Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 54

Discussione: Tu solitamente come gestisci il pranzo quando sei a sciare?

  1. #16

    Predefinito

    in mattinata, tendenzialmente nella seconda parte, birra da mezzo per reintegrare, poi via fino le 13-14, poi lauto pranzo in qualche ristoro sulle piste, poi ancora qualche pista per digerire meglio

  2. #17

    Predefinito

    Bella domanda!

    Nel mio caso valuto volta per volta, in generale ho comunque tre opzioni:
    1 - ho un posto fisso dove so già che voglio andare, mi organizzo in modo da passarci in orario utile
    2 - non ho un posto fisso e quando mi viene fame inizio a guardarmi intorno per vedere se trovo qualcosa di interessante
    3 - non ho un posto fisso, ne vedo uno che mi prende bene e mi fermo, oppure se troppo presto me lo annoto per quando ci ripasso. A meno che non ci sia una batteria di "pussy" foresta che allora saltano via buoni propositi sciistici, cicli circadiani, cicli alimentari e tutto

  3. Lo skifoso Blitz_81 ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #18
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Io mangio a caso quando ho fame, la fortuna è che ho sempre fame, a qualunque ora dopo le 11.00
    Quindi se le piste sono sfatte o la giornata è invivibile vado a mangiare tipo subito, se no resisto un po' e vedo come proseguire.

    Quando scio in giornata tipo in Appennino, comunque difficilmente pranzo più tardi delle 12.00 un po' per evitare code, un po' perché con sveglia presto presto non riesco a mangiare tanto a colazione...

    Quando scio a Falcade mangio alla Malga Le Buse, tassativamente, quindi come orario mi adatto in base al loro posto a sedere

    Quando scio altrove con pernotto, colazione abbondante in hotel e via dritti di filati con buona autonomia fino alla pausa casuale.

  6. #19

    Predefinito

    Se sono da solo mangio qualcosina una volta che torno a casa. Se vado in giro con le pelli di certo prima di arrivare a casa una sosta in qualche bar ci scappa.
    Se sono con altri, faccio in modo che si adeguino(mia sorella ormai l'ho convertita)

  7. #20

    Predefinito

    Se sono pendolare, con sveglia alle 6:00, mi fermo alle 11:30, che poi è l'ora di punta,
    pranzo a canederli e carne salada, sosta e ripresa alle 14 ca.
    Se sono fisso, con sveglia alle 7:30 non mi fermo e consumo due/tre barrette in seggiovia (una volta
    l'eterna Portadoss).

  8. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pier63 Vedi messaggio
    consumo due/tre barrette in seggiovia (una volta
    l'eterna Portadoss).
    Sulla Portadoss avevi tutto il tempo per mangiarti antipasto, primo, secondo, dolce, caffè e ammazzacaffè.
    Cucinando tutto al momento con un fornelletto da campeggio...

  9. Lo skifoso Jagar ha 2 Skife:


  10. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Blitz_81 Vedi messaggio
    Bella domanda!

    Nel mio caso valuto volta per volta, in generale ho comunque tre opzioni:
    1 - ho un posto fisso dove so già che voglio andare, mi organizzo in modo da passarci in orario utile
    2 - non ho un posto fisso e quando mi viene fame inizio a guardarmi intorno per vedere se trovo qualcosa di interessante
    3 - non ho un posto fisso, ne vedo uno che mi prende bene e mi fermo, oppure se troppo presto me lo annoto per quando ci ripasso. A meno che non ci sia una batteria di "pussy" foresta che allora saltano via buoni propositi sciistici, cicli circadiani, cicli alimentari e tutto
    quoto tutto, tranne l'ultima parte perché tanto ormai sono ingabbiato e quindi è inutile farsi del male...

    se sono da solo è più probabile che mi accontenti di un panino onto in qualche chioschetto... in compagnia è più facile che ci si fermi per qualcosa di meno "fast"... preferibilmente uova-speck-patate... in ogni caso l'importante è bersi una sana birra...

    raramente salto il pranzo, anche perché a colazione non riesco a ingozzarmi e quindi l'autonomia è limitata...

  11. Skife per alfpaip:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #23

    Predefinito

    Salvo in località molto piccole in cui fai e rifai tutte le piste almeno 3 volte in un giorno (dove mi fermo volentieri un'ora in rifugio, sul presto per andare in controtendenza con la massa), normalmente io mi porto in tasca un panino e una tetrapak di bevanda, per uno spuntino in seggiovia, o se fa freddo in cabinovia.

  14. #24

    Predefinito

    "Colazione danese" (cit.) e niente pranzo, solo panino in seggiovia e uno strudel in rifugio se proprio c'è un calo di zuccheri. Come si possa pranzare e poi riprendere a sciare per me è un mistero.

  15. #25

    Predefinito Tu solitamente come gestisci il pranzo quando sei a sciare?

    IO, (per quello che può interessarvi!!!)

    COLAZIONE: coppa Yougurt magro con sbriciolati 2/3 biscotti, 3/4 fette di pane integrale con miele, spremuta e caffè

    SPUNTINO: 11/11.30 acqua o the o caffè - 13/13.30 (non sempre e solo ed esclusivamente in caso di calo zuccheri) 1 mela e spremuta - 16.30 bombardino o birra

    CENA: quella dell'Hotel o se sono in B&B spesa al supermercato con qualche panino e bresaola birra/vino

  16. #26

    Predefinito

    In genere non pranzo sulle piste e passo direttamente alla cena.
    Se mi fermo solitamente mi faccio un primo e una birra + caffè se ho intenzione di continuare.

    Considerando che a colazione faccio tè e due biscotti non è il massimo, ma quando faccio attività fisica raramente ho fame.

  17. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Come si possa pranzare e poi riprendere a sciare per me è un mistero.
    Una volta te lo mostro io

  18. Lo skifoso Blitz_81 ha 3 Skife:


  19. #28

    Predefinito

    io alle 13 se non vado a mangiare in baita crollo per terra stecchito.

    comunque alle 10-11 , spezzo con un prosecco e due stuzzichini!

  20. #29

    Predefinito

    No regole, un pò di tutto. Quelli che non faccio, ma proprio MAI è sedermi con altri otto in rifugio, ordinare un caffè contato e bivaccare dalle 11 alle 14 con carte e telefonini. Scene viste anche in questi giorni. Questi simpatici personaggi avranno veramente non capito che il rifugio usato così non può stare aperto a lungo? Il rifugio NON È UNA ONLUS!!!!!

  21. Lo skifoso TEDOSIT ha 3 Skife:


  22. #30
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    io, come la maggior parte, ho 3-4 opzioni valide:
    - giardino di casa: tendenzialmente faccio le 4h e poi torno a casa che tanto sono a 20 minuti dal comprensorio (con una barretta o 2 kinder cereali in tasca che non si sa mai);
    - uscita turistica con amiche: pausa 10:30-11 prosecco\spritz\bombardino (dipende dal tempo e temperature), una barretta alla bisogna, pranzo non troppo pesante quando han voglia loro (alla fine si sa chi comanda), grappetta, altre 2h di pista e poi si smette prima della chiusura per andare in posti da struscio (ganischgeralm, jumper, et simili);
    - uscita turistica con amici: come sopra con pausa pranzo rapida (magari con un secondo) e qualche sosta grappetta in più
    - uscita sparo: breve sosta a metà mattina, barretta in seggiovia, verso metà pomeriggio reintegro rapido di liquidi e seconda barretta, fine giornata pasto al rifugio e poi pub al rientro

    colazione non troppo abbondante (finchè c'è pandoro a casa una tazza di latte con una fetta, altrimento qualche biscotto inzupposo) a meno che non sia in permotto fuori con colazione continentale, in quel caso potrei assomigliare ad un naufrago che non vede cibo da qualche giorno

    PS c'è una quinta opzione: uscita svacco totale, in questo caso più soste si fanno tra cibo ed liquidi vari meglio è

Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •