Pagina 15 di 19 PrimoPrimo ... 5678910111213141516171819 UltimoUltimo
Mostra risultati da 211 a 225 di 273

Discussione: PILA....stazione in declino

  1. #211

    Predefinito

    Non prendere come paragone la Vialattea perché ha una logica (anche se questo non è il termine più adatto da utilizzare perché non c'è niente di logico in realtà) tutta sua.

  2. #212

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Non prendere come paragone la Vialattea perché ha una logica (anche se questo non è il termine più adatto da utilizzare perché non c'è niente di logico in realtà) tutta sua.
    Però sta ad ovest come la Vda

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #213

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Io non sono un local e manco un abitante della pianura padana, insomma sono quasi un intruso, però sono interventuo quando ho letto questo:Sostituire il Couis I. Il Couis I arriva nel punto più alto di Pila, e porta solo a piste nere (che peraltro sono nere-nere, non nere per modo di dire), per cui mi sono sentito in dovere di chiedere "ma allora la pista rossa non c'è più?" Questo, vedo ha innescato una discussione e relative pecisazioni, che sono sempre utili. Quindi ricapitolando, la pista rossa esiste ed è la 19 e varienti come da me sopra scritto. Sin dai tempi"antichi" c'era anche una nera, che ha sempre funzionato a singhiozzo (ed in effetti quelle decine di volte che sono andato a sciare a Pila l'ho sempre trovata chiusa agli sciatori). Oggi la o le nere le tengono sempre aperte grazie ad una dotazione tecnica migliore.

    - - - Updated - - -



    Ecco un altro motivo di discussione. Pare che qui all'ovest si abbia qualche problema con queste "problematiche". San Sicario, collegamenti chiusi, sciovia doppia per la cima del Fraiteve, chiusa. Ho hiesto ai local, "ma scusate perchè è chiusa, visto che non facendo salire si perdono belle piste per San Sicario e visto che gli ski-lift sono aperti appunto quando il vento è forte? Risposta. Rimane chiusa, perchè gli sciatori, salgono e non capiscono che non possono scendere a Salice o comunque dall'altra parte e quindi per evitare che poi si viene chiamati per il "salvataggio" si chiude l'impianto. Io < va be si mettono le reti rosse ad impedimento>. Local < non ci fidiamo di voi sciatori, passate le reti e poi chiedete aiuto, quindi si taglia al testa al tore e si chiude tutto>. Logica sentita per la prima volta solo li, eppure sono 32 anni che scio ed ho girato tutto l'arco alpino italiano e no.
    questa della Vialattea è evidentemente una scusa, perché anche da sauze existe Uno skilift che permetterebbe di rientrare. le cause sono nella brassite, non nella sfiducia nel genere umano

    comunque se una cabinovia la limiti negli imbarchi, la rendi più inefficiente o sbaglio?

  5. #214

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    comunque se una cabinovia la limiti negli imbarchi, la rendi più inefficiente o sbaglio?
    Vabbè ma a San Vigilio se non stai attento ti mettono una telecabina pure per andare dalla camera da letto al bagno, non credo che l'efficienza sia in cima ai loro pensieri...

    Poi a dire il vero non so se quel sistema funziona ancora: quest'anno c'erano ancora gli imbarchi spaiati con le cabine che si aprivano solo a uno dei due, ma ho avuto l'impressione che alla stazione a monte si aprissero tutte... boh.

  6. #215

    Predefinito

    l'efficienza me la ponevo per Pila. visto che uno degli obiettivi era ridurre le code, un impianto dimezzato è già un rischio

  7. #216

    Predefinito

    Ma infatti secondo me la telecabina con 5 intermedie per arrivare in cima al Couis 1 è inutile, inefficiente, esagerata e ridondante.

    Pila è ampiamente perfettibile, ma la biposto fissa per arrivare in cima al Couis 1 è perfettamente commisurata, opportuna e in linea con quanto offerto a pari condizioni negli altri comprensori.

  8. #217

    Predefinito

    Mi spiace deludere le vostre aspettative ma per le prossime due stagioni 2019/2020 e 20/21 NON saranno fatti interventi sugli impianti , ormai è certo...
    quindi trovatevi alpternative o prendetevi scorte di bromuro

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #218

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Ma infatti secondo me la telecabina con 5 intermedie per arrivare in cima al Couis 1 è inutile, inefficiente, esagerata e ridondante.

    Pila è ampiamente perfettibile, ma la biposto fissa per arrivare in cima al Couis 1 è perfettamente commisurata, opportuna e in linea con quanto offerto a pari condizioni negli altri comprensori.
    diciamo certi altri comprensori. Ve ne sono alcuni che sono usciti dagli anni '80...


  11. #219

    Predefinito

    Allora, se togli posti in cui cagano soldi come Kronplatz, dove ti mettono una telecabina 12 posti con wi-fi e sedili riscaldati anche per andare dal parcheggio alla biglietteria, a me sembra che gli impianti asserviti esclusivamente a piste nere spesso e volentieri non sono nemmeno seggiovie, sono skilift.
    Riesco anche a pensare a posti in cui ci sono ancora le ancore.

  12. #220

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Allora, se togli posti in cui cagano soldi come Kronplatz, dove ti mettono una telecabina 12 posti con wi-fi e sedili riscaldati anche per andare dal parcheggio alla biglietteria, a me sembra che spesso e volentieri gli impianti asserviti esclusivamente a piste nere spesso e volentieri non sono nemmeno seggiovie, sono skilift.
    Riesco anche a pensare a posti in cui ci sono ancora le ancore.
    uhm.... non sono così convinto..

  13. #221

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max Depo Vedi messaggio
    Allora, se togli posti in cui cagano soldi come Kronplatz, dove ti mettono una telecabina 12 posti con wi-fi e sedili riscaldati anche per andare dal parcheggio alla biglietteria, a me sembra che spesso e volentieri gli impianti asserviti esclusivamente a piste nere spesso e volentieri non sono nemmeno seggiovie, sono skilift.
    Riesco anche a pensare a posti in cui ci sono ancora le ancore.
    Ma! Kitz, sg otto posti tre piste nere. Monginevro telemix tre piste nere. Saalbach cabinovie al servizio di piste nere. Idem LaThuile. L'unica pista nera di Stubai, invece, ancoretta

  14. #222
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    L'arrivo del cuis non mi sembra uno spazio adatto per una struttura grossa come il piazzale di arrivo di una telecabina, e poi che fanno davvero due intermedie per le atlre piste? Bastano seggiovie decenti ai due cuis, piuttosto è la parte medio bassa che va potenziata (da valutare se l'arroccamento con la esaposto sia prima o poi da rifare), ma soprattutto si dovrebbe un po ampliare il comprensorio, lasciando stare un collegamento fotonico con altre stazioni con tanti costi e poco senso, un paio di qudriposto-esaposto con rispettive piste si potrebbero fare con impatti non drammatici..Il rapporto km di piste /potenzialità utenti è piuttosto basso, al dilà di un paesaggio montumentale pila è piu vicina a stazioni appenninche "top" come abetone e roccaraso che alle stazioni piu importanti della VDA, ma sarebbe quella con piu facili possibilità di crescita come giornalieri/settimanali/stagionali..
    Come insegnano i cugini transalpini l'efficienza degli impianti non è necessariamente ottenuta con costi enormi ed impianti sovraddimensionati, come invece si tende a fare in AA con ben altri indotti..Un esempio positivo di questo approccio è lathuile dove non ci sono versante italiano impianti ultra recenti o "spaziali", ma la stazione gira benissimo come tempi ed efficienza..A pila serve migliorare i pezzi anacronsitici, e ampliare, piuttosto che investire milioni in un solo maxiimpianto che poi non trova riscontro ne logico ne in termini di valorizzazione del comprensorio.
    Non ultimo si potrebbe valorizzare il "circuito" della valle aostana perche con tempi accettabilissimi di trasferimento scii facilmente a pila-lathuile-courma (ovviamente per una giornata intera), magari facendo base verso morgex ma anche semplicemente partendo da una delle tre stazioni..facendo base ad aosta anche una giornatina a Creva ha il suo perchè...questo circuito dovrebbe essere privilegiato come "aostaronda" rispetto al costo dello skipass valido in tutte le stazioni perchè sia cervinia che gressoney sono tuttaltro che limitrofe per la zona di aosta...

  15. #223

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    L'arrivo del cuis non mi sembra uno spazio adatto per una struttura grossa come il piazzale di arrivo di una telecabina, e poi che fanno davvero due intermedie per le atlre piste? Bastano seggiovie decenti ai due cuis, piuttosto la parte medio bassa va potenziata (da valutare se l'arroccamento con la esaposto sia prima o poi da rifare), ma soprattutto si dovrebbe un po ampliare il comprensorio, lasciando stare un collegamento fotonico con altre stazioni con tanti costi e poco senso, un paio di qudriposto-esaposto con rispettive piste si potrebbero fare con impatti non drammatici..Il rapporto km di piste /potenzialità utenti è piuttosto basso, al dilà di un paesaggio montumentale pila è piu vicina a stazioni appenninche "top" come abetone e roccaraso che alle stazioni piu importanti della VDA, ma sarebbe quella con piu facili possibilità di crescita come giornalieri/settimanali/stagionali..
    Non ultimo si potrebbe valorizzare il "circuito" della valle aostana perche con tempi accettabilissimi di trasferimento scii facilmente a pila-lathuile-courma, magari facendo base verso morgex ma anche semplicemente partendo da una delle tre stazioni..facendo base ad aosta anche una giornatina a Creva ha il suo perchè...questo circutio dovrebbe essere privilegiato come "aostaronda" rispetto al costo dello skipass valido in tutte le stazioni perchè sia cervinia che gressoney sono tuttaltro che limitrofe per la zona di aosta...
    Non mi sembra che la conca di Pila consenta ampliamenti particolari. Comunque pare che la regione abbia già optato per la telecabina, imho se la fanno sarà con una sola intermedia non due. Ed eliminato la seggiovia grimod, la funivia e la couis.

    Ps non è che le tema une moderne richiedano spazi molto più ampi di una seggiovia automatica.

  16. #224
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dunnet Vedi messaggio
    Non mi sembra che la conca di Pila consenta ampliamenti particolari. Comunque pare che la regione abbia già optato per la telecabina, imho se la fanno sarà con una sola intermedia non due. Ed eliminato la seggiovia grimod, la funivia e la couis.

    Ps non è che le tema une moderne richiedano spazi molto più ampi di una seggiovia automatica.

    Ma la cabina partirebbe all'arrivo delle cabine che salgono da Aosta o ci sarebbe comunque l'imbuto della triposto? sarebbe molto piu efficace e la triposto resterebbe come campetto scuola o simile.
    Non ho precisa rilevazione orografica ma mi sembrerebeb che sia sul versante grimondet (dove si puo prendere anche quota) che su quello chamolet si potrebbe ampliare un pochino con uno/due impianti, probabilmente in francia come in Alto adige già li avrebbero fatti... Certo non è che crei un maxi comprensorio (che nemmeno è cosi necessario) ma dai un po piu di "respiro" allo skirama, che i km sono un po "stiracchiaati" ...

    Pila come posiizone, garanzia di sciabilità (tempo motlo piu stabile che nei comprensori super elevati di confine), facilità di accesso potrebbe essere una delle stazioni di maggior successo in tutto il nordovest

  17. #225

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    Ma la cabina partirebbe all'arrivo delle cabine che salgono da Aosta o ci sarebbe comunque l'imbuto della triposto? sarebbe molto piu efficace e la triposto resterebbe come campetto scuola o simile.
    Non ho precisa rilevazione orografica ma mi sembrerebeb che sia sul versante grimondet (dove si puo prendere anche quota) che su quello chamolet si potrebbe ampliare un pochino con uno/due impianti, probabilmente in francia come in Alto adige già li avrebbero fatti... Certo non è che crei un maxi comprensorio (che nemmeno è cosi necessario) ma dai un po piu di "respiro" allo skirama, che i km sono un po "stiracchiaati" ...

    Pila come posiizone, garanzia di sciabilità (tempo motlo piu stabile che nei comprensori super elevati di confine), facilità di accesso potrebbe essere una delle stazioni di maggior successo in tutto il nordovest
    La telecabina partirebbe dall’attivo della telecabina da Aosta in continuità con la stessa ovviamente.

Pagina 15 di 19 PrimoPrimo ... 5678910111213141516171819 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •