Pagina 38 di 41 PrimoPrimo ... 2829303132333435363738394041 UltimoUltimo
Mostra risultati da 556 a 570 di 604

Discussione: Lazio : situazione neve, aperture impianti, piste, strade...

  1. #556
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Alla fine, effimera quanto volete, ma per non far torto a nessuno è arrivata anche al Terminillo


  2. Lo skifoso MAXINMARE ha 2 Skife:


  3. #557

    Predefinito

    Ci ha lasciato lo storico titolare del hotel Eden di Campocatino! Una persona sempre gentile e disponibile, che si è sempre battuta per lo sviluppo turistico della zona!
    Riposa in pace Enzo Sorrentino!


    http://www.comune.guarcino.fr.it/cam...zo-sorrentino/

  4. Skife per aldotedesco:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #558

    Predefinito Novità Livata.

    Ciao a tutti, in questo brutto periodo, per passare un pò il tempo con una (spero) buona notizia, vi giro il link sull'approvazione dello studio di fattibilità da parte del comune di Subiaco relativo al progetto sul comprensorio Sciistico di Monte Livata.

    http://www.halleyweb.com/c058103/zf/...G5WpFeUT6Zz0-A

  7. Skife per roby751:


  8. #559
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da roby751 Vedi messaggio
    Ciao a tutti, in questo brutto periodo, per passare un pò il tempo con una (spero) buona notizia, vi giro il link sull'approvazione dello studio di fattibilità da parte del comune di Subiaco relativo al progetto sul comprensorio Sciistico di Monte Livata.

    http://www.halleyweb.com/c058103/zf/...G5WpFeUT6Zz0-A

    Il progetto non pare affatto male: la nuova seggiovia parte più alta, arriva più alta ed è perfettamente esposta, per giunta restando all'ombra degli alberi.

    Inoltre prevede due bacini per l'innevamento, evitando alla stazione di restare ferma quando, magari, fa freddo, ma non arrivano precipitazioni (come tipicamente avviene spesso da metà dicembre ai primi di gennaio, facendogli saltare le festività).

    La stazione acquisterebbe certamente maggiore appeal, almeno per le gite a/r da Roma (poi ci sarebbe da migliorare la viabilità).

    Ma, pur a fronte dei rimboschimenti compensativi previsti, temo che troveranno comunque opposizioni perchè, a guardare i progetti, c'è un bel pò di legna da tagliare.

    Questo da progetto



    Questa una mia ricostruzione approssimativa, modificando la situazione da gmaps


  9. Lo skifoso MAXINMARE ha 2 Skife:


  10. #560

    Predefinito

    Sto leggendo un pò tutti i documenti che ci sono in allegato e sembra abbiano fatto un buon lavoro (non sono del mestiere, quindi lascio i giudizi tecnici a chi di dovere :P ), e molto approfondito mi pare proprio sul problema che citavi tu, cioè i vari permessi.
    Devo dire che , avendo partecipato all'incontro che hanno organizzato questa estate sul progetto, hanno fatto particolare attenzione proprio all'essere meno attaccabili possibili, e soprattutto non è legato tutto solo allo sci, ma molto anche all'estate e suddiviso anche su interventi ad ogni livello, cioè Livata - Campo dell'osso - Monna dell'Orso.
    Soprattutto cosa molto positiva, hanno cercato di presentarsi uniti, cioè enti locali e privato, cosa devo dire non comune nel centro Italia, e cosa che potrebbe aiutare non poco proprio lato permessi ambientali.
    Per quanto riguarda gli invasi idrici sono addirittura 3, ne hanno previsto uno anche per lo sci di fondo.
    Sicuramente non sarà cosa di un giorno, perché il paradosso è che anche non dovessero riscontrare ricorsi e cose simili, cmq il tempo passa per la solita burocrazia.
    Loro hanno pianificato come primi interventi imprescindibili acquedotto e innevamento artificiale...che dire... incrociamo le dita!



    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Il progetto non pare affatto male: la nuova seggiovia parte più alta, arriva più alta ed è perfettamente esposta, per giunta restando all'ombra degli alberi.

    Inoltre prevede due bacini per l'innevamento, evitando alla stazione di restare ferma quando, magari, fa freddo, ma non arrivano precipitazioni (come tipicamente avviene spesso da metà dicembre ai primi di gennaio, facendogli saltare le festività).

    La stazione acquisterebbe certamente maggiore appeal, almeno per le gite a/r da Roma (poi ci sarebbe da migliorare la viabilità).

    Ma, pur a fronte dei rimboschimenti compensativi previsti, temo che troveranno comunque opposizioni perchè, a guardare i progetti, c'è un bel pò di legna da tagliare.

    Questo da progetto



    Questa una mia ricostruzione approssimativa, modificando la situazione da gmaps


  11. Lo skifoso roby751 ha 2 Skife:


  12. #561
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    A me Livata sta simpatica, certo è un ormai po strettina con il demanio attuale, ma già se facessero l'innevamento potrebbero puntare ad un pubblico di famigliole romane e dell'hinterland del sud della provincia.
    Per far cominciare i piccoli, se ben innevata è ideale e poi "se magna".

    Andrbbe bene come soluzione last minute quelle volte che di domenica ti alzi tardi, vedi bel tempo e non ti va di sbatterti.

    Speriamo bene, una volta tanto.

  13. #562

    Predefinito

    Quanto sarebbe lunga la discesa concatenando la pista più lunga in alto con quella in basso ?

  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #563
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloL Vedi messaggio
    Quanto sarebbe lunga la discesa concatenando la pista più lunga in alto con quella in basso ?
    Non so di preciso ma insomma. il dislivello aumenta, ma è quello, non ci fai certo piste lunghissime. Immagino oltre un km e mezzo, facendo le più lunghe panoramiche, meno tagliando dritto.

    Piuttosto mi domandavo se avessero pensato ad allargarsi, un domani, anche a sinistra: vedo delle radure che scendono dal monte autore, vicino al Santuario, che paiono già piste belle e fatte.





    Anche le creste sono già scoperte: basterebbero un paio di skilift e una seggiovia

    Ma forse si sconfinerebbe in zone protette.


  16. #564

    Predefinito

    In realtà il progetto inizialmente era più ampio, si arrivava fino al monte autore (quindi altri 100m di dislivello) e si scendeva con le piste alle spalle, quindi sempre con ottima esposizione (mi dicevano che lì la neve regge veramente molto), però sarebbe stato tutto molto più invasivo ed avrebbe incluso altri 2 comuni, insomma tutto molto più complicato!
    Hanno scelto, e mi trovano almeno per adesso in accordo, la via del "piccolo è bello", credo puntino all'essere il meno invasivi dal lato ambientale e curare molto quello che sono i servizi annessi su un pò tutto il comprensorio e spalmati su tutto l'anno con nuovi rifugi, spa, alberghi, etc... (ci sono altri progetti non inseriti nel progetto che riguardano accoglienza, sport, e tanto altro su tutto il comprensorio, perché si tende a pensare come comprensorio solo a monna, ma le attività sono sviluppate su Livata - Campo dell'Osso- Monna dell'Orso).
    Per le piste in effetti come dicevi, facendo due conti su mappa la più lunga unendo nuovo e vecchio tracciato dovrebbe essere circa 1.7km.
    Spero veramente che vada in porto, visto che hanno cercato proprio di creare un progetto snello anche come permessi (dove avranno problemi cmq secondo me, almeno causa "Locali" ) anche perché già sono un 2/3 anni che stanno cercando di cambiare le cose, e come sempre quando si introducono cose nuove la gente arriva!
    L'anno scorso l'affluenza è aumentata di molto, quest'anno è purtroppo strano causa Covid, ma ieri sono stato su, e c'era veramente molta gente...tutti a scattare foto!
    Per il "se Magna" concordo in pieno , ci sono molti locali anche storici dove si mangia sempre bene, e alcune nuove aperture da provare!

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Non so di preciso ma insomma. il dislivello aumenta, ma è quello, non ci fai certo piste lunghissime. Immagino oltre un km e mezzo, facendo le più lunghe panoramiche, meno tagliando dritto.

    Piuttosto mi domandavo se avessero pensato ad allargarsi, un domani, anche a sinistra: vedo delle radure che scendono dal monte autore, vicino al Santuario, che paiono già piste belle e fatte.





    Anche le creste sono già scoperte: basterebbero un paio di skilift e una seggiovia

    Ma forse si sconfinerebbe in zone protette.


  17. Skife per roby751:


  18. #565

    Predefinito

    Io ancora non sono riuscito a mangiare al cristallo, una settimana prima non basta per prenotare

  19. #566

    Predefinito

    scusate se dico la mia

    I 90 mt di dislivello per un impianto cosi lungo servirebbero piste dalla pendenza risibile, in pratica la seconda meta dell`impianto sarebbe quasi in piano per una lunghezza di alcune centinaia di metri


  20. #567

    Predefinito

    Si in effetti dal dislivello sembrerebbe come dici tu, però dal progetto pare che secondo gli standard sarebbero 2 piste rosse e 1 blu mi pare...bo!

    Citazione Originariamente scritto da camosci Vedi messaggio
    scusate se dico la mia

    I 90 mt di dislivello per un impianto cosi lungo servirebbero piste dalla pendenza risibile, in pratica la seconda meta dell`impianto sarebbe quasi in piano per una lunghezza di alcune centinaia di metri


  21. #568

    Predefinito

    Andrò controcorrente , ma secondo me questi sono progetti "anacronistici" e fuori dal contesto economico/meteorologico/sportivo attuale. Questi progetti andavano bene negli anni 60/70; adesso progettare piste ( a meno di scuole sci) sotto il km di lunghezza non ha senso. Sono stato alla Monna varie volte anche ultimamente e a parer mio realizzato un bacino che consenta l'innevamento arificiale, il demanio va benissimo così com'è ; in settimana ci saranno si e no 50 persone , un boom maggiore si fa solo nelle feste di Natale per via delle tante seconde case nella zona. Inoltre la strada di accesso è ripida e tortuosa ed in caso di forti nevicate le difficoltà non sono poche. Fatte queste premesse Monte Livata è bella così com'è ed ha raggiunto a livello sciistico il suo giusto dimensionamento; deve piuttosto puntare su altre alternative turistiche (in Estate ci va molta più gente che in Inverno ). I comprensori sciistici che andrebbero ampliati sono ben altri (Es. Campo Imperatore, Ovindoli) e con impianti e relative piste di lunghezza adeguata alle richieste attuali

  22. #569
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Io sarei meno tranchant.
    Livata non può e non deve fare concorrenza ad Ovindoli o Campo Felice.

    Ma avrebbe tutte le caratteristiche per proporsi come piccolo trampolino di lancio per le famiglie con bambini e ragazzini alle prime armi. O anche per principianti piu agè.

    Potrebbero a tal proposito immaginare un marketing con pacchetti per famiglie con bimbi piccoli, corsi di sci/ e noleggi dedicati.
    Cui si aggiungerebbe l'enogastonomia e altre attrazioni locali.

    In questo contesto, avere piste di media lunghezza e facili è un plus e non un limite.

    Certo, se poi uno immagina che debba andare a far concorrenza SCIISTICA ai comprensori abruzzesi, ed in specie a quelli più vicini, alla capitale, è fuori strada.

    Ma riportata nel contesto di una stazioncina "entry level" per bimbi e principianti, per giunta meno caotica ed affollata delle rivali, potrebbe stare benissimo in piedi.

  23. #570

    Predefinito

    Ricordiamoci anche che il principale bacino d'utenza di stazioni come Livata, Campo Staffi, Camporotondo etc. sono le tante seconde case presenti ed i paesi limitrofi, se si riesce ad aumentare l' offerta delle piste e dei servizi molte persone ritornano a sciare a casa propria.
    Ovindoli, Campo Felice, Campo Imperatore sono belle, mi piace sciarci, ma nel we preferisco una stazioncina più piccola, anche se con poche piste, dove però non ho problemi a parcheggiare, non faccio fila alla cassa e posso sciare senza il timore di essere investito o di investire qualcuno.
    Quello che mi spaventa, per Livata, è lo scarsissimo interesse che la Regione Lazio dimostra nei confronti dello sci, temo che ottenere finanziamenti sarà veramente difficile.
    Da questo punto di vista, per fortuna, l' Abruzzo ha una sensibilità diversa.

  24. Skife per 66luca:


Pagina 38 di 41 PrimoPrimo ... 2829303132333435363738394041 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •