Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 32

Discussione: Il ritorno di Paul Lorenz...

  1. #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Dici che lo ha deformato lo sci?
    No no, é l'obiettivo che distorce, guarda meglio, lo sci interno solleva più neve, il carico é tutto lì

  2. Skife per gheo72:


  3. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da baldaxski Vedi messaggio
    Per sciare così ha i bastoni alti come i miei bambini!!

    A vedere quando spinge non so se arrivano al metro e 10!!
    Sul liscio non mi piace sulle gobbe voto 10!
    Bastassero quelli.....comunque li usa telescopici come il Presidente, vedi mai che alla fine aveva capito tutto!

    Io per un po' ho usato quelli telescopici (riciclandoli dai miei trekking) ma poi col freddo non mi si bloccavano mai per bene e quando c'era da racchettare piovevano le imprecazioni.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    Like a Manawa. Paul Lorenz espressione della carvata barocca e fine a se stessa che piace a noi
    Dico la mia allo stato attuale. Nel senso che magari cambierò idea.

    Io così non so sciare. Però ogni tanto il culo in terra l'ho messo. Anzi, due anni fa, dopo un po' di lavoro specifico, ero arrivato al punto che quando lo volevo mettere in terra, glielo mettevo senza problemi, in condizioni di neve ottimali. Non in ogni curva come lui, ma spesso e volentieri. Per chi conosce Campiglio, l'ingresso alla Variante Marchi lo facevo regolarmente col culo in terra (non è difficilissimo). Oggi non riesco più, ma se la schiena mi dà tregua, entro fine stagione conto di tornare a farcela. Questione di coordinazione e mobilità articolare, credo.

    Come ho fatto ad arrivarci? Ecco quello che sento. Devi trovare il modo di vincolare lo spigolo dell'esterno e dell'interno, fin da inizio curva in modo tale da sentire che ti offrono un grande e solido vincolo lungo la curva, che ti consente di calarti dentro con tutta calma, e fin che vuoi. Devi caricare soprattutto le code, per questo devi arretrare un po'. Però la sensazione è quella che devi sacrificare la spinta che ti spara fuori dalla curva, in favore del vincolo che ti consente di "tenerti su" anche a inclinazioni estreme. Giusto quindi chiamarla "carvata barocca e fine a se stessa".

    Quando sei alla ricerca dell'inclinazione estrema, arrivi a un certo punto che l'esterno inizia a svincolare, per vari motivi, per esempio perché giocoforza devi arretrare. Inizia a sbacchettare. Inizia a saltellare. Insomma fa quello che ogni tanto fa l'esterno di Paul Lorenz. Saltella. Pare scarico. Perché probabilmente è scarico. Secondo me se sei davvero bravo, se hai la mobilità articolare e la coordinazione per arrivare col culo in terra con una postura che consente all'esterno di carvare pulito e carico, allora sei davvero un figo.
    Come Karoline "full gas" Pichler https://www.instagram.com/p/BsvqjAhhRKo/ e compagnia cantante di coppa.

    Altrimenti stai facendo il carvatone barocco che tanto ci piace vedere (a chi non piace?). La domanda è: ma farlo è così una figata come vederlo?

    Da sciatore che ha "annusato" quel tipo di sciata, posso dirti che preferisco una sciata diversa, "performance oriented". Preferisco farmi sparar fuori dalla curva con un'accelerazione di 2 g, o carvare pulito su un muro al 50% ai 50 all'ora, e girarmi ad analizzare le sciabolate che ho lasciato sulla neve su quel muro, cosa che ho fatto tante volte e spero di poter continuare a fare il più a lungo possibile, piuttosto che sentire la tuta che struscia sulla neve con l'esterno tremolante, senza accelerazione, ai 35 all'ora.

    Poi ovviamente, preferirei saper fare entrambe le cose. Anzi probabilmente uno davvero bravo sa fare entrambe le cose. Probabilmente Paul Lorenz sa carvare ovunque e sa sciare da agonista. O forse si è specializzato in quello e io invece so fare meglio quell'altra cosa. Chissà.

    Quindi forse sto solo dicendo che l'uva è acerba. Ma questo è tutto quello che posso dire. Questa è la mia esperienza in merito alla carvata epica.

  6. Lo skifoso WellnessGourmet ha 6 Skife:


  7. #19

    Predefinito

    Non capisco, ma nel corto raggio sono tornati gli sci uniti? Sono già due video che vedo cosi...
    Sciata molto scenica comunque.
    Ultima modifica di ciumbalumba; 21-01-2019 alle 08:31 PM.

  8. #20

    Predefinito

    Per poggiare il culo a terra così , come
    dice well , basta sedersi sulle code e tirar su la gamba interna .... ma non è sciare !

  9. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ciumbalumba Vedi messaggio
    Non ma capisco, ma nel corto raggio sono tornati gli sci uniti? Sono già due video che vedo cosi...
    Sciata molto scenica comunque.
    Mi sono perso qualcosa? Quand'è che nel corto raggio gli sci uniti se ne sono andati?

    Se vuoi fare la carvata epica sei obbligato a sciare a sci uniti, altrimenti la sciata diventa esteticamente una schifezza, perché una tale separazione verticale diventa impossibile se la separazione orizzontale non è quasi zero.

    Comunque sciare a sci uniti è una figata dal punto di vista estetico, altroché.

  10. Lo skifoso WellnessGourmet ha 2 Skife:


  11. #22

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    ...
    Quando sei alla ricerca dell'inclinazione estrema, arrivi a un certo punto che l'esterno inizia a svincolare, per vari motivi, per esempio perché giocoforza devi arretrare. Inizia a sbacchettare. Inizia a saltellare. Insomma fa quello che ogni tanto fa l'esterno di Paul Lorenz. Saltella. Pare scarico. Perché probabilmente è scarico. Secondo me se sei davvero bravo, se hai la mobilità articolare e la coordinazione per arrivare col culo in terra con una postura che consente all'esterno di carvare pulito e carico, allora sei davvero un figo.
    Come Karoline "full gas" Pichler https://www.instagram.com/p/BsvqjAhhRKo/ e compagnia cantante di coppa.
    ...
    Beh però va anche detto che KP nella foto che hai linkato va ad una velocità probabilmente doppia rispetto a PL o altro sciatore in dimostrazione, quindi ha una centrifuga mooolto maggiore, che consente/necessita ben diversa inclinazione (e dunque culo a terra)...
    Inoltre non si percepisce la pendenza dove la foto è fatta...

  14. Lo skifoso thefabius ha 2 Skife:


  15. #24

    Predefinito

    Dalla carvata "barocca" a quella performante, curve ampie con sci FIS 23m (un po' troppo ampie per essere definite "GS turns"?). Commenti?


  16. Skife per gheo72:


  17. #25

    Predefinito

    E qui infatti casca l'asino, niente pieghe, niente culo a terra, niente profondità!

    Niente sostanza

    (grazie a dio ha un 23 mt, chissà cosa combinava con un vero fis da GS)

    PS se lo fa sbattere ancora un po' quell'esterno, gli si apre l'attacco)

  18. #26

    Predefinito

    Infatti, leggendo "GS turns" mi sarei aspettato qualcosa di simile all'arco medio che si vede qui (FISI livello 7):

    https://www.youtube.com/watch?v=1OrChwq43JI

    e invece assomigliano troppo all'arco ampio.

    P.S. Cercando FISI livello 7 ho trovato una playlist in cui questi archi vengono attribuiti a Stefano Belingheri, è possibile?

  19. #27

    Predefinito

    Più aumenta l'arco, più emergono i limiti di questo sciatore:
    esterno che sbatte da paura tanto da essere pericoloso per il ginocchio
    anticipo motorio assente
    il carico sullo sci interno mi fa quasi dubitare che non esegua un avanti interno da disciplinare

  20. Skife per awesome:


  21. #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gheo72 Vedi messaggio
    Infatti, leggendo "GS turns" mi sarei aspettato qualcosa di simile all'arco medio che si vede qui (FISI livello 7):

    https://www.youtube.com/watch?v=1OrChwq43JI

    e invece assomigliano troppo all'arco ampio.

    P.S. Cercando FISI livello 7 ho trovato una playlist in cui questi archi vengono attribuiti a Stefano Belingheri, è possibile?
    Impossibile lui scia nordica, e poi non è lui, dove lo hai letto ?

  22. #29

    Predefinito

    Come non detto, ho preso un'abbaglio... semplicemente quelle playlist erano sul canale di SB...

  23. Skife per gheo72:


  24. #30

    Predefinito

    Per le vibrazioni bisogna considerare il terreno che ha sotto ai piedi... il fondo giapponese è ruvidissimo.

Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •