Mostra risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Primi passi bambino sulla neve Canazei e dintorni

  1. #1

    Predefinito Primi passi bambino sulla neve Canazei e dintorni

    Ciao a tutti,
    secondo voi qual'è il miglior posto dove far sciare un bambino di circa 3 anni zona Canazei e dintorni?
    io pensavo a Carezza perchè posso portare su il piccolo a piedi e fargli fare qualche pezzo di pista, poi nel caso in cui gli piaccia prendere lo skipass e farlo andar su con skilift
    qualche idea?
    grazie a tutti!
    Federico

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ale23 Vedi messaggio
    Ciao a tutti,
    secondo voi qual'è il miglior posto dove far sciare un bambino di circa 3 anni zona Canazei e dintorni?
    io pensavo a Carezza perchè posso portare su il piccolo a piedi e fargli fare qualche pezzo di pista, poi nel caso in cui gli piaccia prendere lo skipass e farlo andar su con skilift
    qualche idea?
    grazie a tutti!
    Federico
    ma hai già prenotato? perché Canazei non mi sembra molto adatto

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio
    ma hai già prenotato? perché Canazei non mi sembra molto adatto

    Si Canazei è tappa obbligata perchè sono ospite di amici

  5. #4

    Predefinito

    perchè posso portare su il piccolo a piedi e fargli fare qualche pezzo di pista, poi nel caso in cui gli piaccia prendere lo skipass e farlo andar su con skilift
    qualche idea?
    Carezza, Ciampedie soprattutto il secondo anche perché più vicino vanno benissimo. Ma quello che per me non va bene è quello che hai scritto. Se non sei maestro lascia perdere farai solo danni, è un nanetto di tre anni e va gestito da persone competenti : rivolgiti ad una scuola sci che lo porterà in un Kinderheim e lo farà giocare e divertirssi con altri coetanei sulla neve. Ovviamente casco obbligatorio e se trovi della misura idonea paraschiena .

  6. Skife per Sperem:


  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Carezza, Ciampedie soprattutto il secondo anche perché più vicino vanno benissimo. Ma quello che per me non va bene è quello che hai scritto. Se non sei maestro lascia perdere farai solo danni, è un nanetto di tre anni e va gestito da persone competenti : rivolgiti ad una scuola sci che lo porterà in un Kinderheim e lo farà giocare e divertirssi con altri coetanei sulla neve. Ovviamente casco obbligatorio e se trovi della misura idonea paraschiena .
    grazie del consiglio per la location!
    e grazie del consiglio..da un pò sono costretto a fare tutt'altro ma fino a qualche anno fa insegnavo

  8. #6

    Predefinito

    consiglio Alba (Ciampac)

    si sale con cabinovia e all'arrivo c'è a disposizione un tapirulan (corto e gratis) e uno skilift (abbastanza lungo per essere un baby; 2,5 €/salita)
    Tutto al sole con splendida vista sul Sella (ci sono anche 4 rifugi di vario genere)

    Io porto mia figlia di 3 anni a sciare sempre al Ciampac. Mentre fa lezione posso farmi 2 / 3 nere

    Attenzione: il bimbo deve prendere lo skilift da solo (non puoi portarlo tra le gambe)

    inoltre appena migliora un pò c'è anche una pista blu che si può prendere con seggiovia

  9. Lo skifoso mariodb ha 2 Skife:


  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mariodb Vedi messaggio
    consiglio Alba (Ciampac)

    si sale con cabinovia e all'arrivo c'è a disposizione un tapirulan (corto e gratis) e uno skilift (abbastanza lungo per essere un baby; 2,5 €/salita)
    Tutto al sole con splendida vista sul Sella (ci sono anche 4 rifugi di vario genere)

    Io porto mia figlia di 3 anni a sciare sempre al Ciampac. Mentre fa lezione posso farmi 2 / 3 nere

    Attenzione: il bimbo deve prendere lo skilift da solo (non puoi portarlo tra le gambe)

    inoltre appena migliora un pò c'è anche una pista blu che si può prendere con seggiovia

    il tapirulan è nuovo di quest'anno?
    anch'io di solito vado al ciampac che è bellissimo peccato che il personale che gestisce il comprensorio non spicchi per simpatia

  11. #8

    Predefinito Richiesta info

    Salve anch’io sto con piccola di 5 anni che ha già fatto un corso completo lo scorso anno (spazzaneve e curve) e sto vedendo per una settimana ad Alba di Canazei a Febbraio. Mia moglie non scia ed è poco convinta di andare in val di Fassa perchè la scuolasci per piccoli si svolge tutta sul Ciampac a monte della funivia a partire dalle ore 10.00. Questo vuol dire che lei dovrà comprare comunque biglietti giornalieri A/R della funivia per stare con la piccola e che la mattina (albergo a 400 metri dalla stazione di partenza) dovremmo comunque organizzarci con largo anticipo per accompagnare la bimba con attrezzatura e tutto alle lezioni che ho visto iniziano alle 10.00. È uno scenario che vi torna? Grazie

  12. #9

    Predefinito

    Certamente se stai ad Alba, tua moglie deve prendere la funivia. Ma direi che in tutte le località della val di Fassa funziona così. Anche a Pozza, Canazei e Campitello, a meno che la bimba non sia proprio principiante assoluta, nel qual
    caso i primi giorni starà nei relativi skilift baby vicinissimi al paese e che non necessitano di impianti per essere raggiunti. Ma già al 3° giorno, anche in caso di principiante assoluto, credo che i maestri li portino su.
    Quindi direi meglio come a Alba e a Vigo, in cui sali con la funivia e non ci pensi più!!

    Per avere posti sci ai piedi per i principianti devi andare al San Pellegrino, o alloggiando al Passo, o alloggiando a Moena e prendendo lo skibus (gratuito per gli ospiti degli hotel) o l'auto. Oppure devi andare ad alloggiare a Carezza, dove gli impianti tutti, baby e non baby, partono dalla strada. Se vuoi un po' di vita per chi non scia però, sono molto meglio i fondovalle rispetto ai passi.

    C'è da dire che se la mamma con la bimba deve prendere la comodissima nuova cabinovia (e non più la vecchia funivia) Alba-Ciampac tutte le mattine, può noleggiare sci e scarponi al negozio sottostante dotato di deposito riscaldato. Così arrivate con le vostre scarpe ai piedi alla partenza della cabinovia, andate al deposito riscaldato, calzate gli scarponi e prendete gli sci e poi subito su in cabinovia.

    https://www.miafassa.it/noleggio-sci...ard/ski-paolo/

  13. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mauropd Vedi messaggio
    Certamente se stai ad Alba, tua moglie deve prendere la funivia. Ma direi che in tutte le località della val di Fassa funziona così. Anche a Pozza, Canazei e Campitello, a meno che la bimba non sia proprio principiante assoluta, nel qual
    caso i primi giorni starà nei relativi skilift baby vicinissimi al paese e che non necessitano di impianti per essere raggiunti. Ma già al 3° giorno, anche in caso di principiante assoluto, credo che i maestri li portino su.
    Quindi direi meglio come a Alba e a Vigo, in cui sali con la funivia e non ci pensi più!!

    Per avere posti sci ai piedi per i principianti devi andare al San Pellegrino, o alloggiando al Passo, o alloggiando a Moena e prendendo lo skibus (gratuito per gli ospiti degli hotel) o l'auto. Oppure devi andare ad alloggiare a Carezza, dove gli impianti tutti, baby e non baby, partono dalla strada. Se vuoi un po' di vita per chi non scia però, sono molto meglio i fondovalle rispetto ai passi.

    C'è da dire che se la mamma con la bimba deve prendere la comodissima nuova cabinovia (e non più la vecchia funivia) Alba-Ciampac tutte le mattine, può noleggiare sci e scarponi al negozio sottostante dotato di deposito riscaldato. Così arrivate con le vostre scarpe ai piedi alla partenza della cabinovia, andate al deposito riscaldato, calzate gli scarponi e prendete gli sci e poi subito su in cabinovia.

    https://www.miafassa.it/noleggio-sci...ard/ski-paolo/
    Grazie mauropd sei stato chiarissimo. 🙂🙂🙂
    Di fatto si conferma il fatto che con albergo ad Alba o Canazei per raggiungere il punto di ritrovo maestri devo considerare tutta una serie di tempi tipo skibus e salita in funivia che con una bimba di 5 anni bisogna fare una valutazione se ci va di affrontarli o meno in quanto creano cmq ansia. Anno scorso siamo stati a San Vigilio e l’appuntamento alla partenza della Miara per inizio lezione era più facile da rispettare. Non ultimo il fatto che mia moglie è sciatrice ma oggi con un ginocchio con menisco lesionato non è sicura di rimettere gli sci ai piedi...

  14. #11

    Predefinito

    @ Ale23 C'è ancora una sciovia in paese a Campitello di Fassa, per la scuola?

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da SkiFab Vedi messaggio
    Grazie mauropd sei stato chiarissimo. 🙂🙂🙂
    Di fatto si conferma il fatto che con albergo ad Alba o Canazei per raggiungere il punto di ritrovo maestri devo considerare tutta una serie di tempi tipo skibus e salita in funivia che con una bimba di 5 anni bisogna fare una valutazione se ci va di affrontarli o meno in quanto creano cmq ansia. Anno scorso siamo stati a San Vigilio e l’appuntamento alla partenza della Miara per inizio lezione era più facile da rispettare. Non ultimo il fatto che mia moglie è sciatrice ma oggi con un ginocchio con menisco lesionato non è sicura di rimettere gli sci ai piedi...
    Per la secnda parte: Ci vuole un poco di volontà, la lesione conta poco o nulla, se si riesce a convincere senza forzare bene, altrimenti vuol dire che non gli interessa sciare. Io sovrappeso, vecchio (67 anni) scio con il ginocchio destro senza menisco e senza cartilagine ed il sinistro con il menisco lesionato, mi piace e stringo i denti.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da SkiFab Vedi messaggio
    Grazie mauropd sei stato chiarissimo. 🙂🙂🙂
    Di fatto si conferma il fatto che con albergo ad Alba o Canazei per raggiungere il punto di ritrovo maestri devo considerare tutta una serie di tempi tipo skibus e salita in funivia che con una bimba di 5 anni bisogna fare una valutazione se ci va di affrontarli o meno in quanto creano cmq ansia. Anno scorso siamo stati a San Vigilio e l’appuntamento alla partenza della Miara per inizio lezione era più facile da rispettare. Non ultimo il fatto che mia moglie è sciatrice ma oggi con un ginocchio con menisco lesionato non è sicura di rimettere gli sci ai piedi...
    Per la secnda parte: Ci vuole un poco di volontà, la lesione conta poco o nulla, se si riesce a convincere senza forzare bene, altrimenti vuol dire che non gli interessa sciare. Io sovrappeso, vecchio (67 anni) scio con il ginocchio destro senza menisco e senza cartilagine ed il sinistro con il menisco lesionato, mi piace e stringo i denti.

  15. #12
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    La sciovia esiste ancora, non so se in questo momento è aperta data la poca neve...




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •