Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Saas Fee Svizzera

  1. #1

    Predefinito Saas Fee Svizzera

    https://www.youtube.com/watch?v=kYrpKjRrGMw

    Il video della mia sciata a Saas Fee canton Vallese della Svizzera in data 22/12/2018.

    Ho fatto la discesa da Allalin 3500m al paese 1800m.

    Ciao a tutti :-)

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    saas fee è meravigliosa, il prossimo anno credo che rifarò la wintercard perché già mi manca parecchio la sua magia

    certo che in giornate brutte come quella del video viene voglia di andarsene all'aqua allalin invece che a sciare

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    saas fee è meravigliosa, il prossimo anno credo che rifarò la wintercard perché già mi manca parecchio la sua magia

    certo che in giornate brutte come quella del video viene voglia di andarsene all'aqua allalin invece che a sciare
    la mia recensione su skiforum sulle qualità di saas fee era chiara..

  5. #4

    Predefinito

    Non conosco il posto è possibile riepilogare i suoi pregi. Leggo da altra parte, sempre qui su skiforum di un costo irrosorio dello stagionale (capito bene?). Dall'Italia come si arriva, per esempio da Milano quanti km sono?. Per arrivare in cima e scendere giù al paese ci sono tanti impianti da prendere? Bella la discesa, comunque a dislivelli e lunghezza penso che qui da noi ci siano diverse simili, tipo la Bellunese, il Ventina, scendere dal Colle superiore Cime Bianche a Valtournanche, dai Passo dei Salati ad Alagna.
    Trovato la skimap:
    https://www.skiinfo.it/canton-valles...ee/skimap.html

    Ma vedo bene ci sono tre posti non collegati tra di loro?

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Non conosco il posto è possibile riepilogare i suoi pregi. Leggo da altra parte, sempre qui su skiforum di un costo irrosorio dello stagionale (capito bene?). Dall'Italia come si arriva, per esempio da Milano quanti km sono?. Per arrivare in cima e scendere giù al paese ci sono tanti impianti da prendere? Bella la discesa, comunque a dislivelli e lunghezza penso che qui da noi ci siano diverse simili, tipo la Bellunese, il Ventina, scendere dal Colle superiore Cime Bianche a Valtournanche, dai Passo dei Salati ad Alagna.
    Trovato la skimap:
    https://www.skiinfo.it/canton-valles...ee/skimap.html

    Ma vedo bene ci sono tre posti non collegati tra di loro?
    Hanno fatto una promozione sullo stagionale che trovi sul loro sito,subordinando mi sembra di aver capito il prezzo al raggiungimento di un certo numero di skipass venduti in prevendita.
    L'acceso è via Domodossola attraverso passo del sempione.fattibile in auto o caricando l'auto sul treno a Iselle e ridiscendendo a Brig in territorio svizzero..(cosa che ti salva nelle rare chiusure del passo per neve o in caso di maltempo per evitare una salita difficoltosa)...di lì si segue fino a visp e poi si prende la strada per un pezzo comune che conduce anche verso Zermatt,quindi la strada si biforca,sali per Saas Grund.
    Considera che la circolazione a Saas Fee in auto non è consentita e bisogna lasciare la macchina in una apposita struttura di parcheggio coperta multipiano a pagamento..il mio consiglio è di trovare un alloggio a Saas Grund (spesso si trovano ottime offerte) e di salire la mattina a Saas Fee con il bus..comodissimo e sempre puntulale.
    Venendo alle caratteristiche tecniche ottimi dislivelli su piste di tecnica elevata..le piste non sono tante ma con quei dislivelli senza fine un pò che vai su e torni giù hai fatto giornata..per me a parità di km è uno dei più bei posti dove sciare nelle alpi.
    Quanto agli altri comprensori circostanti sono dei mini comprensori..se ha giorni e vuoi farti una sciata rilassante senza pretese puoi provarli.

  7. #6

    Predefinito

    da qualche anno è possibile fare lo stagionale invernale a 233CHF, circa 200€, che vale dal 1 novembre fino a chiusura stagione invernale, di solito metà-fine aprile

    non vale invece per lo sci estivo che parte a metà luglio sino a fine ottobre, dove i prezzi sono a consumo con tariffe "svizzere", quindi alte

    se uno non ha fatto lo stagionale scontato per tempo (scade a fine ottobre), dormendo in albergo è facile che glielo vendano compreso nelle notti. sul sito ci sono gli hotel convenzionati che fanno questo servizio, ma in realtà molti altri lo propongono, credo alla tariffa di 255CHF, circa 230€

    i pregi del posto sono:
    . il paese di saas fee che è da fiaba, senza auto e davvero bellissimo
    . i panorami montani incredibili: si è circondati da 13 vette oltre i quattromila con viste mozzafiato e vari punti panoramici in quota
    . quote (3600m) e dislivelli (1800m) di tutto rispetto
    . piste molto belle e varie, e visti i dislivelli, lunghissime
    . possibilità di alloggio in hotel e appartamento a prezzi stranamente bassi per essere in Svizzera. saas fee fuori dalla alta stagione costa pochissimo, per gli altri periodi si può alloggiare a poco nei paesini vicino (es. saas grund) e muoversi con i bus (gratuiti). da considerare che un loro due stelle è già molto bello, pulitissimo, con colazioni assurde. servizi peraltro un po' essenziali se non sali di stelle (es. la spa privata non è così diffusa, ma c'è quella pubblica)
    . in estate con l'alloggio in hotel hai incluso gli impianti di risalita per godere dei panorami e fare passeggiate (lo sci estivo invece è a pagamento)
    . come già detto, ha un ottimo sci estivo, con snow Park super pro
    . impianti di livello: 3s, funivie, cabinovie veloci, funicolare sotterranea, ecc. ovviamente sul ghiacciaio ci sono anche le consuete ancorette. code in inverno ben poche, un po' di più in estate/autunno dove in ghiacciaio ci sono molti sci Club e Pro
    . offerte accessorie interessanti, dalla piscina/spa, allo sci in esclusiva all'alba, alle cene romantiche in cabinovia, ai molti negozi e ristoranti

    i contro:
    . non è vicinissimo, da Milano che chiedevi sono circa 3 ore. puoi fare o il passo del Sempione, o caricare l'auto sul treno navetta che passa nel tunnel alla base e ti eviti la salita al passo
    . in inverno le piste sono parecchio in ombra. neve sempre ottima sino a fine stagione, ma anche tanto freddo. lo scorso anno quando sono stato a inizio gennaio, il freddo era da record
    . nonostante la presenza di piste lunghissime e bellissime, il comprensorio non è grandissimo (ma non ti annoi comunque). il grosso delle piste è a saas fee, ma ci sono anche due altre aree come hai visto in skimap (saas grund anch'essa con quote, dislivelli e panorami di gran livello). ti puoi muovere comodamente coi bus
    . nonostante stagionale regalato e alloggio facilmente economico, bisogna fare attenzione ai prezzi accessori: il parcheggio a saas fee (obbligatorio se vi alloggi) viene 15€ al giorno, mentre è gratis negli altri paesi (però soggiornare a saas fee like vale tutti e ancora di più). il cibo è facilmente caro come in tutta la Svizzera, ma facendo attenzione ci si salva (anche perché in hotel al mattino fai una colazione assurda se vuoi); se invece sei in alloggio nessun problema ovviamente. la tassa di soggiorno è caruccia: 4.5€ in inverno e 7€ in estate, ma comprende sconti vari per ogni cosa, e in estate gli impianti di risalita
    . genera ahimè dipendenza

  8. #7

    Predefinito

    Ragazzi, grazie per le dritte ed approfitto auguri a tutti (in effetti mi avete fatto venire voglia di questo luogo)




Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •