Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: La lima non fa presa sulle lamine

  1. #1

    Predefinito La lima non fa presa sulle lamine

    Ciao a tutti
    Ho un paio di sci di circa 20 anni fa che quando si prova a usare la lima non gratta, soprattutto nella parte centrale. Non si riesce a capirne il motivo.
    Li ho usati in tantissime uscite e non ricordo quante volte li ho fatti sistemare in neogzio, ma penso pochissime. Non li uso più da circa due anni.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Forse devi togliere il fenolo? Sulla lima rimane la plastica?

  4. #3
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    In primis controlla che non ci sia fenolo, devi rimuoverlo interamente per permettere alla lima di lavorare.
    Qua c'è un tutorial esaustivo: https://pianetaneve.it/manutenzione-...i-fenolo-easy/
    Poi va valutata l'ossidazione, se la lamina è molto ossidata va prima ripulita con una gomma abrasiva, altrimenti la lima scivola.

  5. #4

    Predefinito

    qualcuno ha un tutorial su come si passa la lima(anche a mano)?so che ci vorrebbe tutta attrezzatura ma mi hanno detto che con la 600 danni non si fanno e passarla tutti i gg( o quasi ) serve

  6. #5

    Predefinito

    Tutorial e passare la lima a mano non vanno tanto d'accordo.
    Non è difficile, ma un minimo di mano bisognerebbe averla (o farsela.)
    Proprio non riesci a chiedere ad uno skiman se ti fa vedere?

  7. #6
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nickampinter Vedi messaggio
    qualcuno ha un tutorial su come si passa la lima(anche a mano)?so che ci vorrebbe tutta attrezzatura ma mi hanno detto che con la 600 danni non si fanno e passarla tutti i gg( o quasi ) serve
    la 600 è una lima diamantata, non affila, pulisce semplicemente il filo dai residui della lima vera e propria, se hai l'angolo usurato, non fa nulla, devi prima passare la lima viala, poi usi il diaface e per 5-6 volte ravviva il filo pulendolo dai residui, dopodichè devi nuovamente passaare la lima viala
    E comunque anche usata per lucidare e pulire il filo, se non si ha una buona sensibilità e un po' di esperienza è meglio passarla montata su squadretta, è necessario dunque conoscere l'angolo laterale a cui è impostato lo sci.

  8. Skife per Teo:

    apo

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    la 600 è una lima diamantata, non affila, pulisce semplicemente il filo dai residui della lima vera e propria, se hai l'angolo usurato, non fa nulla, devi prima passare la lima viala, poi usi il diaface e per 5-6 volte ravviva il filo pulendolo dai residui, dopodichè devi nuovamente passaare la lima viala
    E comunque anche usata per lucidare e pulire il filo, se non si ha una buona sensibilità e un po' di esperienza è meglio passarla montata su squadretta, è necessario dunque conoscere l'angolo laterale a cui è impostato lo sci.
    oibò io faccio viala 0-1-2 e poi diaface 100-200-400... dopo di che do una passata o 2 di gomma abrasiva lungo filo per togliere le ultime bave…. davvero dopo il diaface tu ripassi la lima?

  11. #8

    Predefinito

    Grazie a tutti
    Il fenolo dovrebbe essere a posto perché la lima restava pulita.

    Per quanto riguarda l'ossido ci siamo lmitati a tirare via un po' di ruggine con la gomma, ma non in modo molto approfondito

    Sul fianco solo in basso, vicino alla soletta, si raschiava una piccola parte e veniva via il nero del pennarello.

    Ho chiesto in un negozio e potrebbe essersi dilatata la soletta e quindi secondo loro andrebbe grattata per riportarla al livello giusto.

  12. #9
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic Bent Chetler+Salomon sth14 driver; Volkl Nunataq+Dynafit Radical FT; Volkl ChopsticK+Marker Jester

    Predefinito

    Visto adesso la discussione....
    Solitamente in questi casi le ipotesi sono 2: fenolo o soletta che non è più complanare.....

    Se come dici il fenolo è ok, propenderei per l’ipotesi del negozio....una bella spianata e secondo me risolvi....

  13. #10
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da boletus Vedi messaggio
    oibò io faccio viala 0-1-2 e poi diaface 100-200-400... dopo di che do una passata o 2 di gomma abrasiva lungo filo per togliere le ultime bave…. davvero dopo il diaface tu ripassi la lima?
    No, forse non mi sono spiegato bene, a parte che trovo inutile la serie di passaggi che fai, nemmeno per uso race è necessaria una sequenza così lunga di passate...

    Passi la lima, lucidi con il diaface, e mantieni con il diaface.
    A un certo punto, il filo si stonda, il diaface non lo ravviva più, diciamo dopo 10 volte che passi il diaface per ravvivare, e a quel punto devi lavorare nuovamente con la viala.

    Normalmente, passo la lima 1st cut solo in caso debba impostare l'angolo o ripristinare una lamina danneggiata da una pietra, altrimenti passo la viala 2 e poi lucido con il diaface da 600.
    Il dia da 200 lo uso solo sul tuning (che non lavoro MAI con la lima) per rimuovere righe o residui, e basta.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Carlostn Vedi messaggio
    Sul fianco solo in basso, vicino alla soletta, si raschiava una piccola parte e veniva via il nero del pennarello.
    Ok, allora portalo a spianare, e vedrai che torna tutto ok!

  14. Skife per Teo:


  15. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    No, forse non mi sono spiegato bene, a parte che trovo inutile la serie di passaggi che fai, nemmeno per uso race è necessaria una sequenza così lunga di passate...

    Passi la lima, lucidi con il diaface, e mantieni con il diaface.
    A un certo punto, il filo si stonda, il diaface non lo ravviva più, diciamo dopo 10 volte che passi il diaface per ravvivare, e a quel punto devi lavorare nuovamente con la viala.

    Normalmente, passo la lima 1st cut solo in caso debba impostare l'angolo o ripristinare una lamina danneggiata da una pietra, altrimenti passo la viala 2 e poi lucido con il diaface da 600.
    Il dia da 200 lo uso solo sul tuning (che non lavoro MAI con la lima) per rimuovere righe o residui, e basta.
    ahh ok… non avevo capito cosa intendevi… allora facciamo uguale… tutti i passaggi li faccio solo ad inizio stagione su tutte le tavole, poi ravvivo col diaface e riprendo la lima solo in caso di problemi più grossi…. io il tuning lo lavoro con la lima solo la prima volta(tavola nuova)…. poi lo ritocco solo in caso di pietre… quasi mai perché spesso è irrecuperabile!
    grazie.. mi era venuto il dubbio di sbagliare da 20anni... che poi era efficace cmq…

  16. Skife per boletus:

    Teo

  17. #12

    Predefinito

    Il toglifenolo punta tonda o quadra ? Mi è arrivato quello bello (pro) della Skiman preso da Blanchet e ha la punta tonda, ma ho visto sulla confezione che ci sono delle altre punte come accessori da comprare a parte....mai una cosa semplice maledizione....

  18. #13
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Il toglifenolo punta tonda o quadra ? Mi è arrivato quello bello (pro) della Skiman preso da Blanchet e ha la punta tonda, ma ho visto sulla confezione che ci sono delle altre punte come accessori da comprare a parte....mai una cosa semplice maledizione....
    la tonda é molto precisa e scorrevole ma va passata ogni volta che usi la lima, mentre quella squadrata rimuove di piú quindi la passata ti dura due o tre lavorazioni.

  19. Skife per Teo:

    apo

  20. #14

    Predefinito

    In rete "ho trovato un manuale in pdf" con le istruzioni per togliere il fenolo. Ebbene lì si dice che la punta quadrata serve a togliere il titanal, mentre con la tonda togli il fenolo. Io nella mia beata ignoranza ho sempre pensato che il foglio di titanal sopra la lamina lo lavori assieme alla lamina stessa. Mi perdo qualcosa ?

    Non metto il link perchè non credo sarebbe gradito dai vertici, ma credo tu abbia capito a quale sito mi riferisco.
    Ultima modifica di apo; 12-01-2019 alle 05:29 AM.

  21. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    la tonda é molto precisa e scorrevole ma va passata ogni volta che usi la lima, mentre quella squadrata rimuove di piú quindi la passata ti dura due o tre lavorazioni.
    Quello che a me è sembrato usando due sfenolatori di diverse marche, uno tondo e uno quadrato, mi è parso che il tondo tende a saltare di piu. Ma forse è dovuto proprio all'essere due strumenti diversi
    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    In rete "ho trovato un manuale in pdf" con le istruzioni per togliere il fenolo. Ebbene lì si dice che la punta quadrata serve a togliere il titanal, mentre con la tonda togli il fenolo. Io nella mia beata ignoranza ho sempre pensato che il foglio di titanal sopra la lamina lo lavori assieme alla lamina stessa. Mi perdo qualcosa ?

    Non metto il link perchè non credo sarebbe gradito dai vertici, ma credo tu abbia capito a quale sito mi riferisco.
    C'è chi il titanal lo toglie con quello quadrato per far lavorare la lima solo sulla lamina e sempre col quadrato tolgono il fenolo.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •