cag..ta ma considera che si tratta di un'attività di gruppo fatta con il CAI Svizzero. Presumo che la priorità principale sia la soddisfazione di tutti e di riportare tutti a casa la pellaccia, possibilmente con un bel ricordo! Non con il ricordo di 4gg dove ti sei tirato il collo..

    Poi comunque rimane assolutamente valido il discorso del recupero e del ridurre al minimo le perdite/sprechi di energia nei vari cambi assetto, cambio materiale ecc..

  11. #22

    Predefinito

    Che andrai in un ambiente in cui ci saranno già tante cose da tenere sotto controllo senza avere anche questi patemi
    Almeno "te" dovresti conoscerti bene. Dovresti sapere senza ausilio di cardio/cronometri se una gita da 1200 riesci a farla e quanti metri/ora è la tua andatura "standard". Tutti questi dubbi son sospetti.

    Curiosità: in ghiacciaio con gli sci ci sei già stato, vero?

    Ti è già capitata una di quelle giornate simil-bufera con white-out in cui "si deve andare"?

  12. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Che andrai in un ambiente in cui ci saranno già tante cose da tenere sotto controllo senza avere anche questi patemi
    Almeno "te" dovresti conoscerti bene. Dovresti sapere senza ausilio di cardio/cronometri se una gita da 1200 riesci a farla e quanti metri/ora è la tua andatura "standard". Tutti questi dubbi son sospetti.

    Curiosità: in ghiacciaio con gli sci ci sei già stato, vero?

    Ti è già capitata una di quelle giornate simil-bufera con white-out in cui "si deve andare"?
    si, l'ultima proprio sabato (con una bufera molto piacevole negli ultimi 30 minuti )..non ho mai fatto piu giorni consecutivi, per quello vorrei prepararmi al meglio ed evitare di arrivare scarico già al secondo giorno

  13. #24

    Predefinito

    Bho, non sono esperto, ma se l'haute route passa vicino ai 4000 metri ti conviene fare delle uscite a quelle altezze nei weekend precedenti. Secondo me perdere peso non serve molto, soprattutto per un giro di più giorni se non sei in sovrappeso. Poi la corsa serve a poco, è tutto un altro sforzo fare più di 1000 metri con 10kg sulle spalle o più, le zavorre ai piedi e magari pure ravanando. Forse sarebbe più utile fare delle salite a piedi (magari a passo molto sostenuto) con uno zaino carico d'acqua e poi scendere a zaino vuoto o comunque più leggero.

  14. #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enricobok Vedi messaggio
    correre in salita su terreno erboso con scarponi ai piedi (in assetto WALK) e sci nello zaino........è ottimo per abituarsi all'attrezzatura e fare fiato
    Leggo solo ora...
    Ragazzi lungi da me criticare o insegnare a vivere ma è finità l'era del "se dopo sto male allora mi sono allenato"
    Per favore...

    I tempi di rocky che corre nella neve con un tronco che pesa come la mia macchina sulla schiena (nella finzione) e dei vecchi allenatori di calcio che facevano salire le gradinate (nella realtà) con il compagno sulla schiena (ragazzi che ora a 50 anni ringraziano per il mal di schiena) sono per fortuna finiti.

    Che senso ha correre come un fachiro su per una collina erbosa con gli scarponida sci dai?
    Cioè le case hanno investito miliardi per creare scarpe da trail sempre migliori prestanti e comfortevoli e noi dovremmo salire di corsa la collina dietro casa con i Maestrale ai piedi?

    ...Scelgo la piccozzata di @ami, soffro meno...

  15. Skife per valexx:


  16. #26

    Predefinito

    di alte vie ne ho fatte diverse, immagino tu voglia fare la cham/zerm in una delle sue innumerevoli varianti.... fai altre 3/4 gite sui 1000 e IMVHO sei a posto

  17. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    di alte vie ne ho fatte diverse, immagino tu voglia fare la cham/zerm in una delle sue innumerevoli varianti.... fai altre 3/4 gite sui 1000 e IMVHO sei a posto
    no sono un po' sparse ..una in Vallese e la piu' tosta in Uri (4 giorni).

  18. #28

    Predefinito

    Informati su quanti D+ al giorno farete, quello è l'aspetto più importante.

    Poi i 2kg falli perdere allo zaino, alle racchette, all'imbrago, ai moschettoni...

  19. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Informati su quanti D+ al giorno farete, quello è l'aspetto più importante.

    Poi i 2kg falli perdere allo zaino, alle racchette, all'imbrago, ai moschettoni...
    esatto!

    maggiori informazioni riesci a raccogliere (non serve che "stressi" l'organizzazione.. basta anche solo che ti fai spiegare bene il percorso e poi puoi cercarti le info in rete sui dislivelli, eventuali passaggi alpinistici, quali ghiacciai attraversate ecc..) meglio è!
    Così puoi farti un idea "precisa" sull'impegno generale richiesto e sopratutto quanto e quale materiale portarti!
    Inutile ricordarti che, se ti carichi di roba superflua, hai una grossissima probabilità di scarrozzarla in giro dal 1° all'ultimo giorno.. (a meno che non facciate un tour ad anello e magari puoi lasciare qualcosa in rifugio e poi ripassare a prenderla i giorni successivi)

    La gestione/preparazione dello zaino è fondamentale in questi casi! Nulla deve essere lasciato al caso e sopratutto scordati il principio "lo porto perchè MAGARI può servire"!

  20. #30

    Predefinito

    No, no, lo deve proprio stressare! Magari farsi dare la traccia gpx del percorso per studiarsi sulla mappa i punti di transito "obbligati", le eventuali vie di fuga e le scorciatoie (utili in caso di cattivo tempo).

    E poi, cosa fon-da-men-ta-le, PASSARCELA!
    Adesso tutto questo parlare di traversate mi ha fatto venir voglia di farci un giro nel Vallese!

Pagina 2 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •