Pagina 23 di 33 PrimoPrimo ... 131415161718192021222324252627282930313233 UltimoUltimo
Mostra risultati da 331 a 345 di 484

Discussione: Cortina-Civetta-Arabba: il nuovo collegamento da 64 milioni

  1. #331

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GioRad Vedi messaggio
    Dall'articolo citato si evince che:

    La struttura è di proprietà della Società edilizia residenziale Marina Serm di Roma, che l’ha dato in gestione alla Palazzi & Co srl, sempre di Roma.
    ma per i clienti, specie se esteri, la brutta sorpresa l'hanno vissuta a Cortina, che poi sia una società di roma o chissà dove a gestire la struttura lo sapranno i 4 gatti che si leggono l'articolo

  2. Lo skifoso Violator ha 2 Skife:


  3. #332

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    hai detto benissimo, proteste e nessuna proposta

    a protestare senza fare sono capaci tutti i perdigiorno, è a fare che bisogna applicarsi

    mi riquoto a sottolineare il mio pensiero
    Cioe scusa gli ambientalisti non dovrebbero protestare per i piloni lasciati li ma fare proposte?? Ma cosa c'è da proporre, son da togliere e basta. L unica proposta seria è nessun nuovo impianto se non si tolgono i cadaveri...

  4. Lo skifoso Il Pordenonese ha 5 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #333

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    Cioe scusa gli ambientalisti non dovrebbero protestare per i piloni lasciati li ma fare proposte?? Ma cosa c'è da proporre, son da togliere e basta. L unica proposta seria è nessun nuovo impianto se non si tolgono i cadaveri...
    https://www.mountainwilderness.it/impianti-di-risalita/

    Ci sono 3 link in cui si vedono luoghi e foto dei vari cadaveri...e alcuni insistono in zone dove si fanno nuove piste e nuovi impianti....senza prima rimuovere i rottami.

  7. Lo skifoso Il Pordenonese ha 3 Skife:


  8. #334

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GioRad Vedi messaggio
    Dall'articolo citato si evince che:

    La struttura è di proprietà della Società edilizia residenziale Marina Serm di Roma, che l’ha dato in gestione alla Palazzi & Co srl, sempre di Roma.
    Forti!!!!!! Le esecuzioni di condanne (anche per omicidio...) a volte hanno rinvii infiniti, e questi sfrattano (rinvii di sfratto esecutivo, mai sentiti?) un HOTEL in piena stagione..... Non ho parole...

  9. Lo skifoso nuovosciatore(?) ha 2 Skife:


  10. #335

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zoidberg Vedi messaggio
    1) trova il kirghizistan sulla mappa senza usare google.
    2) trova i nomi della segreteria attuale del partito dei Verdi senza usare google.
    Basta trovare il Tadjikistan, confina con questo.

  11. #336

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    Cioe scusa gli ambientalisti non dovrebbero protestare per i piloni lasciati li ma fare proposte?? Ma cosa c'è da proporre, son da togliere e basta. L unica proposta seria è nessun nuovo impianto se non si tolgono i cadaveri...

    vedo che non vuoi capire. non basta fare i no tutto e fare proclami sensazionalistici perché le opere accadano da sole

    bisogna lavorare per fare, es. proporre un impianto non impattante e utile che porti vantaggi e vincolarlo allo smantellamento di un vecchio rudere

    ma sarebbe già troppo intelligente...

  12. Skife per testataecassa:


  13. #337

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Violator Vedi messaggio
    ma per i clienti, specie se esteri, la brutta sorpresa l'hanno vissuta a Cortina, che poi sia una società di roma o chissà dove a gestire la struttura lo sapranno i 4 gatti che si leggono l'articolo
    Era l'Hotel dei Verdi!

  14. Lo skifoso zoidberg ha 2 Skife:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #338

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zoidberg Vedi messaggio
    Era l'Hotel dei Verdi!
    godo

    Per quelli che vedono un turismo alternativo...

  17. #339

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    bisogna lavorare per fare, es. proporre un impianto non impattante e utile che porti vantaggi e vincolarlo allo smantellamento di un vecchio rudere

    ma sarebbe già troppo intelligente...
    Cioe spiegami gli impiantisti lasciano carcasse e i verdi devono proporre un nuovo impianto poco impattante purche smantellino?
    Ma sei serio?
    Vabbe io ci riuncio, ciao

  18. #340

    Predefinito

    certamente che sono serio, si chiama compromesso di utilità, mi spiace tu non riesca a capirlo

    tra tenere un rudere e fare il no tutto quando la società impianti propone un nuovo impianto, c'è anche una opzione che solo i normodotati possono capire: studiare 1) strategie per creare il nuovo impianto in modo che si limiti l'impatto, e 2) fare in modo che il nuovo investimento si faccia anche carico di bonificare il pregresso

    ad esempio, se a Cervinia avessero fatto così, ora avrebbero un parco impianti degno di un comprensorio con le potenzialità del luogo (come ad esempio la vicina Zermatt in cui non ci sono governanti Minus habens) E non avrebbe più alcuno degli attuali ruderi, rendendola una perla delle alpi invece della barzelletta che è oggi

  19. #341

  20. #342

  21. #343

    Predefinito

    Solo curiosità.

    Devi sapere che, purtroppo, quel comprensorio è un po’ il fanalino di coda del DSS.
    Diciamo che se la gioca con San Martino di Castrozza.
    Per definirlo meglio prendo a prestito un’affermazione letta su SF: sono miniere d’oro usate però come cave di pietra.
    L’arretratezza del Civetta è figlia anche della proverbiale mentalità retrograda, bigotta ed isolazionista della gente zoldana.

    Scusate l’OT.

    Ciao

  22. Lo skifoso Tooyalaket ha 2 Skife:


  23. #344

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tooyalaket Vedi messaggio
    Solo curiosità.

    Devi sapere che, purtroppo, quel comprensorio è un po’ il fanalino di coda del DSS.
    Diciamo che se la gioca con San Martino di Castrozza.
    Per definirlo meglio prendo a prestito un’affermazione letta su SF: sono miniere d’oro usate però come cave di pietra.
    L’arretratezza del Civetta è figlia anche della proverbiale mentalità retrograda, bigotta ed isolazionista della gente zoldana.

    Scusate l’OT.

    Ciao
    Mai affermazione fu più pertinente e secondo me neanche OT, qui stiamo a discutere di fare mega comprensori, collegamenti tra valli, fare delle piste ecc ecc ed il tutto da chi è studiato, proposto? Dagli imprenditori del luogo? No, da imprenditori veneti di pianura e dalla classe politica che sta facendo un giochino molto palese ma non capito dai veneti ignoranti ( nel senso etimologico del termine e senza alcuna offesa) cioè la maggior parte. Zaia aveva promesso l’autonomia in tempi brevi e con questo ci aveva vinto le elezioni, non riuscito ha dovuto difendere la propria fama prima portando avanti la Pedemontana così da far vedere che anche senza gli aiuti statali il Veneto ce la fa da solo nonostante i soldi persi perché dati allo Stato ( sue testuali parole in più occasioni ) , poi ha rilanciato con le Colline del Prosecco, poi ha rilanciato con le Olimpiadi e tutt’e due le volte guarda caso quando una parte dei veneti imprenditori incominciava a remare contro . Ora deve pensare anche alle prossime elezioni e sta rilanciando con questo fantomatico progetto il cui scopo è duplice : 1) se passa Zaietto passa alla storia come colui che ha fatto di tutto per rilanciare il turismo, se poi non è andata a buon fine è colpa dell’ottusità dei valligiani 2) se non passa Zaietto sarà ancor più contento perché allora potrà indignarsi ancor più con i vincoli dei Verdi aiutati dalle legge statali e dagli organi statali che vogliono affossare il Veneto.....ah se il Veneto fosse come l’Alto Adige! Vincitore in tutti e due i casi. Se il Civetta , SMDC e Cortina riqualificassero tutti gli impianti, e sistemassero verso l’alto le strutture alberghiere, implementassero i servizi sono convinto che le famose 4 valli perderebbero subito almeno un 20% dei turisti invernali ma anche estivi.

  24. Lo skifoso Sperem ha 2 Skife:


  25. #345

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    è però indubbio che l'esempio di Courchevel va considerato:

    . località super vip con ricettività di lusso, extra lusso, e super extra lusso (hotel, ristoranti, chalet, ecc.)
    . mobilità interessante (dai transfer di lusso da Ginevra Airport, all'altiport direttamente sulle piste di Courchevel)

    e soprattutto:
    . area sciistica con impianti adeguati al posto (non le biposto a morsa fissa di 40 anni fa, seppure anche a Courchevel non manchino esempi di materiale vintage, ma comunque performante come la cabinovia e gli skilift dal centro di 1850)
    . area sciistica collegata in modo super efficiente con un comprensorio sterminato, in modo che hai accesso a piste di qualità e varietà infinita

    se Cortina vuole progredire, non può trascurare questi modelli, considerando che parte da un luogo la cui bellezza paesaggistica è certamente superiore alla blasonatissima Courchevel
    Terza settimana di marzo, 2018 (c'ho festeggiato il mio compleanno sulle piste, San Giuseppe), una settimana intera a tignes-val disere, piste perfettamente lavorate, non una gobba per tutta la giornata (salvo una 'nera" lunghissima), un biliardo tutta la giornata, meglio , molto meglio delle piste dolomitiche, e tutte battute, salvo le "nature". Mai trovate in Dolomiti piste così per tutta la giornata (e le Dolomiti le conosco meglio, molto meglio delle spiagge viestani o mattinatesi, a due passi da casa)

Pagina 23 di 33 PrimoPrimo ... 131415161718192021222324252627282930313233 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •